Minoranze linguistiche del Friuli Venezia Giulia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Udinese Calcio

L'Udinese Calcio, meglio nota come Udinese, è una società calcistica italiana con sede a Udine. Si tratta di uno dei club più antichi d'Italia, essendo nato nel 1896, anche se la sua sezione calcistica risale ufficialmente al 1911.
I suoi colori sociali sono il bianco e il nero, ripresi dallo stemma comunale della città, in ragione di tale accostamento cromatico, i giocatori guadagnarono il soprannome di bianconeri e di zebrette.
A livello interno i migliori risultati sportivi di sempr...

Ciao...

Ciao...

Non c’è alcuna alternativa per gli esseri che si amano e si separano – bisogna disperarsi oppure dimenticarsi. Paul Valéry https://youtu.be/0189QA1YnnM Quando un amore finisce, uno dei due soffre. Se non soffre nessuno, non è mai iniziato. Se soffrono entrambi, non è mai finito. Marilyn Monroe Ti aspetto e ogni giorno mi spengo poco per volta e ho dimenticato il tuo volto. Mi chiedono se la mia disperazione sia pari alla tua assenza no, è qualcosa di [...]

Le foto della Barcolana

Le foto della Barcolana

Hanno gareggiato il tredici ottobre, nel golfo di Trieste. Ha vinto Way of life. Poi Shining e Scorpio. (foto per gentile concessione Giovanni Vanacore) Attilio Runello

La Barcolana in notturna

La Barcolana in notturna

Pubblichiamo le foto di Giovanni Vanacore della Barcolana in notturna. Attilio Runello E

ciao ciao

Altra giornata di ferie.Poi basta altrimenti non ne ho più.E mi farò il Natale lavorando tutti i giorni.Corsetta rigenerante. Area cani col buio alle 6.30 di mattina.Fantastico!Si respira vita.Sereno fine settimana a tutti

꧁❤꧂poesia di..Gaio Valerio Catullo, “Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo“꧁❤꧂

꧁❤꧂poesia di..Gaio Valerio Catullo, “Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo“꧁❤꧂

Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo,e ogni mormorio perfido dei vecchivalga per noi la più vile moneta.Il giorno può morire e poi risorgere,ma quando muore il nostro breve giorno,una notte infinita dormiremo.Tu dammi mille baci, e quindi cento,poi dammene altri mille, e quindi cento,quindi mille continui, e quindi cento.E quando poi saranno mille e mille,nasconderemo il loro vero numero,che non getti il malocchio l’invidiosoper un numero di baci così alto.  

Vajont, 56 anni dalla tragedia. Una profezia sul destino del progresso sfrenato

Vajont, 56 anni dalla tragedia. Una profezia sul destino del progresso sfrenato

Fonte: Il Fatto Quotidiano Paolo Martini Ambiente & Veleni - 9 Ottobre 2019Le grandi tragedie possono insegnare tante cose, eppure sembra che non insegnino nulla. Anche quando se ne parla tanto, e nemmeno troppo a sproposito, come è successo con la diga del Vajont: la lunga voce di Wikipedia Italia contempla persino un “Capitolo 7. Nei media”, con sei paragrafi, dal cinema ai fumetti.È il sunto specialistico che chiude la dettagliata ricostruzione online [...]

Bimbo porta un fiore in Questura per gli agenti uccisi a Trieste, la lettera commovente del papà

Bimbo porta un fiore in Questura per gli agenti uccisi a Trieste, la lettera commovente del papà

“Grazie di esserci ogni giorno e di proteggerci” sono le parole di un papà che ha dedicato una commovente lettera agli agenti della Polizia di Stato. Si è presentato con il suo bimbo di tre anni davanti alla Questura di Roma per lasciare un fiore ai poliziotti in servizio, in ricordo dei due agenti uccisi a Trieste. Un fiore alla Questura di Roma in ricordo di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due agenti uccisi a colpi di pistola a Trieste lo scorso 4 [...]

Per non dimenticare - La diga mafiosa e la strage - 56 anni fa, il 9 ottobre 1963, la strage del Vajont: quasi 2000 morti, di cui 487 bambini, seppelliti dal fango e dalla meschinità del profitto a ogni costo.

Per non dimenticare - La diga mafiosa e la strage - 56 anni fa, il 9 ottobre 1963, la strage del Vajont: quasi 2000 morti, di cui 487 bambini, seppelliti dal fango e dalla meschinità del profitto a ogni costo.

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     Per non dimenticare - La diga mafiosa e la strage - 56 anni fa, il 9 ottobre 1963, la strage del Vajont: quasi 2000 morti, di cui 487 bambini, seppelliti dal fango e dalla meschinità del profitto a ogni costo.   La diga mafiosa e la strage del Vajont La strage del Vajont, quasi 2000 morti (di cui 487 bambini) seppelliti dal fango nella notte del 9 ottobre 1963. Memoria distorta e profitto a ogni [...]

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni, scatenatesi dopo i commenti sulla vicenda dei due poliziotti uccisi a Trieste, non hanno fatto bene agli ascolti del programma di Chef Rubio. I dati non mentono: la puntata di ieri di Rubio alla Ricerca del Gusto Perduto, ultima avventura televisiva dell'ex rugbista convertito a chef, ha registrato un netto calo dei dati d'ascolto. Con solo l'1% di share, pari a 242mila spettatori, in una settimana il [...]

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Chef Rubio, dopo le polemiche sulla sparatoria di Trieste crollano gli ascolti del suo programma

Le polemiche che lo hanno investito negli ultimi giorni, scatenatesi dopo i commenti sulla vicenda dei due poliziotti uccisi a Trieste, non hanno fatto bene agli ascolti del programma di Chef Rubio. I dati non mentono: la puntata di ieri di Rubio alla Ricerca del Gusto Perduto, ultima avventura televisiva dell'ex rugbista convertito a chef, ha registrato un netto calo dei dati d'ascolto. Con solo l'1% di share, pari a 242mila spettatori, in una settimana il [...]

Ciao Tavola Persone Multicolore Y5017

Ciao Tavola Persone Multicolore Y5017

Ciao Tavola Persone Multicolore Y5017 da pochi soldi - hai intenzione di riuscire a cercare un scarso giochi Ciao Tavola Persone Multicolore Y5017? Oggi sembra tutti i nuovi giochi che sono in uscita impiegano un grande prezzo attaccato a loro e è difficile avere la capacità di ottenere il buono sconti che una volta era era una volta pronto per ottenere con i giochi. That game è anche molto meno grande come quelli che potresti [...]

Ciao Y4324 Persone Bicchieri Tovaglioli

Ciao Y4324 Persone Bicchieri Tovaglioli

Ciao Y4324 persone bicchieri tovaglioli prezzo basso - Lo desideri essere in grado di trovare un piccolo gioco Ciao Y4324 persone bicchieri tovaglioli? Oggi sembra come tutti i nuovi attività che sono sviluppo possiedono un grande costo collegato a loro e è difficile avere la capacità di ottenere il buono sconti che una volta era era precedentemente capace per ottenere con i giochi. This sport può anche essere mai come grande come [...]

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

«Buonasera, dopo tanto tempo i "Figli delle stelle" sono tornati. Voi dormite tranquilli, c'è la Volante 2. Buonanotte». Con questo video, registrato prima di iniziare il turno di pattuglia e inviato ai loro colleghi qualche tempo fa, la Polizia di Stato ha voluto ricordare Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti uccisi venerdì scorso nella Questura di Trieste. Nel post pubblicato sui social, la Polizia di Stato ha omaggiato così i due agenti: «In [...]

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

Trieste, la Polizia ricorda gli agenti uccisi con il loro video: «Dormite tranquilli, ci siamo noi»

«Buonasera, dopo tanto tempo i "Figli delle stelle" sono tornati. Voi dormite tranquilli, c'è la Volante 2. Buonanotte». Con questo video, registrato prima di iniziare il turno di pattuglia e inviato ai loro colleghi qualche tempo fa, la Polizia di Stato ha voluto ricordare Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, gli agenti uccisi venerdì scorso nella Questura di Trieste. Nel post pubblicato sui social, la Polizia di Stato ha omaggiato così i due agenti: «In quel [...]

SONO VICINO ALLE FAMIGLIE DEI DUE POLIZZIOTTI UCCISI A TRIESTE

Un pensiero va a Pierluigi Rotta e Matteo De Menego uccisi a Trieste ieri durante il servizio.Uniamoci in preghiera per le loro famiglie e per tutti i loro colleghi.GRAZIE A TUTTI GLI AGENTI DI TUTTE LE FORZE DELL’ORDINE. 

Da Cerciello Rega agli agenti di Trieste: quando le forze dell'ordine sono nel mirino

Da Cerciello Rega agli agenti di Trieste: quando le forze dell'ordine sono nel mirino

Con i due agenti di Trieste, sale a cinque il bilancio dei morti, tra le forze dell'ordine, da inizio anno.  Sono numeri da bollettino di guerra. Nel 2018 basti pensare che sono stati 2.650 gli uomini in divisa aggrediti, una media di 8 al giorno, Ecco i casi più clamorosi.L'omicidio di Mario Cerciello Rega - A luglio viene ucciso il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Vengono accusati dell'omicidio due giovani statunitensi. Terni, spari in centro durante [...]

Due agenti uccisi in Questura a Trieste

Due agenti uccisi in Questura a Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, i due poliziotti uccisi a TriesteE' finito in tragedia l'arresto di due ladri di scooter a Trieste. Due 30enni, fratelli, sono stati condotti al commissariato centrale e quando uno dei due ha chiesto di andare in bagno ha aggredito due poliziotti, gli ha rubato le pistole e ha cominciato a sparare. I due agenti sono morti. Nel conflitto a fuoco sono rimasti feriti altri tre poliziotti e il fratello dello sparatore. [...]

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

L'agente Pierluigi Rotta, napoletano di 34 anni. L'agente scelto Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, alle porte di Roma. Sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria avvenuta all'interno della questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l'Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Rotta era figlio di un poliziotto, attualmente in pensione, che ha lavorato a Napoli. Dolore e sgomento negli uffici della Questura di Napoli per la [...]

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego: chi sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria nella questura di Trieste

L'agente Pierluigi Rotta, napoletano di 34 anni. L'agente scelto Matteo Demenego, 31 anni di Velletri, alle porte di Roma. Sono i due agenti di polizia morti nella sparatoria avvenuta all'interno della questura di Trieste. Entrambi in servizio presso l'Upgsp sono morti dopo i tentativi disperati di rianimazione. Rotta era figlio di un poliziotto, attualmente in pensione, che ha lavorato a Napoli. Dolore e sgomento negli uffici della Questura di Napoli per la [...]

Ciao fra'.....

Giovanissimi ma gia' messi alla prova dalla vita,forse troppo giovani per capire, per fare scelte giuste, ti ricordo ,tanti anni fa, tu che ti preoccupavi per me, mi abbracciavi e dicevi: -Attenta,fuori ci sono i lupi, e tu sei una giovane preda.- Mi stringevi forte mentre lo dicevi, io li vedevo davvero quei lupi, vedevo i loro occhi affamati,ma........ non guardavano me,guardavano TE. Ho combattuto con tutte le mie forze per sconfiggerli,ho lottato, mi sono anche [...]

&id=HPN_Minoranze+linguistiche+del+Friuli+Venezia+Giulia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Minoranze{{}}linguistiche{{}}del{{}}Friuli-Venezia{{}}Giulia" alt="" style="display:none;"/> ?>