Ministri della V Repubblica francese

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Manuel Valls

Manuel Carlos Valls i Galfetti (Barcellona, 13 agosto 1962) è un politico spagnolo naturalizzato francese, Primo ministro della Francia dal 3...

Nicolas Sarkozy

Nicolas Paul Stéphane Sárközy de Nagy-Bócsa, conosciuto semplicemente come Nicolas Sarkozy ( pronuncia) (Parigi, 28 gennaio 1955) è un po...

François Fillon

François Charles Armand Fillon (Le Mans, 4 marzo 1954) è un politico francese, primo ministro dal 17 maggio 2007 al 16 maggio 2012 sotto la ...

François Mitterand

François Maurice Adrien Marie Mitterrand (Jarnac, 26 ottobre 1916 – Parigi, 8 gennaio 1996) è stato un politico francese.
È stato pre...

Jacques Chirac

Jacques René Chirac /ʒak ʁə'ne ʃi'ʁak/ (Parigi, 29 novembre 1932) è un politico e funzionario francese.
Fondatore dei due principali...

Lionel Jospin

Lionel Jospin /ljɔ'nɛl ʒɔs'pɛ̃/ (Meudon, 12 luglio 1937) è un politico francese.

Lagarde: rischi sovrani e finanziari peso su crescita Italia

Lagarde: rischi sovrani e finanziari peso su crescita Italia

Fmi: in Ue bisogna rafforzare la condivisione del rischio

Brexit: Barnier, accordo può salvarsi

Brexit: Barnier, accordo può salvarsi

(ANSA) – LONDRA, 27 FEB – Il capo negoziatore Ue, Michel Barnier, è convinto che una Brexit concordata con Londra sia ancora possibile e che l’accordo di divorzio raggiunto nei mesi scorsi con il governo britannico di Theresa May “possa essere salvato”. Lo ha detto in un’intervista a FranceInfo ripresa dai media del Regno Unito. “Non è corretto dire che il no deal sia ora lo sbocco più probabile, è una possibilità, non ancora una [...]

Brexit, Barnier: buona idea Corbyn, aspettiamo qualcosa da Londra

Brexit, Barnier: buona idea Corbyn, aspettiamo qualcosa da Londra

Bruxelles, 11 feb. (askanews) - Il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier, ha dichiarato che la proposta del leader dell'opposizione britannica Jeremy Corbyn per rilanciare i negoziati sul divorzio del Regno Unito dall'Unione europea "è interessante", ma che servono - e a Bruxelles aspettano - nuove idee da Londra. "Qualcosa deve muoversi sul versante britannico", ha detto Barnier alla stampa dopo un incontro con il premier lussemburghese Xavier [...]

Svastica su volte Simone Veil, denuncia

Svastica su volte Simone Veil, denuncia

(ANSA) – PARIGI, 11 FEB – Una svastica sul volto di Simone Veil. Due opere di street art con il volto della superstite dei campi di sterminio, madre della legge francese per il diritto all’aborto nonché prima presidente del Parlamento europeo, sono state imbrattate con il simbolo dei nazisti a Parigi. Dopo la scritta ‘Juden’ sulla vetrina di un ristorante della catena Bagelstein lo scorso fine settimana, “gli antisemiti attaccano adesso la figura di [...]

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – La settimana scorsa è stato deciso di avviare “nuove discussioni per fare tutto il possibile per uscire dall’impasse” sulla Brexit alla Camera dei Comuni, “ma non riapriremo l’accordo” di divorzio, che contiene il backstop, il meccanismo di garanzia sulle frontiere in Irlanda. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit Michel Barnier, in una conferenza stampa col premier del Lussemburgo Xavier Bettel.

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – “Bisogna che qualcosa nel Regno Unito si muova” per uscire dall’impasse sulla Brexit. “La chiarezza deve venire da Londra, è a Londra che devono trovare il modo per costruire una maggioranza positiva”. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Barnier, in vista dell’incontro col ministro britannico per la Brexit Stephen Barclay, rispondendo ad alcune domande ad una conferenza stampa congiunta col [...]

Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

(ANSA) – BRUXELLES, 30 GEN – “Ho difficoltà ad accettare questo gioco dello scaricabarile che alcuni” in Gran Bretagna “vogliono giocare contro di noi”, dal momento che la premier Theresa May “ha preso le distanze dall’accordo che aveva lei stessa negoziato”. Così il capo negoziatore Ue Michel Barnier al Parlamento europeo durante il dibattito sulla Brexit, ricordando che l’Ue “ha sempre negoziato con e non contro la Gran Bretagna”.

Moscovici,se Pil peggiora valutiamo

Moscovici,se Pil peggiora valutiamo

(ANSA) – DAVOS, 24 GEN – “Non posso prevedere” quale sarà la nuova previsione di crescita 2019 della COmmissione europea per l’Italia, ma “di solito le nostre stime non sono molto diverse da quelle delle altre istituzioni internazionali, e dovremo valutare le conseguenze nel caso di peggioramento”. Lo ha detto il Commissario Ue agli Affari economici Pierre Moscovici in un’intervista al Tg5. Le stime Ue d’autunno davano un +1,2% di crescita [...]

Moscovici a Di Maio,frasi irresponsabili

Moscovici a Di Maio,frasi irresponsabili

(ANSA) – BRUXELLES, 21 GEN – “Alcune dichiarazioni vengono fatte per uso nazionale, somigliano a provocazioni, perché il contenuto è vuoto o irresponsabile, per cui è preferibile evitare di cedere alla provocazione”. Così il commissario agli Affari economici Ue Pierre Moscovici sulle dichiarazioni del vicepremier Luigi Di Maio. “La qualità delle relazioni tra la Francia e l’Italia è importante. Mi auguro che si possa presto superare questa [...]

Moscovici a Di Maio,frasi irresponsabili

Moscovici a Di Maio,frasi irresponsabili

(ANSA) – BRUXELLES, 21 GEN – “Alcune dichiarazioni vengono fatte per uso nazionale, somigliano a provocazioni, perché il contenuto è vuoto o irresponsabile, per cui è preferibile evitare di cedere alla provocazione”. Così il commissario agli Affari economici Ue Pierre Moscovici sulle dichiarazioni del vicepremier Luigi Di Maio. “La qualità delle relazioni tra la Francia e l’Italia è importante. Mi auguro che si possa presto superare questa [...]

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Nei giorni scorsi, dopo la cattura di Cesare Battisti in Bolivia, si è parlato di Nicolas Sarkozy, della moglie Carla Bruni e delle presunte coperture e protezioni in Francia per l'ex terrorista. Oggi, in un colloquio con il quotidiano La Stampa, l'ex premiere dame smentisce categoricamente di aver difeso Battisti: «Vi ringrazio per avermi dato la possibilità di mettere la parola fine alle menzogne sull'immaginario rapporto, o meglio contatto che ci sarebbe [...]

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Battisti, l'ira di Carla Bruni: «Mio marito Sarkozy non lo ha mai protetto, io nemmeno lo conosco»

Nei giorni scorsi, dopo la cattura di Cesare Battisti in Bolivia, si è parlato di Nicolas Sarkozy, della moglie Carla Bruni e delle presunte coperture e protezioni in Francia per l'ex terrorista. Oggi, in un colloquio con il quotidiano La Stampa, l'ex premiere dame smentisce categoricamente di aver difeso Battisti: «Vi ringrazio per avermi dato la possibilità di mettere la parola fine alle menzogne sull'immaginario rapporto, o meglio contatto che ci sarebbe [...]

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

(ANSA) – STRASBURGO, 16 GEN – “A dieci settimane” dal 29 marzo, “non è mai stato così elevato il rischio del no deal”: così il capo negoziatore Ue Michel Barnier nel dibattito in aula a Strasburgo dopo il voto di ieri nella Camera dei Comuni. “Adesso nessuno scenario può essere escluso, in particolare quello che abbiamo sempre voluto evitare: l’uscita” del Regno Unito “senza accordo”.

Moscovici: voto su Brexit è decisivo

Moscovici: voto su Brexit è decisivo

(ANSA) – STRASBURGO, 15 GEN – “Il voto di stasera è un voto molto importante dalle conseguenze decisive che appartiene al Regno Unito. Non posso commentare qualcosa che non si è ancora svolto, siate pazienti la Commissione parlerà subito dopo”. Così il Commissario europeo Pierre Moscovici sul voto stasera alla Camera dei Comuni sulla Brexit alle domande dei giornalisti.

Moscovici, nazionalismo minaccia Europa

Moscovici, nazionalismo minaccia Europa

(ANSA) – PARIGI, 14 GEN – “Il 2019 non sarà un anno europeo come gli altri. A Bruxelles, i temi di preoccupazione, l’atmosfera, non sono esattamente gli stessi dello scorso anno. Ognuno affronta questo nuovo anno con una nozione d’urgenza, l’idea che viviamo un momento storico, anche con una certa gravità e inquietudine”: lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, in conferenza stampa a Parigi. A pochi mesi dal [...]

Manovra, ancora braccio di ferro con Ue, Moscovici: non ci siamo

Manovra, ancora braccio di ferro con Ue, Moscovici: non ci siamo

Roma (askanews) - Il braccio di ferro fra Italia e Europa sui conti pubblici non è ancora finito. La proposta del governo di abbassare dal 2,4% al 2,04 il rapporto deficit-pil potrebbe non bastare all'Italia per evitare la procedura di infrazione. Le parole del commissario europeo agli affari economici Pierre Moscovici lasciano intendere che all'Italia viene chiesto di fare di più. "È un passo nella giusta direzione, ma voglio dire che non ci siamo ancora. Ci [...]

Manovra, Moscovici: deficit al 2,04%? Non ci siamo ancora

Manovra, Moscovici: deficit al 2,04%? Non ci siamo ancora

“Non ci siamo ancora”: è implacabile il giudizio del francese Pierre Moscovici sulla proposta italiana di abbassare il deficit per il prossimo anno dal 2,4% al 2,04%. “È un passo nella giusta direzione – ha detto il commissario europeo agli Affari economici -, ma voglio dire che non ci siamo ancora. Ci sono ancora passi da fare, forse da entrambe le parti”. Già ieri Moscovici, in una intervista a Le Parisien, si è mostrato inflessibile nei [...]

Moscovici,su deficit ancora non ci siamo

Moscovici,su deficit ancora non ci siamo

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019. Così il commissario Ue Pierre Moscovici commenta l’annuncio da parte del governo italiano di un deficit al 2,04% per il prossimo anno. “È un passo nella giusta direzione, ma ancora non ci siamo, ci sono ancora dei passi da fare, forse da entrambe le parti”.

Manovra:Moscovici,margini ma con regole

Manovra:Moscovici,margini ma con regole

(ANSA) – ROMA, 10 DIC – “Bisogna lavorare per trovare il modo di consentire al governo italiano di perseguire le sue priorità politiche ma nel quadro della zona euro, tenendo conto dei margini di manovra che esistono e delle deviazioni che possono essere autorizzate, ma non più di questo”: lo ha detto il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici a margine di un’audizione al Parlamento europeo. “Possiamo certamente giocare su tutte le [...]

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

I negoziati sulla Brexit sono stati condotti “senza spirito di rivincita o aggressività”. Lo ha affermato il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles, ribadendo ancora una volta che l’accordo è “equilibrato” ed è “l’unico ed il migliore possibile”. “Dobbiamo evitare una frontiera fisica in Irlanda del Nord, ci siamo messi d’accordo sul backstop come una operazione giuridica che [...]

&id=HPN_Ministri+della+V+Repubblica+francese_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Ministri{{}}della{{}}V{{}}Repubblica{{}}francese" alt="" style="display:none;"/> ?>