Matteo Renzi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Crisi europea dei migranti

La scheda: Crisi europea dei migranti

La crisi europea dei migranti è una crisi migratoria che ha avuto inizio intorno al 2013, quando un numero sempre crescente di rifugiati e di migranti ha cominciato a spostarsi da altri continenti extra-europei verso l'Unione europea per richiedere asilo, viaggiando attraverso il Mar Mediterraneo, oppure attraverso la Turchia e l'Europa sudorientale. Le espressioni "crisi europea dei migranti" e "crisi europea dei rifugiati" hanno cominciato ad essere diffusamente utilizzate dal mese di aprile del 2015 da parte del mondo giornalistico e nell'opinione pubblica, quando nel Mediterraneo centro-meridionale affondarono cinque imbarcazioni che trasportavano quasi 2 000 migranti, con un numero di morti stimato a più di 1 200 persone. La maggior parte di questi migranti proviene da aree del mondo quali Medio Oriente, Asia meridionale, Africa e Balcani occidentali.: secondo l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, dei circa un milione di arrivati in Grecia e Italia dal Mar Mediterraneo nell'anno 2015 il 49% erano siriani, il 21% afghani e l'8% iracheni. Il 58% erano uomini, il 17% donne e il 25% bambini..


Sondaggi, Lega sempre primo partito. Il Pd sconta l'effetto Renzi

Sondaggi, Lega sempre primo partito. Il Pd sconta l'effetto Renzi

Il partito di Salvini, secondo il sondaggio EMG Acqua elaborato per Agorà, perde lo 0,2 per cento. Ma i dem scendono del 2,8 per cento. Mentre Italia Viva avrebbe il 3,8 per cento.   Fare un sondaggio dopo DUE GIORNI dalla nascita di un nuovo partito e pubblicare che secondo tale sondaggio tale partito sarebbe sotto il 4%, è un'IDIOZIA totale. Spiace che "Repubblica" scenda a tale livello.Ora attendo, sempre da Repubblica, un sondaggio che ci racconti di [...]

EVENTI: Crisi europea dei migranti

Tra il 2000 e il 2014 in tutto sono morti ventiduemila migranti.

Nel 2015, gli stati dell'UE hanno ricevuto255.

Nel 2015 la Germania ha preso una decisione su 282.

Nel 2014, 283 532 migranti irregolari sono entrati nell'Unione Europea, principalmente attraverso le rotte del Mediterraneo centrale o orientale e dei Balcani.

Dal 2016 in poi, in seguito a diversi episodi di grandi naufragi dei migranti, oltre al pattugliamento navale si sono aggiunte nel Mediterraneo centrale le operazioni di salvataggio da parte di navi di diverse organizzazioni non governative.

Cacciari difende Renzi: "la sua una scissione tardiva ma necessaria"

Cacciari difende Renzi: "la sua una scissione tardiva ma necessaria"

L'ex sindaco di Venezia: "Se Renzi avesse lasciato il Pd cinque anni fa, la storia di questo paese sarebbe stata diversa" "Se Matteo Renzi avesse lasciato il Pd cinque anni fa, la storia di questo paese sarebbe stata diversa". Lo afferma Massimo Cacciari, filosofo ed ex sindaco di Venezia in un'intervista al Fatto Quotidiano.  L'ex premier "si è evidentemente reso conto di quello che ho predicato, invano, per anni: il Partito democratico è un generoso progetto [...]

Renzi, il leader più capace. Il Pd, il seme da cui ripartire ma con meno letame.altrimenti il seme marcisce.

Renzi, il leader più capace. Il Pd, il seme da cui ripartire ma con meno letame.altrimenti il seme marcisce.

Il risentimento e l’astio verso Matteo Renzi, già segretario del partito democratico e presidente del consiglio, sta riaffiorando sotto forma di sollievo di molti compagni per la sua scelta di separare le sue sorti da quelle del PD. Forse questa è la vera ragione del suo gesto. Un “clima infame” contro il leader più capace Questo “clima infame”, come avrebbe detto Bettino Craxi, perdura da anni e scaturisce da un conflitto che attiene non tanto alle [...]

Renzi rassicura Conte, M5S e Pd: "Manderemo avanti il governo"

Renzi rassicura Conte, M5S e Pd: "Manderemo avanti il governo"

Il leader di Italia Viva: "Dopo la Leopolda mi rimetto in gioco" "E' evidente che abbiamo tutto l'interesse a mandare avanti il governo, lo abbiamo fatto nascere, ci sarà qualche voto in più, non qualche voto in meno". Lo ha affermato Matteo Renzi ospite di Rtl 102.5. "Il governo - ha ribadito Renzi - deve assolutamente fare la sua parte senza alcun problema. C'è un patto di governo, che lavorino. Noi facciamo non soltanto il tifo, diamo una [...]

Delrio«Renzi non sarà il novello Salvini della maggioranza giallorossa»

Delrio«Renzi non sarà il novello Salvini della maggioranza giallorossa»

Lo dice il capogruppo dem, Graziano Delrio, renziano doc ora al fianco di Nicola Zingaretti, sulla tenuta del Governo all'indomani della nascita di Italia Viva.   «Confido nel senso di responsabilità dei colleghi in uscita. Semmai sono più preoccupato che, come sempre accade nella logica dei partiti, ognuno possa alzare delle bandierine: il modo più sbagliato di governare. Spero si mantenga lo spirito con cui siamo entrati in questa sfida: fare sintesi, [...]

Renzi, con governo fino al 2022. 13 i senatori di Italia Viva.

Renzi, con governo fino al 2022. 13 i senatori di Italia Viva.

Renzi, con governo fino al 2022. 13 i senatori di Italia Viva.Ex premier, non sarò io a partecipare ai tavoli, ma il segretario di Italia Viva. Matteo Renzi porta in Italia Viva 13 senatori scombinando un po' gli equilibri non solo del gruppo Dem, ma anche delle commissioni di palazzo Madama. Lasciano, infatti, il Pd l'attuale ministro per le politiche agricole Teresa Bellanova che diventa capo delegazione dei renziani al governo e che da senatore era in [...]

NESSUN MISTERO PER RENZI

La decisione di Matteo Renzi di uscire dal Pd e di fondare un suo partito sta facendo scorrere fiumi d’inchiostro. Alcuni dichiarano addirittura di non capirla mentre in realtà è chiarissima e razionale. Al massimo si presta ad alcune considerazioni riguardanti lo stile e il modo di far politica. In occasione delle trattative per formare il nuovo governo, Zingaretti ha detto che il Pd poneva come conditio sine qua non la discontinuità e in particolare che non [...]

Renzi: “Il nuovo partito si chiama Italia viva.

Renzi: “Il nuovo partito si chiama Italia viva.

Renzi: “Il nuovo partito si chiama Italia viva. Con me più di 40 parlamentari” “Il nome della nostra nuova sfida si chiama Italia Viva”. Lo dice Matteo Renzi nel corso della registrazione di Porta a Porta. “Il partito novecentesco non funziona più, c’è bisogno di una cosa nuova, allegra e divertente”, dice ancora Renzi. “Noi vogliamo parlare a chi crede nella politica, ma non in politichese”, aggiunge. “I parlamentari glieli ho lasciati [...]

Sondaggio: Renzi lascia il Pd, il governo sarà più forte?

Sondaggio: Renzi lascia il Pd, il governo sarà più forte?

Renzi sostiene che la sua uscita dal Pd, con nuovi gruppi parlamentari a sostegno al governo Conte, rafforzerà l'esecutivo. Che ne pensate? Dal mio punto di vista.Ottima giocata del mago di rignano.Ha convinto il PD a sostenere il nuovo governo perchè se fosse andato al voto non sarebbe riuscito ad organizzarsi, quindi  se ne è andato per proprio conto con davanti (male che vada) almeno un annetto durante il quale capitalizzare la sua uscita e iniziare la sua [...]

FOTO: Crisi europea dei migranti

Paesi dell'area Schengen appartenenti all'UE Paesi dell'area Schengen appartenenti all'EFTA

Paesi dell'area Schengen appartenenti all'UE Paesi dell'area Schengen appartenenti all'EFTA

ORA SI CHIEDONO IL PERCHÉ! PERCHÉ ? PRIMO Non si può più aspettare..... La realtà è sempre più evidente.SECONDO Per anni Matteo Renzi e stato tradito dalle " correnti " ERA ORA DI DIRE BASTA.

ORA SI CHIEDONO IL PERCHÉ! PERCHÉ ? PRIMO Non si può più aspettare..... La realtà è sempre più evidente.SECONDO Per anni Matteo Renzi e stato tradito dalle " correnti " ERA ORA DI DIRE BASTA.

Non si può più aspettare..... La realtà è sempre più evidente. Una parte della solita e vecchia classe dirigente non ha mai sopportato l’oggettiva forza politica di Matteo Renzi: ha sempre cercato di boicottarlo per la grande paura di perdere il famigerato controllo della ditta. Quando i soliti personaggi non potevano contrastarlo sono tranquillamente saliti sul carro di Renzi, senza nessun imbarazzo. E questo, è stato uno dei più grandi errori di Matteo: [...]

Affascinante e imperdibile intervista a Renzi su Repubblica di oggi. Pur con alcuni evidenti difetti caratteriali Matteo Renzi rimane l’unico fuoriclasse dell’attuale fase politica italiana

Affascinante e imperdibile intervista a Renzi su Repubblica di oggi. Pur con alcuni evidenti difetti caratteriali Matteo Renzi rimane l’unico fuoriclasse dell’attuale fase politica italiana

  Renzi lascia il Pd: “Uscire dal partito sarà un bene per tutti. Anche per Conte” L'ex segretario ha rotto gli indugi. "Quello che mi spinge a lasciare è la mancanza di una visione sul futuro". L'ex premier rivendica il suo operato degli ultimi anni. E annuncia: "I parlamentari che mi seguiranno saranno una trentina, più o meno. Non dico che c'è un numero chiuso, ma quasi". E la prossima Leopolda sarà un'esplosione di proposte"   Dopo aver salvato il [...]

THIS IS RENZI

THIS IS RENZI

Bene, ci siamo, finalmente Matteo ha passato il Rubicone,  ero li nell'altra sponda ad attenderlo, è arrivato. Adesso per me/noi inizia un'altra storia politica. Che sia giusta o no sarà  il tempo a dircelo. L'importante è  andare dove ci porta il cuore. Ebbene è successo! Son quelle cose che delle quali si sente parlare e straparlare e pensi non avvengano mai..... e invece....... se ne prenda atto seriamente, questa non è mica la scissione dei quattro [...]

RENZI "Mi piace da impazzire quando mi danno per morto"

RENZI "Mi piace da impazzire quando mi danno per morto"

  “La guerra voglio farla a Salvini, non a Zingaretti. Lascio la comodità e mi riprendo la libertà”. Matteo Renzi lascia il Pd, costituisce gruppi parlamentari autonomi e assicura sostegno al Governo Conte. In una lunga intervista concessa ad Annalisa Cuzzocrea su Repubblica l’ex premier annuncia la scissione dal Partito Democratico che, assicura, “sarà un bene per tutti”, e adduce una motivazione su tutte: “Mi fa uscire la mancanza di una [...]

Renzi, Calenda, Cairo: è partita la corsa all’elettorato di centro (in attesa della legge proporzionale)

Renzi, Calenda, Cairo: è partita la corsa all’elettorato di centro (in attesa della legge proporzionale)

La scelta dell'ex presidente del Consiglio di lasciare il Pd è solo l’ultimo tentativo in ordine di tempo di occupare uno spazio politico ormai vuoto e diventare l'ago della bilancia della politica italiana. Serve però un’agenda chiara, altrimenti non li ascolterà nessuno. Ieri Calenda, oggi Renzi e domani, chissà, Urbano Cairo. Ma anche Flavio Briatore e Giovanni Toti. È iniziato un classico della Seconda Repubblica: la stagione di caccia [...]

Quello di Renzi è il piano di conquista perfetto

Quello di Renzi è il piano di conquista perfetto

Dopo aver inaspettatamente appoggiato la formazione del governo giallorosso – di fatto consentendone l’esistenza – Matteo Renzi si prepara a lanciare il suo nuovo partito centrista. Una mossa strategica che, oltre a separarlo definitivamente dal Pd, mira a riportarlo al centro dei giochi politici. Un piano lucido, ponderato, realizzato passo dopo passo, in modo impeccabile, spietato. La scissione che Matteo Renzi prepara nel Pd – e ormai il dado sembra [...]

Renzi e le ragioni dell’addio al Pd: «Sarà un bene per tutti»

Renzi e le ragioni dell’addio al Pd: «Sarà un bene per tutti»

L'ex segretario spiega a Repubblica i motivi dello strappo: «A questo partito manca una visione sul futuro». E dice: «Anche Conte ne beneficerà». Vuole passare i prossimi mesi a combattere contro Salvini, pensa che al Partito democratico manchi una visione sul futuro e aggiunge che la scissione sarà un bene per tutti. Queste alcune delle parole con cui l’ex premier ed ex segretario Pd, Matteo Renzi, in un’intervista a Repubblica in apertura di [...]

Ecco i fedelissimi che seguiranno Renzi:dalla Boschi a Rosato fino a Giachetti

Ecco i fedelissimi che seguiranno Renzi:dalla Boschi a Rosato fino a Giachetti

Renzi, ecco la scissione. Boschi e Giachetti seguiranno l'ex segretario Dem. La Bellanova sarà il capo delegazione nel governo. Sono circa 30 i parlamentari che seguiranno Matteo Renzi nel suo nuovo partito di cui ancora non si conosce il nome. 20 deputati e 10 senatori. Ma molti dei fedelissimi come il deputato Luca Lotti, il neo ministro alla Difesa Lorenzo Guerini e il capogruppo al Senato Andrea Marcucci rimarranno nel Partito Democratico a guida [...]

Il dado è tratto. Renzi avvisa Conte, Fico e Casellati. 20 deputati e 10 senatori lasciano il Pd, contati per fare i gruppi

Il dado è tratto. Renzi avvisa Conte, Fico e Casellati. 20 deputati e 10 senatori lasciano il Pd, contati per fare i gruppi

Ieri sera la telefonata a Conte per annunciare la nascita di nuovi gruppi parlamentari che appoggeranno il suo governo. Chi ci sarà e chi no nel partito renziano? La decisione è presa, e non a caso l’operazione è stata perfezionata il 16 settembre, quando per un impegno pubblico a Londra Matteo Renzi è rimasto al riparo dalle pressioni esterne. Nella serata, tornando a Roma, ha telefonato a Conte per annunciare la nascita di nuovi gruppi parlamentari [...]

IL MAGNIFICO CARATTERACCIO DI RENZI Il senatore di Rignano è  politica pura. Il Pd non deve perderlo.

IL MAGNIFICO CARATTERACCIO DI RENZI Il senatore di Rignano è politica pura. Il Pd non deve perderlo.

Renzi se ne va? Non se ne va? A differenza di altri non lo so. Quando lo si nomina, però, mi vengono in mente due momenti. La cena di gala che riuscì a farsi offrire dal presidente degli Stati Uniti (Obama, in quel momento) e in cui si portò al seguito tutta l’Italia migliore: da uno smagliante Giorgio Armani a una frizzante e incredibile Bebe Vio, da Giusi Nicolini, sindaca di Lampedusa a moltissimi altri, fra cui: Paola Antonelli, curatrice del dipartimenti [...]

&id=HPN_Matteo+Renzi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Matteo{{}}Renzi" alt="" style="display:none;"/> ?>