Medulloblastoma

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Medulloblastoma

La scheda: Medulloblastoma

Il medulloblastoma è il tumore cerebrale maligno più frequente nell'infanzia. Il picco d'incidenza si verifica nei bambini di età tra i 2 e i 7 anni. Il maggior rischio di ammalarsi rimane nell'età pediatrica, poiché la neoplasia è molto rara nella popolazione adulta (oltre 21 anni).
Questo tumore è tipico della fossa cranica posteriore, ove si localizza in entrambi gli emisferi del cervelletto ovvero nel verme cerebellare ed essendo invasivo ed a rapida crescita usualmente diffonde ad altre parti del sistema nervoso centrale (SNC) attraverso il liquor: può infiltrare il pavimento del vicino quarto ventricolo ed estendersi nella sua cavità, può anche passare nelle meningi. Più raramente, può dare metastasi extra SNC. I sintomi al presentarsi della neoplasia includono perdita di equilibrio, mancanza di coordinazione, diplopia, disartria e, a causa del coinvolgimento del quarto ventricolo (per il quale è comune un idrocefalo ostruttivo), i segni dell'idrocefalo, includenti cefalea, nausea, vomito, andatura instabile.
La risonanza magnetica usualmente rivela una lesione massiva a significativo contrast enhancement coinvolgente il cervelletto. Come sopra si diceva, il medulloblastoma ha un'alta propensione ad infiltrare focalmente le leptomeningi, così come a propagare attraverso lo spazio subaracnoideo per coinvolgere i ventricoli, la convessità cerebrale, le superfici leptomeningee spinali. Di conseguenza risulta necessario sottoporre a risonanza l'intero asse cranio-spinale.
È affidato alla chirurgia il compito di rimuovere quanto più è possibile della massa rappresentata dalla lesione, infatti residui tumorali postchirurgici conferiscono una prognosi peggiore. Pure foriera di prognosi non favorevole è la presenza di cellule tumorali nel liquido cerebrospinale ovvero la rilevazione alla risonanza di metastasi leptomeningee. La chirurgia da sola di solito non è curativa, tuttavia lo può risultare in certi casi l'aggiunta di radioterapia all'asse cranio-spinale, con focalizzazione sul sito del tumore primario. L'aggiunta di chemioterapia dopo la radioterapia aumenta il tasso di guarigione. Si usano farmaci a base di platino (cisplatino o carboplatino), etoposide, e un agente alchilante (ciclofosfamide o lomustina) insieme alla vincristina. Con appropriato trattamento i casi di lunga sopravvivenza (superiore a 3 anni), per i pazienti di medulloblastoma, vanno dal 60% all'80%.



Medulloblastoma:
La massa ad alto contrasto è indicativa di medulloblastoma del verme cerebellare. L'enhancement diffuso nello spazio subaracnoideo (frecce) segnala una disseminazione leptomeningea (RM).
Classificazione e risorse esterne:
Neurooncologia
Tumori del tessuto neuroepiteliale     ?? Tumori embrionali           ?? Medulloblastoma
ICD-O: 9470/3
Grado WHO: IV

EDOLO: spettacolo teatrale LA FOLLIA E IL SUO DOPPIO - reading musicale per  Franco Basaglia

EDOLO: spettacolo teatrale LA FOLLIA E IL SUO DOPPIO - reading musicale per Franco Basaglia

Domenica, 27 ottobre⋅17:30 – 19:00 Cinema Teatro San Giovanni Bosco - Via Roma, 3, 25048 Edolo BS, Italia Il 2018 segna il quarantennale della Legge 180 di Franco Basaglia, con la quale per la prima volta i manicomi e le case di detenzione per la salute mentale venivano “aperte”. Basaglia, tutto sommato, aveva un’idea molto semplice: il folle non è un malato infettivo e, soprattutto, è una persona che chiede di vivere in un ambiente umano, nel mondo, [...]

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

«It's a wonderful day». È scritto sulla maglietta e sul volto di Elena Santarelli che oggi torna a sorridere per la salute del figlio Giacomo, colpito da un tumore cerebrale maligno. In due lunghissimi post su Instagram la showgirl ha annunciato la fine delle terapie e la vittoria della sua battaglia. «Quando vi ho resi partecipi del problema che ci ha colpiti - ha scritto - ho anche promesso che quando sarebbe arrivata la tanto attesa comunicazione della fine [...]

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram «It's a wonderful day». È scritto sulla maglietta e sul volto di Elena Santarelli che oggi torna a sorridere per la salute del figlio Giacomo, colpito da un tumore cerebrale maligno. In due lunghissimi post su Instagram la showgirl ha annunciato la fine delle terapie e la vittoria della sua battaglia. «Quando vi ho resi partecipi del problema che ci ha [...]

deleted

deleted

Un concerto di musica classica PER LA LOTTA AI TUMORI CEREBRALI

A-TONO ONLUS INSIEME ALL’ASSOCIAZIONE “AMICI DELLA CLINICA NEUROCHIRURGICA” PER LA LOTTA AI TUMORI CEREBRALI  Un concerto di musica classica dei Professori d’Orchestra del Teatro alla Scala. Appuntamento per lunedì 28 maggio 2018, ore 20.30 Sostenere il progresso della ricerca oncologica: è questo l’impegno preso da A-Tono The World in Your Hand Onlus nei confronti dell’Associazione “Amici della Clinica Neurochirurgica”, una realtà no profit [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Medulloblastoma

Tumori della Fossa cranica posteriore: Emangioblastoma.[5]

Tumori della Fossa cranica posteriore: Emangioblastoma.[5]

Tomografia computerizzata che mostra una massa tumorale nella fossa cranica posteriore, procurando un idrocefalo ostruttivo in una bambina di 6 anni.

Tomografia computerizzata che mostra una massa tumorale nella fossa cranica posteriore, procurando un idrocefalo ostruttivo in una bambina di 6 anni.

deleted

deleted

Nel quartiere Acer di via Capra arriva la vigilanza privata

Nel quartiere Acer di via Capra arriva la vigilanza privata

Attualità 18 ottobre 2017 Nel quartiere Acer di via Capra arriva la vigilanza privata Riconsegnare ai residenti Acer una dimensione di tranquillità, buon vicinato e sicurezza. Con questo obiettivo l'azienda, Comune e Ivri hanno raggiunto un accordo che prevede l'utilizzo di sorveglianza privata nel quartiere Erp di via Roma a Piacenza, senza costi aggiuntivi per proprietà e gli inquilini dei 150 appartamenti presenti nel complesso.  Il progetto è stato [...]

Invito all'inferno (Wes Craven, 1984)

 La lunga estate Duemiladiciassette sta volgendo al termine, ha messo a dura prova tutti noi con le sue fiammate forti e prolungate, con temperature sempre sopra le medie. Anche stare davanti allo schermo, alla ricerca di qualche pellicola in grado di donare un po' di refrigerio (mentale), non è stato certo compito agevole. Ma Il Cinecaffettino spero non abbia mai smesso di vivere dentro coloro che amano questo blog, con i suoi consigli e le sue riflessioni ad [...]

Da "Jules & Jim"...di Truffaut...

" Il loro primo bacio durò...tutta la notte"

Acer VN7-592G-7303 Aspire Nitro: il notebook per il gaming!

Per chi è alla ricerca di un computer portatile elegante e ad elevate prestazioni, ideale per il lavoro e per … Continua a leggere → The post Acer VN7-592G-7303 Aspire Nitro: il notebook per il gaming! appeared first on Pc Portatili: Recensioni ed Offerte.

Basaglia e la psichiatria nella società -- Vittorino Andreoli

Video pubblicato il 04 set 2013 da DigitalePLAY Franco Basaglia nasce da un'agiata famiglia veneziana l'11 marzo 1924. Trascorre l'infanzia e l'adolescenza a Venezia e, compiuti gli studi classici, si iscrive alla Facoltà di medicina e chirurgia dell'Università di Padova. Nel 1949 si laurea e inizia a frequentare la clinica delle malattie nervose e mentali di Padova, diretta dal professor Giovanni Battista Belloni. Durante gli anni passati alla clinica ha modo [...]

I Consigli di Frusciante Puntata #13 "La Monografia di Wes Craven"

Uno dei recensori cinematografici più cliccati della rete,Federico Frusciante è qui per portare roba buona sul tubo. E non farà prigionieri. In Questa Puntata "La Monografia di Wes Craven"   LINK FEDERICO FRUSCIANTE: http://www.youtube.com/Frusciantone

Aggiornamento sui gliomi cerebrali

Tumori del sistema nervoso centrale: approccio multidisciplinare e percorsi condivisi   I gliomi cerebrali costituiscono un gruppo eterogeneo di neoplasie che ha presentato un costante incremento di incidenza negli ultimi anni. Notevoli sono le acquisizioni scientifiche sulle caratteristiche diagnostico-molecolari di queste neoplasie la cui applicazione in campo clinico ha permesso la razionalizzazione del trattamento e un diretto beneficio per la cura della [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Medulloblastoma_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Medulloblastoma" alt="" style="display:none;"/> ?>