Meningioma

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Meningioma

Meningioma

  E' un tumore benigno, con un' età di incidenza massima tra i 40 ed i 60 anni (picco a 45 anni). Rappresenta il 15% dei tumori cerebrali ed il 25% dei tumori spinali. Prevale nelle donne, con un rapporto di 2:1 rispetto ai maschi. A livello del midollo spinale tale rapporto aumenta (9:1). Il meningioma si caratterizza per la localizzazione. Nel cranio cresce quasi sempre in rapporto alla parete meningea ed ossea, e quindi comprime il cervello dall'esterno. Le [...]

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

«It's a wonderful day». È scritto sulla maglietta e sul volto di Elena Santarelli che oggi torna a sorridere per la salute del figlio Giacomo, colpito da un tumore cerebrale maligno. In due lunghissimi post su Instagram la showgirl ha annunciato la fine delle terapie e la vittoria della sua battaglia. «Quando vi ho resi partecipi del problema che ci ha colpiti - ha scritto - ho anche promesso che quando sarebbe arrivata la tanto attesa comunicazione della fine [...]

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram

Elena Santarelli e il figlio colpito da tumore cerebrale: «Giacomo ha vinto» L'annuncio su Instagram «It's a wonderful day». È scritto sulla maglietta e sul volto di Elena Santarelli che oggi torna a sorridere per la salute del figlio Giacomo, colpito da un tumore cerebrale maligno. In due lunghissimi post su Instagram la showgirl ha annunciato la fine delle terapie e la vittoria della sua battaglia. «Quando vi ho resi partecipi del problema che ci ha [...]

Francesco Chiofalo di Temptation Island ha un tumore al cervello. «A Gennaio mi operano»

Francesco Chiofalo di Temptation Island ha un tumore al cervello. «A Gennaio mi operano»

Francesco Chiofalo ha un tumore al cervello. L'ex concorrente di Temptation Island lo ha annunciato nelle sue stories di Instagram: «Sto male, sono gravemente malato. Ho un tumore al cervello grande come una pallina da biliardo». Dai fan è conosciuto con il soprannome di Lenticchio, ha 29 anni ed è nato a Roma. «Il tumore ha un diametro di 5 centimetri, dovrà sottopormi a un intervento chirurgico di 18 ore». Lo ha scoperto in seguito a un piccolo incidente [...]

Un concerto di musica classica PER LA LOTTA AI TUMORI CEREBRALI

A-TONO ONLUS INSIEME ALL’ASSOCIAZIONE “AMICI DELLA CLINICA NEUROCHIRURGICA” PER LA LOTTA AI TUMORI CEREBRALI  Un concerto di musica classica dei Professori d’Orchestra del Teatro alla Scala. Appuntamento per lunedì 28 maggio 2018, ore 20.30 Sostenere il progresso della ricerca oncologica: è questo l’impegno preso da A-Tono The World in Your Hand Onlus nei confronti dell’Associazione “Amici della Clinica Neurochirurgica”, una realtà no profit [...]

deleted

deleted

A San Giovanni Rotondo “Natale con il cuore”. Concerto di beneficenza a favore della ricerca sul retinoblastoma

A San Giovanni Rotondo “Natale con il cuore”. Concerto di beneficenza a favore della ricerca sul retinoblastoma

A San Giovanni Rotondo “Natale con il cuore”. Concerto di beneficenza a favore della ricerca sul retinoblastoma con gli allievi della scuola di musica Novecento. StampaEmail   Si chiama “Natale con il cuore”, il concerto di beneficenza a favore di due associazioni, Asroo e Amani che si svolge mercoledì 28 dicembre a San Giovanni Rotondo (Fg).Asroo, Associazione Scientifica Retinoblastoma e Oncologia Oculare, opera a favore della ricerca scientifica e si [...]

Lotta ai tumori neuroendocrini: OORR primi in Puglia con nuova strumentazione

Lotta ai tumori neuroendocrini: OORR primi in Puglia con nuova strumentazione

Lotta ai tumori neuroendocrini: OORR primi in Puglia con nuova strumentazione mercoledì 27 luglio 2016 ore 10:25 La PET/TAC con Gallio 68 è lo strumento adottato da poco dagli Ospedali Riuniti di Foggia per mettere ko i tumori neuroendocrini, i cosiddetti NET. Si tratta diun radioisotopo la cui denominazione scientifica completa è 68Ga-DOTATOC. L’ospedale foggiano è il primo in Puglia a dotarsi di tale metodica diagnostica all’avanguardia. Il nuovo [...]

Basaglia e la psichiatria nella società -- Vittorino Andreoli

Video pubblicato il 04 set 2013 da DigitalePLAY Franco Basaglia nasce da un'agiata famiglia veneziana l'11 marzo 1924. Trascorre l'infanzia e l'adolescenza a Venezia e, compiuti gli studi classici, si iscrive alla Facoltà di medicina e chirurgia dell'Università di Padova. Nel 1949 si laurea e inizia a frequentare la clinica delle malattie nervose e mentali di Padova, diretta dal professor Giovanni Battista Belloni. Durante gli anni passati alla clinica ha modo [...]

Aggiornamento sui gliomi cerebrali

Tumori del sistema nervoso centrale: approccio multidisciplinare e percorsi condivisi   I gliomi cerebrali costituiscono un gruppo eterogeneo di neoplasie che ha presentato un costante incremento di incidenza negli ultimi anni. Notevoli sono le acquisizioni scientifiche sulle caratteristiche diagnostico-molecolari di queste neoplasie la cui applicazione in campo clinico ha permesso la razionalizzazione del trattamento e un diretto beneficio per la cura della [...]

METATARSALGIA: NEUROMA DI MORTON !

METATARSALGIA: NEUROMA DI MORTON !

    Con il termine metatarsalgia si descrive un dolore nella zona dell'avampiede, e che in genere trova come causa un danno traumatico  dei nervi interdigitali o delle articolazioni metatarsofalangee. Le cause più comuni sono il NEUROMA DI MORTON e le sue varianti, quali nevralgia dei nervi interdigitali e l'errato allineamento delle articolazioni metatarsofalangee. Nelle prime fasi, si può avvertire dolore o dolorabilità all'altezza della testa del 4° [...]

deleted

deleted

Tumori al cervello: telefonini e cordless aumentano rischio-glioma

Tumori al cervello: telefonini e cordless aumentano rischio-glioma

L'utilizzo per 10 anni di telefoni cellulari, cordless e, in generale, apparecchi senza fili, può arrivare a moltiplicare il rischio di sviluppare il glioma, una forma di cancro al cervello. Telefonini e affini ancora una volta sotto osservazione: la scoperta questa volta è di un gruppo di studiosi svedesi guidati da Lennart Hardell, del Dipartimento di oncologia dell'ospedale universitario di Örebro, che hanno pubblicato i risultati della loro ricerca sulla [...]

E' morto Severiano Ballesteros Addio a un grande del golf

E' morto Severiano Ballesteros Addio a un grande del golf

SPAGNA - aveva vinto 87 titoli del circuito mondiale. Il campione, 54 anni, era già stato operato quattro volte per le complicazioni di un tumore al cervello È morto in Spagna all'età di 54 anni l'ex campione di golf Severiano Ballesteros per le complicazioni di un tumore al cervello. Ballesteros viveva nella sua casa di Pedreña, nel nord della Spagna, e aveva subito quattro operazioni alla fine del 2008. Le tv spagnole hanno annunciato il decesso la mattina di [...]

I cellulari causano tumori cerebrali

Traduzione dell'articolo Cellphones Cause Brain Tumors, Says New Report by International EMF Collaborative pubblicato il 25 agosto 2009 sul sito www.businesswire.com. BERKELEY, California, & SUTTON COLDFIELD, Inghilterra - Un nuovo rapporto “Cellulari e tumori cerebrali: 15 ragioni per preoccuparsi, Scienza, Manipolazione e la Verità dietro Interphone” (Cellphones and Brain Tumors: 15 Reasons for Concern Science, Spin and the Truth Behind Interphone) è stato [...]

Le staminali che danno origine ai tumori cerebrali moratli

Le staminali che danno origine ai tumori cerebrali moratli

Un gruppo di ricercatori dell'Universita' della California di San Francisco ha identificato un tipo di cellula, conosciuta come oligodendrogliomas, responsabile dell'origine e dello sviluppo dei tumori cerebrali mortali. Secondo quanto pubblica la rivista “Cancer Cell”, i ricercatori hanno scoperto che il tumore nasce e si propaga attraverso alcune cellule staminali chiamate gliali e intendono utilizzarle per curare questa malattia. “Sapere quale tipo di [...]

FRANCO BASAGLIA…

…LA MEGLIO GIOVENTU’  Da Wikipedia, per chi non sapesse chi è stato Franco Basaglia.  « Dal momento in cui oltrepassa il muro dell'internamento, il malato entra in una nuova dimensione di vuoto emozionale ([...]); viene immesso, cioè, in uno spazio che, originariamente nato per renderlo inoffensivo ed insieme curarlo, appare in pratica come un luogo paradossalmente costruito per il completo annientamento della sua individualità, come luogo della sua [...]

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia – Speciale Basaglia

Trent’anni fa moriva Franco Basaglia – Speciale Basaglia

Forum Salute Mentale Trent’anni fa moriva Franco Basaglia – Speciale Basaglia « forumsalutementale.it www.news-forumsalutementale.it Non è facile mettere insieme passioni e sentimenti, analisi politiche e valutazioni scientifiche quando si parla di Franco Basaglia. E tanto più è difficile in un Paese come il nostro, in un Paese senza memoria, in un Paese che fa ogni cosa per cancellare la memoria nella piattezza dei luoghi comuni...

Meningioma

  E' un tumore benigno, con un' età di incidenza massima tra i 40 ed i 60 anni (picco a 45 anni). Rappresenta il 15% dei tumori cerebrali ed il 25% dei tumori spinali. Prevale nelle donne, con un rapporto di 2:1 rispetto ai maschi. A livello del midollo spinale tale rapporto aumenta (9:1). Il meningioma si caratterizza per la localizzazione. Nel cranio cresce quasi sempre in rapporto alla parete meningea ed ossea, e quindi comprime il cervello dall'esterno. Le [...]

Franco Basaglia e la legge 180

Cara Amica, Caro Amico,   “La follia è una condizione umana. In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. Il problema è che la società, per dirsi civile, dovrebbe accettare tanto la ragione quanto la follia, invece incarica una scienza, la psichiatria, di tradurre la follia in malattia allo scopo di eliminarla. Il manicomio ha qui la sua ragion d'essere”Franco Basaglia   http://www.peacelink.it/sociale/a/30359.html   A presto, laura tussi

Basaglia santo subito? Sarebbe una pazzia

Basaglia santo subito? Sarebbe una pazzia

di Marcello Veneziani La sua fu una utopia generosa costata troppo dolore. Prima di lui ci fu chi inventò una via saggia e dimenticata: i villaggi postmanicomiali   Non è a Franco Basaglia che dovevate dedicare un commosso ricordo televisivo a proposito della città dei matti. Non è a lui e alla sua generosa utopia, costata tante tragedie fra i malati di mente e le loro famiglie, che andava dedicata una fiction celebrativa del servizio pubblico della Rai. Ma ad [...]

&id=HPN_Meningioma_http{{{}}}wordnet-rdf*princeton*edu{}wn31{}114263225-n" alt="" style="display:none;"/> ?>