Microscopio binoculare

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Microscopia elettronica

La scheda: Microscopia elettronica

Il microscopio elettronico è un tipo di microscopio che non sfrutta la luce come sorgente di radiazioni, ma un fascio di elettroni. Fu inventato dai tedeschi Ernst Ruska e Max Knoll nel '31.
Il microscopio elettronico utilizza un fascio di elettroni, anziché di fotoni come un microscopio ottico, in quanto i fotoni che compongono un raggio di luce possiedono una lunghezza d'onda maggiore rispetto a quella degli elettroni. Dato che il potere di risoluzione di un microscopio è inversamente proporzionale alla lunghezza d'onda della radiazione che esso utilizza, usando un fascio di elettroni è possibile raggiungere una risoluzione parecchi ordini di grandezza superiore.


Encelado, caccia ai microrganismi

Occhi puntati sui Encelado. La luna ghiacciata di Saturno sarebbe – secondo uno studio realizzato dal Caltech – il luogo ideale per sperimentare la microscopia olografica digitale una tecnica che si serve dei laser per realizzare immagini 3D, utili per la rilevazione di eventuali forme microbiche extraterrestri. Il microscopio olografico digitale, appositamente modificato per essere utilizzato nel campo dell’astrobiologia, dovrebbe essere utilizzato per [...]

Sentenza al microscopio

Sentenza al microscopio

Gli ultimi minuti di follia che sarebbero trascorsi tra Alberto e Chiara.

EVENTI: Microscopia elettronica

Nel 1932, Ernst Lubcke della Siemens & Halske ottenne immagini dal prototipo di un microscopio elettronico applicando i concetti descritti nella domanda di brevetto di Rudenberg.

Nel 1932, Ernst Lubcke della Siemens & Halske ottenne immagini dal prototipo di un microscopio elettronico applicando i concetti descritti nella domanda di brevetto di Rudenberg.

Nel 1932, Ernst Lubcke della Siemens & Halske ottenne immagini dal prototipo di un microscopio elettronico applicando i concetti descritti nella domanda di brevetto di Rudenberg.

Nel 1932, Ernst Lubcke della Siemens & Halske ottenne immagini dal prototipo di un microscopio elettronico applicando i concetti descritti nella domanda di brevetto di Rudenberg.

Nel 1928 Synge, in una discussione con Albert Einstein, propose lo schema di un nuovo microscopio, il microscopio ottico a scansione in campo prossimo, SNOM (Scanning Near-Field Optical Microscope), che superava il limite di diffrazione collocato: il campione doveva essere illuminato attraverso una piccolissima apertura avente dimensioni molto minori della lunghezza d'onda della luce impiegata, posta a distanze z << λ dalla sua superficie, nel cosiddetto campo prossimo (near-field), la luce raccolta da sotto il campione (nel far-field) contiene informazione relativa ad una piccola porzione di superficie delle dimensioni dell'apertura di illuminazione.

Nel 1928 Synge, in una discussione con Albert Einstein, propose lo schema di un nuovo microscopio, il microscopio ottico a scansione in campo prossimo, SNOM (Scanning Near-Field Optical Microscope), che superava il limite di diffrazione collocato: il campione doveva essere illuminato attraverso una piccolissima apertura avente dimensioni molto minori della lunghezza d'onda della luce impiegata, posta a distanze z << λ dalla sua superficie, nel cosiddetto campo prossimo (near-field), la luce raccolta da sotto il campione (nel far-field) contiene informazione relativa ad una piccola porzione di superficie delle dimensioni dell'apertura di illuminazione.

Nel 1928 Synge, in una discussione con Albert Einstein, propose lo schema di un nuovo microscopio, il microscopio ottico a scansione in campo prossimo, SNOM (Scanning Near-Field Optical Microscope), che superava il limite di diffrazione collocato: il campione doveva essere illuminato attraverso una piccolissima apertura avente dimensioni molto minori della lunghezza d'onda della luce impiegata, posta a distanze z << λ dalla sua superficie, nel cosiddetto campo prossimo (near-field), la luce raccolta da sotto il campione (nel far-field) contiene informazione relativa ad una piccola porzione di superficie delle dimensioni dell'apertura di illuminazione.

Nel 1928 Synge, in una discussione con Albert Einstein, propose lo schema di un nuovo microscopio, il microscopio ottico a scansione in campo prossimo, SNOM (Scanning Near-Field Optical Microscope), che superava il limite di diffrazione collocato: il campione doveva essere illuminato attraverso una piccolissima apertura avente dimensioni molto minori della lunghezza d'onda della luce impiegata, posta a distanze z << λ dalla sua superficie, nel cosiddetto campo prossimo (near-field), la luce raccolta da sotto il campione (nel far-field) contiene informazione relativa ad una piccola porzione di superficie delle dimensioni dell'apertura di illuminazione.

DEF, Tria: "Debito pubblico è pienamente sostenibile. No a manovra bis"

DEF, Tria: "Debito pubblico è pienamente sostenibile. No a manovra bis"

(Teleborsa) - Non ci sarà per l'anno in corso una manovra correttiva dei conti. Lo ha ribadito il Ministro dell'economia, Giovanni Tria, intervenendo in Aula alla Camera nella discussione sul DEF, il Documento di Economia e Finanza. "Per molti mesi si è detto che saremmo stati costretti ad una manovra correttiva. Dissi subito - ha proseguito - che non si fanno manovre restrittive se il tasso di crescita si riduce e la Commissione Europea non ce la chiede". Il [...]

Presentata la XXI edizione della Roma Appia Run

Presentata la XXI edizione della Roma Appia Run

COMUNICATO STAMPA Si è svolta  al Tempio di Adriano, prestigiosa ed elegante sala della Camera di Commercio, la conferenza stampa di presentazione della XXI edizione della ROMA APPIA RUN, manifestazione di corsa su strada competitiva sulla distanza dei 13 km e non competitiva sulla distanza di 4 e 13 km in programma domenica 28 aprile 2019. La gara, organizzata da ACSI con la collaborazione di ACSI Italia Atletica e di ACSI Campidoglio Palatino, con il patrocinio [...]

Pilota NASCAR corre la sua prima maratona a Boston in poco più di 3 ore

Pilota NASCAR corre la sua prima maratona a Boston in poco più di 3 ore

Jimmie Johnson ha terminato la maratona di Boston in 3:09:07 , di poco sopra   il suo obiettivo di 3 ore, una prestazione INCREDIBILE per un ragazzo che corre la sua primissima maratona. Il suo tempo medio per miglio (circa 1600 metri) è stato di 7 minuti e 13 secondi. Effettivamente, guardando la sua prestazione sembra chiaro come Johnson non abbia  bisogno di una macchina per andare veloce,  il pilota della NASCAR, campionato di automobilismo che riscuote un [...]

PLAYOFF 2^ DIVISIONE: LA ZAMPATA DEI GALLETTI!

Immaginate di trovarvi ad una partita di basket. L’ultimo periodo è appena cominciato e gli avversari segnano due punti, portando il loro vantaggio a + 14 sulla vostra squadra con meno di 9 minuti da giocare. L’atmosfera si fa triste, qualcuno chiama in causa la dea bendata “certo che oggi non entrano neanche per sbaglio..” altri sono già rassegnati “Comunque vada dobbiamo applaudire i ragazzi perché ce l’hanno messa tutta”. Il più ottimista tra [...]

Spettacolare  arrivo al fotofinish  nella maratona di Boston- Il video

Spettacolare arrivo al fotofinish nella maratona di Boston- Il video

Lawrence Cherono, of Kenya, breaks the tape to win the 123rd Boston Marathon in front of Lelisa Desisa, of Ethiopia, right, on Monday, April 15, 2019, in Boston. (AP Photo/Charles Krupa)   Lawrence Cherono ha  vinto una delle gare più suggestive nella storia della maratona di Boston . Con un tempo non  di 2:07:57, il corridore keniano ha superato  Lelisa Desisa nella  123a edizione [...]

Kira Kole: da "Ciao Darwin" all'accusa di gestireu n traffico di escort di lusso

Kira Kole: da "Ciao Darwin" all'accusa di gestireu n traffico di escort di lusso

La showgirl Kira Kole, notai n tv grazie a alcune esperienze in tv con Paolo Bonolis nella trasmissione Ciao Darwin, da qualche tempo gestiva un centro massaggi in un piccolo centro in provincia di Monza. Qui tutti sapevano, e facevano finta di non vedere, quanto accadeva all’interno della struttura, ufficialmente considerata un centro massaggi ma dove avveniva tutt’altro. “Era una sorta di casa chiusa”: sette ragazze si alternavano man mano che giungevano [...]

?cb01?!! “Sarah & Saleem - Là Dove nulla è Possibile” 2019 » Guardare film streaming completo ita – Torrent senzalimiti

?cb01?!! “Sarah & Saleem - Là Dove nulla è Possibile” 2019 » Guardare film streaming completo ita – Torrent senzalimiti

?Sarah & Saleem - Là Dove nulla è Possibile? Guarda Film Completo Italia Scaricare Torrent 97 | 4K ULTRAHD | FULL HD (1080P) | SD ? Sarah & Saleem - Là Dove nulla è Possibile Guarda O Scaricare ? (TRAMA) Sarah, israeliana, gestisce un bar a Gerusalemme, ha una figlia piccola di nome Flora e un marito nell'esercito. Saleem, palestinese, fa consegne di pane, ha una moglie incinta e problemi ad arrivare a fine mese. I due s'incontrano, si piacciono, [...]

Spizzichino su invito

Spizzichino su invito

  Su facciamo questo gioco suggerito, ma al contrario io spizzico la raccolta di “note copiate” dalla moderazione e mi dite chi le ha scritte e con quale ragione le ha inviate.  Scopri tu chi vanta spesso di essere a filo diretto con staff  potrà chiedere che vadano a vedere a quale mail appartengano, ma spero che si sappia che indagare nei nick e sottonick, da regolamento e codice penale, non lo può fare un membro dello staff. Non so se rendo quando [...]

Salvini: 'A giugno la pistola elettrica alle forze dell'ordine'

Salvini: 'A giugno la pistola elettrica alle forze dell'ordine'

“A giugno arriva in dotazione delle forze dell’ordine la pistola elettrica”. Lo annuncia il ministro dell’interno Matteo Salvini in occasione della convention del partito nel Lazio. Salvini è anche tornato ad attaccare il compenso di Fabio Fazio. “Le regole della par condicio – ha evidenziato – prevedono che da Fazio ci debbano andare i 4 leader: penso che per coerenza e rispetto agli italiani io da Fazio non ci andrò a meno che non si dimezzi lo [...]

FOTO: Microscopia elettronica

Microscopio ottico composto monoculare del tipo più semplice, rappresentato schematicamente, percorso del fascio luminoso e elementi ottici strutturali in evidenza. La messa a fuoco, cioè la variazione della distanza preparato/obiettivo, si attua spostando il tubo ottico. Illuminazione esterna allo strumento. A - Oculare, B - Obiettivo, C - Preparato, D - Condensatore, E - Tavolino portaoggetti, F - Specchio.

Microscopio ottico composto monoculare del tipo più semplice, rappresentato schematicamente, percorso del fascio luminoso e elementi ottici strutturali in evidenza. La messa a fuoco, cioè la variazione della distanza preparato/obiettivo, si attua spostando il tubo ottico. Illuminazione esterna allo strumento. A - Oculare, B - Obiettivo, C - Preparato, D - Condensatore, E - Tavolino portaoggetti, F - Specchio.

Microscopio ottico composto monoculare del tipo più semplice, rappresentato schematicamente, percorso del fascio luminoso e elementi ottici strutturali in evidenza. La messa a fuoco, cioè la variazione della distanza preparato/obiettivo, si attua spostando il tubo ottico. Illuminazione esterna allo strumento. A - Oculare, B - Obiettivo, C - Preparato, D - Condensatore, E - Tavolino portaoggetti, F - Specchio.

Microscopio ottico composto monoculare del tipo più semplice, rappresentato schematicamente, percorso del fascio luminoso e elementi ottici strutturali in evidenza. La messa a fuoco, cioè la variazione della distanza preparato/obiettivo, si attua spostando il tubo ottico. Illuminazione esterna allo strumento. A - Oculare, B - Obiettivo, C - Preparato, D - Condensatore, E - Tavolino portaoggetti, F - Specchio.

Microscopio ottico composto monoculare del tipo più semplice, rappresentato schematicamente, percorso del fascio luminoso e elementi ottici strutturali in evidenza. La messa a fuoco, cioè la variazione della distanza preparato/obiettivo, si attua spostando il tubo ottico. Illuminazione esterna allo strumento. A - Oculare, B - Obiettivo, C - Preparato, D - Condensatore, E - Tavolino portaoggetti, F - Specchio.

Microscopio ottico composto monoculare del tipo più semplice, rappresentato schematicamente, percorso del fascio luminoso e elementi ottici strutturali in evidenza. La messa a fuoco, cioè la variazione della distanza preparato/obiettivo, si attua spostando il tubo ottico. Illuminazione esterna allo strumento. A - Oculare, B - Obiettivo, C - Preparato, D - Condensatore, E - Tavolino portaoggetti, F - Specchio.

Un microscopio a fluorescenza (Olympus BX61), accoppiato ad una fotocamera digitale.

Un microscopio a fluorescenza (Olympus BX61), accoppiato ad una fotocamera digitale.

Un microscopio a fluorescenza (Olympus BX61), accoppiato ad una fotocamera digitale.

Un microscopio a fluorescenza (Olympus BX61), accoppiato ad una fotocamera digitale.

Schema di un SEM-EDX: gli elettroni emessi da un cannone, che utilizza un filamento di W o LaB6, giungono al campione in esame dopo essere passati dapprima tra una serie di lenti elettromagnetiche e quindi tra le bobine di deflessione che generano la scansione. I rivelatori ricevono le varie emissioni energetiche generate dal campione.

Schema di un SEM-EDX: gli elettroni emessi da un cannone, che utilizza un filamento di W o LaB6, giungono al campione in esame dopo essere passati dapprima tra una serie di lenti elettromagnetiche e quindi tra le bobine di deflessione che generano la scansione. I rivelatori ricevono le varie emissioni energetiche generate dal campione.

Schema di un SEM-EDX: gli elettroni emessi da un cannone, che utilizza un filamento di W o LaB6, giungono al campione in esame dopo essere passati dapprima tra una serie di lenti elettromagnetiche e quindi tra le bobine di deflessione che generano la scansione. I rivelatori ricevono le varie emissioni energetiche generate dal campione.

Schema di un SEM-EDX: gli elettroni emessi da un cannone, che utilizza un filamento di W o LaB6, giungono al campione in esame dopo essere passati dapprima tra una serie di lenti elettromagnetiche e quindi tra le bobine di deflessione che generano la scansione. I rivelatori ricevono le varie emissioni energetiche generate dal campione.

Picchia la moglie e distrugge la loro casa. Fermato con il taser

Picchia la moglie e distrugge la loro casa. Fermato con il taser

Avrebbe picchiato la moglie in un impeto di gelosia, dopo aver distrutto la casa dove vivevano. In seguito avrebbe minacciato di morte i poliziotti, che per la prima volta a Genova si sarebbero trovati nelle condizioni di dover usare il taser. L’episodio, riporta ANSA, sarebbe avvenuto nel quartiere di Begato del capoluogo ligure, con protagonista un italiano di 40 anni, ubriaco. La moglie avrebbe chiamato la polizia dopo un malore dell’anziana madre, [...]

Sanità, nel Def buco da 1,6 miliardi

Sanità, nel Def buco da 1,6 miliardi

A pochi giorni dall’approvazione del Def, si accendono i primi interrogativi sui conti dell’Italia e sulla possibilità di un nuovo disegno che interesserebbe il nostro sistema fiscale. Il Documento di Economia e Finanza 2019 non solo mette in luce le incertezze relative alla crescita economica del nostro Paese, ma scoperchia anche un vaso di Pandora sul tema sanità. Come ribadito da Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, il Def desta [...]

Nuova Peugeot 208 elettrica: già prenotabile online

Nuova Peugeot 208 elettrica: già prenotabile online

La nuova Peugeot e-208 da oggi si può prenotare online, dopo averla vista al Salone di Ginevra e in questi giorni esposta a Milano. La Design Week del capoluogo lombardo ospita proprio durante l'edizione in corso oggi la nuova creatura elettrica della Casa francese in anteprima nazionale, per la prima volta in Italia. Lo spazio Peugeot è stato allestito in via Savona e proprio lì hanno fatto la loro apparizione la 208 elettrica [...]

EURO DOLLARO

 Fresenius  -  Generali  -  Heidlberg  -  Henkel  -  Intesa                     Tassi  Usa  &  Inflazione ..................................  Sentiment dell'investitore  ....................................Euro-Dollaro - medio/lungo periodo                               In corso onda (b) Major  verso 1,11 ...  1,06  ...Il Composite  in posizione ciclica  Tm-Adv-Adv  permane  Buy [...]

Def: Boccia è un bagno di realismo

Def: Boccia è un bagno di realismo

(ANSA) – TORINO, 10 APR – “È un bagno di realismo del governo, in particolare sul 2019. Ora è evidente che lo stesso governo prevede un incremento della crescita dato lo sblocca cantieri e il decreto crescita su cui le aspettative chiaramente si elevano nella logica della previsione futura e sulla competitività del Paese”. Così il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia ha risposto a una domanda sul Def varato ieri dal Consiglio dei ministri. [...]

U&amp;D, l'ex corteggiatrice attacca la De Filippi: "Fredda e distaccata"

U&D, l'ex corteggiatrice attacca la De Filippi: "Fredda e distaccata"

A Uomini e Donne le polemiche non mancano mai, ma questa volta a finire al centro degli attacchi è Maria De Filippi che, secondo il racconto di una ex corteggiatrice, sarebbe "fredda e distaccata". A parlare è Angela Di Iorio, ex protagonista del Trono Over, che per settimane si è scontrata con Tina Cipollari e Gianni Sperti, finendo al centro di aspri litigi e critiche che hanno coinvolto anche Gemma Galgani. Da diversi mesi ormai la [...]

Il nuovo MacBook Pro si presenta con un design rivoluzionario

Il nuovo MacBook Pro si presenta con un design rivoluzionario

I MacBook Pro di prossima generazione, in arrivo nei prossimi tre anni, potrebbero integrare tecnologie all’avanguardia e avere un design rinnovato rispetto a quello dei modelli attuali. E non è da escludere l’arrivo di un MacBook Pro gigantesco, con schermo da 31, 6 pollici in uscita forse già quest’anno. E’ quanto sta trapelando nelle ultime ore dalle solite fonti ben informate. Secondo il noto analista Ming-Chi Kuo, informatissimo sulla catena dei [...]

Milano Design Week: in anteprima la nuova Range Rover Evoque

Milano Design Week: in anteprima la nuova Range Rover Evoque

È iniziata la Milano Design Week e la Range Rover Evoque sarà protagonista in questi giorni, come una vera opera d’arte. È stato allestito un percorso molto suggestivo alla Galleria Blindarte in Brera in cui, fino al 14 aprile, si potrà ammirare l’auto in tutto il suo splendore, captandone ogni caratteristica unica e di classe. La nuova Range Rover Evoque è stata progettata seguendo i canoni di lusso sostenibile degni della Casa. A completare [...]

Def, vertice Conte, Tria  e i vicepremier. Poi il Cdm

Def, vertice Conte, Tria e i vicepremier. Poi il Cdm

Vertice tra il premier Giuseppe Conte, il ministro del Tesoro Giovanni Tria e i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini prima del Cdm chiamato a varare il Def. Alla riunione partecipano anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro e i due viceministri al Mef Laura Castelli e Massimo Garavaglia. “Noi partiamo da questo ragionamento per il ceto medio e per le famiglie [...]

Teenager nei mitici anni '50 dei nonni

Teenager nei mitici anni '50 dei nonni

(ANSA) – ROMA, 9 APR – C’è la musica e il ballo, c’è l’energia e la vitalità dei favolosi anni ’50, ci sono le deliziose gonne a ruota e i giubbotti di pelle, c’è il romanticismo e addirittura la fantascienza, c’è Miami ma soprattutto c’è la bellezza dei panorami pugliesi tra Monopoli e Martina Franca. CLUB 57 è uno dei nove attesi titoli di Rai Ragazzi che hanno ricevuto una nomination ai Pulcinella Award, i premi per le migliori [...]

Def: vertice governo prima del Cdm

Def: vertice governo prima del Cdm

(ANSA) – ROMA, 9 APR – Vertice tra il premier Giuseppe Conte, il ministro del Tesoro Giovanni Tria e i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini prima del Cdm chiamato a varare il Def. Alla riunione partecipano anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro e i due viceministri al Mef Laura Castelli e Massimo Garavaglia.

&id=HPN_Microscopio+binoculare_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Microscopio{{}}binoculare" alt="" style="display:none;"/> ?>