Ministri della V Repubblica francese

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Manuel Valls

Manuel Carlos Valls i Galfetti (Barcellona, 13 agosto 1962) è un politico spagnolo naturalizzato francese, Primo ministro della Francia dal 3...

Nicolas Sarkozy

Nicolas Paul Stéphane Sárközy de Nagy-Bócsa, conosciuto semplicemente come Nicolas Sarkozy ( pronuncia) (Parigi, 28 gennaio 1955) è un po...

François Fillon

François Charles Armand Fillon (Le Mans, 4 marzo 1954) è un politico francese, primo ministro dal 17 maggio 2007 al 16 maggio 2012.

François Mitterand

François Maurice Adrien Marie Mitterrand (Jarnac, 26 ottobre 1916 – Parigi, 8 gennaio 1996) è stato un politico francese.
È stato pre...

Jacques Chirac

Jacques René Chirac /ʒak ʁə'ne ʃi'ʁak/ (Parigi, 29 novembre 1932) è un politico e funzionario francese.
Fondatore dei due principali...

Lionel Jospin

Lionel Jospin /ljɔ'nɛl ʒɔs'pɛ̃/ (Meudon, 12 luglio 1937) è un politico francese.

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

(ANSA) – STRASBURGO, 16 GEN – “A dieci settimane” dal 29 marzo, “non è mai stato così elevato il rischio del no deal”: così il capo negoziatore Ue Michel Barnier nel dibattito in aula a Strasburgo dopo il voto di ieri nella Camera dei Comuni. “Adesso nessuno scenario può essere escluso, in particolare quello che abbiamo sempre voluto evitare: l’uscita” del Regno Unito “senza accordo”.

Moscovici: voto su Brexit è decisivo

Moscovici: voto su Brexit è decisivo

(ANSA) – STRASBURGO, 15 GEN – “Il voto di stasera è un voto molto importante dalle conseguenze decisive che appartiene al Regno Unito. Non posso commentare qualcosa che non si è ancora svolto, siate pazienti la Commissione parlerà subito dopo”. Così il Commissario europeo Pierre Moscovici sul voto stasera alla Camera dei Comuni sulla Brexit alle domande dei giornalisti.

Moscovici, nazionalismo minaccia Europa

Moscovici, nazionalismo minaccia Europa

(ANSA) – PARIGI, 14 GEN – “Il 2019 non sarà un anno europeo come gli altri. A Bruxelles, i temi di preoccupazione, l’atmosfera, non sono esattamente gli stessi dello scorso anno. Ognuno affronta questo nuovo anno con una nozione d’urgenza, l’idea che viviamo un momento storico, anche con una certa gravità e inquietudine”: lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, in conferenza stampa a Parigi. A pochi mesi dal [...]

Manovra, ancora braccio di ferro con Ue, Moscovici: non ci siamo

Manovra, ancora braccio di ferro con Ue, Moscovici: non ci siamo

Roma (askanews) - Il braccio di ferro fra Italia e Europa sui conti pubblici non è ancora finito. La proposta del governo di abbassare dal 2,4% al 2,04 il rapporto deficit-pil potrebbe non bastare all'Italia per evitare la procedura di infrazione. Le parole del commissario europeo agli affari economici Pierre Moscovici lasciano intendere che all'Italia viene chiesto di fare di più. "È un passo nella giusta direzione, ma voglio dire che non ci siamo ancora. Ci [...]

Manovra, Moscovici: deficit al 2,04%? Non ci siamo ancora

Manovra, Moscovici: deficit al 2,04%? Non ci siamo ancora

“Non ci siamo ancora”: è implacabile il giudizio del francese Pierre Moscovici sulla proposta italiana di abbassare il deficit per il prossimo anno dal 2,4% al 2,04%. “È un passo nella giusta direzione – ha detto il commissario europeo agli Affari economici -, ma voglio dire che non ci siamo ancora. Ci sono ancora passi da fare, forse da entrambe le parti”. Già ieri Moscovici, in una intervista a Le Parisien, si è mostrato inflessibile nei [...]

Moscovici,su deficit ancora non ci siamo

Moscovici,su deficit ancora non ci siamo

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019. Così il commissario Ue Pierre Moscovici commenta l’annuncio da parte del governo italiano di un deficit al 2,04% per il prossimo anno. “È un passo nella giusta direzione, ma ancora non ci siamo, ci sono ancora dei passi da fare, forse da entrambe le parti”.

Manovra:Moscovici,margini ma con regole

Manovra:Moscovici,margini ma con regole

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – “Bisogna lavorare per trovare il modo di consentire al governo italiano di perseguire le sue priorità politiche ma nel quadro della zona euro, tenendo conto dei margini di manovra che esistono e delle deviazioni che possono essere autorizzate, ma non più di questo”: lo ha detto il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici a margine di un’audizione al Parlamento europeo. “Possiamo certamente giocare su tutte le [...]

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

I negoziati sulla Brexit sono stati condotti “senza spirito di rivincita o aggressività”. Lo ha affermato il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles, ribadendo ancora una volta che l’accordo è “equilibrato” ed è “l’unico ed il migliore possibile”. “Dobbiamo evitare una frontiera fisica in Irlanda del Nord, ci siamo messi d’accordo sul backstop come una operazione giuridica che [...]

Brexit: Barnier, è l'accordo migliore

Brexit: Barnier, è l'accordo migliore

(ANSA) – BRUXELLES, 6 DIC – I negoziati sulla Brexit sono stati condotti “senza spirito di rivincita o aggressività”. Lo ha affermato il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles, ribadendo ancora una volta che l’accordo è “equilibrato” ed è “l’unico ed il migliore possibile”.

Brexit: Barnier, costruire futuro

Brexit: Barnier, costruire futuro

(ANSA) – BRUXELLES, 6 DIC – “Aldilà del divorzio o della separazione” fra l’Ue ed il Regno Unito “la cosa più importante è l’avvenire e la relazione che dobbiamo costruire con un Paese che resterà amico, partner e alleato. Si tratta di organizzare un differente partenariato economico e di consolidare questa amicizia”. Così il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles. “Nostro [...]

Moscovici, ottimista ma servono fatti

Moscovici, ottimista ma servono fatti

(ANSA) – BUENOS AIRES 30 NOV – “Sono ottimista”, vedo “segnali che mi fanno pensare che ora sia possibile”, dove “c’è la volontà c’è la soluzione”. Lo ha detto il commissario europeo per gli affari economici e monetari Pierre Moscovici, rispondendo alla domanda se l’Italia possa ancora evitare la procedura di infrazione a causa della manovra. “I toni sono cambiati, il clima è cambiato – ha aggiunto – ma ora abbiamo bisogno di [...]

Brexit: Barnier, unico accordo possibile

Brexit: Barnier, unico accordo possibile

(ANSA) – BRUXELLES, 29 NOV – “L’attuale accordo Brexit sul tavolo è l’unico accordo possibile”. Lo ha ribadito il capo negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier alla miniplenaria del Parlamento europeo oggi a Bruxelles ricordando che “ora è il momento della ratifica dei Parlamenti a partire da quello britannico ed il momento di assumersi la propria responsabilità”. Barnier ha sottolineato che “il voto del parlamento britannico impegnerà [...]

Moscovici: ad oggi la procedura d'infrazione sarebbe necessaria

Moscovici: ad oggi la procedura d'infrazione sarebbe necessaria

Con l’Italia “cerchiamo insieme soluzioni comuni ma per fare questo c’è bisogno che le cose si muovano e quindi servono evoluzioni necessarie, perché le nostre regole sono regole, possiamo essere flessibili nel quadro delle regole ma non possiamo ignorarle”, ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici. “Non è una questione di cifre, non si tratta di fare una media, ci sono delle regole che vanno rispettate”, ha risposto [...]

Manovra: Moscovici,non sono per sanzioni

Manovra: Moscovici,non sono per sanzioni

(ANSA) – PARIGI, 27 NOV – “Non sono mai stato un partigiano delle sanzioni. Penso che le sanzioni siano sempre un fallimento”: lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, parlando della manovra italiana in conferenza stampa a Parigi. “Sono sempre stato un commissario favorevole alla flessibilità – ha aggiunto Moscovici – aperto al dialogo tra Roma e Bruxelles, legato a un’Italia che rimanga al centro della zona [...]

Moscovici: manovra non fa bene al popolo

Moscovici: manovra non fa bene al popolo

(ANSA) – PARIGI, 22 NOV – “Contrariamente a quanto pretende qualcuno, una manovra cosi’ non può essere ‘positiva per il popolo’. Ma rischia di “oberare l’avvenire”. Lo dice il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, parlando della bocciatura della manovra italiana in un’intervista a Les Echos. “La zona euro non può esistere, progredire, rafforzarsi se ognuno va per conto proprio”, aggiunge Moscovici. “Nel caso [...]

Brexit: Barnier, ok da tutti i ministri

Brexit: Barnier, ok da tutti i ministri

(ANSA) – BRUXELLES, 19 NOV – “Sono contento che oggi tutti i ministri abbiano dato il loro sostegno a tutto il pacchetto”. Così il capo negoziatore della Ue per la Brexit, Michel Barnier. In particolare sull’accordo per il divorzio, ha spiegato, “dobbiamo ancora determinare la procedure interna per concordare l’estensione sulla transizione”.

Brexit: Barnier, 'la strada è lunga'

Brexit: Barnier, 'la strada è lunga'

(ANSA) – BRUXELLES, 15 NOV – Sulla Brexit “è un momento molto importante. L’accordo concordato è giusto ed equilibrato, assicura le frontiere dell’Irlanda e getta le basi per un’ambiziosa relazione futura. Ma abbiamo ancora una lunga strada davanti, con un lavoro intenso da fare, e non c’è tempo da perdere”. Così il capo negoziatore dell’Unione Michel Barnier in una dichiarazione alla stampa col presidente del Consiglio europeo Donald [...]

Brexit: Barnier, progressi decisivi

Brexit: Barnier, progressi decisivi

(ANSA) – BRUXELLES, 14 NOV – “Questo accordo rappresenta una tappa determinante per concludere questi negoziati” sulla Brexit con la Gran Bretagna. Così il capo negoziatore Ue Michel Barnier, dopo il sì del governo May. “Considero che questa sera siano stati fatti progressi decisivi” per un “ritiro ordinato” della Gran Bretagna dall’Ue e per gettare le basi per “la relazione futura”, ha aggiunto, ma “resta molto lavoro da fare, il [...]

Moscovici,ci aspettiamo risposta precisa

Moscovici,ci aspettiamo risposta precisa

(ANSA) – BRUXELLES, 06 NOV – “Ci aspettiamo una risposta forte e precisa da parte del governo italiano” e i prossimi passi “dipendono dalla qualità della risposta, la palla è nel campo dell’Italia” da cui “attendiamo una manovra rivista, e il primo punto è quindi averne una”. Così il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici all’arrivo all’Ecofin. “Il 13 novembre non è la fine del mondo ma solo un nuovo passo”, ha [...]

Il problema dell’Africa? Si chiama Francia - E ricordiamoci di quando Nicolas Sarkozy diceva: "Non possiamo permettere alle colonie francesi di avere le loro proprie monete, sarebbe la catastrofe dell'economia francese"

Il problema dell’Africa? Si chiama Francia - E ricordiamoci di quando Nicolas Sarkozy diceva: "Non possiamo permettere alle colonie francesi di avere le loro proprie monete, sarebbe la catastrofe dell'economia francese"

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Il problema dell’Africa? Si chiama Francia - E ricordiamoci di quando Nicolas Sarkozy diceva: "Non possiamo permettere alle colonie francesi di avere le loro proprie monete, sarebbe la catastrofe dell'economia francese"     Il problema dell’Africa si chiama Francia “L’Africa, per dimensioni geografiche, demografiche e dotazione di risorse naturali, è il continente dalle più elevate e [...]

&id=HPN_Ministri+della+V+Repubblica+francese_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Ministri{{}}della{{}}V{{}}Repubblica{{}}francese" alt="" style="display:none;"/> ?>