Mongardino

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Mongardino

La scheda: Mongardino

«Coj 'd Mongardin diso che l'asinel a fa 'l vin.»
«Quelli di Mongardino dicono che è l'acino che fa il vino.»
Mongardino (Mongardin o Mongarden in piemontese) è un comune di 913 abitanti della provincia di Asti.


Mongardino comune:
Il municipio del paese
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regione: Piemonte
Provincia: Asti
Amministrazione:
Sindaco: Barbara Baino (lista civica "Vivi Mongardino") dall'08/06/2009
Territorio:
Coordinate: 44°50′53″N 8°12′54″E / 44.848056°N 8.215°E44.848056, 8.215 (Mongardino)Coordinate: 44°50′53″N 8°12′54″E / 44.848056°N 8.215°E44.848056, 8.215 (Mongardino)
Altitudine: 292 m s.l.m.
Superficie: 6,86 km²
Abitanti: 913[1] (31-10-2017)
Densità: 133,09 ab./km²
Frazioni: Garlasca, Madonna, San Pietro Stazione, Serra d'Asti, Terpone, Valbocchetto
Comuni confinanti: Asti, Isola d'Asti, Vigliano d'Asti
Altre informazioni:
Cod. postale: 14040
Prefisso: 0141
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 005071
Cod. catastale: F361
Targa: AT
Cl. sismica: zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica: zona E, 2 540 GG[2]
Nome abitanti: mongardinesi
Patrono: san Vincenzo di Saragozza
Giorno festivo: 22 gennaio
Cartografia:
Mongardino
Mappa di localizzazione del comune di Mongardino nella provincia di Asti
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Apparizioni e altre manifestazioni Mariane nel mondo

Le numerose apparizioni di Maria Santissima che si sono manifestate nel corso dei secoli si allacciano a quelle già note ai cristiani per mezzo del Nuovo e dell'Antico Testamento, e che ci vengono trasmesse come dato di fatto della storia della Chiesa. Maria Santissima con la Sua azione di mediatrice, chiarificatrice e annunciatrice, nel corso dei secoli accompagna la storia stessa dell'umanità. Nel corso del I secolo cristiano la presenza della Madonna sulla [...]

ALVARO LUCCHI

In occasione del raduno de’ E’ Racoz ricordata l'origine del legame con la Patrona La Madonna del Fuoco e i seminari La devozione dei cervesi risale al XVII secolo Il centro di cultura romagnolo E’ Racoz ha proposto il 2 febbraio all'Hotel della Città il tradizionale raduno sul tema “ La Madonna del Fuoco protettrice di Forlì e patrona dei salinari”. Ospiti della serata il vescovo di Forlì-Bertinoro, monsignor Lino Pizzi, il parroco della Cattedrale, [...]

Madonna Motta

Madonna Motta LA MADONNA DI MOTTA PELLEGRINA     Per la prima volta, dall’apparizione a Giovanni Cigana avvenuta il 9 marzo 1510, la Madonna di Motta di Livenza è uscita dal suo Santuario per andare pellegrina nelle Parrocchie della Diocesi di Vittorio Veneto. Un gesto affettuoso della Vergine che ricambia la visita ai pellegrini che accorrono numerosi a trovarla nella sua casa. La sera del 9 marzo 2007, il vescovo diocesano, mons. Giuseppe Zenti, annunciando [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Prima Pagina: Diciannovesima Edizione - La Madonna del campo

      La Madonna del campo   Dell’antica chiesa non restano ora più tracce, ma se ne indica il luogo con precisione, se ne narra ancora la leggenda. Pia e immaginosa leggenda che ritrova con varianti in altre regioni, ma sgorgata certo più dalla fantasia di un poeta, che da un cuore di credente. C’era dunque in quel di Santa Maria un tale Sor Andrea Marcucci il quale aveva trascorso la giovinezza e la maturità lavorando i suoi campi e così ben [...]

Prima Pagina: Tredicesima Edizione - La Madonna torna a Sulla Villa

      MADONNA TORNA A SULLA VILLA 23 agosto: una festa particolare   Sabato 23 agosto c’è stata una new entry nel calendario delle feste ortonesi. In occasione del ritrasferimento della statua raffigurante la Madonna di Sulla Villa, infatti, c’è stata una festa. A causa delle partenze di un consistente numero di persone, non ha partecipato molta gente all’evento, quindi, in quanto a dimensioni, non è paragonabile alle altre feste. Nel pomeriggio, in [...]

deleted

deleted

Fatima - il grande segreto

Fatima - il grande segreto

Fatima è un villaggio posto al centro del Portogallo, a circa 125 km a nord di Lisbona. Il 13 maggio 1917 Maria Santissima appare presentandosi come Madonna del Santo Rosario e come Cuore Immacolato di Maria a tre ragazzini: Lucia dos Santos, Francesco e Giacinta Marto, rispettivamente di dieci, nove e sette anni. Le loro famiglie, dedite al lavoro dei campi, sono umili ma non miserabili. La Madonna appare complessivamente sei volte fino a ottobre e sempre alla [...]

deleted

deleted

Settimana Santa

  BEATA VERGINE MARIA ADDOLORATA Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 19,25-27)Stavano presso la Croce di Gesù sua Madre, la sorella di sua Madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. Gesù allora, vedendo la Madre e accanto a Lei il discepolo che Egli amava, disse alla Madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!». E da quell'ora il discepolo l'accolse con sé. Parola del Signore.Gesù continua a dire alla Madre: [...]

La grande Promessa dei primi cinque sabati del mese

La grande Promessa dei primi cinque sabati del mese

La Madonna apparendo a Fatima il 13 giugno 1917, tra l'altro, disse a Lucia: "Gesu' vuole servirsi di te per farmi conoscere e amare. Egli vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato". Poi, in quella apparizione, fece vedere ai tre veggenti il suo Cuore coronato di spine: il Cuore Immacolato della Mamma amareggiato per i peccati dei figli e per la loro dannazione eterna! Lucia racconta: "Il 10 dicembre 1925 mi apparve in camera la Vergine [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE DEL 2 DICEMBRE 2016 DATO A MIRJANA

 Cari figli, il mio cuore materno sta piangendo mentre guarda quello che fanno i miei figli. I peccati si moltiplicano. La purezza dell’anima diventa sempre meno importante. Le persone dimenticano mio Figlio e lo adorano sempre meno. I miei figli sono perseguitati. Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, con l’anima e con il cuore chiamate mio Figlio. Lui avrà parole di luce per voi. Lui si presenta a voi e vi dà le parole dell’amore per trasformarle [...]

COMMENTO DELLO STRUMENTO

COMMENTO DELLO STRUMENTO   Fratelli / sorelle:   Attualmente l’umanità è in attesa oppure in negazione di quanto sta per giungere.  La grande Misericordia Divina è la migliore dimostrazione di questo Amore che solo la Trinità Sacrosanta può provare per il Suo Popolo, che è su questa terra che ci è stata data in eredità e che l’uomo sta distruggendo. La Madonna ci sta guidando alla Vita Eterna, parla ai Suoi figli con la Verità, sapendo che nostro [...]

Apparizioni a Rue bac (1830)

Apparizioni della Madonna a Rue Bac (1830)   La nitte del 1luglio alle ore 23:30, Suor Labourè,Suora delle figlie della  Carità di San Vincenzo de Paoli,sentì ai piedi del letto  qualcuno che la chiamava  "Suor Labourè! "Suor Labourè".La santa su svegliò e vide un bimbo all'apparente  età di 5 anni(in realtà era il suo Angelo custode),che le disse di recarsi nella Cappella dicendole "Vieni in cappella la Madonna ti aspetta".Suor Labourè non esitò e [...]

&id=HPN_Mongardino_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Mongardino" alt="" style="display:none;"/> ?>