Memorialisti francesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

In questa categoria: Alexandre Dumas padre

Alexandre Dumas padre (Villers-Cotterêts, 24 luglio 1802 – Puys, località di Dieppe, 5 dicembre 1870) è stato uno scrittore e drammaturgo francese.
Maestro del romanzo storico e del teatro romantico, ebbe un figlio omonimo, Alexandre Dumas, a...

Jean Jacques Rousseau

Jean-Jacques Rousseau (, in francese , Ginevra, 28 giugno 1712 – Ermenonville, 2 luglio 1778) è stato un filosofo, scrittore e musicista svizzero.
Nato da un'umile famiglia calvinista di origine francese, ebbe una giovinezza difficile ed errabo...

Voltaire

Voltaire (pronunciato in italiano /volˈtɛr/, in francese ), pseudonimo di François-Marie Arouet (, Parigi, 21 novembre 1694 – Parigi, 30 maggio 1778) è stato un filosofo, drammaturgo, storico, scrittore, poeta, aforista, enciclopedista, autore ...

Anais Nin

Il sesso non prospera nella monotonia. Senza sentimento, invenzioni, stati d'animo non ci sono sorprese a letto. Il sesso deve essere innaffiato di lacrime, di risate, di parole, di promesse, di scenate, di gelosia, di tutte le spezie della paura, di viaggi all'estero, di facce nuove, di romanzi, di racconti, di sogni, di fantasia, di musica, di danza, di oppio, di vino

Tria prova a convincere l’Europa, ma la sua pistola è scarica. Moscovici: “Rispettate le regole”

Tria prova a convincere l’Europa, ma la sua pistola è scarica. Moscovici: “Rispettate le regole”

Nessuna intesa con l’Ue. Sulla manovra ancora muro contro muro. Dall’Eurogruppo non arriva alcun cenno di distensione sui rapporti fra governo italiano e Ue: il caso Italia, ieri, ha dominato la riunione dei ministri dell’Economia e delle finanze della zona euro e ognuno è rimasto sulle proprie posizioni.  Le carte sono ormai ferme e la sceneggiata conserva sempre lo stesso copione. Da una parte il messaggio della Commissione europea, che si può [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Voltaire

Quello che Voltaire si dimenticava di dire era che anche il "Progressismo" era una                                                                           metafisica dell'uomo e , come tutte le altre, altrettanto opinabile. E una metafisica materialista ma non per questo meno metafisica. Ciò che si chiama "Progressismo" è poi oggi soltanto un clan, una specie di tribù, un insieme di [...]

Voltaire diceva.....

Voltaire diceva.....

UN VERO ".LIBERALE" VUOLE CHE "L'ANTAGONISTA" POSSA "ESPRIMERSI SEMPRE"

Voltaire

La bellezza e' gradita agli occhi ma la dolcezza affascina l'animo Voltaire  

&id=HPN_Memorialisti+francesi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:French{{}}memoirists" alt="" style="display:none;"/> ?>