Monumental masons

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Rubata la lapide del piccolo Loris, Barbara D'Urso choc: «Di Veronica Panarello non mi frega...»

Rubata la lapide del piccolo Loris, Barbara D'Urso choc: «Di Veronica Panarello non mi frega...»

Loris Stival e la lapide rubata. Un atto incredibile e senza cuore sarebbe avvenuto a Santa Croce di Camerina, in provincia di Ragusa. La lapide del piccolo Loris, posta vicino al canalone - dove era stato ritrovato il corpo del bimbo - sarebbe stata distrutta e rubata. Se ne parla a Pomeriggio 5. Barbara D'Urso è furiosa per il perfido oltraggio. E quando viene citata la mamma Veronica Panarello, in carcere per la morte del figlio, la conduttrice si lascia andare [...]

Guardia giurata della metro uccisa: venerdì una lapide sul luogo dell'agguato

Guardia giurata della metro uccisa: venerdì una lapide sul luogo dell'agguato

Cronaca Mercoledì 3 Ottobre 2018, 09:05 Guardia giurata della metro uccisa: venerdì una lapide sul luogo dell'agguato Una lapide in ricordo di Franco Della Corte, la guardia giurata uccisa qualche mese fa a Piscinola. La manifestazione, organizzata dall'Associazione Nazionale Guardie Particolari Giurata, in collaborazione con i familiari della vittima, con il patrocinio del Comune di Napoli e con il contributo delle associazioni Polis, Libera e Coordinamento [...]

Rubata la lapide del piccolo Loris, Barbara D'Urso choc: «Di Veronica Panarello non mi frega...»

Rubata la lapide del piccolo Loris, Barbara D'Urso choc: «Di Veronica Panarello non mi frega...»

Loris Stival e la lapide rubata. Un atto incredibile e senza cuore sarebbe avvenuto a Santa Croce di Camerina, in provincia di Ragusa. La lapide del piccolo Loris, posta vicino al canalone - dove era stato ritrovato il corpo del bimbo - sarebbe stata distrutta e rubata. Se ne parla a Pomeriggio 5. Barbara D'Urso è furiosa per il perfido oltraggio. E quando viene citata la mamma Veronica Panarello, in carcere per la morte del figlio, la conduttrice si lascia andare [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

23-24 marzo 1944, 335 martiri nella cava alle Fosse Ardeatine - Una lapide eterna di orrore sul nazifascismo! Raccontate questo a quei coglioncelli che vanno dicendo "hanno fatto anche cose buone..."

23-24 marzo 1944, 335 martiri nella cava alle Fosse Ardeatine - Una lapide eterna di orrore sul nazifascismo! Raccontate questo a quei coglioncelli che vanno dicendo "hanno fatto anche cose buone..."

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   23-24 marzo 1944, 335 martiri nella cava alle Fosse Ardeatine - Una lapide eterna di orrore sul nazifascismo! Raccontate questo a quei coglioncelli che vanno dicendo "hanno fatto anche cose buone..."   24 marzo 1944, 335 martiri nella cava alle Fosse Ardeatine Nell'eccidio delle Fosse Ardeatine morirono 335 italiani. Fu un'azione punitiva, la rappresaglia in seguito all'attacco dei partigiani alle [...]

LE SEZIONI UNITE DELLA CORTE DI CASSAZIONE HANNO MESSO LA DEFINITIVA PIETRA TOMBALE SULL’ECOMOSTRO DELLA “BIOPOWER” DI PIGNATARO MAGGIORE – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA CIVILE: “CESSAZIONE DELLA MATERIA DEL CONTENDERE”

LE SEZIONI UNITE DELLA CORTE DI CASSAZIONE HANNO MESSO LA DEFINITIVA PIETRA TOMBALE SULL’ECOMOSTRO DELLA “BIOPOWER” DI PIGNATARO MAGGIORE – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA CIVILE: “CESSAZIONE DELLA MATERIA DEL CONTENDERE”

PIGNATARO MAGGIORE – Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la sentenza civile numero 21107/2017 hanno messo la definitiva pietra tombale sull’ecomostro della Biopower dichiarando “la cessazione della materia del contendere”. Come si legge tra l’altro nella sentenza la Regione Campania aveva “proposto ricorso per Cassazione avverso la pronunzia del Consiglio di Stato numero 1042 del 2015 di condanna al risarcimento del danno in favore della [...]

scritto due volte: la lapide sbagliata

scritto due volte: la lapide sbagliata

Nel cimitero di Fossato di Vico hanno opportunamente messo da parte senza distruggerle le lapidi antiche che non stanno più a segnare una tomba e in questo piccolo deposito non ho potuto fare a meno di curiosare. Per fortuna dato che ho trovato una lapide che mi è parsa straordinaria, questa: il testo dice:  Il 2. FEB FATTO..  EVARISTO TONI FABRO FERRAIO / A GIOVANI INTEMPINEFO (?in tempi nefasti?) / RARO ESEMPIO / DI SOAVI E MITI COSTUMI / A TUTTI [...]

La lapide dedicata a Gaetano Donizetti

La lapide dedicata a Gaetano Donizetti

La notizia è che la lapide dedicata a Gaetano Donizetti, uno dei simboli di Pollena Trocchia, è stata danneggiata gravemente. Da chi, al momento, non è dato sapere. Ma in paese l'amarezza è tanta per un gesto inqualificabile che ha privato la comunità locale di un sito di rilevante interesse storico. Di seguito un dialogo (inventato) tra l'autore di un articolo nel quale è menzionata anche la lapide e il direttore del giornale che lo avrebbe dovuto [...]

&id=HPN_Monumental+masons_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Monumental{{}}masons" alt="" style="display:none;"/> ?>