Memorialisti italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Bruno Coceani

Bruno Coceani, all'anagrafe Bruno Coceancig (Monfalcone, 17 dicembre 1893 – Trieste, 16 dicembre 1978), è stato un prefetto e storico italiano. Nel 1928 chiese, ed...

Cellini

Benvenuto Cellini (Firenze, 3 novembre 1500 – Firenze, 13 febbraio 1571) è stato uno scultore, orafo, scrittore, argentiere e artista italiano, considerato uno dei...

Clelia Marchi

Clelia Marchi (Poggio Rusco, 19 aprile 1912 – Poggio Rusco, 6 marzo 2006) è stata una scrittrice italiana.
È stata una contadina divenuta celebre negli anni ot...

Cristoforo Colombo

Cristoforo Colombo (in latino: Christophorus Columbus, in spagnolo: Cristóbal Colón, in portoghese: Cristóvão Colombo, Genova, fra il 26 agosto e il 31 ottobre 14...

Damiano Malabaila

Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici: considerate se questo è un uomo, che lavora nel fango, c...

Primo Levi

Primo Levi

Se questo è un uomo Primo Levi nacque a Torino 31 luglio del 1919, da un’agiata famiglia ebrea, si laureò in chimica nel 1941. Nel 1943 Levi si unì ai partigiani della Val d’Aosta, militando in un gruppo di “Giustizia e Libertà”; catturato dai fascisti, fu prima rinchiuso nel campo di concentramento di Carpi-Fossopoli, presso Modena, e, successivamente, internato dai tedeschi nel lager di Auschwitz-Birkenau. Fu tra i pochi sopravvissuti alla [...]

Vittorio Alfieri

Vittorio Alfieri

Volli, e volli sempre, e fortissimamente volli Vittorio Alfieri (Asti, 16 gennaio 1749 – Firenze, 8 ottobre 1803) fu un drammaturgo, poeta, scrittore e autore teatrale italiano. Di nobile famiglia fu avviato alla carriera militare, tuttavia non avendone nessuna inclinazione l'abbandonò presto per dedicarsi ai viaggi in Europa, che non calmarono la sua anima inquieta: duelli, amori, tentativi di suicidio furono il corollario dei suoi viaggi. Nel 1775 fu [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

I NEOPLATONICI DI LUIGI SETTEMBRINI E L’OMOSESSUALITA’ NELL’800

Chi, prima del 1977, si fosse accostato al personaggio di Luigi Settembrini (Napoli, 17 aprile 1813 – Napoli, 4 novembre 1876) lo avrebbe ritenuto un austero padre della patria, liberale per vocazione, dottissimo, tutto patria e famiglia. A testimoniarlo stanno opere insigni. Fu grecista di valore, tradusse e pubblicò l’opera di Luciano di Samosata, pubblicò una letteratura italiana in quattro volumi. La sua opera più nota “Le ricordanze della mia [...]

«Cristoforo Colombo ? Era polacco»

ANCORA IPOTESI SULLE ORIGINI. Nuove tesi sul navigatore: secondo uno storico portoghese sarebbe stato figlio del re Ladislao III

«Cristoforo Colombo ? Era polacco»

«Cristoforo Colombo ? Era polacco»

ANCORA IPOTESI SULLE ORIGINI. Nuove tesi sul navigatore: secondo uno storico portoghese sarebbe stato figlio del re Ladislao III La copertina del libro di Manuel Rosa Cristoforo Colombo era di origini polacche e nelle sue vene scorreva sangue reale. Sono decenni che gli storici dibattono sulle vere origini dell'esploratore che scopri l'America. La tradizione più antica e acclarata narra che sia nato a Genova, figlio di un artigiano del capoluogo ligure. Tuttavia [...]

Furio Colombo,leggi come vengono trattati gli immigrati negli Usa!

Furio Colombo,leggi come vengono trattati gli immigrati negli Usa!

Come anticipato qualche post fa, il deputato del Pd e giornalista de Il Fatto Quotidiano,Furio Colombo, due giorni fa ha scritto un articolo dove faceva notare, essendo lui filo americano, la differenza che c'è tra Italia e Usa in fatto di immigrazione.Be dopo aver riportato le cose che ha scritto, gli rispondo su come vengono trattati gli stranieri negli Usa. Questi signori stanno rincoglionendo la gente con delle minchiate sulla democrazia americana ma che in [...]

Cristoforo Colombo..

Secondo voi quando Cristoforo Colombo approdò nelle Americhe quale fu il suo primo pensiero? Il suo primo impeto, cosa gli riscaldò d'un fiato tutte le vene? La voglia di tornare indietro e dire a tutti: esistono!!!! C'è un altro mondo dopo tutta l'acqua di mare che vedete! Io non sono approdato in America ( tra l'altro oggi meta ambita nei viaggi di nozze...), ma ho scoperto un "nuovo" mondo, un mondo che avevo tutti i giorni sotto agli occhi ma non lo vedevo: [...]

Colombo di lato.

Abito da trent'anni a Pasian di Prato e quotidianamente percorro via Colombo. Da ragazzo mi è capitato di svegliarmi su quell'asfalto dopo un incidente col motorino, l'unico che mi sia mai capitato. Successivamente, neopatentato, vi rimediai una multa per eccesso di velocità - l'unica che abbia mai preso - grazie alla quale mi sentii definitivamente cittadino pasianese, giacché tale sanzione è ormai da considerarsi una sorta di rito di iniziazione per chi [...]

non dimenticare: PRIMO LEVI

non dimenticare: PRIMO LEVI

  CLICCA SU: http://www.primolevi.it http://www.primolevicenter.org/   GRAZIE

Su Primo Levi

La nostra storia è stata formata da eventi e personaggi che hanno lasciato un segno indelebile nelle pagine che la compongono. Uno di questi personaggi fu Primo Levi, nato nel 1919 a Torino, da genitori di religione ebraica . Nel 1937 si diploma , al liceo classico Massimo D' Azeglio e si iscrive al corso di laurea in chimica presso l' università della sua città natale. Nel 1938, con le leggi razziali, si istituzionalizza la discriminazione contro gli ebrei, cui [...]

Primo Levi, Se questo è un uomo.

Per non dimenticare : Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici: Considerate se questo è un uomo che lavora nel fango che non conosce pace che lotta per mezzo pane che muore per un si o per un no. Considerate se questa è una donna, senza capelli e senza nome senza più forza di ricordare vuoti gli occhi e freddo il grembo come una rana d'inverno. Meditate che questo è stato: vi comando queste [...]

Vita di Primo Levi

• Hanno detto: Lui che ha lottato con tutte le sue forze; per non dimenticare, per viverlo ogni giorno, senza che mai nessuno si dimenticasse. -- Primo Levi Vedi frase » • Proverbio del giorno: Ricchezza e sopruso sono fratelli. -- Anonimo Vedi frase » • Legge di Murphy: Il sex-appeal è per il 50% quello che hai e per il 50% quello che gli altri pensano che tu abbia. -- Anonimo Vedi frase »

27 ottobre 1492 - Cuba: Cristoforo Colombo sbarca in America

La sera del 27 ottobre 1492, le caravelle di Colombo arrivano alla fonda di Cayo Bariay a Cuba, nell'attuale provincia di Holguín, il giorno successivo inviò il suo ammiraglio ad esplorare la terraferma. Nel diario di bordo di domenica 28 ottobre 1492 troviamo scritto: "Es la isla mas hermosa que ojos humanos hayan visto" ("È l'isola più bella che occhio umano abbia mai visto").

Cristoforo Colombo non ha scoperto l'America

Cristoforo Colombo non ha scoperto l'America

di Paul-Eric Blanrue, storico, presidente del Cercle Zététique Traduzione a cura di Max Carbone Il presente articolo e' tratto dal sito: ed e' presente al link: Qui. Chi di noi non ha mai sentito parlare del fatto che la scoperta dell'America non sia da attribuire a Colombo ma ai vichinghi? Quanto c'è di vero in tutto questo? La storia, più della scienza, è soggetta, ovviamente, a numerose interpretazioni di tracce, indizi, reperti. Per questo motivo anche in [...]

12 ottobre 1492 - Cristoforo Colombo scopre l' America

12 ottobre 1492 - Cristoforo Colombo scopre l' America

La scoperta  dell'America A scoverta  d'America Cristoforo Colombo nacque a Genova intorno al 1450. La data e il luogo di nascita (Terrarossa di Moconesi?) non sono certi in quanto all'epoca non si tenevano ancora registri delle nascite e delle morti, i quali furono ordinati dal Concilio di Trento intorno alla metà del 1500. Suoi genitori furono Domenico e Susanna Fontanarossa. Roma - Galleria Doria Egli viveva in Portogallo dove aveva potuto fare grande [...]

&id=HPN_Memorialisti+italiani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Italian{{}}memoirists" alt="" style="display:none;"/> ?>