Molto rumore per nulla

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Molto rumore per nulla

La scheda: Molto rumore per nulla

Don Pedro, principe di Aragona
Don Giovanni, suo fratello
Benedetto, giovane padovano
Claudio, giovane fiorentino
Leonato, governatore di Messina
Antonio, suo fratello
Baldassarre, del seguito di Don Pedro
Borraccio, Corrado: del seguito di Don Giovanni
Frate Francesco
Carruba (Dogberry), ufficiale della pace
Sorba (Verges), caporale rionale
Un chierico
Un ragazzo
Ero, figlia di Leonato
Beatrice, nipote di Leonato
Orsola, Margherita: damigelle di compagnia di Ero
Messi, Musici, Guardie, alcuni Gentiluomini
Molto rumore per nulla (titolo originale in lingua inglese: Much Ado About Nothing) è una commedia teatrale scritta da William Shakespeare tra l'estate del 1598 e la primavera del 1599, ambientata a Messina.
Considerata a lungo commedia romantica per i temi amorosi e per la struttura ricca di elementi farseschi e giocosi, l'opera rientra a pieno titolo nel novero delle tragicommedie, nelle quali l'elemento comico si fonde a quello tragico e propriamente drammatico, qui rappresentato dalla finta morte di una delle protagoniste, la bella Ero, e dal complotto ordito da Don Juan per tentare di sviare la storia dal lieto fine cui tuttavia volge. Commedia breve e brillante, è stata fortunata sul versante della rappresentazione teatrale, restando nei secoli una delle commedie di Shakespeare più conosciuta e portata sulle scene. L'efficacia della macchina teatrale è stata riconosciuta come tecnicamente magistrale, anche nei suoi aspetti secondari e nei particolari apparentemente insignificanti, dalla quasi unanimità della critica.
La locuzione "molto rumore per nulla" è entrata nel gergo comune, sia di matrice inglese che non, per indicare un'esagerazione o un'assurdità riferita ad un fatto del tutto trascurabile o inconsistente.



Molto rumore per nulla:
Commedia in cinque atti
Claudio accusa Ero di Marcus Stone
Autore: William Shakespeare
Titolo originale: Much Ado About Nothing
Lingua originale: Inglese
Genere: Tragicommedia, Teatro elisabettiano
Composto nel: 1598 - 1599
Prima assoluta: Tra il 1599 ed il 1600
Personaggi:
Don Pedro, principe di Aragona Don Giovanni, suo fratello Benedetto, giovane padovano Claudio, giovane fiorentino Leonato, governatore di Messina Antonio, suo fratello Baldassarre, del seguito di Don Pedro Borraccio, Corrado: del seguito di Don Giovanni Frate Francesco Carruba (Dogberry), ufficiale della pace Sorba (Verges), caporale rionale Un chierico Un ragazzo Ero, figlia di Leonato Beatrice, nipote di Leonato Orsola, Margherita: damigelle di compagnia di Ero Messi, Musici, Guardie, alcuni Gentiluomini [1][2]
Trasposizioni operistiche: Béatrice et Bénédict, opera comica in due atti di Hector Berlioz del 1862
Riduzioni cinematografiche: Vedi l'apposita sezione

Molto rumore per nulla. La cosa grave invece è lo stato di pressapochismo in cui versa il nostro giornalismo.

Molto rumore per nulla. La cosa grave invece è lo stato di pressapochismo in cui versa il nostro giornalismo.

Cosa ha detto davvero Juncker sugli italiani e il sud Italia.Una cosa un po' diversa da «gli italiani lavorino di più e siano meno corrotti», come invece si legge in giro Durante una sessione di domande e risposte tenuta giovedì durante la conferenza “New Pact for Europe” a Bruxelles, in Belgio, Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, ha commentato la complicata situazione politica dell’Italia, che sembra essersi risolta solo giovedì [...]

deleted

deleted

Basket Serie B;Udas Basket Cerignola Sconfitta Amara Contro Pescara e'Tanto da Rivedere Di;Mimmo Siena

Basket Serie B;Udas Basket Cerignola Sconfitta Amara Contro Pescara e'Tanto da Rivedere Di;Mimmo Siena

Basket-Serie-B-Udas-Basket-Amatori-Pescara-72-77 Una sconfitta pesante di quelle che lasciano il segno,eppure le premesse e’quanto fatto vedere a Nardo’sembrava vicino un cambio di rotta.L’Udas Basket Cerignola perde davanti al proprio pubblico per 72-77 da parte di un’Amatori Pescara che grazie alla sua fisicita’ed un ottimo gioco di palla,ha messo in crisi la formazione [...]

«Eva all'Isola per visibilità? Non scherziamo. C'è molto da dire, stiamo indagando», parla il marito Massimiliano Caroletti. Intanto la Henger è sotto scorta

«Eva all'Isola per visibilità? Non scherziamo. C'è molto da dire, stiamo indagando», parla il marito Massimiliano Caroletti. Intanto la Henger è sotto scorta

«Mi sono sentito dire: Eva Henger aveva bisogno di visibilità. La carriera di Eva Henger è scritta, in questi quattordici anni, da quando sta con me, ha fatto trasmissioni, comparsate ecc…. Non credo avesse questo bisogno. Già anni fa Eva aveva avuto la possibilità di andare sull’Isola dei Famosi, ma l’ha ceduta a Mercedesz perché avevamo una figlia piccola». Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger, a Domenica Live, parla in difesa della [...]

«Eva all'Isola per visibilità? Non scherziamo. C'è molto da dire, stiamo indagando», parla il marito Massimiliano Caroletti. Intanto la Henger è sotto scorta

«Eva all'Isola per visibilità? Non scherziamo. C'è molto da dire, stiamo indagando», parla il marito Massimiliano Caroletti. Intanto la Henger è sotto scorta

«Mi sono sentito dire: Eva Henger aveva bisogno di visibilità. La carriera di Eva Henger è scritta, in questi quattordici anni, da quando sta con me, ha fatto trasmissioni, comparsate ecc…. Non credo avesse questo bisogno. Già anni fa Eva aveva avuto la possibilità di andare sull’Isola dei Famosi, ma l’ha ceduta a Mercedesz perché avevamo una figlia piccola». Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger, a Domenica Live, parla in difesa della [...]

Molto rumore per nulla - Ieri accadeva

Molto rumore hanno fatto le dichiarazioni di Umberto Veronesi che nell'esistenza del cancro trova motivi per affermare che Dio non esiste. Che dire della guerra, allora, delle teste tagliate dall'Isis in nome del loro preteso 'Allah' e delle mille altre nefandezze di cui l'uomo è protagonista o succube – comprese le frane e le alluvioni che comportano sofferenze e morti?Affermazioni negazioniste e atteggiamenti ribellistici contro Dio non nuovi nella storia [...]

Molto rumore per nulla - Ieri accadeva

19 novembre 2016 Molto rumore hanno fatto le dichiarazioni di Umberto Veronesi che nell'esistenza del cancro trova motivi per affermare che Dio non esiste. Che dire della guerra, allora, delle teste tagliate dall'Isis in nome del loro preteso 'Allah' e delle mille altre nefandezze di cui l'uomo è protagonista o succube – comprese le frane e le alluvioni che comportano sofferenze e morti? Affermazioni negazioniste e atteggiamenti ribellistici contro Dio non [...]

Leadbeater: MOLTE MALATTIE DERIVANO DAL MANGIAR CARNE

Leadbeater: MOLTE MALATTIE DERIVANO DAL MANGIAR CARNE Molte malattie sono dovute all'uso ripugnante di divorare cadaveri (Alimentazione carnea).Il Dott. Josiah Oldfield scrive: " La carne è un alimento contro natura e perciò tende a creare disordini funzionali negli organi del corpo umano, ne derivano delle terribili malattie quali il cancro, la tubercolosi, la gastro-enterite, ecc; non c'è quindi da stupirsi che questo regime sia una delle cause più serie [...]

Ho letto: Molto forte, incredibilmente vicino

Ho letto: Molto forte, incredibilmente vicino

Capolavoro! Forse a tratti un po' difficile da seguire, ma dopo poche pagine di lettura in digitale, sono andato a comprarlo di carta! Non potevo non averlo in libreria. Credo leggerò altro di questo autore, mi è piaciuto da matti. Non svelo troppo sulla trama per farvi fare la stessa mia esperienza. Vi avviso solo che il libro è per metà dal punto di vista di un bambino (per me è favoloso) e per l'altra metà di aduti, ma tutti personaggi mooolto particolari. [...]

Le centrali nucleari Europee? Hanno un'età media di oltre 30 anni, sono CATORCI ATOMICI! - Tanto poi la pelle ce la rimette la Gente, mica loro...!

Le centrali nucleari Europee? Hanno un'età media di oltre 30 anni, sono CATORCI ATOMICI! - Tanto poi la pelle ce la rimette la Gente, mica loro...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Le centrali nucleari Europee? Hanno un'età media di oltre 30 anni, sono CATORCI ATOMICI! - Tanto poi la pelle ce la rimette la Gente, mica loro...!   Centrali nucleari europee: catorci atomici Scrive Dario Tamburrano, vicepresidente dell’Intergruppo del Parlamento Europeo “Common Goods and Public Services”: «Le centrali nucleari dell’UE hanno un’età media di 30,6 anni. Praticamente, sono dei [...]

FOTO: Molto rumore per nulla

Dogberry e Verges con la ronda in un'opera di Robert Mitchell Meadows (1794)

Dogberry e Verges con la ronda in un'opera di Robert Mitchell Meadows (1794)

L'edizione francese del 1559 delle novelle del Bandello

L'edizione francese del 1559 delle novelle del Bandello

Il frontespizio del Quarto del 1600

Il frontespizio del Quarto del 1600

Il primo foglio del First folio del 1623: tra i personaggi che entrano in scena è presente Innogen, moglie di Leonato, poi eliminata dalle successive trascrizioni

Il primo foglio del First folio del 1623: tra i personaggi che entrano in scena è presente Innogen, moglie di Leonato, poi eliminata dalle successive trascrizioni

La copertina del First folio

La copertina del First folio

La città di Messina nel '600, visibili le fortificazioni spagnole

La città di Messina nel '600, visibili le fortificazioni spagnole

Beatrice vista da Franck Dicksee

Beatrice vista da Franck Dicksee

In Italia c'è tanto di quel materiale da fare dieci rivoluzioni, ma, ahimè, il popolo dorme, e si sveglia solo prima di andare allo stadio.

‘Niente pubblicazione di reddito, case e altri beni’.I dirigenti statali vogliono patrimoni top secret.Ricorso dei funzionari contro la Legge Madia. Il sindacato che li rappresenta presenterà diffide ai ministeri e chiederà la sospensione immediata della norma: “I malintenzionati potrebbero seguirci fino a casa” Se un dirigente pubblico guida una Ferrari, i cittadini non devono saperlo: c’è la privacy. In prima linea nel difenderla si sono [...]

Il primato di Ravenna per i furti nelle case, Ancisi (LpRa): "C’è molto da fare, se si vuole"

Il primato di Ravenna per i furti nelle case, Ancisi (LpRa): "C’è molto da fare, se si vuole"

Politica Lunedì 3 Ottobre 2016 Il primato di Ravenna per i furti nelle case, Ancisi (LpRa): "C’è molto da fare, se si vuole" Alvaro Ancisi, capogruppo di Lista per Ravenna, commenta le statistiche a base provinciale del Ministero degli Interni sull’attività delittuosa in Italia riferite dal Sole-24 Ore, sottolineando: "confermano quanto, riguardo a Ravenna, la nostra Lista ha ripetutamente sostenuto". "Pur nel quadro di un generale arretramento in Italia dei [...]

Il segreto di Cameron Diaz : Tanto sess0 per tenersi in forma

Adesso tutti sappiamo il segreto della bella attrice. Un segreto che infiamma da anni l' invidia di tutte le donne, che guardandola non possono che rosicare. Infatti per mantenere la linea e un corpo da urlo, Cameron non passa ore e ore in palestra, ma ore e ore sotto le lenzuola!!!  

Il segreto di Cameron Diaz : Tanto sess0 per tenersi in forma

Adesso tutti sappiamo il segreto della bella attrice. Un segreto che infiamma da anni l' invidia di tutte le donne, che guardandola non possono che rosicare. Infatti per mantenere la linea e un corpo da urlo, Cameron non passa ore e ore in palestra, ma ore e ore sotto le lenzuola!!!    

LE ELEZIONI: MOLTO RUMORE PER NULLA

  Per quanto riguarda l’Italia il discorso è brevissimo: Forza Italia è sembrata poco credibile, Grillo ha pagato il prezzo dei suoi eccessi, a Renzi e al Pd è stato aperto un enorme credito che, salvo imprevisti, si tradurrà in un’enorme delusione. Anche se è sempre giusto sperare di essere smentiti. Poiché però le elezioni erano “europee”, è per quanto riguarda l’Europa che bisogna trarne delle conclusioni. E ieri si potevano fare tre ipotesi. [...]

Milan, Seedorf sbarca a Linate «C'è molto da fare per tornare in alto»

Milan, Seedorf sbarca a Linate «C'è molto da fare per tornare in alto»

Clarence Seedorf è tornato. L'ex centrocampista del Milan è atterrato poco fa all'aeroporto di Linate, dopo lo scalo ad Amsterdam, in leggero anticipo sull'orario previsto. «Abbiamo molto da fare per riportare in alto il Milan. Sono molto felice. Due anni fa il presidente Berlusconi aveva previsto tutto»: sono state le prime dichiarazioni di Seedorf rilasciate a Milan Channel. «Non si può dire che sono tornato, perchè non sono mai andato via - ha spiegato [...]

deleted

deleted

Film: Molto forte, incredibilmente vicino

Film: Molto forte, incredibilmente vicino

Sono sempre stato attratto dalle vite "diverse".Dalle storie di vita di quelle persone che vivono, per qualsiasi motivo, un tipo di vita non standardizzato.Nel mio immaginario hanno qualcosa in più degli altri, la loro conoscenza, il loroincontro ti arrichisce sempre, nel bene e nel male."io sono un diverso" come si definisce il protagonista del film...

Film: Molto forte, incredibilmente vicino

Film: Molto forte, incredibilmente vicino

Sono sempre stato attratto dalle vite "diverse". Dalle storie di vita di quelle persone che vivono, per qualsiasi motivo, un tipo di vita non standardizzato.Nel mio immaginario hanno qualcosa in più degli altri, la loro conoscenza, il loroincontro ti arrichisce sempre, nel bene e nel male."io sono un diverso" come si definisce il protagonista del film è spesso la chiaveche ti permette di scoprire lati del tuo profondo che magari senza gli stimoli ricevutinon [...]

C'è un solo "io" oppure ci sono molti "io" separati?

C'è un solo "io" oppure ci sono molti "io" separati?

Da dove scaturisce? Dove si trova? Qual'è la sua forma? Separare ciò che vi viene in mente da colui che ne è consapevole...è un cammino-conoscitivo fatto in prima persona che apre al Mistero della Coscienza… ***  Articolo correlato:sentimento religioso...perchè no?, Relazioni Immagine fonte: ls  

&id=HPN_Molto+rumore+per+nulla_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Much{{}}Ado{{}}About{{}}Nothing" alt="" style="display:none;"/> ?>