Monopoli economia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

In questa categoria: Trasmissione di energia elettrica

La trasmissione di energia elettrica è il passaggio intermedio tra la produzione e la distribuzione...

Lega anseatica

La Lega anseatica (dal latino medievale hanseaticus, derivato dell'alto tedesco medio Hanse «raggru...

Compagnia olandese delle Indie orientali

La Compagnia Olandese delle Indie Orientali (in olandese Vereenigde Geoctroyeerde Oostindische Compa...

Compagnia britannica delle Indie orientali

La Compagnia Britannica delle Indie Orientali (British East India Company), fino all'Atto di Unione ...

Kiel

Kiel è una città della Germania nel Land dello Schleswig-Holstein di cui è capoluogo e città piÃ...

Kaunas

Kaunas ascolta (in russo: ??????? o, anticamente, ?o??o, polacco Kowno, in tedesco Kauen) è una cit...

SINDACATI

SINDACATI

Ma se sino ad oggi i vostri partiti hanno massacrato e diviso il Paese sotto ogni profilo, economico, politico, occupazionale, sanitario e sociale, in particolare abbandonando il SUD, e non avete alzato mai un dito, come pretendete di essere credibili? È più di mezzo secolo che Cristo si è fermato ad Eboli, e voi, cari sindacati, dove eravate? Sulla luna? BLOG SGF IN PIAZZA Di Maria Gabriella Militerno Chiamasi, tutta questa mobilitazione delle sigle [...]

Il Sud Italia deve rimanere povero per favorire il Nord e le Mafie

Il Sud Italia deve rimanere povero per favorire il Nord e le Mafie

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Il Sud Italia deve rimanere povero per favorire il Nord e le Mafie   Il mezzogiorno, da sempre abbandonato a se stesso a causa di logiche di potere, è sempre più povero e la disoccupazione è aumentata perché le piccole aziende, le poche che sono nate nei territori meridionali dell’Italia, chiudono probabilmente per l’eccessiva pressione fiscale. Si è raggiunto un livello di povertà che fa [...]

Quando i migranti fanno più paura della Mafia

Quando i migranti fanno più paura della Mafia

  Si dice che tanti indizi facciano una prova. Io non voglio di certo rischiare una denuncia, ma in un Paese dove la libertà di espressione è garantita dalla Costituzione, mi permetto di segnalare alcune “anomalie” che vengono da proposte della Lega. Si richiede di sospendere il codice degli appalti che contiene importanti prescrizioni per impedire le infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici. Norma poi mediata con i 5Stelle ma la richiesta originaria [...]

Affluenza record a Sossu

https://www.facebook.com/295878337203450/videos/328266844789941/ di Piero Murineddu Incredibile, e pure inaspettato. Le otto e mezza appena toccate, e l'affluenza alle urne sussiche è più che abbondante. Boh, non spingete, madonnasanta! Ho detto NON SPINGETE! E che modi sono questi!? Avete in tasca il santino per scrivere correttamente il nome? Mi che altrimenti ve lo annullano mi.... E mi raccomando: anche se il presidente di seggio non ve lo chiede (come [...]

16 giugno 1976 - La rivolta di Soweto, la strage che portò la fine dell’apartheid

16 giugno 1976 - La rivolta di Soweto, la strage che portò la fine dell’apartheid

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   16 giugno 1976 - La rivolta di Soweto, la strage che portò la fine dell’apartheid   Il 16 giugno del 1976 a Soweto, un quartiere nell’estrema periferia di Johannesburg, costruito alla fine della Seconda Guerra mondiale e abitato quasi esclusivamente da neri e indiani (arrivati nella metropoli sudafricana per lavorare nelle miniere), morirono centinaia di persone. Erano per la [...]

Banche, sulla valutazione dei titoli di Stato i paesi nordici chiedono una stretta

Banche, sulla valutazione dei titoli di Stato i paesi nordici chiedono una stretta

Da un bel po' di tempo alcuni paesi europei, soprattutto quelli nordici, chiedono che per le banche venga introdotto un rigido sistema di valutazione riguardo le esposizioni in debito sovrano. In sostanza, che i titoli di debito emessi dal proprio Stato di appartenenza non vengano più considerati "risk free". Legame Stato banche La richiesta si sta facendo sempre più pressante, e aumenta di pari passo con la percezione di un aumento del rischio di paesi [...]

INELUDIBILE: il DEBITO PUBBLICO italiano va abbattuto!

INELUDIBILE: il DEBITO PUBBLICO italiano va abbattuto!Ma come?Con la politica economica espansiva irrinunciabileIdi questo governo, ci TRAVOLGERÀ una imposta PATRIMONIALE STRAORDINARIA?Proviamo a chiedercelo (e a farcene una ragione) perché questa soluzionione drastica è dietro l'angolo.Il ragionamento affiora spontaneo: necessita assolutamente ridurre il DEBITO PUBBLICO?Non essendo possibile ristrutturarlo (a parere degli attuali governanti ma anche dei [...]

La più grande truffa di questo governo si chiama Quota 100

La più grande truffa di questo governo si chiama Quota 100

Nessuno ne beneficia, non crea occupazione e ha distrutto la reputazione dell’Italia sui mercati: ecco perché non c'è disastro peggiore, in un anno di governo gialloverde. C’è un’ombra chiamata Quota 100, nel siderale consenso elettorale di Matteo Salvini. Già, perché nella classifica dei flop del governo gialloverde, a vincere è proprio la misura economica bandiera del leader leghista, un raro mix di marketing elettorale e velleitarismo [...]

POICHÉ MOLTI SONO CHIAMATI, MA POCHI ELETTI. PERCHE' POCHI ELETTI? PER IL LORO RIFIUTO AD ACCETTARE L'INVITO DEL SIGNORE.

SONO IO CHE HO SCELTO VOI,NON VOI CHE AVETE SCELTO ME.MA TANTE PERSONE RIFIUTANO LA SCELTA DI GESU'.NON RIFIUTARE L'INVITO DI GESU'.GESU' TI HA SCELTO,DONAGLI IL TUO CUORE.«Mandò una seconda volta altri servi, dicendo: “Dite agli invitati: ‘Io ho preparato il mio pranzo; i miei buoi e i miei animali ingrassati sono ammazzati; tutto è pronto; venite alle nozze’”.Ma quelli, non curandosene, se n'andarono, chi al suo campo, chi al suo traffico;gli altri [...]

E' CHE SONO ARRABBIATO ... PERCHE' MI SONO ALZATO

E' CHE SONO ARRABBIATO ... PERCHE' MI SONO ALZATO

 ( questo Signore ...  il PRIMO Deputato della Lega ... Sig. Leoni e NON il Sig. Bossi)  NON E' CHE E' PROPRIO COME HO VISTO IN UN VIDEOSTA_NOTE ...SI PENSAVA DI RIUSCIRE A FARE UN SOLO DEPUTATOQUINDI, SOLO IL BOSS DOVEVA ANDARE A ROMA ( ladrona ... cosi' si diceva )ED INVECE ... I NUMERI DISSERO: ...  UN SENATUR ED UN DEPUTA'( Ed io ero li .. seduto al loro fianco )  -SE ME SBAGLI NO' ...VOLEVANO FARE UL LEUN UL SENATUR ( leoni ... un imprendore della zona [...]

IL RUSPA: "Non voglio far cadere il governo", ma prepara la crisi

IL RUSPA: "Non voglio far cadere il governo", ma prepara la crisi

Il vicepremier a Rtl: "noi siamo pronti a ricominciare a lavorare ma se tra 15 giorni saremo ancora bloccati allora c'è un problema" Nonostante Salvini continui a ribadire che la crisi di governo non è tra i suoi piani, non passa giorno che il Ministro non alzi di un poco l'asticella e stuzzichi i cinque stelle, e questo atteggiamento non può che avere due esiti: o l'asservimento totale dei grillini al volere di Salvini (e le dichiarazioni di Paola Taverna di [...]

Il grande INGANNO

Un vero e proprio INGANNO: Noi PENSIONATI, infuriati per il conguaglio governativo.Il governo gialloverde ha fatto reddito di cittadinanza e quota 100, e a pagarli saremo noi PENSIONATI.Con il taglio alla rivalutazione degli assegni sopra i 1500 euro, varato dal governo gialloverde a fine 2018. È stato come aver piazzato una bomba a orologeria sotto l’albero mentre tutti i pensionati erano distratti dal cenone e dalle luci natalizie.Quella bomba esplode ora [...]

Governo sul filo del rasoio: il discorso di Giuseppe Conte per evitare la crisi senza via d’uscita

Governo sul filo del rasoio: il discorso di Giuseppe Conte per evitare la crisi senza via d’uscita

Il presidente del Consiglio ha tenuto ier pomeriggio una conferenza a palazzo Chigi per fare il punto della situazione e scongiurare una crisi di governo senza via d’uscita. Giuseppe Conte richiama a responsabilità e dignità, sottolineando come non sia possibile continuare la legislatura in questo modo. Intanto la risposta dal ministero dell’Economia alla lettera della Commissione Ue è arrivata a Bruxelles Si apre una settimana intensa per l'esecutivo. Nel [...]

La bancarotta italiana dei politici gialloverdi falliti.

La bancarotta italiana dei politici gialloverdi falliti.

LA LORO Specialità: dire una cosa e farne un’altra. Escatologia mistica, pronto uso: salvare il mondo (l’Italia, in questo caso). Promesse impossibili, bilancio imbarazzante. Trattasi di bancarotta politica. La si tenta di occultare in ogni modo, ma con risultati discutibili: Salvini, oggi presentato come trionfatore, alle europee non è stato votato neppure da due italiani su dieci. Ha vinto le elezioni, certo (ma correva da solo, contro nessuno). E il [...]

Il 2 giugno e le tre crisi della Repubblica

Il 2 giugno e le tre crisi della Repubblica

Facciano attenzione i signori del governo a giochicchiare con le lettere di risposta alle istituzioni europee, perché la tradizione è funesta. È infatti opportuno tornare con la memoria al 2011, quando (ai primi d’agosto) giunge (in forma riservata) un lettera al governo italiano firmata dal presidente uscente della Bce Trichet e da quello entrante Draghi. Quella lettera fa esplodere le contraddizioni interne al governo, con Berlusconi che non riesce più a [...]

Cronaca di una crisi annunciata: ecco cosa stanno facendo Lega e Cinque Stelle per far saltare il governo (ed evitarsi la manovra)

Cronaca di una crisi annunciata: ecco cosa stanno facendo Lega e Cinque Stelle per far saltare il governo (ed evitarsi la manovra)

La Lega che ne spara una al giorno, il ministero che fa uscire bozze incendiarie della lettera per Bruxelles, i Cinque Stelle in stallo, il Pd che aspetta in riva al fiume. Ecco perché tutto tende al caos. L'unico argine? Il “solito” Mattarella. Tutto come previsto da mesi. Anzi, tutto secondo i piani, verrebbe da dire. Salvini spara ad alzo zero contro la disciplina di bilancio europea, preconizzando mirabolanti tagli di tasse e aumenti di spesa, i [...]

Siamo isolati in Europa? Il governo italiano è fuori dalle trattative per rinnovare i più importanti incarichi europei, dicono osservatori ed esperti, anche a causa delle elezioni europee

Siamo isolati in Europa? Il governo italiano è fuori dalle trattative per rinnovare i più importanti incarichi europei, dicono osservatori ed esperti, anche a causa delle elezioni europee

Mentre in Italia si discute soprattutto delle conseguenze che le elezioni europee avranno sugli equilibri interni del governo, gli osservatori ed esperti che si occupano di cose europee notano un progressiva marginalizzazione del governo italiano nelle istituzioni europee, accentuato dal risultato delle elezioni. «L’Italia ha perso le elezioni europee», ha sintetizzato un articolo dell’analista Nathalie Tocci ospitato da Politico. L’Italia è stato [...]

Il grande manovratore del razzismo europeo

Il grande manovratore del razzismo europeo

l 9 maggio in tutte le città della Russia milioni di persone sono scese in piazza come ogni anno per ricordare, con le vecchie bandiere sovietiche in mano, la resistenza e la vittoria contro la peste bruna del nazismo. Molte di loro non sanno però che il loro governo ha relazioni consolidate da anni con partiti dell’estrema destra europea che rivendicano il fascismo e sono alfieri del revisionismo storico sui campi di concentramento. Come nel caso dei partiti [...]

I migranti siamo noi: 300mila italiani fuggono all'estero per cercare lavoro

I migranti siamo noi: 300mila italiani fuggono all'estero per cercare lavoro

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   I migranti siamo noi: 300mila italiani fuggono all'estero per cercare lavoro   Mentre si abbassa la quota dei migranti giunti nel nostro Paese (nel 2017 il 34% in meno rispetto all'anno precedente), cresce il numero di concittadini, soprattutto giovani, che lascia la Penisola Curioso che Salvini, che impazza sui social, non abbia commentato questa notizia. Ovvero il rapporto annuale Ocse sulle [...]

IL GOVERNO ETERNO Fare una crisi dopo le elezioni è molto rischioso, tanto per Salvini quanto per Di Maio.

IL GOVERNO ETERNO Fare una crisi dopo le elezioni è molto rischioso, tanto per Salvini quanto per Di Maio.

Non so che cosa succederà dopo le elezioni perché molto dipenderà dai risultati, sui quali oggi c’è ancora molta incertezza. Si può tentare però qualche ragionamento: 1- È possibile che tanto Lega quanto 5 stelle debbano registrare, alla fine, una battuta d’arresto, una frenata, rispetto alle ambizioni e alle speranze di oggi. 2- In questo caso il governo rimarrà in piedi (magari un po’ rimaneggiato) perché farlo cadere e andare alle elezioni [...]

&id=HPN_Monopoli++economia+_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Monopoly{{}}(economics)" alt="" style="display:none;"/> ?>