Michele Serra

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Michele Serra

La scheda: Michele Serra

Michele Serra (Roma, 10 luglio 1954) è un giornalista, scrittore e autore televisivo italiano.


deleted

deleted

MICHELE SERRA: IPSE DIXIT

MICHELE SERRA: IPSE DIXIT

EVENTI: Michele Serra

Il 28 luglio 2000 chiude l'Unità e Serra reagisce infuriato dalle colonne de la Repubblica, scrivendo:.

Nel 1988 Tango chiude e il direttore de l'Unità Massimo D'Alema incarica Serra di dirigere un nuovo inserto satirico.

Nel 1999 è autore con altri del programma TV C'era un ragazzo, condotto da Gianni Morandi in prima serata su Rai Nello stesso anno scrive un adattamento de Il suicida di Nikolaj Ėrdman per Luca De Filippo.

Nel 1987 inizia a collaborare anche col settimanale della Arnoldo Mondadori Editore Epoca, ma rassegna per protesta le dimissioni quando, nel 1990, la proprietà passa a Silvio Berlusconi dopo la "Guerra di Segrate".

Nel 1998 aderisce all'associazione Liberamente, presieduta da Gloria Buffo e vicina ai DS, e con questa si schiera per l'abrogazione dell'ergastolo.

Nel 1959 si trasferisce a Milano, dove consegue la maturità classica al liceo Manzoni e, interrompendo gli studi al terzo anno di Lettere moderne all'Università Statale, inizia nel 1975 a lavorare per l'Unità (organo del Partito Comunista Italiano) come semplice dimafonista (tecnico del giornale addetto alla trascrizione del pezzo che i collaboratori esterni hanno registrato al centralino) prima, e poi come redattore ed inviato sportivo.

Nel 2002 vince il Premio Procida-Isola di Arturo-Elsa Morante e il Premio Gradara Ludens per il libro Cerimonie.

Nel 1990 scrive con Beppe Grillo il recital Buone notizie, debutto teatrale del comico genovese, che sarà diretto da Giorgio Gaber.

Nel 2001 è autore con altri del programma TV 125 milioni di caz.

Nel 2012 è uno degli autori del programma condotto da Fabio Fazio e Roberto Saviano dal titolo Quello che (non) ho, in onda su LA7.

Nel 1993 partecipa al cast del programma TV Cielito lindo, varietà della seconda serata di Rai 3, curato, tra gli altri, da Sergio Staino.

Il 7 maggio 1992 viene nominato direttore de l'Unità Walter Veltroni.

Dal 2003 al 2013 è autore con altri del programma di Raitre Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio.

Nel 1986 comincia a dedicarsi alla satira, collaborando con l'inserto satirico de l'Unità Tango, diretto da Sergio Staino.

Dal 13 novembre 1996 inizia a collaborare con la Repubblica, dove dal luglio 2001, oltre a essere commentatore ed editorialista, cura una rubrica fissa, L'amaca, dove descrive con garbata ironia vizi e costumi della politica e della società italiana.

Gli sdraiati di Michele Serra

Gli sdraiati di Michele Serra

Gli sdraiati di Michele Serra è il ritratto che un padre fa del figlio, cercando di definire e comprendere quella che sembra essere una nuova tipologia di generazione.  Gli sdraiati sono ragazzi che vivono in uno stato di perenne autismo, nell'assenza e indifferenza di qualsiasi cosa, persona o paesaggio li circondi, perché chiusi in un sonno ben ovattato da cuffie e schermi di ricetrasmittenti o tavolette tascabili di ultima generazione. Non c'è dubbio che [...]

Appello ai lettori renziani e non: sopportiamoci (Michele Serra)

Tante lettere accusano “ Repubblica” di essere anti-Pd. Ma così la base litiga come i capi Può un renziano sopportare Zagrebelsky, o Giannini, o Tomaso Montanari? E può un antirenziano sopportare Recalcati, o Scalfari quando esprime opinioni favorevoli al governo? La domanda, nel suo banale schematismo “bipolare”, una volta tanto non riguarda i rissosi, suscettibili esponenti dell’establishment del centrosinistra. Riguarda noi, comunità di [...]

Ognuno Potrebbe di Michele Serra

Ognuno Potrebbe di Michele Serra

Giulio Maria, figlio di Giulio e di Maria, ha trentasei anni è un antropologo ricercatore che fa parte di un gruppo che si occupa dello studio dell’esultanza dei calciatori. Il suo è un contratto a termine, una specie di dottorato ma non proprio un dottorato, una borsa di studio che di fatto proprio borsa di studio non è, così come non è un master, uno stage o un tirocinio. Settecento Euro al mese per circa due anni sono il suo guadagno e a questi si sommano [...]

Gratificazioni – Serra e Totò

Alla citazione di Eco ne voglio aggiungere altre due.   Michele Serra 140 caratteri sono abbastanza per un vaffa ma non per un ragionamento.   Totò  ... oggi per fare colpo bisogna essere eccentrici, futili ... tu ti devi utilizzare ... dai retta a me futilizzati, ... ti futilizzo io, vieni qui fatti futilizzare ...   Condivido Serra e Totò. Sono d'accordo con Eco, faccio mie le sue parole ma cambio l'ultima frase.   Sagredo I social media danno diritto di [...]

La scemenza di Michele Serra su Berlusconi

La scemenza di Michele Serra su Berlusconi

 Solitamente leggo Serra e la sua rubrica di Repubblica “L’Amaca” con piacere. Spesso mi trovo d’accordo con il suo ragionamento, e quasi sempre, anche se non lo condivido, ne traggo spunto positivo di riflessione. Stavolta però sono totalmente in disaccordo con quanto afferma il noto opinionista sull’infelice paragone fatto da Berlusconi tra i suoi figli e i gli Ebrei sotto il nazismo. Serra afferma che si tratta di una innocua “scemenza” e come [...]

O Michele Serra?

Cito da L'Espresso: “E' importante per la sopravvivenza della legislatura che il programma sia del tutto indeterminato, con punti nobilmente vaghi, tipo 'operare per il bene del Paese', 'lavorare per il prestigio delle istituzioni' e 'quando c'è la salute c'è tutto'”...

L'Amaca di Serra ci informa che il PD è il primo partito alla camera

Michele Serra, nella sua rubrica, ci informa che, sommando i voti "italiani" con quelle dei nostri connazionali all'estero, è il PD il primo partito alla camera (8.932.615), e non, come si dice da più parti, il M5S (8.784.499). Con questo esempio ci dice che il PD pecca in comunicazione. Bisogna precisare che il sito del Ministero presenta i due dati separati. Quindi per avere il dato completo bisogna fare la somma. Riporterò in grassetto quanti lo ignorano o [...]

Michele Serra,Pippo: il cattivo americano

Michele Serra,Pippo: il cattivo americano

SABATO 12 GENNAIO 2013Pippo: il cattivo americanoPippo (Goofy) è la negazione del mito americano tanto che stupisce trovarlo fra i personaggi disneyani. Forse, come ci suggerisce Michele Serra, sarebbe stato più a suo agio nella controcultura degli anni sessanta.Michele SerraIl nostro amico sballato e contentoNel suo essere, al tempo stesso, un asociale e un mite, un trasgressore e un bonaccione, Pippo è una specie di pioniere delle "good vibrations" degli anni [...]

MA SI POSSONO ANCORA LODARE LE DONNE? IL "CASO MICHELE SERRA"

MA SI POSSONO ANCORA LODARE LE DONNE? IL "CASO MICHELE SERRA"

Questo è un post per sole donne: meglio, una richiesta di aiuto. Noi maschi non sappiamo più, forse addirittura non possiamo (nel senso che non ci è permesso) parlare di voi. Sbagliamo sempre, anche quando pensiamo di omaggiare la vostra intelligenza e la vostra sensibilità, non solo quando esaltiamo il vostro aspetto fisico.Mi spiego: in questi giorni sta suscitando un vero e proprio vespaio, con reazioni stizzite sui social network soprattutto nelle pagine [...]

Michele Serra, giornalista, scrive di Gianni Sutera...

La rivista Storie, di Michele Serra, n° 10 del 94, ha dato una critica positiva ad un suo racconto dal titolo:'Legione StranieraDalla recensione citiamo come esempio 'la prosa (del Sutera) è di buon spessore' e ancora ' (Il Sutera) disegnatore, progettista con trascorsi giornalistici e turistici ( considerail viaggio unintima verifica) dedica il suo stile quasi integralmente alla poetica della rimembranza, come unicamaniera per ritrovare noi stessi e dunque gli [...]

"C'E' POCO DA RIDERE": MICHELE SERRA CRITICA LA SATIRA IN RETE

"C'E' POCO DA RIDERE": MICHELE SERRA CRITICA LA SATIRA IN RETE

 "La satira corre i rischi di tutti i  linguaggi: l'inflazione, la sovrapproduzione, e alla fine la  saturazione e la noia. Vent'anni fa gli spazi erano infinitamente  ridotti rispetto a oggi. Oggi ne arriva a vagonate, dappertutto,  incluso il web. Il pedaggio che si paga è lo scadimento della  qualità». Dalle pagine di Focus Extra, in edicola con un numero  dedicato all'umorismo, l'autore Michele Serra apre il dibattito sulla  satira ai tempi del web. [...]

Michele Serra: Tecnecrazia prossimo ventura? L'Associazione Culturale Filomati

Michele Serra: Tecnecrazia prossimo ventura? L'Associazione Culturale Filomati

....Le società occidentali stanno mutando. E’ agli occhi di tutti. Gli avvicendamenti economici a cui stiamo assistendo pongono un nuovo interrogativo: può il moderno sistema economico da solo essere ancora solvibile? Di certo è necessario un cambiamento di rotta. La politica, da sola, non si è dimostrata all’altezza della situazione. Uomini scelti per il loro “carisma” e per la propria personale capacità di convincimento, legati a trame di potere più [...]

Michele Serra, Scorpione e felice

Michele Serra, Scorpione e felice

RIDENDO E SCHERZANDO, IL GIOVANE MARX TROVA LA SUA VIA. UN PASSO DAL SUO ROMANZO "SCORPIONE E FELICE" .... M. SALUTI, FLS MARX E LA CRITICA DELL'ECONOMIA TEOLOGICO-POLITICA. " Me ne stavo seduto pensieroso, misi da parte Locke, Fichte e Kant e mi dedicai a una profonda ricerca per scoprire in che modo una lisciviatrice può essere connessa al maggiorascato, quando mi trapassò un lampo (...)" (K. Marx, "Scorpione e Felice"). "SCORPIONE E FELICE". RIDENDO E [...]

MICHELE SERRA E IL "GRILLINO" DI MILANO

MICHELE SERRA E IL "GRILLINO" DI MILANO

  Un'"Amaca" (sul giovane candidato milanese Mattia Calise) che vorrei aver scritto io. Michele Serra* Merita molta simpatia un ragazzo di vent'anni (Mattia Calise, grillino) che vuole fare il sindaco di Milano, disinteressatamente, spendendo per la sua campagna elettorale quello che Letizia Moratti spende per una messa in piega, e dichiara ai giornali, insieme a qualche comprensibile fesseria, anche molte cose giuste. Ma la simpatia non basta quando il ragazzo [...]

SAN SUU KYI -GRAMELLINI - MICHELE SERRA

SAN SUU KYI -GRAMELLINI - MICHELE SERRA

tramite Silvestro Montanaro: San Suu Kyi sarà liberata il 7 novembre - Corriere della Sera www.corriere.it La leader democratica, e premio Nobel per la Pace, potrà votare. Ma restando agli arresti domiciliari. Annunciata la sua liberazione per il giorno... ---------------------------------------------------- GRAMELLINI  Non c'è più religione - LASTAMPA.it www.lastampa.it SERRA: Foto bacheca Assolutamente geniale! Di:Libertà di stampa CIAO

SAN SUU KYI -GRAMELLINI - MICHELE SERRA

SAN SUU KYI -GRAMELLINI - MICHELE SERRA

tramite Silvestro Montanaro: San Suu Kyi sarà liberata il 7 novembre - Corriere della Sera www.corriere.it La leader democratica, e premio Nobel per la Pace, potrà votare. Ma restando agli arresti domiciliari. Annunciata la sua liberazione per il giorno... ---------------------------------------------------- GRAMELLINI  Non c'è più religione - LASTAMPA.it www.lastampa.it SERRA: Foto bacheca Assolutamente geniale! Di:Libertà di stampa CIAO

L'INTOLLERANZA LEGHISTA - di Michele Serra

L'INTOLLERANZA LEGHISTA - di Michele Serra

IL CASO L'intolleranza leghista di MICHELE SERRA A proposito di violenza politica. Una scuola pubblica italiana (Adro, provincia di Brescia) è stata di fatto privatizzata dalla locale giunta e trasformata in scuola leghista, intitolata al professor Gianfranco Miglio. Sole delle Alpi impresso sui banchi, sui cestini dei rifiuti, sugli zerbini, sui tavoli, sui cartelli, sulle finestre, sul tetto, ovunque. Unico altro simbolo ammesso e anzi imposto è il crocifisso, [...]

L'amaca di Michele Serra

L'amaca di Michele Serra

Avrei bisogno anche io di un «decreto interpretativo» che mi chiarisse, finalmente, perché ho sempre pagato le tasse. Perché passo con il verde e mi fermo con il rosso. Perché pago di tasca mia viaggi, case, automobili, alberghi. Perché non ho un corista vaticano di fiducia che mi fornisca il listino aggiornato delle mignotte o dei mignotti. Perché se un tribunale mi convoca (ai giornalisti capita) non ho legittimi impedimenti da opporre. Perché pago un [...]

&id=HPN_Michele+Serra_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Michele{{}}Serra" alt="" style="display:none;"/> ?>