Max Steiner

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Max Steiner

La scheda: Max Steiner

Max Steiner, nome completo Maximilian Raoul Walter Steiner (Vienna, 10 maggio 1888 – Hollywood, 28 dicembre 1971), è stato un compositore austriaco naturalizzato statunitense, autore di colonne sonore.


The Case of Sergeant Grischa, regia di Herbert Brenon (1930)
The Runaround, regia di William James Craft (1931)
Kept Husbands, regia di Lloyd Bacon (1931)
The Royal Bed, regia di Lowell Sherman (1931)
I pionieri del West (Cimarron), regia di Wesley Ruggles (1931)
Pericolosa partita (The Most Dangerous Game), regia di Irving Pichel e Ernest B. Schoedsack (1932)
A che prezzo Hollywood? (What Price Hollywood?), regia di George Cukor - musiche e direzione (1932)
I conquistatori (The Conquerors), regia di William A. Wellman (1932)
La falena d'argento (Christopher Strong), regia di Dorothy Arzner (1933)
La gloria del mattino (Morning Glory), regia di Lowell Sherman (1933)
King Kong (1933)
Piccole donne (Little Women), regia di George Cukor (1933)
Our Betters, regia di George Cukor (1933)
The Silver Cord, regia di John Cromwell (1933)
Sogno d'estate (The Right to Romance), regia di Alfred Santell (1933)
Carioca (Flying Down to Rio), regia di Thornton Freeland - musiche aggiunte e direzione musicale (1933)
Stingari il bandito sentimentale (Stingaree), regia di William A. Wellman (1934)
Bachelor Bait, regia di George Stevens (1934)
Argento vivo (Spitfire), regia di John Cromwell - musiche di repertorio, non accreditato (1934)
Cerco il mio amore (The Gay Divorcee), regia di Mark Sandrich (nomination all'Oscar) (1934)
La pattuglia sperduta (The Lost Patrol) (nomination all'Oscar) (1934)
I tre moschettieri (The Three Musketeers), regia di Rowland V. Lee (1935)
Il traditore (The Informer) (vincitore dell'Oscar) (1935)
Roberta, regia di William A. Seiter (1935)
Il giardino di Allah (The Garden of Allah) (nomination all'Oscar, 1936)
La carica dei seicento (The Charge of the Light Brigade) (1936)
La forza dell'amore (The Bride Walks Out), regia di Leigh Jason (1936)
Un povero milionario (There Goes the Groom), regia di Joseph Santley (1937)
È nata una stella (A Star Is Born) (1937)
Vivo per il mio amore (That Certain Woman), regia di Edmund Goulding (1937)
Emilio Zola (The Life of Emile Zola) (1937)
Tovarich, regia di Anatole Litvak - musiche originali (1937)
Double Danger, regia di Lew Landers (1938)
Le avventure di Tom Sawyer (The Adventures of Tom Sawyer), regia di Norman Taurog (1938)
Figlia del vento (Jezebel) (nomination all'Oscar, 1938)
Gli angeli con la faccia sporca (1938)
Confessioni di una spia nazista (Confessions of a Nazi Spy) (1939)
Tramonto (Dark Victory), regia di Edmund Goulding - nomination all'Oscar (1939)
Via col vento - nomination all'Oscar (1939))
La rivolta del Messico (The Mad Empress), regia di Miguel Contreras Torres - musiche di repertorio (1939)
Ombre malesi (The Letter) (nomination all'Oscar) (1940)
Paradiso proibito (All This, and Heaven Too), regia di Anatole Litvak (1940)
I pascoli dell'odio (Santa Fe Trail) (1940)
Bombardieri in picchiata (Dive Bomber), regia di Michael Curtiz (1941)
Sposa contro assegno (The Bridge Came C.O.D.) (1941)
La storia del generale Custer (They Died with Their Boots On) (1941)
Il sergente York (Sergeant York) - candidato all'Oscar (1941)
Perdutamente tua (Now, Voyager), regia di Irving Rapper - Vincitore dell'Oscar (1942)
In questa nostra vita (In This Our Life) (1942)
Casablanca (nomination all'Oscar) (1942)
L'avventura impossibile (Desperate Journey), regia di Raoul Walsh (1942)
Da quando te ne andasti (Since You Went Away) (Vincitore dell'Oscar) (1944)
Il pilota del Mississippi (The Adventures of Mark Twain), regia di Irving Rapper - (nomination all'Oscar (1944)
Il giuramento dei forzati (Passage to Marseille), regia di Michael Curtiz (1944)
Arsenico e vecchi merletti (Arsenic and Old Lace), regia di Frank Capra (1944)
I cospiratori (The Conspirators), regia di Jean Negulesco (1944)
Il romanzo di Mildred (Mildred Pierce) (1945)
Rapsodia in blu (Rhapsody in Blue) (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf, 1945)
Duello a S. Antonio (San Antonio), regia di David Butler e, non accreditati, Robert Florey e Raoul Walsh (1945)
Il grande sonno (1946)
L'anima e il volto (A Stolen Life) (1946)
Conta solo l'avvenire (1946)
Notte e dì (Night and Day) (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf) (1946)
Vita col padre (Life with Father) (nomination all'Oscar, (1947)
My Wild Irish Rose (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf) (1947)
Vorrei sposare (June Bride), regia di Bretaigne Windust - musiche di repertorio (1948)
Il tesoro della Sierra Madre (The Treasure of the Sierra Madre) (1948)
Johnny Belinda (nomination all'Oscar, (1948)
Peccato (Beyond the Forest) (nomination all'Oscar, 1949)
Viale Flamingo (1949)
La fonte meravigliosa (The Fountainhead) (1949)
The Lady Takes a Sailor, regia di Michael Curtiz (1949)
Assalto al cielo (Chain Lightning), regia di Stuart Heisler - musiche di repertorio (1950)
Golfo del Messico (1950)
La leggenda dell'arciere di fuoco (The Flame and the Arrow) (nomination all'Oscar, 1950)
Lo zoo di vetro (1950)
Alcool (Come Fill the Cup) (1951)
I'll See You in My Dreams di Michael Curtiz - musica di repertorio (non accreditato) (1951)
Nostra Signora di Fatima (The Miracle of Our Lady of Fatima) (nomination all'Oscar, 1952)
Questo è il Cinerama (This is Cinerama) (musica non accreditata, con Paul Sawtell e Roy Webb)
Il cantante di jazz (nomination all'Oscar, condivisa con Ray Heindorf, 1953)
Riccardo Cuor di Leone (1954)
L'ammutinamento del Caine (1954)
Prima dell'uragano (Battle Cry) (nomination all'Oscar, 1955)
Sentieri selvaggi (1956)
Scandalo al sole (1959)
Quella nostra estate (Spencer's Mountain) (1963)

Sul monismo di Steiner e sulle contestazioni dei mona

  Sul monismo di Steiner e sui mona.....       Approdare al monismo di Steiner, che è un monismo a posteriori (cioè un raggiungimento del pensare il mondo osservabile) scambiandolo con il solito monismo a priori è impossibile.   Sostituire l'oggetto di percezione col relativo concetto e decretare questo vera realtà  è un errore che non fa approdare all'unità. Fa approdare all’unilateralità, all’uniformità, alla piattezza, o ad una sorta di [...]

Firemind: fisica, Goethe, Steiner, presentazione

  FIREMIND Fisica. Goethe. Steiner. Presentazione       Trascrizione del video - Le tesi qui esposte NON sono da accettare sulla fiducia ma come argomentazioni di metodo scientifico e spirituale, che evidenziano la correttezza logica in grado di scardinare diverse cosiddette verità troppo spesso ritenute scontate. Sono prese dalla “Filosofia e scienza naturale di Steiner e Goethe”, uno scritto di un giovane il cui nick è FIREMIND. Innanzitutto di giovani [...]

EVENTI: Max Steiner

Nel 1929 Steiner si trasferì ad Hollywood per orchestrare la versione cinematografica dello show Rio Rita di Florenz Ziegfield per la RKO Radio Pictures.

Nel 1995, dopo la sua morte è stato inserito nella galleria dei più famosi compositori di canzoni.

Nel mondo non vi è nulla di assoluto. Steiner non è Fichte.

  Sugli assolutizzatori dei concetti       Nel mondo non vi è nulla di assoluto.   La parola “assoluto” proviene dal latino “absolutus”, participio passato di “absolvere”, sciogliere.   Se provo ad applicare questo concetto a un qualsiasi oggetto mi accorgo subito che esso può esistere come elemento disciolto o staccato dal resto del mondo solo in un pensare unilaterale o patologico in quanto, appunto, assolutizzante.   Sarebbe infatti [...]

 Filosofia e antroposofia (R. Steiner, Opera Omnia  n. 35)

 Filosofia e antroposofia (R. Steiner, Opera Omnia  n. 35)

Il seguente libro-conferenza di Steiner è talmente eloquente e ben tradotto che lo acquistai più volte, ogni volta regalandolo a qualche amico. Trentatrè anni fa lo trascrissi a mano come sintesi di appunti, prima di regalarlo per l'ennesima volta (vedi 1985/fondamentale_errore_del_kantismo-01.htm). Oggi non lo si trova più nelle librerie e faccio appello a tutti gli editori per la sua ristampa in quanto straordinariamente utile non solo per la cultura [...]

Sul concetto di percezione nel testo di Steiner sulla libertà

Sul concetto di percezione nel testo di Steiner sulla libertà

  Sulla percezione di Steiner Sul concetto di percezione nel testo di Steiner sulla libertà Il contenuto del concetto di PERCEZIONE spiegato da Steiner nella sua “Scienza della libertà” (1ª parte de “La filosofia della libertà”) consiste nel mero oggetto IMMEDIATO di sensazione. Che significa? Significa che se è “immediato” non è “mediato”, e cioè che la mediazione concettuale non è ancora avvenuta nella determinazione di [...]

Tre anni fa ci lasciava il grande David Bowie: perchè aveva occhi di colore diverso

Tre anni fa ci lasciava il grande David Bowie: perchè aveva occhi di colore diverso

Perchè David Bowie aveva occhi di colore diverso? Tre anni fa (il 10 gennaio 2016) ci lasciava il Duca bianco del rock David Bowie, a 69 anni. Compiuti peraltro qualche giorno prima, l’8 gennaio 2016. Data in cui è stato pubblicato anche il suo venticinquesimo album: Blackstar. Ennesimo capolavoro di un artista che ha saputo attraversare 5 decadi, segnandole con la sua musica. Si definì un alieno venuto da Marte. E, considerando la sua genialità e [...]

David Bowie, in un'app vita e musica

David Bowie, in un'app vita e musica

(ANSA) – ROMA, 8 GEN – Ha lasciato un’impronta indelebile nella storia della musica, ha influenzato la moda e trasformato la sua morte in un’opera d’arte. Arriva un’app dedicata a David Bowie, è disponibile dall’8 gennaio, giorno del suo 72esimo compleanno e prende spunto dalla mostra itinerante ‘David Bowie Is’ partita nel 2013 dal Victoria and Albert Museum di Londra e conclusasi pochi mesi fa al Brooklyn Museum di New York dopo aver toccato [...]

Smog, a Roma stop a veicoli più inquinanti

Smog, a Roma stop a veicoli più inquinanti

Blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde di Roma. Il blocco, spiega una nota del Campidoglio, riguarderà dalle ore 7.30 alle ore 20.30: ciclomotori e motoveicoli pre-euro 1 ed euro 1 e autoveicoli alimentati a benzina euro 2. Le categorie di veicoli previste dall’ordinanza sindacale si aggiungono a quelle già bloccate in modo permanente nella Fascia Verde: autoveicoli alimentati a benzina pre euro 1 e euro 1; [...]

Buon compleanno, David Bowie: leggenda più viva che mai!

Buon compleanno, David Bowie: leggenda più viva che mai!

Il Duca Bianco avrebbe oggi 72 anni e tutto il mondo continua a celebrarlo.

Morricone, due nuove date concerti addio

Morricone, due nuove date concerti addio

(ANSA) – ROMA, 7 GEN – Si allunga, a grande richiesta, l’ultima serie di concerti di Ennio Morricone: il maestro ha deciso di aggiungere altre due date ai ‘final concerts’, il 18 e 19 giugno alle Terme di Caracalla. Il premio Oscar, che ha festeggiato il mese scorso il suo 90/o compleanno, si esibirà quindi in due concerti all’Arena di Verona (18-19 maggio) e in 6 concerti a Caracalla (15-16-18-19-21-22 giugno). Le date fanno parte del ’60 Years of [...]

Morricone applaude Bonelli Magnani-Ferri

Morricone applaude Bonelli Magnani-Ferri

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – Il maestro Ennio Morricone ha applaudito entusiasta lo spettacolo di Elena Bonelli con la regia di Stefano Reali alla prima il 5 gennaio al Teatro Golden di Roma dello spettacolo dedicato a due miti del cinema e della canzone Anna Magnani e Gabriella Ferri, Vite da Romano. Il Maestro, in un suo commovente intervento sul palco, ha espresso l’apprezzamento per l’artista, per come è riuscita ad interpretare in contemporanea due miti [...]

Marilyn Monroe, fu omicidio: le prove schiaccianti

Marilyn Monroe, fu omicidio: le prove schiaccianti

Marilyn Monroe, nome d’arte di Norma Jeane Mortenson Baker Monroe. La splendida diva triste che si uccise con una overdose di barbiturici il 5 agosto 1962. Almeno questo è quello che la perizia medico-legale ha consegnato alla storia. Nel corpo dell’attrice sono stati ritrovati 8 milligrammi di idrato di cloralio e 4,5 milligrammi di Pentobarbital per 100 millilitri di sangue. L’incerta ricostruzione degli eventi di quella notte, hanno alimentato alcune [...]

FOTO: Max Steiner

Via col Vento

Via col Vento

Smog, via a divieti a Firenze e dintorni

Smog, via a divieti a Firenze e dintorni

(ANSA) – FIRENZE, 5 GEN – Scatteranno alle 8.30 di lunedì 7 e andranno avanti fino a venerdì 11 gennaio le ordinanze antismog del Comune di Firenze e dei Comuni limitrofi (Calenzano, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa, Scandicci, Bagno a Ripoli) con il blocco dei mezzi più inquinanti e una serie di misure di limitazione del traffico. L’Arpat ha rivelato l’aumento del Pm 10 (le polveri sottili) in tutta l’area che hanno fatto [...]

Mark Knopfler - "Down The Road Wherever" (Polydor, 2018).

Mark Knopfler - "Down The Road Wherever" (Polydor, 2018).

Articolo estratto e rimpicciolito in formato .jpg da "Buscadero" mensile n.417 di dicembre 2018, anno XXXVIII, a pag.11: https://www.youtube.com/watch?v=JIBCHh-fMUE

L'annuncio di Freccero: 'Riporterò Luttazzi su Rai2

L'annuncio di Freccero: 'Riporterò Luttazzi su Rai2

Dalla satira di Daniele Luttazzi (cacciato dalla Rai all’epoca di Satyricon nel 2001) a un programma pensato con Arbore in omaggio a Boncompagni, ma anche Night Tabloid (che a suo dire “è titolo demenziale”) che cambia in ‘Povera patria’ e per rinnovarsi completamente con temi di politica ed economia di stretta attualità”. “Rai2 deve essere complementare a Rai1”, dice Carlo Freccero direttore della seconda rete. Durante la conferenza stampa è [...]

Freccero, riporterò Luttazzi su Rai2

Freccero, riporterò Luttazzi su Rai2

(ANSA) – ROMA, 3 GEN – “Voglio riportare Luttazzi in tv” e poi ho in progetto con Arbore un “programma in omaggio di Gianni Boncompagni”. Sono alcuni degli annunci fatti dal direttore di Rai2 Carlo Freccero in una conferenza stampa a viale Mazzini. “Che servizio pubblico sarebbe sennò? E’ finita l’epoca di Berlusconi ed è finita l’epoca di Renzi”, ha aggiunto Freccero riferendosi alla cacciata di Daniele Luttazzi dalla Rai – conduceva [...]

Gennaio 2019: Tim Buckley - STARSAILOR (1970)

Gennaio 2019: Tim Buckley - STARSAILOR (1970)

  Data di pubblicazione: Novembre 1970 Registrato a: Whitney Studios (Glendale) Produttore: Tim Buckley Formazione: Tim Buckley (voce, chitarra 12 corde), John Balkin (basso), Lee Underwood (chitarra, piano, organo), Buzz Gardner (tromba), Maury Baker (percussioni), Bunk Gardner (flauto, sassofono)   Tracklist                           Come here woman                         I woke [...]

Arbore, jazz italiano secondo al mondo

Arbore, jazz italiano secondo al mondo

(ANSA) – ORVIETO (TERNI), 31 DIC – “Umbria jazz winter è un’eccellenza mondiale. Il jazz italiano è il secondo al mondo e con alcuni artisti diventa il primo, come nel caso di Paolo Fresu”: a dirlo è stato Renzo Arbore, presidente della Fondazione Uj, a Orvieto dove si svolge la rassegna. Nel ricordare l’importanza dell’evento e sottolineando la bellezza della città del Duomo, Arbore si è rivolto all’attuale ministro della Cultura, Alberto [...]

Addio Gimbel, creò sigla Happy Days

Addio Gimbel, creò sigla Happy Days

(ANSA) – ROMA, 29 DIC – La mitica sigla di Happy Days ma anche la famosissima Killing Me Softly o la versione inglese della canzone della bossa nova brasiliana The Girl from Ipanema. Il mondo della musica piange Norman Gimbel, autore e paroliere americano morto a 91 anni in California, consacrato nella Hall of Fame degli autori musicali e premiato con tantissimi riconoscimenti tra cui Oscar e Grammy. La notizia della morte è stata data dal figlio Tony [...]

Tom Petty - "Wildflowers" (Warner Music, 1994).

Tom Petty - "Wildflowers" (Warner Music, 1994).

Tom Petty (1950-2017) lascia un grande vuoto dietro di sé: il racconto spassionato di una vita sempre tirata al massimo, giacca corta e frange come la tradizione folk/country vuole da sempre, con canzoni calde, intense, appassionate e allo stesso tempo senza pretese, come quelle di questo piccolo grande capolavoro testamentario prodotto da Rick Rubin e Mike Campbell. Canzoni in fiore, fiori selvatici e succulenti; un raccolto campestre dettato dal grande amore del [...]

Pagina per Ride contro il Boss per Gioco Pokémon GO

HOME Ho deciso di creare questa pagina perchè spesso 2 o 3 giocatori non sono sufficenti a vincere uno scontro con un Boss e provando si rischiano di perdere molte pozioni, revitalizzazioni e anche il Ride Pass giornaliero. Premetto che per affrontare un RaidBoss potete usare solo 6 dei vostri Pokémon. Potete affrontare il Boss insieme agli allenatori di tutte le scqadre,gialla,rossa e blu. Questa pagina è stata necessaria per capire quanti giocatori servono per [...]

Bellaria Film Festival apre con Bacalov

Bellaria Film Festival apre con Bacalov

(ANSA) – BELLARIA (RIMINI), 26 DIC – L’omaggio al Premio Oscar Luis Bacalov, scomparso un anno fa, e alla musica nel cinema è tra i momenti principali della prima giornata del Bellaria Film Festival (27-30 dicembre), che per la 36/a edizione si rinnova con la direzione artistica di Marcello Corvino. Il premio ‘Una vita da film’ sarà ritirato, a nome della famiglia, dal regista Carlo Branca; gli Anema eseguiranno dal vivo, assieme al fondatore dei New [...]

Tributo a Bob Marley

Per entrare nella nuova versione del sito vai a questo indirizzo: http://bobreggae.altervista.org/ Jamaica Time Risoluzione consigliata: 1024x768   Browser Web consigliato: Internet Explorer Site by BobReggae ( Gianluca Curina )    portale.bob.reggae@gmail.com  

Cofanetti Autunno-Inverno 11 & 12. Riprende Una Delle Migliori Serie Di Ristampe, E Non Più Solo Per La Bellezza Dei Manufatti! Paul McCartney – Wings Wild Life & Red Rose Speedway

Cofanetti Autunno-Inverno 11 & 12. Riprende Una Delle Migliori Serie Di Ristampe, E Non Più Solo Per La Bellezza Dei Manufatti! Paul McCartney – Wings Wild Life & Red Rose Speedway

Wings – Wild Life – Capitol/Universal 2CD – 2LP – Deluxe 3CD/DVD Box Set Paul McCartney & Wings – Red Rose Speedway – Capitol/Universal 2CD – 2LP with bonus tracks – 2LP with original double album – Deluxe 3CD/2DVD/BluRay Box Set Paul McCartney & Wings – 1971-1973 Super Deluxe 7CD/3DVD/BluRay Box Set Dopo una pausa più lunga del consueto, dovuta anche alla firma del contratto con la Capitol ed all’uscita del nuovo album Egypt Station, [...]

L’Eccezione Che Conferma La Regola: Non Tutte Le Orchestre Vengono Per Nuocere! Buddy Holly With The Royal Philarmonic Orchestra – True Love Ways

L’Eccezione Che Conferma La Regola: Non Tutte Le Orchestre Vengono Per Nuocere! Buddy Holly With The Royal Philarmonic Orchestra – True Love Ways

Buddy Holly With The Royal Philarmonic Orchestra – True Love Ways – Decca/Universal CD Sono sempre stato parecchio critico verso le operazioni di “lifting musicale”, in particolare quando vengono prese le tracce vocali di un artista scomparso alle quali viene aggiunto un accompagnamento strumentale inciso ex novo. Qualche eccezione la faccio anch’io, tipo quando si vuole in un certo modo omaggiare il proprio passato (come i Beatles con Free As A Bird e [...]

&id=HPN_Max+Steiner_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Max{{}}Steiner" alt="" style="display:none;"/> ?>