Mohammed Omar

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Mohammed Omar

Il mullah Mohammed ʿOmar (in lingua pashtu, scritta in caratteri arabi: ملا محمد عمر, traslitterato mlā' mḥmd 'mr, conosciuto comunemente come Mullah ʿOmar, Nodeh, 18 maggio 1959 – Karachi, 23 aprile 2013) è stato un politico afghano, guida spirituale dei talebani afghani. È stato Emiro dell'Emirato Islamico dell'Afghanistan dal 1996 al 2001.
ʿOmar era sulla lista dei ricercati da parte del Dipartimento di Stato statunitense in seno al "Rewards for Justice" avendo ospitato Osama bin Laden e i miliziani di al-Qaeda nel periodo precedente l'attacco dell'11 settembre alle Torri Gemelle di New York.



Mohammed ʿOmar:
Capo del Consiglio supremo dell'Emirato islamico dell'Afghanistan:
Durata mandato: 27 settembre 1996 - 13 novembre 2001
Predecessore: Burhanuddin Rabbani
Successore: Burhanuddin Rabbani (ad interim)
Dati generali:
Partito politico: Talebani

deleted

deleted

LA DESTRA ACCATTONA: DA STRACHE A MEUTHEN, DA LE PEN AI 49 MLN

LA DESTRA ACCATTONA: DA STRACHE A MEUTHEN, DA LE PEN AI 49 MLN

Strache, Meuthen, Le Pen: i tre alleati di Salvini oltre alle idee politiche hanno un’altra cosa in comune, la mancanza di etica politica e civica. “Cosa accomuna Strache, Le Pen, Salvini e Farage?” si chiede Guy Verhofstadt, leader belga dell’ALDE, “si dicono patrioti, ma mirano a distruggere la UE, i suoi valori e le sue libertà al soldo della Russia”. Una definizione molto forte, politica, che esplode su Twitter al seguito dei due principali [...]

EVENTI: Mohammed Omar

Il 6 luglio 2010 la televisione afghana Tolo tv, basandosi sul blog di un ex funzionario della sicurezza statunitense, ha erroneamente annunciato la cattura del Mullah in Pakistan, notizia poi smentita dai portavoce dei talebani, i quali hanno ribadito come egli si trovi in Afghanistan e continui a guidare la resistenza.

Il 23 maggio 2011 la televisione afghana Tolo tv, basandosi su fonti anonime, ha erroneamente annunciato l'uccisione del Mullah in Pakistan due giorni prima, notizia successivamente smentita dai portavoce dei talebani, i quali hanno ribadito come egli si trovi in Afghanistan e continui a guidare la resistenza.

Il 29 luglio 2015 fonti vicine ai vertici della sicurezza afghana hanno confermato la morte del Mullah ʿOmar, secondo tali fonti, poi confermate dai talebani stessi, il mullah è morto per tubercolosi nel 2013.

Alda D’Eusanio dalla D'Urso è contro Marco Baldini

Alda D’Eusanio dalla D'Urso è contro Marco Baldini

All'Uno contro tutti a “Live non è la D'Urso” Marco Baldini ha raccontato la sua storia fatta di momenti bui e di redenzione, un  pentimento che però non ha convinto Alda D'Eusanio con cui ha già avuto uno scontro via social. L'intervento della D'Eusanio è stato molto duro: «Non mi fai pena. Se ti vuoi impiccare sei libero di farlo».T ra Alda D'Eusanio e Marco Baldini non c’è molto feeling, da diversi anni i due litigano via social con la D'Eusanio [...]

Alda D’Eusanio frase choc contro Marco Baldini dalla D'Urso

Alda D’Eusanio frase choc contro Marco Baldini dalla D'Urso

L'ex dj Marco Baldini è stato il protagonista dell'Uno contro tutti a “Live non è la D'Urso” , dove ha raccontato la sua storia fatta di momenti bui e di redenzione. Un pentimento che  non ha convinto Alda D'Eusanio con cui ha già avuto uno scontro via social. L'intervento della D'Eusanio è stato molto duro: «Non mi fai pena. Se ti vuoi impiccare sei libero di farlo».T ra Alda D'Eusanio e Marco Baldini non c’è molto feeling, da diversi anni i due [...]

Live non è la D'urso Alda D’Eusanio attacca Marco Baldini

Live non è la D'urso Alda D’Eusanio attacca Marco Baldini

Al programma "Live non è la D'urso" Marco Baldini è stato il protagonista dell'Uno contro tutti ha raccontato la sua storia fatta di momenti bui e di redenzione. Un pentimento che però non ha convinto Alda D'Eusanio con cui ha già avuto uno scontro via social. L'intervento della D'Eusanio è stato molto duro: «Non mi fai pena. Se ti vuoi impiccare sei libero di farlo».T ra Alda D'Eusanio e Marco Baldini non c’è molto feeling, da diversi anni i due litigano [...]

Alda D’Eusanio in tv contro Marco Baldini

Alda D’Eusanio in tv contro Marco Baldini

Marco Baldini è stato il protagonista dell'Uno contro tutti a “Live non è la D'Urso” , Baldini ha raccontato la sua storia fatta di momenti bui e di redenzione. Un pentimento che però non ha convinto Alda D'Eusanio con cui ha già avuto uno scontro via social. L'intervento della D'Eusanio è stato molto duro: «Non mi fai pena. Se ti vuoi impiccare sei libero di farlo».T ra Alda D'Eusanio e Marco Baldini non c’è molto feeling, da diversi anni i due [...]

"Adesso parlo io" di Roberto Guerra: Mussolini in un pamphlet fantapolitico, oltre la destra e la sinistra.

"Adesso parlo io" di Roberto Guerra: Mussolini in un pamphlet fantapolitico, oltre la destra e la sinistra.

“Adesso parlo io”, l'ultimo libro di Roberto Guerra, edito da Armando editore. Un'opera complessa, in cui ritroviamo un Mussolini che parla di  Berlusconi, Gramsci, Craxi e Prodi e che si lancia in una sorprendente disamina politico-culturale (che a tratti diviene vera e propria critica)  degli ultimi 100 anni di storia del nostro Paese. Brani per certi aspetti molto attuali e coraggiosi; partoriti, ovviamente, dalla coraggiosa mente di un Autore ormai [...]

Forlì, Salvini come Mussolini: il comizio dal balcone del Municipio. QUESTO VA FERMATO! SIAMO AD UN PASSO DAL RITORNO NEL VENTENNIO FASCIATA.

Forlì, Salvini come Mussolini: il comizio dal balcone del Municipio. QUESTO VA FERMATO! SIAMO AD UN PASSO DAL RITORNO NEL VENTENNIO FASCIATA.

Forlì, Salvini come Mussolini: il comizio dal balcone del Municipio. Il sindaco: "Scimmiotta le adunate fasciste" Il vice premier leghista ha chiuso il tour elettorale in Emilia Romagna affacciandosi alla piazza dal palazzo. L'ira del primo cittadino: "Ha usato il suo ruolo per aggirare i divieti". La Cgil: "Uno sfregio alla città".BOLDRINI "Lavori invece di fare comizi" Il tour elettorare in Emilia Romagna di Matteo Salvini si è concluso ieri sera a Forlì. [...]

5 luoghi esotici che puoi visitare con l’ESTA

5 luoghi esotici che puoi visitare con l’ESTA

Un ESTA statunitense può essere la chiave per un mondo di avventure, dallo sciare all’Echo Mountain in Colorado fino alle cascate del Niagara nello stato di New York, ma può anche portarti ben oltre i 50 stati. Se pensavi che le Hawaii fossero il posto più esotico che gli Stati Uniti avessero da offrire, allora pensa di nuovo mentre esploriamo cinque posti che non sapevi facessero parte della Terra dei Liberi. Se non hai ancora la tua ESTA statunitense e vuoi [...]

Primo Maggio.PER NON DIMENTICARE:Primo Maggio, storia della festa socialista del lavoro che Mussolini aveva abolito

Primo Maggio.PER NON DIMENTICARE:Primo Maggio, storia della festa socialista del lavoro che Mussolini aveva abolito

Primo Maggio, storia della festa socialista del lavoro che Mussolini aveva abolito Quale l'origine di questa ricorrenza? Una decisione della Seconda Internazionale che scelse la data di una manifestazione operaia repressa nel sangue a Chicago Come mai il primo maggio è celebrato in tutto il mondo come festa dei lavoratori? Bisogna risalire al 1889 quando a Parigi fu fondata la Seconda internazionale che vide riuniti tutti i principali partiti socialist e [...]

Mussolini

Il duce non era un deficiente, né un pazzo, sapeva, da leader, leggere nella parte istintiva, inconscia, della mente della gente, che è poi il requisito base per il successo in politica.Ricordiamo che vinse sempre le elezioni con maggioranza assoluta, probabilmente con brogli, ma non si può negare che la maggior parte della gente fosse con lui, sia gli imprenditori, che la borghesia ma manche molti della massa.Insomma, non era un pazzo come il suo [...]

Per la serie "figure di m..da storiche": la Meloni lancia "La sfida dell'anno" un sondaggio per stabilire "chi rappresenta l'anti-italiano" - Il risultato? Per la Gente chi rappresenta gli anti-taliani sono la stessa Meloni e Mussolini...!

Per la serie "figure di m..da storiche": la Meloni lancia "La sfida dell'anno" un sondaggio per stabilire "chi rappresenta l'anti-italiano" - Il risultato? Per la Gente chi rappresenta gli anti-taliani sono la stessa Meloni e Mussolini...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Per la serie "figure di m..da storiche": la Meloni lancia "La sfida dell'anno" un sondaggio per stabilire "chi rappresenta l'anti-italiano" - Il risultato? Per la Gente chi rappresenta gli anti-taliani sono la stessa Meloni e Mussolini...! Meloni lancia il sondaggio "chi è anti-italiano": vincono lei e Mussolini Autogol social per la leader di Fratelli d'Italia che viene massacrata sul suo [...]

"Salvini è un prodotto della crisi, come Mussolini e Hitler"

"Salvini è un prodotto della crisi, come Mussolini e Hitler"

L'ex ministro delle Finanze greco, oggi candidato alle europee con DiEM25, ha commentato la situazione politica italiana. "Salvini è il prodotto della Depressione, così come Mussolini e Hitler furono il prodotto della Depressione tra le due Guerre mondiali in Europa". Lo ha dichiarato all'Agi, Yanis Varoufakis, l'ex ministro delle Finanze greco, ora capolista in Germania per il movimento Domkratie in Europe, costola di DiEM25 - Democracy in Europe Movement [...]

Le "cose buone" di Mussolini? Sono solo idiozie ...Come lo storico smonta le falsità dei nostalgici fascisti...!

Le "cose buone" di Mussolini? Sono solo idiozie ...Come lo storico smonta le falsità dei nostalgici fascisti...!

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Le "cose buone" di Mussolini? Sono solo idiozie ...Come lo storico smonta le falsità dei nostalgici fascisti...! «Idiozie, le "cose buone" di Mussolini». Uno storico smonta le falsità fasciste Dalle bonifiche avviate prima del duce alla presunta incorruttibilità alle leggi razziali, Francesco Filippi riepiloga in un saggio le menzogne propagandate dalla destra «Se il fascismo è stato [...]

Marco Baldini vittima dell'usura: maxi blitz a Roma, 10 arresti e interessi del 20% a settimana

Marco Baldini vittima dell'usura: maxi blitz a Roma, 10 arresti e interessi del 20% a settimana

Marco Baldini è tra le vittime di un'organizzazione criminale dedita all'usura attiva a Roma e sgominata stamani dalla polizia. Dieci gli arresti per i reati di estorsione e esercizio abusivo del credito. In carcere sono finiti in 5 e altri cinque sono andati ai domiciliari. In totale gli indagati sono una ventina di persone. È quanto emerge dall'ordinanza di custodia cautelare del gip Alessandra Boffi. L'organizzazione era attiva nei quartiere di Centocelle e [...]

Gelindo Bordin compie 60 anni, auguri all'eroe di Seul '88

Gelindo Bordin compie 60 anni, auguri all'eroe di Seul '88

Gelindo Bordin, nato a Longare (in provincia di Vicenza),  è stato un grande maratoneta, campione olimpico nella storica edizione dei Giochi  di Seul 1988, titolo che, per un infortunio a metà gara, non è riuscito a difendere nelle successive Olimpiadi del 1992. Nei campionati europei ha vinto la gara della maratona nel 1986 e nel 1990, nei Mondiali è giunto terzo nell’edizione del 1987. Oggi  compie  60 anni, a lui vanno i nostri auguri e quelli di tutti [...]

Jean-Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone

Jean-Auguste Dominique Ingres e la vita artistica al tempo di Napoleone

Ingres, La grande odalisca, qui osservata sotto un altro punto di vista La mostra dedicata a Ingres è allestita a Milano, a Palazzo Reale; comprende oltre 150 opere dell'artista francese che, considerato precursore di Picasso, più di altri si ispirò a Raffaello. Ingres, Napoleone Sotto certi aspetti il pittore delle odalische porterà all'ultimo stadio di erotismo l'eredità di David, passando alla storia come un "rivoluzionario", sempre in bilico tra realismo [...]

Vivicittà 2019, Gelindo Bordin è lo starter d'eccezione

Vivicittà 2019, Gelindo Bordin è lo starter d'eccezione

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Sará Gelindo Bordin, oro olimpico di maratona, a dare il via domani dai microfoni di Raiport alla 36/a edizione di Vivicittá, manifestazione podistica organizzata dall'Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti. Si correrà in 31 cittá italiane e in 2 istituti penitenziari, Milano Bollate e Monza. Niente corsa per il Minorile di Catanzaro dove, per disposizione interna all'Istituto, la manifestazione podistica é stata posticipata. Per questo [...]

Antonio Socci, basta criticare Papa Francesco !. Ti ha pure scritto una lettera, perdonandoti !

Antonio Socci, basta criticare Papa Francesco !. Ti ha pure scritto una lettera, perdonandoti !

Papa Francesco da grande Papa e signore ha scritto una lettera a Socci, scrivendogli anche le critiche aiutano, Socci mostra umiltà e rispetto se sei cattolico, chiedi scusa al Santo Padre. Molti cattolici tra cui io si sentono offesi dal tuo comportamento, Papa Francesco è il Papa e quindi da cattolico, merita fiducia ed obbedienza. Quello che devi comprendere Socci è che il mondo è cambiato. Il Papa sta aprendo pure ai paesi musulmani, cercando di diffondere [...]

Marzo 2019: Morrissey - VIVA HATE! (1988)

Marzo 2019: Morrissey - VIVA HATE! (1988)

  Data di pubblicazione: 14 marzo 1988 Registrato a: The Wool Hall (Bath) Produttore: Stephen Street Formazione: Morrissey (voce), Stephen Street (basso, chitarra), Vini Reilly (chitarre, tastiere), Andrew Paresi (batteria), Richard Koster, Fenella Barton (violino), Rachel Maguire, Mark Davies, Robert Woolhard (violoncello), John Metcalf (viola)   Lato A                           Alsatian cousin                         [...]

Fa discutere ancora La trasferta di Renzi in Tv e sbaraglia Marine Le Pen., perché nel Partito democratico il suo attivismo suscita sospetti nell'ala più vicina al segretario Nicola Zingaretti.

Fa discutere ancora La trasferta di Renzi in Tv e sbaraglia Marine Le Pen., perché nel Partito democratico il suo attivismo suscita sospetti nell'ala più vicina al segretario Nicola Zingaretti.

Renzi va in trasferta Tv e sbaraglia Marine Le Pen.L'ex segretario del Pd, ex premier e senatore dem, invitato al Talk show "l'Emission politique" replica alle affermazioni dell'avversaria a proposito delle sconfitte subite: "Io ho perso qualche volta. Lei due elezioni presidenziali e due regionali" Fa discutere ancora, perché nel Partito democratico il suo attivismo suscita sospetti nell'ala più vicina al segretario Nicola Zingaretti. Ma Matteo Renzi, invitato a [...]

&id=HPN_Mohammed+Omar_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mohammed{{}}Omar" alt="" style="display:none;"/> ?>