Meteoroide

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Meteoroide. Cerca invece Meteoroidi.

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Oggetto near-Earth

La scheda: Oggetto near-Earth

Un oggetto near-Earth (in inglese near-Earth object - abbreviato NEO) è un oggetto del Sistema Solare la cui orbita può intersecare quella della Terra. Tutti i NEO hanno la distanza del perielio inferiore a 1,3 UA.
I NEO comprendono i seguenti tipi di oggetti:
alcune migliaia di asteroidi near-Earth
le comete la cui orbita si avvicina alla Terra
le sonde orbitanti intorno al Sole
i meteoroidi sufficientemente grandi da essere intercettati nello spazio prima di colpire la Terra.
È ormai ampiamente accettato dalla comunità scientifica che le collisioni di asteroidi con la Terra avvenute in passato hanno avuto un ruolo significativo nel disegnare la storia geologica e biologica del pianeta.
L'interesse verso i NEO è aumentato dagli anni ottanta in poi con l'aumento della consapevolezza del potenziale rischio di impatti di questo tipo di oggetti con la Terra. Uno studio scientifico ha dimostrato che Stati Uniti e Cina sono le nazioni più vulnerabili ad un impatto di un meteorite.
La categoria degli asteroidi pericolosi (chiamati anche NEA / in inglese NEA) possiede un'orbita che giace tra le 0,983 e 1,3 UA dal Sole. Quando un NEA viene rilevato si provvede a trasmettere i relativi dati all'Minor Planet Center per la catalogazione. Le orbite di alcuni di questi asteroidi intersecano pericolosamente quella della Terra generando un “pericolo collisione”. Gli Stati Uniti, l'Unione europea e altre nazioni stanno monitorando i NEO in un progetto chiamato “Spaceguard”.
Negli Stati Uniti la NASA ha una delega del Congresso per la catalogazione di tutti i NEO grandi almeno 1 km, il cui impatto produrrebbe effetti catastrofici. Fino ad ottobre 2008, sono stati scoperti dalla NASA 982 oggetti NEO. È stato stimato nel 2006 che il 20% di questi oggetti non era stato ancora scoperto. Attualmente si sta pensando di utilizzare i telescopi esistenti in Australia per coprire circa il 30% di cielo che ancora non è stato scandagliato.
Gli oggetti potenzialmente pericolosi (PHO - Potentially Hazardous Objects) sono classificati sulla base di parametri che tengono conto del potenziale avvicinamento alla Terra. Si tratta della maggior parte degli oggetti che possiede una distanza di intersezione minima all'orbita terrestre (MOID) inferiore o uguale 0,05 UA (7480000 km) e una magnitudine assoluta inferiore o uguale a 22,0 (un indicatore grezzo della dimensione). Oggetti le cui dimensioni sono inferiori a 150 m di diametro non sono considerati pericolosi.
Alcuni NEO sono di elevato interesse scientifico in quanto possono essere esplorati con missioni a bassa velocità, grazie alla loro combinazione di bassa velocità rispetto alla Terra (Delta-V) e alla loro gravità ridotta. Possono quindi offrire buone opportunità di investigare direttamente gli aspetti astronomici e geochimici, oltre che offrire una potenziale risorsa economica di materiale estrattivo extra-terrestre. Fino al 2008, due oggetti NEO sono stati visitati dalle sonde di missioni spaziali: si tratta di 433 Eros da parte della sonda NEAR della NASA e 25143 Itokawa da parte della sonda Hayabusa della JAXA.


Tutti quelli che ce l'hanno fatta a non diventare meteore

Tutti quelli che ce l'hanno fatta a non diventare meteore

Dall'isola dei Famosi al Grande Fratello, tutti i vip famosi grazie al reality

Un meteoroide ha colpito la Luna

Un meteoroide ha colpito la Luna

EVENTI: Oggetto near-Earth

Il 23 marzo 1989 l'asteroide di tipo Apollo, grande 300 metri, denominato 4581 Asclepius (1989 FC) mancò l'impatto per soli 700.

Il 23 marzo 1989 l'asteroide di tipo Apollo, grande 300 metri, denominato 4581 Asclepius (1989 FC) mancò l'impatto per soli 700.

Il 23 marzo 1989 l'asteroide di tipo Apollo, grande 300 metri, denominato 4581 Asclepius (1989 FC) mancò l'impatto per soli 700.

Il 23 marzo 1989 l'asteroide di tipo Apollo, grande 300 metri, denominato 4581 Asclepius (1989 FC) mancò l'impatto per soli 700.

Il 30 giugno 1908 un asteroide roccioso esplose sopra il cielo di Tunguska con un'energia pari all'esplosione di una bomba da 10 megatoni di TNT.

Il 30 giugno 1908 un asteroide roccioso esplose sopra il cielo di Tunguska con un'energia pari all'esplosione di una bomba da 10 megatoni di TNT.

Il 30 giugno 1908 un asteroide roccioso esplose sopra il cielo di Tunguska con un'energia pari all'esplosione di una bomba da 10 megatoni di TNT.

Il 30 giugno 1908 un asteroide roccioso esplose sopra il cielo di Tunguska con un'energia pari all'esplosione di una bomba da 10 megatoni di TNT.

Il 18 marzo 2004 i ricercatori del progetto LINEAR annunciarono che un asteroide di 30 metri 2004 FH avrebbe sorvolato la superficie terrestre ad una distanza di soli 42.

Il 18 marzo 2004 i ricercatori del progetto LINEAR annunciarono che un asteroide di 30 metri 2004 FH avrebbe sorvolato la superficie terrestre ad una distanza di soli 42.

Il 18 marzo 2004 i ricercatori del progetto LINEAR annunciarono che un asteroide di 30 metri 2004 FH avrebbe sorvolato la superficie terrestre ad una distanza di soli 42.

Il 18 marzo 2004 i ricercatori del progetto LINEAR annunciarono che un asteroide di 30 metri 2004 FH avrebbe sorvolato la superficie terrestre ad una distanza di soli 42.

Il 10 agosto 1972 una meteora che successivamente divenne conosciuta col nome The Great Daylight 1972 Fireball fu osservata da numerose persone a nord delle montagne rocciose (Stati Uniti SW).

Il 10 agosto 1972 una meteora che successivamente divenne conosciuta col nome The Great Daylight 1972 Fireball fu osservata da numerose persone a nord delle montagne rocciose (Stati Uniti SW).

Il 10 agosto 1972 una meteora che successivamente divenne conosciuta col nome The Great Daylight 1972 Fireball fu osservata da numerose persone a nord delle montagne rocciose (Stati Uniti SW).

Il 10 agosto 1972 una meteora che successivamente divenne conosciuta col nome The Great Daylight 1972 Fireball fu osservata da numerose persone a nord delle montagne rocciose (Stati Uniti SW).

Pasqua sotto le stelle cadenti: dal cielo lo spettacolo delle Liridi

Pasqua sotto le stelle cadenti: dal cielo lo spettacolo delle Liridi

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Pasqua sotto le stelle cadenti: dal cielo lo spettacolo delle Liridi   Pasqua sotto le stelle cadenti! L’atteso sciame delle Liridi sarà attivo proprio nei giorni a cavallo del 21 aprile, quando da noi si celebrerà la nota festa religiosa. Il picco sarà in realtà il giorno successivo, nella notte tra il 22 e il 23, ma comunque un’intensa attività è prevista tra il 15 e il 26. Le Liridi sono attive [...]

Le Virginidi: Un nuovo fantastico spettacolo dal cielo - arrivano le stelle cadenti di marzo che accolgono la primavera...!

Le Virginidi: Un nuovo fantastico spettacolo dal cielo - arrivano le stelle cadenti di marzo che accolgono la primavera...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Le Virginidi: Un nuovo fantastico spettacolo dal cielo - arrivano le stelle cadenti di marzo che accolgono la primavera...! Marzo, arriva la primavera sotto una pioggia di stelle. Il cielo dell’equinozio sarà infatti impreziosito dalle Virginidi, le meteore attese nel terzo mese dell’anno e stavolta con il loro massimo proprio tra il 19 e il 20 e poi tra il 21 e il 22. È vero, ci sarà la [...]

Sanremo, le meteore: i Big scomparsi dalla scena

Sanremo, le meteore: i Big scomparsi dalla scena

Meteorite colpisce la Superluna: l'impatto viene fotografato

Meteorite colpisce la Superluna: l'impatto viene fotografato

Un meteorite ha colpito la superficie lunare durante l’eclissi totale del 21 gennaio: l’impatto è stato catturato da uno scatto rarissimo. La collisione è avvenuta alle 6.41 italiane, quando l’eclissi aveva raggiunto la sua totalità. Grazie alle centinaia di telescopi puntati sulla Superluna, è stato immortalato con foto e video l’impatto del meteorite durante l’eclissi. Si tratta di un evento raro perché l’alone luminoso provocato [...]

Appuntamento con le prime stelle cadenti del 2019

Appuntamento con le prime stelle cadenti del 2019

Sono le Quadrantidi, in arrivo 100 meteore l'ora

Un'altro spettacolo dal cielo per Capodanno - Altro che fuochi d’artificio, arrivano le Draconidi. Prepariamoci ad una fine dell’anno sotto le stelle cadenti...

Un'altro spettacolo dal cielo per Capodanno - Altro che fuochi d’artificio, arrivano le Draconidi. Prepariamoci ad una fine dell’anno sotto le stelle cadenti...

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Un'altro spettacolo dal cielo per Capodanno - Altro che fuochi d’artificio, arrivano le Draconidi. Prepariamoci ad una fine dell’anno sotto le stelle cadenti...   Fine dell’anno sotto le stelle cadenti: arrivano le Draconidi per Capodanno Altro che fuochi d’artificio! Arrivano bellissimi fuochi naturali, ben più emozionanti e senza rischi. La fine dell’anno vedrà infatti un’altra [...]

Cos'è e come vedere lo sciame meteorico di Geminidi

Cos'è e come vedere lo sciame meteorico di Geminidi

Tutti col naso all’insù nella notte tra oggi (giovedì 13 dicembre) e domani: nel cielo, infatti, saranno visibili le “stelle cadenti”. Lo sappiamo bene: non ci troviamo ad agosto e quella di oggi non è la Notte di San Lorenzo. Lo sciame delle Perseidi, infatti, stavolta non c’entra. Stanotte, nuvole e inquinamento luminoso permettendo, potrà essere visto al suo picco massimo nel cielo lo sciame meteorico delle Geminidi. Questo sciame meteorico si [...]

Attesa per lo sciame meteorico delle Geminidi, come avvistarlo

Attesa per lo sciame meteorico delle Geminidi, come avvistarlo

Alzate gli occhi al cielo per vedere lo sciame meteorico delle Geminidi, le stelle cadenti di dicembre. Nella notte tra giovedì e venerdì si potrà infatti assistere, condizioni meteo permettendo, a uno spettacolo del tutto simile a quello che avviene solitamente in estate intorno al 10 agosto (la notte di San Lorenzo), con le Perseidi: quando appunto si possono scorgere in cielo stelle cadenti in abbondanza. Le Geminidi (dalla costellazione dei Gemelli) [...]

Il meteorite social

Il meteorite social

Boom di segnalazioni per un meteorite avvistato ieri sera al tramonto in tutto il nord Italia.

FOTO: Oggetto near-Earth

Insieme dei satelliti artificiali orbitanti intorno alla Terra

Insieme dei satelliti artificiali orbitanti intorno alla Terra

Insieme dei satelliti artificiali orbitanti intorno alla Terra

Insieme dei satelliti artificiali orbitanti intorno alla Terra

Insieme dei satelliti artificiali orbitanti intorno alla Terra

Insieme dei satelliti artificiali orbitanti intorno alla Terra

Vita da Ferragnez: lui si compra un bolide, lei si sveste

Vita da Ferragnez: lui si compra un bolide, lei si sveste

“Fede è bellissima”. Chiara Ferragni commenta così il regalo che il marito si è concesso per i suoi 29 anni (da pochi giorni ha festeggiato il compleanno). Rientrati a Milano da Los Angeles, i Ferragnez sono andati a ritirare il bolide grigio. Un'auto di lusso, degna dello stile di vita della coppia. Intanto Chiara regala siparietti bollenti in lingerie maculata... Una coppia di grido!

All'asta la Ferrari Scaglietti di Eric Clapton

All'asta la Ferrari Scaglietti di Eric Clapton

La Scaglietti 612, non appena fu presentata, conquistò subito il noto cantautore e chitarrista Eric Clapton. Vero che la Ferrari, come tutti sappiamo, è un’auto molto amata, ma c’è anche chi non apprezza le dimensioni, il peso e la posizione di guida scomoda delle auto del Cavallino Rampante. Eppure Clapton la scelse subito, attratto soprattutto dall’aspetto estetico della vettura, che è stata realizzata prendendo ispirazione dalla 375 MM che il [...]

Bologna-Inter da meteore

Bologna-Inter da meteore

La prima del "Ninja"?

San. Lorenzo, 10 agosto la notte delle stelle cadenti, ecco come fotografarle.

San. Lorenzo, 10 agosto la notte delle stelle cadenti, ecco come fotografarle.

Siamo alla vigilia della notte di San. Lorenzo, 10 agosto, la notte delle stelle cadenti, si preparano nottate tra amici per andarle a vedere e fotografarle. A partire dal 10 agosto e per tutto l'11, 12 e 13 agosto è possibile ammirare le "perseidi" o "lacrime di San. Lorenzo". Per ammirare lo spettacolo e scattare foto belissime da grandi effetti, dovete scegliere luoghi appartati, lontano dalla circolazione delle auto e fonti luminose come spiagge, montagne, [...]

Perché ad agosto ci sono le stelle cadenti?

Perché ad agosto ci sono le stelle cadenti?

La notte di San Lorenzo si avvicina e, come ogni anno, milioni di persone alzeranno il naso al cielo per vedere le stelle cadenti. Ma come mai le osserviamo proprio in questo periodo? La notte tra il 12 e il 13 agosto cade la sera di San Lorenzo. In questo momento magico, il cielo è attraversato da uno sciame di stelle cadenti che sembrano protendersi verso la terra. Tradizione vuole che le persone che riescano a vederne una possano esprimere un desiderio che, [...]

Le Perseidi - circolo di Legambiente a Roma

(torna indietro) Al via una nuova fase del programma Campidoglio-Ama per la raccolta differenziata porta a porta. Dopo Colli Aniene, Decima e Massimina (dove il sistema � stato introdotto tra 2007 e 2008), tra met� febbraio e met� marzo [2009] sar� la volta di: Con le sue sole energie, grazie ai pannelli solari di cui � tappezzata, potr� percorrere fino a 18 kilometri al giorno. Se poi, prima di partire o giunti a destinazione, si infiler� la sua [...]

Le Perseidi - circolo di Legambiente a Roma

(torna indietro) La Sopraelevata oscura San Lorenzo BREVE RASSEGNA STAMPA E DOCUMENTI: "Delibera di Giunta del 6/12/2006": Aggiornamento della deliberazione della Giunta Comunale n. 417 del 16 luglio 2002 relativa alla redazione del Progetto Urbano "S. Lorenzo - Circonvallazione interna - Vallo ferroviario" Leggi o scarica il doumento (911 KB) "La Repubblica" 07-07-2004 di Alberto Mattone: Tangenziale, si abbatte nel 2005 si comincer� dalla rampa Prenestina Dopo [...]

Usa, la polizia immortala una meteora infuocata

Usa, la polizia immortala una meteora infuocata

Una meteora infuocata immortalata dalla telecamera della polizia e uno spettacolo unico, avvistato da centinaia di persone negli Stati Uniti. Qualche giorno fa i cieli di oltre dodici Stati americani sono stati illuminati da un gigantesco corpo celeste in fiamme. Il fenomeno è stato immortalato alla perfezione dalla dashcam di una voltante della polizia. Si tratta della telecamera che viene posizionata sul cruscotto di tutte le auto degli agenti. La macchina stava [...]

L'azienda inglese che trasforma le Alfa Romeo in bolidi da corsa

L'azienda inglese che trasforma le Alfa Romeo in bolidi da corsa

Chi ama le Alfa Romeo non può non conoscere l'azienda britannica Alfaholics. Alfaholics (tradotto: alcolizzato di Alfa) si trova nel Nord dell'Inghilterra e i fratelli Andrew e Maxim Banks nella loro officina creano veri e propri capolavori vintage. La base delle loro opere è quasi sempre l'Alfa Romeo Giulia (serie 105): l'autovettura prodotta dall'Alfa Romeo dal 1962 al 1977. Il restauro che i fratelli Banks portano alle Giulia non è però ordinario in [...]

Trovati in Africa i diamanti caduti da un pianeta scomparso

Trovati in Africa i diamanti caduti da un pianeta scomparso

Diamanti molto particolari e che pare giungano da molto lontano nel tempo e nello spazio, sono quelli che sono stati trovati in Nubia nel Sudan. Il meteorite è caduto nel territorio africano nel 2008, una decina di anni fa. Ma la svolta è arrivata adesso. Infatti dopo attenti studi ora gli scienziati affermano che i diamanti, che vi sono stati trovati, si sono formati nello spazio, in un pianeta che non esiste più e che girava intorno al Sole. L’ipotesi [...]

Bolide, il super yacht di vetro

Bolide, il super yacht di vetro

&id=HPN_Meteoroidi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Meteoroidi" alt="" style="display:none;"/> ?>