Mercato Comune Europeo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Mercato europeo comune

La scheda: Mercato europeo comune

Con l'espressione Mercato europeo comune (MEC) ci si riferisce al mercato unico dell'Unione europea (e, prima, della Comunità Economica Europea, CEE), la cui creazione era uno degli obiettivi fondamentali dei trattati di Roma che istituirono la CEE. L'espressione veniva inoltre spesso utilizzata come sinonimo di CEE.
I trattati di Roma – firmati il 25 marzo 1957 e entrati in vigore il 1º gennaio 1958 – fissavano un periodo transitorio di dodici anni (conclusosi il 31 dicembre 1969) entro cui si sarebbe dovuto realizzare il mercato unico, vale a dire la libera circolazione di merci, servizi, persone e capitali su tutto il territorio dei sei Paesi aderenti (Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo).
Dopo il fallimento di progetti di integrazione di più ampio respiro (come la CED), si scelse di procedere, in ottica funzionalista, con l'integrazione nel settore economico, meno soggetto alle resistenze dei governi nazionali. L'istituzione della CEE e conseguentemente del mercato unico si orientano in questo senso.
Il mercato comune si basa su quattro libertà:
libera circolazione delle persone,
libera circolazione dei servizi,
libera circolazione delle merci,
libera circolazione dei capitali.
Sulla disciplina della concorrenza e sulla limitazione degli aiuti statali alle imprese.
Con esso si è voluto creare uno spazio economico unificato, con condizioni di libera concorrenza tra le imprese e permettendo di ravvicinare le condizioni di scambio dei prodotti e dei servizi.
Nonostante l'eliminazione delle barriere tariffarie, avvenute in Europa già negli anni '60, negli anni ottanta la circolazione delle merci ha continuato ad essere rallentata e ostacolata dalla presenza di barriere e vincoli di tipo non tariffario. Con il termine "costo della non Europa" ci si riferiva alla perdita di benessere sociale determinata dalla mancata eliminazione di tali vincoli.
La presenza di barriere non tariffarie era legata alla persistenza, nei diversi Stati membri, di norme tecniche diverse, alla presenza di normative differenziate che riguardavano i trasporti e le regolamentazioni dei mercati di capitali, alla scarsa trasparenza delle procedure per gli appalti pubblici, che segmentavano la domanda gestita dagli Stati su base nazionale, e da altri ostacoli di carattere amministrativo e doganale.
Fanno parte del Mercato europeo comune, oltre ai membri dell'Unione europea, la Svizzera, l'Islanda, la Norvegia e il Liechtenstein.


Identità e territorio: la Piadina Romagnola Igp lancia la sfida in Germania e sul mercato interno

Identità e territorio: la Piadina Romagnola Igp lancia la sfida in Germania e sul mercato interno

Identità e territorio: la Piadina Romagnola Igp lancia la sfida in Germania e sul mercato interno Con una produzione di Igp triplicata in tre anni, la Piadina Romagnola punta su web, fiere ed eventi per consolidare il suo rapporto con consumatori e buyer Promuovere il valore del prodotto Piadina IGP e il suo legame con il territorio romagnolo, difendendo l’identità, la storia e i valori della piadina romagnola IGP nella sua unicità ed eccellenza in tutta [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Mercato europeo comune

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

Paesi appartenenti al Mercato unico europeo. In blu scuro i membri dell'Unione europea.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Mercato+Comune+Europeo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Internal{{}}market" alt="" style="display:none;"/> ?>