Moldova

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Repubblica di Moldavia

La scheda: Repubblica di Moldavia

Coordinate: 47°15′N 28°31′E / 47.25°N 28.516667°E47.25, 28.516667
La Moldavia (in romeno Moldova), ufficialmente Repubblica di Moldavia (in romeno Republica Moldova), è uno stato dell'Europa orientale racchiuso tra Romania e Ucraina, senza sbocco sul mare. Capitale dello Stato è la città di Chișinău.
La popolazione ammonta a circa 3.656.843 abitanti. La Moldavia fu uno Stato autonomo, a lungo tributario dell'Impero Ottomano, tra la fondazione nel XIV secolo e il XVIII secolo, quando venne spartita fra Turchi, Russi (la Bessarabia) e Austriaci (la Bucovina), la parte orientale, corrispondente all'attuale stato indipendente, venne occupata dall'Unione Sovietica nel 1940 ma fu riconquistata dalle truppe dell'Asse nel 1941 durante la seconda guerra mondiale. Dal 1944 al 1991 fu occupata dall'URSS e trasformata in una Repubblica Socialista Sovietica, che dichiarò l'indipendenza il 27 agosto dello stesso anno.
La Moldavia è una repubblica parlamentare, l'attuale Capo di Stato è Igor Dodon, eletto il 13 novembre 2016 e in carica dal 23 dicembre successivo, il Primo ministro è Pavel Filip, che detiene l'incarico dal 20 gennaio 2016. Dall'indipendenza la Moldavia è ufficialmente uno Stato neutrale.
La lingua ufficiale, maggioritaria, come sancito dall'art. 13 della Costituzione, è il moldavo, termine che di fatto definisce la lingua romena, di ceppo neolatino. Il 5 dicembre 2013 la Corte costituzionale ha deciso che la Dichiarazione d'indipendenza, che proclama lingua ufficiale il romeno, non viola l'art. 13 della Costituzione, ma anzi prevale su di esso.
I confini della repubblica ricalcano quelli della precedente Repubblica Socialista Sovietica, nata nel 1940 dall'invasione da parte dell'Unione Sovietica della regione della Bessarabia, creata nel 1812 dall'annessione all'Impero russo della parte orientale del principato di Moldavia e della Bessarabia storica, vassallo dell'Impero ottomano. Dalla suddivisione dei territori annessi nacque la Repubblica Moldava in seno all'Unione Sovietica, a cui in seguito venne aggiunta la Transnistria. La Bessarabia meridionale, o Bessarabia storica, fu assegnata all'Ucraina.



Moldavia:
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica di Moldavia
Nome ufficiale: Republica Moldova
Lingue ufficiali: Romeno[1][2]
Altre lingue: russo, ucraino, gagauzo
Capitale: Chișinău  (780.300 ab. / 2007)
Politica:
Forma di governo: Repubblica parlamentare
Presidente: Igor Dodon
Primo ministro: Pavel Filip
Indipendenza: Dall'URSS, 27 agosto 1991 (dichiarata), 25 dicembre 1991 (riconosciuta)
Ingresso nell'ONU: 2 marzo 1992
Superficie:
Totale: 33.843 km² (135º)
 % delle acque: 1,4%
Popolazione:
Totale: 3.572.885 ab. (2012) (127º)
Densità: 108 ab./km² (77º)
Tasso di crescita: -1,014% (2012)[3]
Nome degli abitanti: Moldavi
Geografia:
Continente: Europa
Confini: Romania, Ucraina
Fuso orario: UTC+2 (UTC+3 in ora legale)
Economia:
Valuta: Leu moldavo
PIL (nominale): 7 252[4] milioni di $ (2012) (142º)
PIL pro capite (nominale): 2 037 $ (2012) (132º)
PIL (PPA): 12 025 milioni di $ (2012) (145º)
PIL pro capite (PPA): 4 998 $ (2014) (131º)
ISU (2013): 0,663 (medio) (114º)
Fecondità: 1,5 (2011)[5]
Varie:
Codici ISO 3166: MD, MDA, 498
TLD: .md
Prefisso tel.: +373
Sigla autom.: MD
Inno nazionale: Limba noastră
Festa nazionale: 27 agosto
Evoluzione storica:
Stato precedente:  RSS Moldava ( URSS)
 

Moldavia – Fotogallery

Per vedere la fotogallery del mio viaggio in Moldavia cliccare sul link sotto https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157685064290926/ Posti visitati: Chisinau

Wine tour in Moldova, le tappe da non perdere

Wine tour in Moldova, le tappe da non perdere

Tra le destinazioni emergenti che negli ultimi anni hanno attratto sempre più turisti, una menzione d'onore va riservata alla Moldova. Con le sue colline boschive e le sue città dal sapore antico, con le sue bellezze naturali e le specialità enogstronomiche, questo Paese dell'Europa dell'Est è un vero e proprio gioiello, in cui le foreste s'alternano ai vigneti e le tradizioni folcloristiche sono un'attrazione. Ma è, la Moldova, soprattutto terra di [...]

Transnistria – Fotogallery

Per vedere la fotogallery del mio viaggio in Transnistria cliccare sul link sotto https://www.flickr.com/photos/marcodileo/sets/72157682990165290/ Posti visitati: Tiraspol – Tighina – Chitcani

Moldavia, avanti socialisti pro-russi

Moldavia, avanti socialisti pro-russi

(ANSA) – MOSCA, 25 FEB – I risultati pressoché definitivi delle elezioni parlamentari in Moldavia mostrano come nessun partito abbia ottenuto la maggioranza, un risultato che lascia l’ex repubblica sovietica nel limbo tra le forze filo-occidentali e quelle pro-Russia. Con il 98 per cento dei voti scrutinati, infatti, i socialisti dell’opposizione pro-Russia avevano il 31,35 per cento, mentre il gruppo pro-europeo ACUM aveva il 26,17 per cento. Il Partito [...]

Al via domani le elezioni in Moldova

Al via domani le elezioni in Moldova

(ANSA) – MOSCA, 23 FEB – La Moldova domani si reca alle urne per le elezioni politiche, un voto che Mosca guarda con attenzione. Oltre al Partito Democratico, attualmente al governo e favorevole all’Occidente, gli elettori potranno scegliere tra il Partito Socialista, che favorisce legami più stretti con la Russia, e il blocco di ACUM, sempre pro Europa, che accusa la leadership moldova di corruzione dilagante. Secondo i sondaggi nessuno di questi vincerà [...]

In Moldova esiste un lago a forma di cuore

In Moldova esiste un lago a forma di cuore

“Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata” diceva Albert Einstein. E così, talvolta, in natura si scovano luoghi e forme a noi familiari senza mai esserci stati prima. È quanto è accaduto sorvolando il parco La Izvor in Moldova con un drone, dove è stato scoperto un lago a forma di cuore. La forma del lago è visibile solo guardandolo dall’alto, dalla riva non si scorge nulla. Il parco si trova alle porte di Chişinău sulla [...]

È in Moldavia la maratona tra le cantine più lunga del mondo

È in Moldavia la maratona tra le cantine più lunga del mondo

Lungo le gallerie della cantina vinicola Mileštij Mic, la più lunga del mondo (come da certificazione Guinness dei Primati), si è svolta una speciale maratona di 10 chilometri. Centinaia di persone hanno partecipato all'evento tenutosi in Moldavia. A ciascuno di loro è stata consegnata una mappa per non perdersi lungo l'itinerario che, per gran parte, si è sviluppato tra le botti della cantina da Guinness dei Primati. Al traguardo di questa speciale [...]

La Moldova è la destinazione più emergente d'Europa

La Moldova è la destinazione più emergente d'Europa

"La Moldova è tra i pochi Paesi europei che ancora conservano le tradizioni e usi tramandati di generazione in generazione. Qui si può trovare cibo genuino, vino di alta qualità, natura incontaminata e soprattutto gente molto ospitale e accogliente". A raccontarlo in un'intervista esclusiva a SiViaggia è stata Natalia Turcanu, direttrice dell'Associazione Nazionale per il Turismo della Moldova, alla quale è stato chiesto perché gli italiani dovrebbero [...]

Scoprite perché se amate i vini dovete andare in Moldova

Scoprite perché se amate i vini dovete andare in Moldova

Le cantine della Repubblica di Moldova sono tra le più pregiate in Europa e producono vini che vengono premiati a molti concorsi ed esposizioni internazionali. Proprio per questo, se si viaggia in questo Paese, un itinerario nelle strade del vino è imprescindibile. L’eccellenza del vino è stata scoperta solo di recente e dall’essere una delle destinazioni meno visitate in Europa nel 2013 (secondo Lonely Planet), la Repubblica di Moldova è diventata una [...]

Postcrossing: la Moldavia ha il suo francobollo

Postcrossing: la Moldavia ha il suo francobollo

Anche la Moldavia celebra ufficialmente il Postcrossing con l'emissione in data di oggi 23 giugno 2018 di un francobollo dedicato: disegnato da Lilian Iațco, la vignetta si ispira a «Guguţă», personaggio tradizionale di storie per ragazzi, mentre cammina intorno al mondo con le cartoline e con palloncini a forma di cuore che compongono la scritta "Postcrossing". Non mancano l'originale busta celebrativa e l'annullo per il primo giorno di emissione: Si [...]

FOTO: Repubblica di Moldavia

Mappa della Romania con i territori del principato di Moldavia in giallo

Mappa della Romania con i territori del principato di Moldavia in giallo

Mappa della Moldavia

Mappa della Moldavia

Il fiume Dnestr in tutta la parte occidentale del paese

Il fiume Dnestr in tutta la parte occidentale del paese

Carta etnica che segnala l'etnia maggioritaria nei singoli comuni della Moldavia

Carta etnica che segnala l'etnia maggioritaria nei singoli comuni della Moldavia

I distretti della Moldavia

I distretti della Moldavia

Leu moldavo, banconote

Leu moldavo, banconote

Vigne nella parte centrale del paese

Vigne nella parte centrale del paese

Alla scoperta del fascino nascosto della Moldova

Alla scoperta del fascino nascosto della Moldova

Sono passati appena tre anni da quando la Repubblica di Moldova ha conquistato il triste primato di Paese meno visitato d'Europa. Un dato allarmante che l'ente del turismo locale ha saputo abilmente sfruttare per promuovere la nazione dell'Europa orientale. La strategia si è rivelata vincente, tanto che il sito Lonely Planet l'ha inserita nel 2018 tra le mete ideali. Per chi vuole scoprire la Moldova, l'itinerario non può che partire dalla capitale, Chisinau. [...]

moldova qsl

Raccolta qsl Moldova

Cosa fare in Moldavia, dall’antica capitale ai favolosi dintorni

Cosa fare in Moldavia, dall’antica capitale ai favolosi dintorni

Punto di partenza verso alcune tra le località più suggestive della Moldavia, la capitale Chisinau è un centro urbano tutto da scoprire, tra grandi aree verdi, monumenti e palazzi di grande pregio, musei e spazi artistico-culturali pieni di vita. Dalla città partono escursioni verso i dintorni, destinazioni turistiche curiose tra cantine sotterranee e antichi monasteri. Una volta giunti in Moldavia, generalmente in volo con destinazione Chisinau, dedicate [...]

Cosa vedere in Moldavia: la verde capitale Chisinau

Cosa vedere in Moldavia: la verde capitale Chisinau

Stretta tra la Romania, ad ovest, e la grande Ucraina, che ne tocca i confini settentrionali, orientali e meridionali, la Moldavia è una piccola Repubblica dell’Europa dell’est il cui territorio corrisponde quasi interamente alla Bessarabia. Chisinau, proprio al centro del territorio della Moldavia, è la sua capitale. La “città bianca”, com’è soprannominata, è anche un centro urbano molto verde, con parchi e giardini. Appartenente allo storico [...]

Le radici di Svetlana Balica a Chisinau

Le radici di Svetlana Balica a Chisinau

Possibile che il motivo della sua scomparsa ed alla morte del marito, Nicola Pontiggia, si celi tanto lontano?

Ucraina 2014: “cecchini di Maidan pagati dagli Usa e pro-Europa”

21 novembre 2017, di Alberto Battaglia  Fonte: WSIL’inchiesta di un giornalista italiano indipendente, andata in onda su Matrix (Canale 5) alcuni giorni fa, asserisce di aver raccolto alcune testimonianze in grado di riscrivere la verità ufficiale su quanto avvenuto in Ucraina nel febbraio 2014, nel massacro di piazza Maidan che precedette di poche ore la fuga del presidente filorusso Viktor Janukovyč. Il reporter di guerra, Gian Micalessin, dopo “un [...]

Un giorno nella capitale di Moldavia, tra parchi e mercatini

Un giorno nella capitale di Moldavia, tra parchi e mercatini

Splendidi palazzi storici, bellissime chiese, interessanti musei e enormi parchi. Questa è Chișinău, capitale della Moldavia, una città non ancora invasa dai turisti, ma che non ha nulla da invidiare alle più rinomate capitali dei Paesi dell’Est. Il centro, in diverse riprese distrutto dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale, è stato rapidamente ricostruito - e tuttora è in fase di ammodernamento - e le sue belle e ricche architetture [...]

Gagauz e Nistro

Gagauz e Nistro

GAGAUZIA Sommario. Nel 1990 i turcofoni della Gaugazia nel sud della Moldavia, già riconosciuti nel 1957 minoranza nazionale, proclamarono una repubblica separatista a Comrat e tra il 1991 e il 1992, dopo un referendum popolare, il paese diventò de facto indipendente, ma i trattati russo-moldavi che seguirono, riconobbero alla Gaugazia una forma più limitata di autonomia. > > Indice Europa >              >> Indice generale >> NISTRO Sommario. Nel 1990, in [...]

Moldavia

Moldavia

MOLDAVIA Sommario. Indipendente dall’Ungheria verso la fine del XIV secolo, la Moldavia divenne tributaria dei turchi nel XVI secolo (v. Romania). Nel 1812 la Russia ne strappò una parte (Bessarabia) all’Impero Ottomano. In seguito alla rivoluzione d’ottobre, questo territorio, dopo un breve periodo di indipendenza (1917-18), fu unito all’Ucraina e costituito nel 1924 come repubblica autonoma (RASS). Nel 1941 diventò Repubblica Socialista Sovietica (RSS) [...]

RUSSIA, PER ASTI IL PRIMO MERCATO MONDIALE...MA CON SERIE PREOCCUPAZIONI PER LE CONTRAFFAZIONI DI UCRAINA E MOLDAVIA

RUSSIA, PER ASTI IL PRIMO MERCATO MONDIALE...MA CON SERIE PREOCCUPAZIONI PER LE CONTRAFFAZIONI DI UCRAINA E MOLDAVIA

L’Asti, una delle eccellenze italiane più apprezzate al mondo, è vittima delle contraffazioni in continuo aumento in Ucraina e in Moldavia, che oltre le perdite economiche danneggiano l’immagine del re delle bollicine. Ora si teme per il mercato russo, strategico e fondamentale per l’Asti docg. Si tratta di numeri impressionanti, in Ucraina e in Moldavia vengono prodotte e vendute milioni di bottiglie di Asti falso, recando un danno immisurabile al nome [...]

&id=HPN_Moldova_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Moldova" alt="" style="display:none;"/> ?>