Motogiro d Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Motogiro d'Italia

Il Motogiro d'Italia, popolarmente chiamato Motogiro, è stata una competizione motociclistica di gran fondo su strada svoltasi in Italia dal 1953 al 1957.



1 Storia
2 Albo d'oro dal 1953
3 Curiosità
4 Bibliografia
5 Voci correlate
6 Collegamenti esterni

Il Motogiro d'Italia, popolarmente chiamato Motogiro, è stata una competizione motociclistica di gran fondo su strada svoltasi in Italia dal 1953 al 1957.


Il Motogiro affonda le radici nella tradizione europea delle corse su strada che nel Belpaese ebbero inizio con il Giro automobilistico d'Italia, del 1901, quando con il termine "automobili" venivano definiti tutti i mezzi a motore.
Nel 1914 venne organizzato, dall'Unione Sportiva Milanese e dalla «Gazzetta dello Sport», il primo giro motociclistico della Penisola, denominato "Circuito d'Italia" e vinto da Oreste Malvisi in sella a una Ariel. La gara, di carattere internazionale, si svolse in 4 tappe e registrò la partecipazione di 56 concorrenti, dei quali solamente 18 giunsero al traguardo. A giustificazione di una simile ecatombe di corridori, oltre alla intuibile fragilità dei mezzi meccanici e allo stato della rete viaria, le cronache dell'epoca raccontano del malinteso senso sportivo di alcuni tifosi che cercavano di favorire i loro beniamini lanciando manciate di chiodi al passaggio degli avversari. Le macchine superstiti vennero trionfalmente esposte al 1ª Mostra Motociclistica di Milano. La manifestazione ebbe uno straordinario successo di pubblico per tutti i 2.400 km del percorso, ma lo scoppio della prima guerra mondiale impedì la sua ripetizione negli anni successivi.
La seconda edizione prese il via il lunedì di pasqua del 1923, contesa da 53 concorrenti sui 2.500 km del percorso, come sempre con partenza e arrivo nella città di Milano. Vinse Guido Mentasti su Moto Guzzi, primo dei 7 concorrenti giunti al traguardo.

1953
Categoria unica - 6 tappe per un totale di 3.040 km
1º assoluto Leopoldo Tartarini su Benelli
Vincitori di classe Classe 175 cm³: Venturi su MV Agusta alla media di 93,771 km/h Classe 125 cm³ : Tartarini su Benelli alla media di 96,342 km/h Classe 75 cm³ : Mariani su Laverda alla media di 81,172 km/h Classe 50 cm³: Giovannetti su Motom alla media di 63,705 km/h
Classe 175 cm³: Venturi su MV Agusta alla media di 93,771 km/h
Classe 125 cm³ : Tartarini su Benelli alla media di 96,342 km/h
Classe 75 cm³ : Mariani su Laverda alla media di 81,172 km/h
Classe 50 cm³: Giovannetti su Motom alla media di 63,705 km/h
1954
Categoria unica - 8 tappe per un totale di 3.414 km
1º assoluto Tarquinio Provini su Mondial
Vincitori di classe Classe 175 cm³ : Provini su Mondial alla media di 100,700 km/h Classe 125 cm³ : Tartarini su Benelli alla media di 93,450 km/h Classe 100 cm³ : Zanzani su Laverda alla media di 86,400 km/h Classe 75 cm³ : Mariani su Laverda alla media di 82,290 km/h
Classe 175 cm³ : Provini su Mondial alla media di 100,700 km/h
Classe 125 cm³ : Tartarini su Benelli alla media di 93,450 km/h
Classe 100 cm³ : Zanzani su Laverda alla media di 86,400 km/h
Classe 75 cm³ : Mariani su Laverda alla media di 82,290 km/h
1955
Categoria unica - 9 tappe per un totale di 3.438 km
1º assoluto Emilio Mendogni su Moto Morini
Vincitori di classe Classe 175 cm³ : Mendogni su Moto Morini alla media di 105,635 km/h Classe 125 cm³ : Campanelli su Benelli alla media di 95,568 km/h Classe 100 cm³ : Degli Antoni su Ducati alla media di 98,907 km/h Classe 75 cm³ : Galliani su Capriolo alla media di 88,005 km/h
Classe 175 cm³ : Mendogni su Moto Morini alla media di 105,635 km/h
Classe 125 cm³ : Campanelli su Benelli alla media di 95,568 km/h
Classe 100 cm³ : Degli Antoni su Ducati alla media di 98,907 km/h
Classe 75 cm³ : Galliani su Capriolo alla media di 88,005 km/h
1956
Categorie "Sport" e "Derivate di serie" - 8 tappe per un totale di 2.563 km
1º assoluto Walter Tassinari su Moto Morini
Vincitori di classe - Categoria macchine "Sport" Classe 175 cm³ : Tassinari su Moto Morini alla media di 99,127 km/h Classe 125 cm³ : Maoggi su Ducati alla media di 99,792 km/h Classe 100 cm³ : Gandossi su Ducati alla media di 98,184 km/h Classe 75 cm³ : Ghiro su Ceccato alla media di 89,615 km/h
Classe 175 cm³ : Tassinari su Moto Morini alla media di 99,127 km/h
Classe 125 cm³ : Maoggi su Ducati alla media di 99,792 km/h
Classe 100 cm³ : Gandossi su Ducati alla media di 98,184 km/h
Classe 75 cm³ : Ghiro su Ceccato alla media di 89,615 km/h
Vincitori di classe - Categoria macchine "Derivate di serie" Classe 175 cm³ : Perfetti su Bianchi alla media di 98,850 km/h Classe 125 cm³ : Rosati su Rumi alla media di 87,060 km/h Classe 100 cm³ : Marchi su Laverda alla media di 92,531 km/h Classe 75 cm³ : Jacopini su Laverda alla media di 85,593 km/h
Classe 175 cm³ : Perfetti su Bianchi alla media di 98,850 km/h
Classe 125 cm³ : Rosati su Rumi alla media di 87,060 km/h
Classe 100 cm³ : Marchi su Laverda alla media di 92,531 km/h
Classe 75 cm³ : Jacopini su Laverda alla media di 85,593 km/h
1957
Categorie "Formula 2" e "Formula 3" - 9 tappe per un totale di 2.060 km
1º assoluto Remo Venturi su MV Agusta
Vincitori di classe - Categoria "Formula 2" Classe 175 cm³ : Venturi su MV Agusta alla media di 105,121 km/h Classe 125 cm³ : Graziano su Ducati alla media di 96,611 km/h Classe 100 cm³ : Mandolini su Ducati alla media di 94,543 km/h Classe 75 cm³ : Montesi su Laverda alla media di 89,990 km/h
Classe 175 cm³ : Venturi su MV Agusta alla media di 105,121 km/h
Classe 125 cm³ : Graziano su Ducati alla media di 96,611 km/h
Classe 100 cm³ : Mandolini su Ducati alla media di 94,543 km/h
Classe 75 cm³ : Montesi su Laverda alla media di 89,990 km/h
Vincitori di classe - Categoria macchine "Formula 3" Classe 175 cm³ : Giuseppe Rottigni su Parilla alla media di 97.881 km/h Classe 125 cm³ : Ferrari su Benelli alla media di 91,549 km/h Classe 100 cm³ : Pastorelli su Laverda alla media di 94,613 km/h Classe 75 cm³ : Silvagni su Laverda alla media di 87,277 km/h
Classe 175 cm³ : Giuseppe Rottigni su Parilla alla media di 97.881 km/h
Classe 125 cm³ : Ferrari su Benelli alla media di 91,549 km/h
Classe 100 cm³ : Pastorelli su Laverda alla media di 94,613 km/h
Classe 75 cm³ : Silvagni su Laverda alla media di 87,277 km/h

Al Motogiro d'Italia del 1956 partecipò anche il conte Giacomo Leopardi, omonimo pronipote del celebre poeta e grande appassionato di motociclismo, al cui seguito viaggiava l'austera limousine di famiglia, guidata dal fido maggiordomo, stracolma di bagagli e ricambi.

Ricordando quel tragico 13 ottobre 2011 - Marco Simoncelli, 8 anni dopo la corsa continua...

Ricordando quel tragico 13 ottobre 2011 - Marco Simoncelli, 8 anni dopo la corsa continua...

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Ricordando quel tragico 13 ottobre 2011 - Marco Simoncelli, 8 anni dopo la corsa continua... Marco Simoncelli scompare il 23 ottobre di otto anni. Il ricordo del Sic resta indelebile grazie alle tante opere di papà Paolo.   Era il 23 ottobre del 2011 quando Marco Simoncelli perse la vita a Sepang. L’ultimo giro in sella alla sua Honda, prima di lasciare definitivamente le piste sotto gli [...]

Acquista Newray 57583 - Yamaha Yzr-M1 Rossi 46", Scala 1:12, Die Cast Prezzo

Acquista Newray 57583 - Yamaha Yzr-M1 Rossi 46", Scala 1:12, Die Cast Prezzo

Fedele riproduzione in scala 1:12 della YAMAHA YZR-M1 ROSSI "46", DIE CAST Moto GP Controlla il prezzo di questo prodotto o acquista Newray 57583 - Yamaha Yzr-M1 Rossi 46", Scala 1:12, Die Cast con prezzi bassi al di sotto: E' davvero un bel modello! Si tratta della moto 2013, quella del ritorno di Valentino alla Yamaha dopo i 2 anni con la Ducati (4° posto nel mondiale piloti). Immancabile il numero 46 (altrimenti non è Valentino). Questa YZR-M1 è in scala [...]

Giulia De Lellis preoccupata per Andrea Iannone durante la MotoGp: «Senza ansie e leggera come sempre»

Giulia De Lellis preoccupata per Andrea Iannone durante la MotoGp: «Senza ansie e leggera come sempre»

Giulia De Lellis preoccupata per Andrea Iannone. La fidanzata del pilota di moto mostra i pro e i contro dello stare con uno sportivo come Iannone e non nasconde la preoccupazione durante la gara per il suo compagno. In alcune stories su Instagram parla di alcuni video di make up che andrà a pubblicare, ma anticipa di non aver avuto tempo di farlo prima perché la gara è già iniziata. «Vi parlo da dietro le quinte, se così possiamo dire. Qua mi guardano e mi [...]

Facility management sostenibile / GSS Laguna Seca: Jordi eccellente sesto posto

Facility management sostenibile / GSS Laguna Seca: Jordi eccellente sesto posto

Straordinaria prestazione del Team Pedercini Racing by Global Service Solutionsche in gara uno a Laguna Seca, disputata nella notte italiana, ha conquistato il miglior risultato della stagione Motul FIM Superbike 2019 con Jordi Torres e la Kawasaki Ninja ZX-10RR #81 al sesto posto assoluto, secondi fra gli indipendenti. Prima della sfida Torres ha dimostrato nel corso della Tissot Superpole che le modifiche al set up della moto apportate dal suo staff [...]

Giulia De Lellis e Andrea Iannone stanno insieme? Lui dimentica Belen e lei va a trovarlo al MotoGp

Giulia De Lellis e Andrea Iannone stanno insieme? Lui dimentica Belen e lei va a trovarlo al MotoGp

Andrea Iannone e Giulia De Lellis stanno insieme? I due sono stati paparazzati in diverse occasioni e il gossip ha preso consistenza ogni giorno di più. Ora però lui ha messo una tenera foto di lei insieme al fratello al MotoGp di Catalogna. L'ex fidanzato di Belen Rodriguez sembrerebbe confermare le voci su una loro frequentazione, alla quale avrebbe contribuito proprio il fratello della De Lellis, Peppe. Il campione di motociclismo li ha immortalati con la [...]

Eleonora Pedron, dedica social per la morte del padre di Max Biaggi. Fan insospettiti: «Siete tornati insieme?»

Eleonora Pedron, dedica social per la morte del padre di Max Biaggi. Fan insospettiti: «Siete tornati insieme?»

In un momento difficile per Max Biaggi, data la recente scomparsa del padre Pietro, Eleonora Pedron torna al suo fianco con una tenera dedica. L’ex Miss Italia edizione 2002, nel momento del lutto, ha deciso di utilizzare il social per confortare il suo ex. Eleonora ha postato una foto condivisa anche dall’ex pilota, che stringe la mano (probabilmente) del figlio, seguito dalla didascalia “La vita porta e riporta.”, e un cuoricino a fianco del nome di [...]

Global Service Solutions Spa e Team Pedercini Racing soddisfatti dopo il 2° round 2019

Global Service Solutions Spa e Team Pedercini Racing soddisfatti dopo il 2° round 2019

Il pilota del Team Pedercini Racing by Global Service Solutions Jordi Torres ha effettuato non una, ma due dure corse durante l’ultima giornata del campionato mondiale MOTUL FIM Superbike al Chang International Circuit di oggi.  17.03.2019 – Dopo aver terminato in undicesimo posto gara uno, sabato Jordi si è piazzato 13° in una Tissot Superpole interrotta con bandiera rossa, disputata domenica nel primo pomeriggio. La gara cosiddetta sprint di 10 giri è [...]

Un aula magna dedicata a Marco Simoncelli

Un aula magna dedicata a Marco Simoncelli

Un’aula Magna dedicata a Marco Simoncelli. L’Istituto tecnico Leon Battista Alberti di Rimini, la scuola dove Marco Simoncelli ha studiato, dedica la sala più rappresentativa dell’edificio al campione di Coriano. All’evento presenti papà Paolo e molti piloti, tra cui gli ex alunni Pasini, Roccoli e De Angelis. Omaggio speciale al campione di Coriano scomparso poco più di sette anni nel tragico incidente nella gara di Sepang. Presenti Alla cerimonia [...]

Moto GP in Aprilia arriva Massimo Rivola

Moto GP in Aprilia arriva Massimo Rivola

MotoGP: Aprilia, Massimo Rivola dalla Ferrari per fare il salto di qualità.   Che in Aprilia stesse cambiando qualcosa, si era intuito durante i mesi estivi: l’ingaggio di Andrea Iannone, pesante non solo a livello finanziario, ma soprattutto di immagine, obbliga la squadra a una crescita  di prestazioni e di organizzazione. Altrettanto pesante di Massimo Rivola, l’ex direttore sportivo della Ferrari e dal 2016 responsabile della Ferrari Driver Academy [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Motogiro+d'Italia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Motogiro{{}}d'Italia" alt="" style="display:none;"/> ?>