Maurizio Martina

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Maurizio Martina

La scheda: Maurizio Martina

Maurizio Martina (Calcinate, 9 settembre 1978) è un politico italiano, dal 22 febbraio 2014 al 13 marzo 2018 Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, con delega ad Expo, nei Governi Renzi e Gentiloni. Il 7 luglio 2018 viene eletto segretario dalla assemblea nazionale del Partito Democratico.


Maurizio Martina:
Segretario del Partito Democratico:
In carica:
Inizio mandato: 7 luglio 2018
Presidente: Matteo Orfini
Predecessore: Matteo Renzi
Vicesegretario del Partito Democratico:
Durata mandato: 7 maggio 2017 – 7 luglio 2018
Presidente: Matteo Orfini
Predecessore: Lorenzo Guerini Debora Serracchiani
Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali:
Durata mandato: 22 febbraio 2014 – 13 marzo 2018[1]
Presidente: Matteo Renzi Paolo Gentiloni
Predecessore: Enrico Letta (ad interim)
Successore: Paolo Gentiloni (ad interim)
Sottosegretario di Stato del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali con delega ad Expo 2015:
Durata mandato: 2 maggio 2013 – 22 febbraio 2014
Presidente: Enrico Letta
Predecessore: Franco Braga
Successore: Giuseppe Castiglione
Consigliere regionale della Regione Lombardia:
Durata mandato: 29 marzo 2010 – 2 maggio 2013
Deputato della Repubblica Italiana:
In carica:
Inizio mandato: 23 marzo 2018
Legislature: XVIII
Gruppo parlamentare: Partito Democratico
Coalizione: Centro-sinistra
Circoscrizione: Lombardia 3
Dati generali:
Partito politico: Partito Democratico (dal 2007) In precedenza: DS (1998-2007)
Titolo di studio: Laurea in Scienze politiche
Università: Università degli Studi di Macerata
Professione: Politico e funzionario di partito

Martina, su Diciotti patto scellerato

Martina, su Diciotti patto scellerato

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – “Tra i due vicepremier c’è un patto di potere scellerato sulla pelle del paese. Salvini verrà salvato dal processo da Di Maio che venderà l’anima e otterrà il blocco della Tav. Sono ridotti a questo a scapito degli interessi dell’Italia. Prima se ne vanno dal governo è meglio è per gli italiani”. Così il candidato alla segreteria del Partito democratico Maurizio Martina.

Zingaretti, Martina e Giachetti ufficialmente alle primarie PD

Zingaretti, Martina e Giachetti ufficialmente alle primarie PD

Sono Nicola Zingaretti, Maurizio Martina e Roberto Giachetti i tre candidati che parteciperanno alle primarie del Pd il 3 marzo. Lo ha annunciato Gianni Dal Moro, presidente della Commissione Congresso del Pd alla Convenzione nazionale del partito in corso a Roma. Dal Moro ha inoltre riferito l’esito delle votazioni degli iscritti nei circoli: Zingaretti è il candidato più votato con 88.918 voti, pari al 47,38%. Martina ha ricevuto 67.749 voti pari al 36,10% [...]

EVENTI: Maurizio Martina

Nel 2010 è eletto Consigliere della Regione Lombardia con 12792 preferenze, incarico riconfermato nelle consultazioni popolari del febbraio 2013 con 7944 preferenze.

Nel 1999 viene eletto consigliere comunale di Mornico al Serio.

Il 24 febbraio 2009 viene nominato Responsabile nazionale Agricoltura nella nuova Segreteria PD.

Nel 2002 diventa segretario regionale della Sinistra giovanile ed entra a far parte della segreteria nazionale della medesima organizzazione, in qualità di responsabile "Lavoro".

Il 2 maggio 2013 è nominato sottosegretario alle politiche agricole alimentari e forestali nel Governo Letta.

Nel 2004 diviene segretario provinciale dei Democratici di Sinistra di Bergamo ed entra nelle segreteria regionale del partito.

Il 19 giugno 2015 è uno dei promotori della nascita della nuova corrente all'interno del PD Sinistra è cambiamento, formata da esponenti del Governo Renzi posizionati però più a sinistra e quindi non renziani.

Dal 22 febbraio 2014 è Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali del Governo Renzi.

Nel 2006 assume la carica di Segretario Regionale dei Democratici di Sinistra in Lombardia.

Il 12 dicembre 2016 viene confermato Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali nel Governo Gentiloni.

Nel 2007 viene eletto segretario regionale dei DS.

Il 14 aprile 2007 è eletto segretario regionale del Partito Democratico lombardo, incarico confermato nel 2009.

Il 7 luglio 2018 viene eletto segretario dalla assemblea nazionale del Partito Democratico.

Dal 12 marzo 2018 è il Segretario Reggente, dopo le dimissioni di Matteo Renzi, del PD.

Il 13 marzo 2018 si è dimesso dalla carica di ministro dell'Agricoltura e Paolo Gentiloni ha assunto l'interim del dicastero.

Il 7 luglio 2018 viene eletto dall'Assemblea Nazionale del PD come segretario del partito.

Pd: Martina,a primarie 1 milione votanti

Pd: Martina,a primarie 1 milione votanti

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – “Abbiamo completato la prima fase congressuale, hanno votato 190 mila persone. Ora guardiamo alle primarie del 3 marzo. Portare un milione di persone a votare sarebbe un segnale importantissimo. Non so in quanti paesi europei i partiti hanno la possibilità di mobilitare numeri di elettori così rilevanti. Assieme a tutti i candidati siamo impegnati per portare al voto più persone possibile”. Così Maurizio Martina, in [...]

Martina, processateci, non come Salvini

Martina, processateci, non come Salvini

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – “In questo paese i prepotenti al governo fuggono dai processi anche quando hanno violato la legge. Noi no. Non abbiamo violato alcuna legge e siamo saliti su quella nave perché era giusto per quelle persone. Se un paese ci processa per questo siamo pronti a risponderne”. Così a Lucca il deputato Pd Maurizio Martina, candidato alla segreteria del partito, indagato a Siracusa per la visita alla Sea Watch 3.

Matteo Orfini, insieme a Maurizio Martina, è stato indagato per essere salito a bordo della Sea Watch 3.

Matteo Orfini, insieme a Maurizio Martina, è stato indagato per essere salito a bordo della Sea Watch 3.

Il presidente del Pd, Matteo Orfini, insieme a Maurizio Martina, è stato indagato per essere salito a bordo della Sea Watch 3. Intervistato da Fanpage.it, Orfini spiega cosa ha visto sull’imbarcazione, parlando di “situazione delicata”, e come ha ricevuto la notizia dell’indagine: “Noi non abbiamo violato nulla, abbiamo esercitato le nostre prerogative, potevamo a pieno titolo salire su quella nave”. Nel tardo pomeriggio il presidente del Pd, Matteo [...]

Martina, chiudo campagna a Ventotene

Martina, chiudo campagna a Ventotene

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – “Il 2 marzo chiuderemo tutti insieme la nostra campagna congressuale a Ventotene con tantissimi ragazzi. Perché dove c’è memoria c’è anche il futuro”. Così il candidato alla segreteria del Partito democratico Maurizio Martina, intervenendo a Roma ad una iniziativa insieme a Matteo Richetti. “Possiamo vincere – ha detto ancora Martina – Dobbiamo vincere. Siamo la mozione dell’unità del PD. Portiamo questo [...]

Europee: Martina, ok Calenda su gazebo

Europee: Martina, ok Calenda su gazebo

(ANSA) – ROMA, 24 GEN – “D’accordo con Carlo Calenda. Ai gazebo del 3 marzo parta la nostra mobilitazione. Proponiamo ai cittadini di diventare insieme a noi volontari per la nuova Europa”: così il candidato alla segreteria del Pd Maurizio Martina ha commentato la proposta dell’ex ministro di portare il manifesto europeista alle primarie del Pd.

Martina (Pd), uniti si vince

Martina (Pd), uniti si vince

(ANSA) – ROMA, 21 GEN – “Buon lavoro ad Andrea Frailis. Complimenti alla coalizione e al Pd Sardegna. Uniti si vince #fiancoafianco #Cagliari”. Così su twitter il candidato alla segreteria del Partito democratico Maurizio Martina commenta l’esito delle suppletive in Sardegna.

A giudicare dai primi, parzialissimi, risultati del voto degli iscritti, Roberto Giachetti, candidato apocrifo renziano – nel senso che ufficialmente gli uomini dell’ex premier sostengono Maurizio Martina – sarà qualcosa più che un outsider.

A giudicare dai primi, parzialissimi, risultati del voto degli iscritti, Roberto Giachetti, candidato apocrifo renziano – nel senso che ufficialmente gli uomini dell’ex premier sostengono Maurizio Martina – sarà qualcosa più che un outsider.

La rete social di Renzi aiuta Giachetti al congresso Pd A giudicare dai primi, parzialissimi, risultati del voto degli iscritti, Roberto Giachetti, candidato apocrifo renziano – nel senso che ufficialmente gli uomini dell’ex premier sostengono Maurizio Martina – sarà qualcosa più che un outsider. Si sono aperte in questi giorni le cosiddette convenzioni dei circoli Pd, primo passaggio della cavalcata congressuale che culminerà con la pronuncia di [...]

Decretone: Martina, reddito in alto mare

Decretone: Martina, reddito in alto mare

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – “Governo ancora in alto mare su reddito di cittadinanza e quota 100. I soldi non bastano per tutta la loro propaganda e a rimetterci saranno giovani e lavoratori manovra”. Lo scrive su Twitter Maurizio Martina, segretario uscente del Pd e candidato alle primarie.

FOTO: Maurizio Martina

Giuramento del ministro Martina al Quirinale il 22 febbraio 2014.

Giuramento del ministro Martina al Quirinale il 22 febbraio 2014.

Pd, Martina contro Renzi. L'ex premier tifa per Giachetti

Pd, Martina contro Renzi. L'ex premier tifa per Giachetti

Perché Maurizio Martina è stato il primo a prendere le distanze dalla cena organizzata a Roma dall'associazione "Fino a prova contraria" e alla quale dovrebbero partecipare sia Matteo Salvini sia alcuni esponenti renziani come Maria Elena Boschi e Francesco Bonifazi e l'imprenditore Marco Carrai? Il punto non è tanto politico ma riguarda, dietro le quinte, la partita per la leadership del Partito Democratico e la sfida delle primarie. L'ex ministro [...]

Martina:'Cena Salvini-renziani? Noi alternativi alla Lega'

Martina:'Cena Salvini-renziani? Noi alternativi alla Lega'

E’ un evento benefico no? Eviterei di caricarla di un significato particolare sul piano politico. Io, in ogni caso, so cosa penso di Salvini. Noi siamo seccamente alternativi”. Così l’ex segretario del Pd Maurizio Martina commenta a ‘Circo Massimo’ su Radio Capital la notizia della cena di questa sera organizzata dall’associazione ‘Fino a prova contraria’, alla quale dovrebbero partecipare sia il vicepremier Matteo Salvini, sia esponenti del [...]

Europee, il Pd discute di una lista senza simbolo. Zingaretti:  "Non è un dogma". Martina lo vuole

Europee, il Pd discute di una lista senza simbolo. Zingaretti: "Non è un dogma". Martina lo vuole

Pd, la proposta Zingaretti per le europee: "Il simbolo non è un dogma: costruiamo una lista aperta". Il sì di Calenda.Il governatore del Lazio, candidato alla segreteria del Partito democratico: "Coinvolgiamo associazioni e società civile". L'ex ministro allo sviluppo economico: "Pronto a candidarmi". Martina: "Patrimonio di cui andare orgogliosi". Boldrini: "Unire le forze contro deriva nazionalista" E la proposta di Zingaretti trova subito il consenso dell'ex [...]

Martina, orgogliosi di simbolo Pd

Martina, orgogliosi di simbolo Pd

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – “Per me il simbolo del Partito Democratico e’ un patrimonio di cui andare orgogliosi. Esprime l’impegno di migliaia di persone che si battono per un’Italia più giusta. Il punto non è rinunciarvi ma metterlo al servizio insieme ad altri per una grande battaglia per la nuova Europa contro i nazionalpopulisti di casa nostra”. Così il candidato alla segreteria del Partito democratico Maurizio Martina.

Pd: Martina chiude al M5S, é polemica

Pd: Martina chiude al M5S, é polemica

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – Maurizio Martina chiude a qualsiasi ipotesi di dialogo o alleanza con M5S e chiede “nessuna ambiguità” sul tema al rivale per la segreteria Pd Nicola Zingaretti. “Ma non volevi una trattativa con loro mesi fa?”, gli rispondono in sintesi Andrea Orlando e Roberto Morassut. “Il nostro compito è quello di salvare il Pd e rilanciarne il ruolo di alternativa a Lega e Cinque Stelle senza tentennamenti – dice Martina riunendo [...]

Martina attacca vicesindaco di Trieste

Martina attacca vicesindaco di Trieste

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – “Se ti vanti di aver buttato le coperte di un senzatetto, hai buttato anche la tua dignità”. Lo scrive su Twitter il segretario del Pd Maurizio Martina a proposito del gesto del vicesindaco di Trieste Paolo Polidori contro un clochard.

Migranti:Martina,vergogna governo diviso

Migranti:Martina,vergogna governo diviso

(ANSA) – ROMA, 4 GEN – “Tutte le persone della #Seawatch devono essere messe al sicuro. Un governo che si divide sul salvataggio di essere umani è una vergogna”. Lo scrive su Twitter il segretario uscente del Pd Maurizio Martina commentando la vicenda dei migranti ancora a bordo della nave di una ong, che si trova al largo delle coste maltesi in attesa di sbarcare.

Martina, Governo convochi sindaci

Martina, Governo convochi sindaci

(ANSA) – ROMA, 3 GEN – “I sindaci che esprimono la loro posizione critica verso il decreto Salvini vanno ascoltati, non insultati. Vanno convocati per discutere, non minacciati. Perché sono i primi a trovarsi davanti ogni giorno il tema concreto della cittadinanza e della sicurezza, delle regole nei diritti e nei doveri”. Così in un post su Fb il candidato alla segreteria nazionale del Pd Maurizio Martina.

Martina,Zingaretti dirigente,io a scuola

Martina,Zingaretti dirigente,io a scuola

(ANSA) – ROMA, 17 DIC – “Io mi sono preso un impegno solenne che è quello di non fare polemiche inutili. Intendo mantenerlo, nonostante legga cose come quelle di Zingaretti oggi secondo il quale io sarei il vecchio. Potrei rispondere che quando lui ha iniziato a fare il dirigente di partito, io andavo alle scuole medie. Ma se facciamo una gara al ribasso ci perde tutto il PD e siamo in tanti a non volerlo. Per questo da me solo proposte e zero polemiche”. [...]

L’ira funesta dei renziani contro gli “80 Giuda” che sostengono Martina

L’ira funesta dei renziani contro gli “80 Giuda” che sostengono Martina

Il giorno dopo l’appoggio di un’ottantina di deputati di area renziana alla candidatura di Maurizio Martina alla Segreteria del Partito Democratico la “base” del PD è in fermento. Come si sono permessi di annunciare il sostegno all’ex ministro invece che schierarsi dalla parte del futuro, del rinnovamento e del cambiamento rappresentato dal ticket Giachetti-Ascani? I renziani non se ne capacitano, si sentono traditi e sono arrabbiati. Chi sono i [...]

&id=HPN_Maurizio+Martina_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Maurizio{{}}Martina" alt="" style="display:none;"/> ?>