Miscele

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

In questa categoria: Petrolio

Il petrolio (dal termine tardo latino petroleum, composto di petrae, "della roccia", e oleum, "olio", cioè "olio di roccia"), anche detto oro...

Cemento

In edilizia con il termine cemento, o più propriamente cemento idraulico, si intende una varietà di materiali da costruzione, noti come lega...

Miscela olio-benzina

La miscela olio-benzina o, più precisamente, la miscela olio lubrificante-carburante, è il fluido utilizzato nell'alimentazione del motore a...

Leghe di alluminio

Le leghe di alluminio, dette anche leghe leggere, sono leghe ottenute principalmente con la combinazione tra alluminio e rame, zinco, manganes...

Ossidrogeno

L'ossidrogeno è una miscela di gas di idrogeno e ossigeno tipicamente nella proporzione atomica di 2 a 1, la stessa dell'acqua. A temperatura...

Acciaio inossidabile

Gli acciai inox (o acciai inossidabili) sono leghe di ferro caratterizzate, oltre che dalle proprietà meccaniche tipiche degli acciai al carb...

Petrolio, situazione critica per il greggio

Petrolio, situazione critica per il greggio

(Teleborsa) - Si prospettano tempi duri per la produzione del petrolio, non più sufficiente a rispondere alle esigenze di mercato. A capovolgere la situazione vissuta dal greggio a fine 2018, periodo in cui correva ben oltre i consumi, sono le situazioni politico-economiche imperversanti all'interno dei principali paesi produttori. Tra i tagli Opec, la crisi in Venezuela, la tensione esplosiva in Libia e le prossime sanzioni Americane contro l'Iran, l'offerta di [...]

Petrolio: in calo a New York

Petrolio: in calo a New York

(ANSA) – NEW YORK, 9 APR – Prezzo del petrolio in calo a New York dove il greggio viene scambiato a 64,19 dollari al barile (-0,33%).

Petrolio, Goldman Sachs non vede fiammate dei prezzi per ora

Petrolio, Goldman Sachs non vede fiammate dei prezzi per ora

(Teleborsa) - Dichiarazioni improntate alla cautela giungono da Goldman Sachs che non vede fiammate dei prezzi che potrebbero portare le quotazioni del greggio a scavalcare la soglia dei 60-70 dollari al barile. Tuttavia avverte che alcune situazioni di incertezza, come gli scontri in Libia, le sanzioni statunitensi sul Venezuela, la riunione di fine giugno dei Paesi OPEC e non OPEC che dovrà riesaminare il patto di riduzione della produzione, potrebbero [...]

Petrolio: continua a salire con Libia

Petrolio: continua a salire con Libia

(ANSA) – ROMA, 9 APR – Le quotazioni del petrolio continuano a salire con l’escalation del conflitto in Libia e sull’onda delle accresciute tensioni in Iran con gli usa. I contratti sul greggio Wti con scadenza a maggio guadagnano 17 centesimi a 64,57 dollari al barile. Il Brent sale fino a 71,16 dollari

Petrolio, prezzi in rialzo. Effetto escalation tensioni Libia

Petrolio, prezzi in rialzo. Effetto escalation tensioni Libia

(Teleborsa) - Le tensioni geopolitiche tornano a svolgere un ruolo determinante sull'andamento del prezzo del petrolio. Il caos libico che mette a repentaglio la produzione di greggio nordafricana sta innescando un'impennata delle quotazioni di oro nero. Il Brent londinese, in particolare, sta salendo oltre 70 dollari al barile, rivedendo così i livelli massimi da inizio anno. Il WTI americano registra un rialzo dello 0,4% a 63,34 dollari. Cosa sta succedendo in [...]

Petrolio: in lieve calo a 62 dollari

Petrolio: in lieve calo a 62 dollari

(ANSA) – ROMA, 5 APR – Il petrolio ritraccia a 62,08 dollari per il barile Wti e a 69,20 dollari per il Brent.

Petrolio: arresta corsa a 62,36 dollari

Petrolio: arresta corsa a 62,36 dollari

(ANSA) – ROMA, 4 APR – Si arresta la corsa del petrolio dopo i dati sulle scorte americane risalite ai massimi da gennaio. I contratti sul greggio Wti con scadenza a maggio cedono lo 0,2% a 62,36 dollari al barile. Il Brent scende a 69,27 dollari.

Petrolio, scorte settimanali USA scendono più delle attese

Petrolio, scorte settimanali USA scendono più delle attese

(Teleborsa) - Aumentano più delle attese le scorte settimanali di greggio in USA. Secondo l'EIA, divisione del Dipartimento dell'Energia americano, le scorte di petrolio negli ultimi sette giorni al 29 marzo 2019 sono salite di 7,2 milioni a 449,5 MBG, rispetto ai 442,3 MBG della scorsa settimana. Il consensus prevedeva un decremento di 0,425 milioni di barili. Gli stock di distillati sono diminuiti di 2 milioni a 128,2 MBG dai 130,2 MBG della settimana [...]

Leonardo sigla accordo con Petrobas per monitoraggio fuoriuscite petrolio

Leonardo sigla accordo con Petrobas per monitoraggio fuoriuscite petrolio

(Teleborsa) - Leonardo ha firmato un contratto con Petrobras, attraverso la controllata Telespazio Brasil, per il monitoraggio satellitare delle piattaforme petrolifere dell’azienda nel bacino di Campos, a nord di Rio de Janeiro. L’annuncio è stato diffuso alla vigilia di LAAD, Salone dedicato a Difesa e Sicurezza, in programma a Rio de Janeiro dal 2 al 5 aprile. L’attività, che si inserisce nell’ambito di una collaborazione pluriennale, ha [...]

Treni a metano per dire addio al diesel, il progetto tutto italiano a favore dell'ambiente

Treni a metano per dire addio al diesel, il progetto tutto italiano a favore dell'ambiente

.   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Treni a metano per dire addio al diesel, il progetto tutto italiano a favore dell'ambiente   Firmato l’accordo tra FS Italiane, Snam e Hitachi Rail per il retrofit di vecchie automotrici in modelli più avanzati a LNG   I nuovi treni a metano saranno messi al servizio del turismo sostenibile (Rinnovabili.it) – Se la Germania sperimenta le locomotive a idrogeno, l’Italia testa i treni a metano. È, [...]

Petrolio chiude in calo a 59,3 dollari

Petrolio chiude in calo a 59,3 dollari

(ANSA) – NEW YORK, 27 MAR – Chiusura in calo a New York per il petrolio, scambiato a 59,34 dollari (-1%).

USA, scorte petrolio settimanali in aumento

USA, scorte petrolio settimanali in aumento

(Teleborsa) - Aumentano ancora le scorte di greggio settimanali negli USA. Secondo l'EIA, divisione del Dipartimento dell'Energia americano, le scorte di petrolio negli ultimi sette giorni al 22 marzo 2019 sono salite di 2,8 milioni a 442,3 MBG, rispetto ai 439,5 MBG della scorsa settimana. Il consensus prevedeva un decremento di 1,1 milioni di barili. Gli stock di distillati sono diminuiti di 2,1 milioni a 130,2 MBG dai 132,2 MBG della settimana precedente, mentre [...]

Petrolio:poco mosso vicino ai 60 dollari

Petrolio:poco mosso vicino ai 60 dollari

(ANSA) – ROMA, 27 MAR – Il petrolio è stabile a 59,91 dollari per il barile Wti mentre segna un rialzo in Brent a 68,12 dollari.

Petrolio: in rialzo,vicino 59,39 dollari

Petrolio: in rialzo,vicino 59,39 dollari

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – Il petrolio è in rialzo a 59,39 dollari per il barile Wti e a 67,53 dollari per il Brent.

Prezzo benzina e diesel: tendenza in crescita

Prezzo benzina e diesel: tendenza in crescita

Torna la calma sulla rete carburanti italiana. Dopo i ritocchi al rialzo sulla benzina di Eni e Tamoil registrati sul finire della scorsa settimana, infatti, non si registrano oggi interventi sui prezzi raccomandati da parte delle compagnie, mentre le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo restano stabili sulla verde e arretrano ancora sul diesel. Sul territorio, intanto, tendenza alla crescita per i prezzi praticati della benzina, e ritocchi [...]

Petrolio:Wti sotto soglia 60 dollari

Petrolio:Wti sotto soglia 60 dollari

(ANSA) – ROMA, 25 MAR – Resta sotto la soglia dei 60 dollari il prezzo del greggio Wti. Sui mercati il petrolio del Texas scambia a 58,6 dollari con un calo dello 0,8%. Il Brent perde lo 0,42% a 66,75 dollari.

Crozza-Toninelli: studi sugli effetti del diesel, è afrodisiaco

Crozza-Toninelli: studi sugli effetti del diesel, è afrodisiaco

Milano, 23 mar. (askanews) - Nel corso della puntata di "Fratelli di Crozza" di venerdì 22 marzo 2019 il comico Maurizio Crozza è tornato nei panni del ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli. Bloccatto sul cantiere di un viadotto sospeso nel nulla, Crozza-Toninelli ha approfittato per fare un discorso di ringraziamento per la mozione di sfiducia ottenuta al Senato: "Grazie giuria di qualità, grazie a chi ha votato da casa", ha detto. Poi è tornato sul Suv [...]

Petrolio: sale sopra soglia 60 dollari

Petrolio: sale sopra soglia 60 dollari

(ANSA) – ROMA, 21 MAR – Il greggio Wti sale sopra i 60 dollari al barile. Il petrolio ha rotto la soglia per poi ritracciare qualcosa e ora passa di mano a 60,19 dollari al barile con un calo di 4 centesimi. Il Brent scambia a 68,58 dollari. Sul mercato si valuta il calo, superiore al previsto, delle scorte Usa e i tagli alla produzione dei paesi Opec.

Petrolio: in lieve aumento a 59 dollari

Petrolio: in lieve aumento a 59 dollari

(ANSA) – ROMA, 20 MAR – Il petrolio è in lieve aumento a 59,09 dollari per il barile Wti e a 67,76 dollari per il Brent.

Il diesel Euro 6 inquina molto meno dei vecchi benzina

Il diesel Euro 6 inquina molto meno dei vecchi benzina

Uno degli argomenti più chiacchierato di questi tempi è l’inquinamento atmosferico e quanto dipende dalle emissioni delle auto. Al centro dell’attenzione oggi mettiamo le vetture diesel Euro 6 e quanto inquinano, visto che secondo quanto emerso durante il Forum Automotive il livello è del 95% minore rispetto a quello di una vettura Euro 0. I dati sono stati presentati dall’Unione Petrolifera in occasione del dibattito e pare che dal 1991 ad oggi il [...]

&id=HPN_Miscele_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Categoria:Miscele" alt="" style="display:none;"/> ?>