Morti nel

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Morti nel 2009

Bio}} che ne segnala la mancanza. Se i dati riportati sono sbagliati, correggi direttamente la voce della persona, le modifiche saranno visibili in questa lista dopo pochi giorni. Per chiarimenti vedi il progetto biografie. La lista contiene solo le 1.221 persone che sono citate nell'enciclopedia e per le quali è stato implementato correttamente il template Bio. Pagina aggiornata al 19 apr 2016.
Eliahu Amiel, cestista israeliano (n. 1925)
Arioldo Arioldi, partigiano italiano (n. 1924)
...

VI CIRCONDEREMO DI AMORE E OSPITALITÀ Lo straordinario discorso dopo i 50 morti: non faremo mai il suo nome. Loro e noi siamo una cosa sola.COSA DOBBIAMO DIRE HAI PREMIER E VICE ITALIANI! .IMPARATE COME MINIMO.

VI CIRCONDEREMO DI AMORE E OSPITALITÀ Lo straordinario discorso dopo i 50 morti: non faremo mai il suo nome. Loro e noi siamo una cosa sola.COSA DOBBIAMO DIRE HAI PREMIER E VICE ITALIANI! .IMPARATE COME MINIMO.

Pubblico il discorso che Jacinda Ardern, premier neozelandese, ha pronunciato ieri in Parlamento, nel suo primo intervento in Aula dopo l’attentato di venerdì scorso a Christchurch, in cui un terrorista ha ucciso 50 musulmani in due moschee. "Non dirò il suo nome". Il discorso di Jacinda Ardern La premier neozelandese non pronuncia il nome del terrorista suprematista di Christchurch. Cosa non cambierà la cultura dell’odio Signor presidente, salam [...]

"TROPPI MORTI PER MANO DEI MIGRANTI”

"TROPPI MORTI PER MANO DEI MIGRANTI”

"TROPPI MORTI PER MANO DEI MIGRANTI” E’ questo il drammatico messaggio lanciato dai tedeschi e che giunge da ogni angolo della Germania, non è una mia affermazione o altro, quindi non è solo un problema italiano né dell’accoglienza nostrana ma è esattamente come ho sempre esposto nei miei diversi articoli, riferiti proprio ai migranti, è nei fatti, nei metodi e nel pensiero islamico il loro “modus operandi”. I migranti che arrivano da noi sono in [...]

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Terrore a Pittsburgh, Pennsylvania, dove un uomo armato, bianco, con la barba e di corporatura robusta, ha fatto fuoco nella sinagoga “Tree of Life", uccidendo 11 persone e ferendone sei, di cui quattro agenti di polizia. Poi l'uomo si sarebbe arreso alla polizia. Si chiama Rob Bowers, 46 anni, noto alla polizia come feroce antisemita e fanatico nazionalista. Quando Bowers è entrato nella sinagoga era in corso una funzione religiosa e si calcola che all'interno [...]

TANTE VOLTE CURIAMO PIU' IL NOSTRO ESTERIORE,CHE IL NOSTRO INTERIORE.TANTE VOLTE SEMBRIAMO COME QUELLE TOMBE,QUELLE CAPPELLE DEI MORTI,CHE SONO BELLE FUORI,MA PIENE DI OSSA DI MORTI DENTRO.GESU' AIUTACI.

TANTE VOLTE CURIAMO PIU' IL NOSTRO ESTERIORE,CHE IL NOSTRO INTERIORE.TANTE VOLTE SEMBRIAMO COME QUELLE TOMBE,QUELLE CAPPELLE DEI MORTI,CHE SONO BELLE FUORI,MA PIENE DI OSSA DI MORTI DENTRO.GESU' AIUTACI.Salmo 98:1 Cantate al SIGNORE un cantico nuovo, perch'egli ha operato prodigi; la sua destra e il suo braccio santo l'hanno reso vittorioso.Salmo 98:1 Cantate all’Eterno un cantico nuovo, perch’egli ha compiuto maraviglie; la sua destra e il braccio suo santo [...]

E SCESERO VIVI NEL SOGGIORNO DE' MORTI.

E SCESERO VIVI NEL SOGGIORNO DE' MORTI; LA TERRA SI RICHIUSE SU LORO, ED ESSI SCOMPARVERO DI MEZZO ALL'ASSEMBLEA.LA TERRA SPALANCÒ LA SUA BOCCA E LI INGOIÒ: ESSI E LE LORO FAMIGLIE, CON TUTTA LA GENTE CHE APPARTENEVA A KORE, E TUTTA LA LORO ROBA. TUTTO ISRAELE CH'ERA ATTORNO AD ESSI FUGGÌ ALLE LORO GRIDA; PERCHÉ DICEVANO: `CHE LA TERRA NON INGHIOTTISCA NOI PURE!E UN FUOCO USCÌ DALLA PRESENZA DELL'ETERNO E DIVORÒ I DUECENTOCINQUANTA UOMINI CHE OFFRIVANO IL [...]

Risorgi dai Morti

Risorgi dai Morti Efesini 5:14 poiché tutto ciò che è manifesto, è luce. Per questo è detto: «Risvégliati, o tu che dormi, e risorgi dai morti, e Cristo ti inonderà di luce». Possiamo paragonare la morte spirituale ad un sonno profondo, perché in realtà a tutti gli effetti è un sonno. La persona che non ha ricevuto Gesù in realtà dorme spiritualmente parlando; egli pensa di vivere ma non vive. Si trova in una situazione triste dove Dio non c'è, o [...]

LA CHIESA DEI MORTI (57)

LA CHIESA DEI MORTI (57)

            Precedenti capitoli: Il 'Beneficio della pace in Cristo' (54/5)  & Una Lettera (56)         LA CHIESA DEI MORTI          

Egitto, attentato in una moschea, 305 morti e 109 feriti

Egitto, attentato in una moschea nel Sinai durante la preghiera del venerdì: “235 morti e 109 feriti” L'attacco è avvenuto a circa 40 chilometri da al-Arish, capoluogo del governatorato. Il presidente Al-Sisi: "Vendicheremo i nostri martiri, le forze armate risponderanno con forza brutale". Nella regione è attivo un gruppo jihadista alleato dell’Isis ma il luogo di culti colpito è frequentato da una tribù attiva nella lotta allo Stato islamico. Fonti [...]

DUE SCORPIONI MORTI

Normalmente, nell’astrologia ignorante, il segno dello scorpione è considerato il peggiore di tutti. Questa è un’emerita sciocchezza. Ogni segno è buono o cattivo, dipende tutto dalle caratteristiche della persona in questione. Posso fare esempi di criminali, come in questo caso, oppure di santi, dello stesso segno zodiacale, e addirittura con le carte natali molto simili le une alle altre. Fatto il dovuto prologo, andiamo ai fatti. Charles Manson e Totò [...]

Culto dei morti, non cultura della morte

Culto dei morti, non cultura della morte

Tommaso Scandroglio Editoriali 02-11-2017 Culto dei morti e cultura della morte. C’è una bella differenza. Il culto cristiano dei morti trova due date significative sul calendario: la Festa di Ognissanti e la commemorazione dei defunti. Nel primo caso la morte si declina come vittoria sulla morte stessa, intesa come morte eterna. Volendo essere un po’ prosaici, potremmo dire che i Santi sono quelli che ce l’hanno fatta. La commemorazione dei [...]

Folla alla veglia per Gloria e Marco, poi il terribile annuncio: 'Sono morti'

Folla alla veglia per Gloria e Marco, poi il terribile annuncio: 'Sono morti'

ROGO DI LONDRA - Don Claudio Bosa ha accolto le tante persone riunite ieri sera nella chiesa parrocchiale di san Pietro a Camposampiero per il rosario-veglia organizzato per «fare comunità» e stringersi attorno ai parenti e agli amici dei di Gloria Trevisan e Marco Gottardi due giovani architetti a Londra e coinvolti nello spaventoso incendio del grattacielo. Ma, al termine della veglia, l'avvocato della famiglia Trevisan ha dato il triste annuncio: «Ora è [...]

PERDITA DI PERSONE AMATE. MORTI PREMATURE

Perdita di persone amate. Morti premature21. Quando la morte viene a falciare nelle vostre famiglie,portando via senza riguardi i giovani prima ancora dei vecchi, voi dite spesso: Dio non è giusto, perché sacrifica chi è forte e ricco d’avvenire, conservando chi ha già vissuto lunghi anni pieni di delusioni; poiché toglie coloro che sono utili e lascia coloro che non servono più a nulla; poiché spezza il cuori di una madre privandola di quella innocente [...]

Anche dopo morti lo Spirito Santo rimarra' con noi.

Anche dopo morti lo Spirito Santo rimarra' con noi.E quando passeremo la valle dell'ombra della morte,Dio sara' con noi.NON SAREMO MAI SOLI,MA STAREMO SEMPRE ALLA PRESENZA DI DIO.Giovanni 14:16 E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro Consolatore, perché stia con voi in PERPETUO(PER SEMPRE),17 lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché dimora con voi, e sarà in voi.18 Non vi [...]

Egitto, al Arabiya: almeno 21 morti in esplosione vicino chiesa

Egitto, al Arabiya: almeno 21 morti in esplosione vicino chiesa

Egitto, al Arabiya: almeno 21 morti in esplosione vicino chiesa di Askanews Roma, 9 apr. (askanews) - Almeno 21 persone sono morte e alcune decine sono rimaste ferite in un'esplosione vicino alla chiesa di Mar Girgis a Tanta, a Nord del Cairo. Lo riferisce l'emittente al Arabiya.L'attentato giunge nel giorno della domenica delle Palme e qualche settimana prima della visita di Papa Francesco in Egitto, prevista il 28 e 29 aprile.

QUANTI BATTESIMI ? IL BATTESIMO PER I MORTI ?

 QUANTI BATTESSIMI? IL BATTESSIMO PER I MORTI ?(X)Perciò ,lasciando l'insegnamento elementare intorno a Cristo, tendiamo a quello perfetto, e non stiamo a porre di nuovo il fondamento del ravvedimento dalle opere morte e della fede in Dio della dottrina dei battesimi e delle imposizioni delle mani , della risurrezione dei morti e del giudizio eterno (Ebrei 6:1-2 V.Luzzi )L'autore della missiva agli Ebrei l'apostolo Paolo, cita come terza parte del fondamento [...]

Gli smartphone sbarcano nell’aldilà: un app che fa parlare con i morti

Quel che si può fare con uno smartphone in mano non ha limiti, può superare anche il confine tra la vita e la morte. Che si voglia l’illusione di parlare con chi non c’è più o la possibilità di pianificare per tempo il passaggio, che si cerchi di onorare il culto dei morti o di... L'articolo Gli smartphone sbarcano nell’aldilà: un app che fa parlare con i morti proviene da Digital info.

Il Gran Ghetto di Rignano: viaggio nel 'non luogo' dove la politica ha perso la faccia tra roghi, morti e sfruttamento - Il Fatto Quotidiano

Il Gran Ghetto di Rignano: viaggio nel 'non luogo' dove la politica ha perso la faccia tra roghi, morti e sfruttamento - Il Fatto Quotidiano

Una città invisibile nata attorno a un gruppo di vecchie masserie e costruzioni in lamiera, cartone e assi di legno. Il ‘Grande Ghetto’ è sorto nei campi tra San Severo, Rignano Garganico e Foggia quasi una ventina di anni fa, dopo lo sgombero di uno zuccherificio abbandonato, dove trovavano riparo molti braccianti stranieri sfruttati nei […] Sorgente: Il Gran Ghetto di Rignano: viaggio nel 'non luogo' dove la politica ha perso la faccia tra roghi, morti e [...]

L’IDDIO VIVENTE E SANTO,NON È UN DIO DI MORTI, MA DI VIVENTI; POICHÉ PER LUI VIVONO TUTTI.

L’IDDIO VIVENTE E SANTO,NON È UN DIO DI MORTI, MA DI VIVENTI; POICHÉ PER LUI VIVONO TUTTI.Come abbiamo letto dopo morti,la vita non finisce.Cosa vuoi fare?vivere per l'eternita' nella sofferenza o vivere per l'eternita' nella gioia?Se vuoi vivere nella gioia,accetta Gesu' Cristo come tuo Signore e Salvatore,se vuoi vivere nella sofferenza,rifiuta il Dono di Dio,Gesu' Cristo il Signore.A te la decisione.Dio ti benedica.Luca 20:27 Poi, accostatisi alcuni dei [...]

Oggi è il giorno della Grazia,oggi non dopo morti.

Oggi è il giorno della Grazia,oggi non dopo morti.Oggi se accetti Gesù avrai vita eterna,se lo disprezzi,non accettandolo come tuo Signore e Salvatore,sarai da Esso disprezzato.Non bestemmiate contro lo Spirito Santo che vi porta a ravvedimento e che vi parla di Gesù,non rifiutate Colui che parla.Accettate Gesù nella vostra vita.IERI ERANO I GIORNI DELLA LEGGE.OGGI SONO I GIORNI DELLA GRAZIA.DOMANI SARA' IL GIORNO DEL GIUDIZIO,PER TUTTI COLORO CHE HANNO [...]

VIVI GIA' MORTI

VIVI GIA' MORTI

LA GENTE SI INDIGNA PER I MORTI UCCISI E SI RATTRISTA PER I MORTI DI MORTE NATURALE... Dice lo Spirito a Gitta Mallasz: Condanna eterna è spauracchio per i bambini. Condanna eterna è non sapere che già ci sono dentro, e tuttavia non aver paura. Io annuncio battaglia affinché abbiano di nuovo paura. VOI VI INDIGNATE PER UNA VITA CHE NESSUNO DAVVERO POSSIEDE. VI INDIGNATE SOLO PERCHE VI ILLUDETE CHE QUESTA VITA SIA VITA. MA NON VI INDIGNATE PER NIENTE PER IL [...]

&id=HPN_Morti+nel++_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:2009{{}}deaths" alt="" style="display:none;"/> ?>