Moneta Euro

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Moneta Euro

La scheda: Moneta Euro

Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna.
Andorra, Monaco, San Marino, Vaticano.
Kosovo, Montenegro.
L'euro (AFI: /ˈɛuro/, plurale invariabile oppure, meno comunemente, euri, EUR o €) è la valuta comune ufficiale dell'Unione europea (nel suo insieme) e quella unica attualmente adottata da 19 dei 28 Stati membri dell'Unione aderenti all'Unione economica e monetaria dell'Unione europea (UEM), ossia Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna. L'ultima nazione ad aver adottato la valuta è stata la Lituania, il 1º gennaio 2015.
Il complesso di questi Paesi, detto informalmente zona euro (o anche eurozona o eurolandia), conta una popolazione di oltre 335 milioni di abitanti, prendendo in considerazione anche quei paesi terzi che utilizzano divise legate all'euro, la moneta unica interessa direttamente oltre 480 milioni di persone in tutto il mondo.
In aggiunta ai membri dell'eurozona, la moneta unica europea è utilizzata anche in altri sei Stati europei, a seguito di accordi internazionali o a seguito dell'adozione unilaterale. Quattro microstati, ossia Andorra, la Città del Vaticano, il Principato di Monaco e San Marino, hanno adottato l'euro in virtù delle preesistenti condizioni di unione monetaria con Paesi membri della UE. Infine anche il Montenegro e il Kosovo hanno adottato unilateralmente l'euro.
L'euro è la moneta ufficiale anche in tutti i dipartimenti d'oltremare e le collettività d'oltremare francesi: Mayotte (Africa), Riunione (Africa), Guadalupa (Nordamerica), Martinica (Nordamerica), Saint-Pierre e Miquelon (Nordamerica), Saint Barthélemy (Nordamerica), Saint-Martin (Nordamerica), Guyana francese (Sudamerica). L'euro è la valuta corrente anche a Ceuta e Melilla, città autonome spagnole in nord Africa, nelle Canarie, comunità autonoma della Spagna in nord Africa, nei possedimenti spagnoli del nord Africa (Plazas de soberanía) e nelle regioni autonome del Portogallo Azzorre e Madera.
La nascita ufficiale della moneta unica europea avvenne il 1º gennaio 1999, con un comunicato del Consiglio dei Ministri europei.
Il debutto dell'euro sui mercati finanziari risale al 1999, mentre la circolazione monetaria ebbe effettivamente inizio il 1º gennaio 2002 nei dodici Paesi dell'Unione che per primi hanno adottato la nuova valuta. La moneta è suddivisa in 100 centesimi.
L'euro è amministrato dalla Banca centrale europea, con sede a Francoforte sul Meno, e dal Sistema europeo delle banche centrali, il primo organismo è responsabile unico delle politiche monetarie comuni, mentre coopera con il secondo per quanto riguarda il conio e la distribuzione di banconote e monete negli stati membri.


Cambi: euro in rialzo a 1,1351 dollari

Cambi: euro in rialzo a 1,1351 dollari

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – L’euro è in leggero rialzo a 1,1351 dollari e 125,88 yen.

Cambi:euro parte in calo a 1,13, -0,11%

Cambi:euro parte in calo a 1,13, -0,11%

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – Partenza in calo per l’euro che segna un ribasso dello 0,1% a 1,13 dollari. Il biglietto verde Usa, in attesa della pubblicazione delle minute della Federal Reserve, si rafforza anche in Asia verso lo yen (+0,1% a 110,69).

EVENTI: Moneta Euro

Nel 2010 l'Estonia fu la prima delle repubbliche baltiche a soddisfare i requisiti economici richiesti dall'Unione europea e la sua richiesta di adesione alla moneta unica venne accettata con effetto dal 1º gennaio 2011.

Nel 2010 l'Estonia fu la prima delle repubbliche baltiche a soddisfare i requisiti economici richiesti dall'Unione europea e la sua richiesta di adesione alla moneta unica venne accettata con effetto dal 1º gennaio 2011.

Nel 2010 l'Estonia fu la prima delle repubbliche baltiche a soddisfare i requisiti economici richiesti dall'Unione europea e la sua richiesta di adesione alla moneta unica venne accettata con effetto dal 1º gennaio 2011.

Nel 2010 l'Estonia fu la prima delle repubbliche baltiche a soddisfare i requisiti economici richiesti dall'Unione europea e la sua richiesta di adesione alla moneta unica venne accettata con effetto dal 1º gennaio 2011.

Dal 2002 sono in circolazione monete metalliche con otto diversi valori:.

Dal 2002 sono in circolazione monete metalliche con otto diversi valori:.

Dal 2002 sono in circolazione monete metalliche con otto diversi valori:.

Dal 2002 sono in circolazione monete metalliche con otto diversi valori:.

Dal 2013 è in corso di emissione la Serie Europa, che sostituirà la precedente anno per anno fino al 2019.

Dal 2013 è in corso di emissione la Serie Europa, che sostituirà la precedente anno per anno fino al 2019.

Dal 2013 è in corso di emissione la Serie Europa, che sostituirà la precedente anno per anno fino al 2019.

Dal 2013 è in corso di emissione la Serie Europa, che sostituirà la precedente anno per anno fino al 2019.

Dal 2004 anche i Paesi Bassi non immettono in circolazione monete da 1 e 2 centesimi, tuttavia quelle in circolazione, benché poco utilizzate, mantengono corso legale.

Dal 2004 anche i Paesi Bassi non immettono in circolazione monete da 1 e 2 centesimi, tuttavia quelle in circolazione, benché poco utilizzate, mantengono corso legale.

Dal 2004 anche i Paesi Bassi non immettono in circolazione monete da 1 e 2 centesimi, tuttavia quelle in circolazione, benché poco utilizzate, mantengono corso legale.

Dal 2004 anche i Paesi Bassi non immettono in circolazione monete da 1 e 2 centesimi, tuttavia quelle in circolazione, benché poco utilizzate, mantengono corso legale.

Nel 2006 un tredicesimo Stato, la Slovenia, entrata nell'Unione nel 2004, dimostrò di possedere i parametri economici necessari per l'adesione alla moneta comune e fu ammessa nella zona euro il 1º gennaio 2007.

Nel 2006 un tredicesimo Stato, la Slovenia, entrata nell'Unione nel 2004, dimostrò di possedere i parametri economici necessari per l'adesione alla moneta comune e fu ammessa nella zona euro il 1º gennaio 2007.

Nel 2006 un tredicesimo Stato, la Slovenia, entrata nell'Unione nel 2004, dimostrò di possedere i parametri economici necessari per l'adesione alla moneta comune e fu ammessa nella zona euro il 1º gennaio 2007.

Nel 2006 un tredicesimo Stato, la Slovenia, entrata nell'Unione nel 2004, dimostrò di possedere i parametri economici necessari per l'adesione alla moneta comune e fu ammessa nella zona euro il 1º gennaio 2007.

Il 4 maggio 2016 la BCE ha deciso di sospendere la produzione della banconota da 500 euro, la cui emissione verrà interrotta intorno alla fine del 2018.

Il 4 maggio 2016 la BCE ha deciso di sospendere la produzione della banconota da 500 euro, la cui emissione verrà interrotta intorno alla fine del 2018.

Il 4 maggio 2016 la BCE ha deciso di sospendere la produzione della banconota da 500 euro, la cui emissione verrà interrotta intorno alla fine del 2018.

Il 4 maggio 2016 la BCE ha deciso di sospendere la produzione della banconota da 500 euro, la cui emissione verrà interrotta intorno alla fine del 2018.

Dal luglio del 2007 la crisi del mercato immobiliare statunitense ha ulteriormente indebolito la posizione della moneta americana che è giunta ad aver un tasso di cambio pari 1,37 $/€.

Dal luglio del 2007 la crisi del mercato immobiliare statunitense ha ulteriormente indebolito la posizione della moneta americana che è giunta ad aver un tasso di cambio pari 1,37 $/€.

Dal luglio del 2007 la crisi del mercato immobiliare statunitense ha ulteriormente indebolito la posizione della moneta americana che è giunta ad aver un tasso di cambio pari 1,37 $/€.

Dal luglio del 2007 la crisi del mercato immobiliare statunitense ha ulteriormente indebolito la posizione della moneta americana che è giunta ad aver un tasso di cambio pari 1,37 $/€.

Borsa:Europa gira in positivo con banche

Borsa:Europa gira in positivo con banche

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – Le Borse europee girano in positivo dopo un avvio senza direzione. I listini sono sostenuti dal rialzo dei titoli finanziari (+0,5%) mentre lima le perdite il comparto dell’auto (-0,6%), dopo i dati sulle immatricolazioni di gennaio. Sul versante valutario l’euro è in lieve rialzo sul dollaro a 1,1279 a Londra. L’indice d’area stoxx 600 guadagna lo 0,4%. In positivo Parigi (+0,7%), Madrid (+0,5%), Londra (+0,2%), Francoforte [...]

Borsa: Europa in ordine sparso

Borsa: Europa in ordine sparso

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – Le Borse europee procedono in ordine sparso, appesantite dalle perdite del comparto dell’automobile dopo i dati negativi delle vendite di gennaio. Tra gli investitori tornano anche i timori sui negoziati commerciali tra Usa e Cina, nonostante l’apertura di Donald Trump che ha ipotizzato un rinvio dell’introduzione dei dazi in caso di un mancato accordo. Sul fronte valutario l’euro prosegue in calo sul dollaro a 1,1276 a Londra. [...]

Cambi: euro in calo a 1,1280 dollari

Cambi: euro in calo a 1,1280 dollari

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – L’euro è in calo in avvio degli scambi in Europa a 1,1280 dollari e 124,50 yen.

Se la politica estera la fanno i vice premier questo signore Enzo Moavero Milanesi è del tutto inutile.  Potremmo risparmiare centinaia di migliaia di euro mandandolo a casa.

Se la politica estera la fanno i vice premier questo signore Enzo Moavero Milanesi è del tutto inutile. Potremmo risparmiare centinaia di migliaia di euro mandandolo a casa.

Crisi Italia-Francia, Enzo Moavero ritrova la parola: "Sui gilet gialli, capisco i francesi sono  esponenti di un movimento amico" Cazzo ".....esponenti di un movimento amico....." Non si tratta di un movimento non violento e rispettoso delle leggi repubblicane ma di un movimento eversivo almeno in alcune sue frange. I regolari scontri con la polizia cercati e provocati danno la misura della loro azione politica. Il manifestante che ha perso la mano come pensi si [...]

Cambi: euro in calo sotto 1,14 dollari

Cambi: euro in calo sotto 1,14 dollari

(ANSA) – ROMA, 6 FEB – L’euro è in calo in avvio dei mercati europei a 1,1386 dollari e 124,89 yen.

R D C !2,7 mln di cittadini beneficiari di poco più di un centinaio di euro al mese risolleveranno l'economia italiana? Neppure al Monopoli

R D C !2,7 mln di cittadini beneficiari di poco più di un centinaio di euro al mese risolleveranno l'economia italiana? Neppure al Monopoli

L'Istat "dimezza" i beneficiari del Reddito. Single, casalinghe e anche laureati: ecco chi lo prenderà. Quasi la metà delle risorse stanziate andranno a chi vive da solo. Più del 50% dei beneficiari è nel Sud Italia. Ridotta, anzi proprio dimezzata. La platea dei beneficiari del Reddito di cittadinanza passa dai 5 milioni di italiani di cui ha spesso parlato il vicepremier Luigi Di Maio ai 2,7 milioni di cittadini stimati dall'Istat. Secondo l'Istituto [...]

Cambi: euro stabile a 1,1435 dollari

Cambi: euro stabile a 1,1435 dollari

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – L’euro è stabile a 1,1435 dollari (1,1436 alla chiusura di Wall Street ieri). Contro lo yen la moneta europea passa di mano a 124,99.

Cambi: euro in lieve rialzo a 1,1322 dlr

Cambi: euro in lieve rialzo a 1,1322 dlr

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Quotazioni dell’euro in rialzo in avvio di giornata con la moneta unica europea che passa di mano a 1,1322 dollari (1,1309 ieri sera a New York dopo la chiusura di Wall street). La moneta unica sale anche nei confronti dello yen a 124,34

FOTO: Moneta Euro

Le specifiche del simbolo che rappresenta l'euro.

Le specifiche del simbolo che rappresenta l'euro.

Le specifiche del simbolo che rappresenta l'euro.

Le specifiche del simbolo che rappresenta l'euro.

Le specifiche del simbolo che rappresenta l'euro.

Le specifiche del simbolo che rappresenta l'euro.

Conte a Davos: 'L'euro ha creato debito, Europa del popolo'

Conte a Davos: 'L'euro ha creato debito, Europa del popolo'

Duello Italia-Francia, Roma: 'Il seggio all'Onu vada all'Ue'

Furto in casa Pisapia, non c'era allarme

Furto in casa Pisapia, non c'era allarme

(ANSA) – MILANO, 23 GEN – Non era inserito l’allarme in casa dell’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, una dimenticanza ammessa dai proprietari di casa alla polizia che ha agevolato il lavoro dei ladri che hanno svaligiato l’appartamento nella notte tra sabato e domenica. La porta d’ingresso al quinto piano è stata forzata con la tecnica del “bumping”, ovvero è stato fatto saltare il nottolino con un colpo di martello a una chiave inserita [...]

Cambi: euro stabile a 1,1370 sul dollaro

Cambi: euro stabile a 1,1370 sul dollaro

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – Euro stabile sul dollaro in apertura di seduta. La moneta unica passa di mano a 1,1370 dollari ed a quota 124,74 contro lo yen (+0,49%).

Operaie schiave per t-shirt Spice Girls

Operaie schiave per t-shirt Spice Girls

(ANSA) – LONDRA, 21 GEN – Lavoratrici schiave dietro le t-shirt firmate dalle Spice Girls per una recente campagna benefica in favore dei diritti delle donne e della “giustizia di genere” promossa in Gran Bretagna e all’estero. E’ la denuncia del Guardian che rivela oggi come le magliette siano state commissionate a una fabbrica del Bangladesh dove la manodopera – femminile – sarebbe pagata la miseria dell’equivalente di 35 pence all’ora, [...]

Borsa: Europa in rialzo guarda a Cina

Borsa: Europa in rialzo guarda a Cina

(ANSA) – MILANO, 18 GEN – Seduta all’insegna dell’ottimismo per le Borse europee che proseguono le contrattazioni in stabile rialzo e guadagnano oltre l’1%. Gli investitori sulla crescita dell’economia cinese, in attesa dei dati del Pil previsti per lunedì. In attesa dell’avvio di Wall Street con i future positivi, si guarda ai colloqui tra Cina e Usa sul fronte del commercio internazionale. Non sembra destare preoccupazione la situazione nel Regno [...]

Industriali, stop Tav come uscire euro

Industriali, stop Tav come uscire euro

(ANSA) – TORINO, 15 GEN – “Non so immaginare cosa vorrebbe dire sospendere oggi la Torino-Lione. Sarebbe come uscire dall’euro”. Lo ha detto il presidente dell’Unione Industriale, Dario Gallina, a margine della presentazione della Fiera A&T. “Sono vent’anni – spiega Gallina – che si discute. Non è più il tempo della discussione. A chi ha combattuto l’opera in modo ideologico non dico di farsene una ragione, ma che ci sono le ragioni per [...]

Cambi:euro poco mosso all'avvio a 1,146

Cambi:euro poco mosso all'avvio a 1,146

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – Partenza di settimana poco mossa per l’euro che scambia, all’avvio, a 1,146 dollari (-0,05%). In Asia lo yen cresce dello 0,4% a 108,1 dollari.

Borsa:Europa giù con timori su crescita

Borsa:Europa giù con timori su crescita

(ANSA) – MILANO, 11 GEN – Le Borse europee peggiorano con i timori per il futuro della crescita dopo i dati negativi sulla produzione industriale nei maggiori Paesi del Vecchio continente. Sui listini pesa il settore automobilistico (-1,7%). Sullo sfondo restano sempre l’attesa per gli esiti del dialogo tra Usa e Cina sul fronte commerciale e per il dibattito politico sulla Brexit. L’euro sul dollaro prosegue in rialzo a 1,1535 a Londra. L’indice d’area [...]

Meghan Markle, il look da migliaia di euro contestato

Meghan Markle, il look da migliaia di euro contestato

Cambi: euro stabile a 1,1442

Cambi: euro stabile a 1,1442

(ANSA) – ROMA, 8 GEN – Partenza stabile per l’euro sui mercati. La moneta unica viene scambiata a 1,1442 dollari. In Asia lo yen passa di mano a 108,82 (-0,1%).

&id=HPN_Moneta+Euro_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}€uro" alt="" style="display:none;"/> ?>