Michel Miguel Elias

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Michel Temer

La scheda: Michel Temer

Michel Miguel Elias Temer Lulia (Vampirão do zipzop) (Tietê, 23 settembre 1940) è un avvocato e politico brasiliano, Presidente della Repubblica Federale del Brasile dal 31 agosto 2016 al 1º gennaio 2019, già Vicepresidente dal 1º gennaio 2011, facente funzione di Presidente dal 12 maggio 2016 fino a fine agosto, quando a seguito della votazione del Senato Dilma Rousseff è stata dichiarata decaduta da tale carica.
È stato presidente del Partito del Movimento Democratico Brasiliano e per tre volte presidente della Camera dei deputati.
Stretto collaboratore di Dilma Rousseff, ne è stato nominato Vice Presidente nel 2011. Il 12 maggio 2016 Temer assume la carica di Presidente facente funzioni in seguito alla votazione dell'impeachment da parte del Parlamento nei confronti della Rousseff, che è così stata sospesa dalla carica fino a 180 giorni, mentre il Senato l'ha giudicata per l'accusa di manipolazione dei dati del deficit di bilancio nazionale.
Nel 2009 fu indicato dal Departamento Intersindical de Assessoria Parlamentar (DIAP) come parlamentare più influente del Congresso Nazionale.


Michel Temer:
37º Presidente del Brasile:
Durata mandato: 31 agosto 2016 – 1º gennaio 2019
Predecessore: Dilma Rousseff
Successore: Jair Bolsonaro
24º Vicepresidente del Brasile:
Durata mandato: 1º gennaio 2011 – 31 agosto 2016
Presidente: Dilma Rousseff
Predecessore: José Alencar
Successore: Hamilton Mourão (dal 1º gennaio 2019)
Presidente della Camera dei Deputati del Brasile:
Durata mandato: 2 febbraio 2009 – 17 dicembre 2010
Presidente: Luiz Inácio Lula da Silva
Predecessore: Arlindo Chinaglia
Successore: Marco Maia
Durata mandato: 2 febbraio 1997 – 2 febbraio 2001
Presidente: Fernando Henrique Cardoso
Predecessore: Luís Eduardo Magalhães
Successore: Aécio Neves
Membro della Camera dei deputati, Stato di San Paolo:
Durata mandato: 1º febbraio 1987 – 30 dicembre 2010
Presidente del Partito del Movimento Democratico Brasiliano:
Durata mandato: 9 settembre 2001 – 5 aprile 2016
Predecessore: Jader Barbalho
Successore: Romero Jucá
Dati generali:
Partito politico: Partito del Movimento Democratico Brasiliano
Firma:

deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Michel Temer

Il 17 dicembre 2010 rinunciò alla Presidenza della Camera per assumere l'incarico di Vicepresidente federale nel governo della presidente eletta Dilma Rousseff.

Nel 2009 fu indicato dal Departamento Intersindical de Assessoria Parlamentar (DIAP) come parlamentare più influente del Congresso Nazionale.

Nel 1983 Temer fu nominato Procuratore Generale dello Stato di San Paolo.

Il 12 maggio 2016 Temer assume la carica di Presidente facente funzioni in seguito alla votazione dell'impeachment da parte del Parlamento nei confronti della Rousseff, che è così stata sospesa dalla carica fino a 180 giorni, mentre il Senato l'ha giudicata per l'accusa di manipolazione dei dati del deficit di bilancio nazionale.

Il 12 maggio 2016 Temer assume i poteri di presidente al posto di Dilma Rousseff, per la quale il Parlamento dà avvio al procedimento di impeachment, con la sua sospensione fino a 180 giorni.

Il 21 marzo 2019 viene sottoposto ad arresto preventivo nell'ambito dell'inchiesta "Lava-Jato" sulla corruzione nella compagnia petrolifera statale Petrobras.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Michel Temer

Temer con Joe Biden nel 2013.

Temer con Joe Biden nel 2013.

Temer con Xi Jinping nel 2013.

Temer con Xi Jinping nel 2013.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Michel+Miguel+Elias_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Michel{{}}Temer" alt="" style="display:none;"/> ?>