Meteora

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Meteora

La scheda: Meteora

Una meteora è un frammento di cometa o di asteroide (o di un altro corpo celeste), che entrando all'interno dell'atmosfera terrestre si incendia a causa dell'attrito, è chiamata comunemente stella cadente. I meteoroidi penetrano nella nostra atmosfera con velocità comprese fra 11.2 e 72.8 km/s, subendo una notevole pressione dinamica che ne riscalda la superficie. Ciascun urto con le molecole d'aria libera un'energia termica dell’ordine di 100 eV, quindi, a una altezza di 80–90 km, la temperatura del corpo raggiunge i 2500 K e i suoi atomi iniziano a sublimare. Proseguendo nella sua caduta, si avvia un processo noto come ablazione: il meteoroide inizia a perdere progressivamente massa, lasciando dietro di sé gocce di materia fusa. Gli atomi del meteoroide e le molecole atmosferiche, a causa degli urti reciproci, si ionizzano. La radiazione emessa nella banda del visibile deriva per il 90% dai processi di ablazione del corpo e per il resto dalla ricombinazione elettronica dei gas atmosferici eccitati. Dal suolo un osservatore vedrà quindi una scia luminosa: la meteora. Una meteora è composta di due parti: la testa e la scia. La testa della meteora contiene il meteoroide in progressivo disfacimento avvolto da gas ionizzati, mentre la scia è una lunga colonna di plasma, visibile solo per qualche secondo. Il meteoroide può essere anche formato da detriti spaziali generati dall'uomo durante le numerose spedizioni orbitali o da satelliti danneggiati da impatti con altri corpi, ma anche da parti dei serbatoi dei razzi o da semplice spazzatura.
Una meteora molto brillante viene chiamata bolide. L'International Meteor Organization (IMO) definisce bolide una meteora di magnitudine apparente pari a -3 o più luminosa. D'altra parte, la sezione meteore della British Astronomical Association ha una definizione molto più rigorosa, indicando come limite inferiore una magnitudine pari a -5.
Se non si è già dissolto nell'aria, il meteoroide rallenta fino a 3 km/s, l'ablazione e l'emissione di luce cessano, entrando così nella fase di volo buio, se il meteoroide sopravvive al transito nell'atmosfera e allo schianto sulla superficie, l'oggetto risultante è chiamato meteorite e colpendo la Terra può produrre un cratere meteoritico.
Il materiale terrestre fuso "schizzato" fuori da un cratere, si chiama impattite.
Le particelle di polvere meteoriche rilasciate da meteoriti in caduta possono persistere nell'atmosfera per diversi mesi. Possono avere effetti sul clima, diffondendo radiazioni elettromagnetiche e/o catalizzando reazioni chimiche nell'atmosfera superiore.



deleted

deleted

14 - METEOR - METROPOLITANA DI PARIGI

   

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Meteore, meteoriti e impatti

Meteore, meteoriti e impatti

   Una meteora è una brillante striscia di luce nel cielo (una "stella cadente"), prodotta dall'entrata di un piccolo meteoroide nell'atmosfera della Terra. Se c'è un cielo buio e sereno, probabilmente se ne potranno vedere alcune ogni ora durante una notte normale; durante una delle piogge meteoriche annuali se ne possono vedere anche 100 in un'ora. Le meteore molto luminose sono chiamate anche bolidi; se ne vedete uno, comunicatelo.    Le piogge [...]

Come una stella cadente

COME UNA STELLA CADENTE a volte sei come una stella cadente nella notte di san lorenzo a volte sei un castello di carte dove manca il fante di cuori a volte sei come un bambino per le strade di sarajevo a volte sei tu dietro il mirino di un fucile di precisione a volte sei come un carcere a vita a volte una prateria a volte sei una spiaggia libera una carica di polizia a volte sei come un uragano a volte un mare senza vento a volte sei un nido di gabbiani a picco [...]

Come meteore

Come meteore

Infinito rigeneratoCome meteore lucenti pensieripermeano la celestiale ariain un ritmico ciclod'infinito rigenerato.anima_on_lineORIZZONTE (haiku)Multicolorisfumature di maretondo orizzonte@Silvia De AngelisVedere il mondo in un granello di sabbiaE il cielo in un fiore di campo,Tenere l'infinito nel palmo della mano,E l'eternità in un'ora.Dal libro di Giuseppe Cloza"Felicità in questo mondo". 

Meteore

Meteore

Stasera al rockafè " cantano " le meteore della musica italiana....buono caro papero non dire nulla ti conosco troppo bene                                                           

LE METEORE DI MAGGIO : LE  ALFA SCORPIDI E LE  ETA AQUARIDI .

LE METEORE DI MAGGIO : LE ALFA SCORPIDI E LE ETA AQUARIDI .

Maggio si presenta come uno dei mesi migliori per l’osservazione delle piogge meteoriche , comunemente dette stelle cadenti. I detriti rilasciati dal passaggio di una cometa attratti dalla gravità della Terra generano lo sciame meteorico. In termini astronomici uno sciame meteorico è un fenomeno che consiste nella caduta di un elevato numero di meteore. Esso si origina quando la Terra , [...]

Jalisse: "Sanremo? Noi meteore. Ma in Italia siamo stati boicottati"

Jalisse: "Sanremo? Noi meteore. Ma in Italia siamo stati boicottati"

“Il nostro nome, Jalisse, è diventato sinonimo di meteore della musica e oggi, a venti anni dal nostro trionfo a Sanremo, siamo stanchi di avere questa fama. Subito dopo la vittoria il mondo della musica italiana iniziò a chiuderci le porte”. A parlare Fabio Ricci, cinquantuno anni, la metà dei Jalisse, il duo composto con la moglie Alessandra Drusian, che ha vinto il Festival di Sanremo del 1997 con Fiumi di parole: “All'epoca per la rabbia non [...]

&id=HPN_Meteora_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Meteora" alt="" style="display:none;"/> ?>