Melissa Arnette

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Missy Elliott

La scheda: Missy Elliott

Melissa Arnette Elliott, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Missy Elliott (Portsmouth, 1º luglio 1971), è una rapper e produttrice discografica statunitense.
L'artista ha collaborato con quasi tutti i più famosi artisti del panorama hip hop e R&B, ed è andata perfino al di fuori dei confini della black music, arrivando a lavorare con star della musica pop quali Madonna, Christina Aguilera, P!nk e Katy Perry. Ha inoltre collaborato e scritto e/o prodotto musica per moltissime artiste femminili soul/R&B, tra cui Aaliyah, Whitney Houston, Mariah Carey, Beyoncé, Janet Jackson, Destiny's Child, Ciara, Monica, TLC, Mya, Lil Kim, Tweet, Tamia, Lil' Mo, Little Mix, Spice Girl e molte altre.



Missy Elliott:
Un primo piano di Missy Elliott
Nazionalità:  Stati Uniti
Genere: Rap[1] Rhythm and blues[2] Old school rap
Periodo di attività: 1992 – in attività
Album pubblicati: 6
Studio: 6
Live: 0
Raccolte: 1

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Missy Elliott

Nel 2011 esce Block Party.

Nel 2000 l'artista contribuisce al secondo album di Tamia, A Nu Day, producendone alcuni pezzi tra cui il lead single Can't Go For That.

Nel luglio del 1999 Missy pubblica il secondo album, Da Real World che trova eccellenti critiche e ottimi dati di vendita, diventando anch'esso disco di platino.

Nel settembre del 1998 collabora con Mel B delle Spice Girls per il singolo I Want You Back che sale al primo posto nella classifica del Regno Unito.

Nel 1998 lancia insieme a Timbaland la cantante Nicole Wray, la cui hit Make It Hot è stata scritta da Missy, ma il vero colpo dell'anno è l'opportunità di produrre e scrivere una canzone per il nuovo album della diva delle dive: Whitney Houston.

Nel 2004 pubblica This Is Not a Test!, con il singolo Pass That Dutch, il secondo singolo è I'm Really Hot, quest'ultimo è poi approdato sulle console dei DJ di tutto il mondo con il remix House di Serge Santiago.

Nel 2002 pubblica Under Construction, LP preceduto dal singolo Work It, che Riceve nel 2003 un premio agli MTV Video Music Awards come miglior video dell'anno.

Nel 2002 produce del materiale per il secondo album della rapper Trina, incluso il primo singolo No Panties, con Tweet, e torna al lavoro per Whitney Houston, stavolta insieme a Tweet.

Nel 2001 esce Miss E So Addictive, influenzato da ritmi dance e atmosfere club, si dimostra tra gli album più raffinati del millennio entrante.

Nel 2001 la poliedrica Missy lavora con Rockwilder sulla cover di Lady Marmalade per la colonna sonora di Moulin Rouge!, interpretata da Christina Aguilera, Lil Kim, Mya e P!nk, e sul remix di Bootylicious delle Destiny's Child, in cui l'artista esegue anche una strofa rap.

Nel 1997 debutta con l'album Supa Dupa Fly, anticipato dal singolo The Rain (Supa Dupa Fly).

Nel 2007 lo stile compositivo della produttrice, caratterizzato dal campionamento di vecchi brani del soul, che da un tocco retro alle sue canzoni, regala una hit a Keyshia Cole: il singolo Let It Go, che vede anche la partecipazione di Lil'Kim, primo estratto dal secondo album della cantante, raggiunge la prima posizione delle classifiche R&B e la top10 della Billboard Hot 100.

Nel 2015 è la guest star dell'Halftime Show di Katy Perry.

Nel 2005 esce il suo sesto album The Cookbook con il singolo Lose Control insieme a Fatman Scoop e a Ciara (con la quale aveva già collaborato per il singolo 1, 2 Step tratto dal primo album della giovane cantante).

Nel 2005 l'artista produce quasi interamente il secondo album di Tweet, It's Me Again, compreso il singolo Turn Da Lights Off, e nel 2006 scrive gran parte dei pezzi del secondo album di Fantasia.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Melissa+Arnette_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Missy{{}}Elliott" alt="" style="display:none;"/> ?>