Mountain ranges of Russia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

In questa categoria: Lingua giapponese

La lingua giapponese (日本語 Nihongo?) è una lingua parlata in Giappone e in numerose aree di immigrazione giapponese. Insieme alle lingue ryūkyūane forma la famiglia linguistica delle lingue ni...

Lingua coreana

Modŭn Ingan-ŭn T'aeŏnal ttaebut'ŏ chayuroumyŏ Kŭ Chon-ŏmgwa Kwollie Issŏ Tongdŭnkhata. Inganŭn Ch'ŏnbujŏgŭro Isŏnggwa Yangsimŭl Puyŏbadassŭmyŏ Sŏro Hyungjeaeŭi Chŏngsinŭro Haengd...

Lingua turca

La lingua turca (nome nativo Türkçe o Türk dili, Türkiye Türkçesi) è una lingua appartenente al ceppo Oghuz delle lingue turche, con circa 125 milioni di madrelingua in Turchia, a Cipro, in Ger...

Calligrafia cinese

Nella calligrafia cinese (書法T, shūfǎP, letteralmente "l'arte, la disciplina della scrittura"), i caratteri possono essere tracciati, in modo diverso, secondo cinque grandi "stili calligrafici". ...

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Russia: gigantesca voragine si apre negli Urali

Russia: gigantesca voragine si apre negli Urali

  Sempre più inquietante il fenomeno delle improvvise voragini che compaiono inspiegabilmente in varie parti del mondo. Stavolta nella remota e freddissima regione russa di Perm al centro di una zona mineraria chiamata Uralkali.Il colossale buco misura 20 metri per 30 ed è stato scoperto dai dipendenti della miniera Solikamsk-2 il 18 novembre al centro di un insediamento di baracche abbandonato.    A sprofondare, una serie di piccoli appezzamenti di terreno [...]

1959 Mistero negli Urali

Altri Autori Altre sezioni locali del Cun Veneto CUN VERONA CUN ROVIGO CUN VENEZIA VicenzaUFO E' una incredibile storia, quella che ebbe per teatro i Monti Urali agli inizi del 1959, una vicenda che da 5 decenni appassiona gli esperti, e gli ufologi di tutto il mondo. E che in questi giorni ha ritrovato una piena attualità, dopo anni nei quali, a causa anche delle reticenze sovietiche, si erano perse le speranze di arrivare ad una verità. La storia merita di [...]

I misteriosi Dolmen del Caucaso, strutture che potrebbero risalire a 25 mila anni fa

Nella regione del Caucaso occidentale, Russia, non lontano dalle città di Tzelentzchik, Touapse, Novorossiysk e Sochi, esiste un area di 12 mila chilometri quadrati che si estende su entrambi i lati della montagna, sulla quale si trovano centinaia di monumenti megalitici detti “dolmen”.La maggior parte di essi presenta una struttura rettangolare composta di lastre di pietra, con dei buchi nella loro facciata principale.Si tratta di un'architettura preistorica [...]

Pioggia di meteoriti sugli Urali: 500 feriti –

Pioggia di meteoriti sugli Urali: 500 feriti –

Pioggia di meteoriti vicino a Mosca: oltre 500 feriti e 6 città danneggiate / Roma – E’ successo tutto questa mattina, alle 9.20 ora locale , le 4.20 in Italia: una vera e propria pioggia di meteoriti si è scatenata in Russia, nella regione degli Urali, a 1500 chilometri da Mosca. Delle scie luminose hanno attraversato il cielo per poi causare delle esplosioni acute a bassa quota.  Esplosioni che hanno causato oltre 400 feriti e, 3 di questi, sono rimasti [...]

Terrore in Russia, pioggia di meteoriti sugli Urali

Terrore in Russia, pioggia di meteoriti sugli Urali

Circa 500 persone sono rimaste ferite o contuse per la caduta di un meteorite nella regione di Cheliabinsk, sui monti Urali. Lo ha riferito il ministero dell'Interno russo.  "Alle 11 locali (le 6 italiane), abbiamo ricevuto numerose chiamate per traumi, tagli e contusioni", ha indicato il governo locale citato dall'agenzia di stampa Interfax. Le autorità locali avevano in precedenza riferito di quattro persone ferite a Chelyabinsk da schegge di vetro, con l'onda [...]

La Russia Centrale colpita da una pioggia di meteoriti nella regione degli Urali

Certo che, in vista del passaggio ravvicinato dell'asteroide 2012 DA14 , si tratta di notizie che mettono un filo di inquietudine. Secondo quanto riportato dalla BBC e dalla Reuters, una pioggia di meteoriti ha colpito la zona degli Urali, nella Russia Centrale.I residenti di Chelyabinsk hanno riferito di aver avvertito la terra tramare, vedere andare in frantumi decine di finestre e sentire suonare gli allarmi delle automobili. Dalle prime notizie [...]

Nevicate nel Caucaso russo causano seri danni.Turchia orientale coperta da neve primaverile (+video)

Nevicate nel Caucaso russo causano seri danni.Turchia orientale coperta da neve primaverile (+video)

Nevicate in Ossezia del nord, in Russia, hanno danneggiato linee elettriche e impianti idrici, e costretto la televisione locale a sospendere le trasmissioni a causa di danni alla Torre TV. Locali dicono di non aver mai visto così tanta neve, negli anni... per il resto dell'articolo... [...]

Ave inverno...poi la storia??? Il Generale Inverno pronto a varcare gli Urali...

Ave inverno...poi la storia??? Il Generale Inverno pronto a varcare gli Urali...

Come già rilevato nella tendenza previsionale mensile di gennaio 2011 vi avevo parlato di una stasi meteo, dopo la breve parentesi atlantica, di stampo anticiclonica sul nostro paese con l’arrivo di un tipo di clima dominato dalle inversioni termiche, ovvero temperature fresche con umidità relativa elevata durante la notte e temperature miti di giorno in particolare al centro-sud dove il dissolvimento delle nebbie e l’insolazione hanno fatto assaporare tepori [...]

Il nuovo ruolo della Turchia

Un articolo tutto da leggere apparso su “Al Jazira” il 20 maggio 2010 di Omar Koush, scrittore e ricercatore siriano, una voce nuova da aggiungere al coro dei soliti noti. Scritto prima dell'aggressione dei commandos israeliani alla nave Mavi Marmara, può però aiutare a comprendere nuovi  rapporti geostrategici tra Israele e Turchia  Turchia, L’ascesa del ruolo turco nella regione mediorientaledi Omar KoushAl Jazira, 20 maggio 2010 Il successo della [...]

Giovanni Bensi,Il Daghestan

recenti attentati terroristici nella metropolitana di Mosca e nel Daghestan hanno riportato l'attenzione su questa regione del Caucaso. Il presidente Dmitrii Medvedev durante una visita a sorpresa in Daghestan, teatro dell'attentato di ieri e di un fallito tentativo oggi, quando un'auto con a bordo alcuni terroristi è esplosa forse per errore o per un difetto nella fabbricazione dell'ordigno, ha dichiarato che "debbono essere ampliati i provvedimenti di lotta al [...]

Esplosione in Russia in un locale notturno, più di 100 le vittime

  Ipotesi attentato. Lo scoppio in un night club nella città di Perm negli Urali   MOSCA - È di oltre 100 morti il bilancio provvisorio di un'esplosione causata dall'esplosione di una serie di fuochi pirotecnici in un night club della citta di Perm negli Urali. Almeno 60 persone sono state ricoverate in ospedale. «L'esplosione si è verificata alle 23,15 ora di mosca (le 21,15 in Italia nel Lame Horse bar», ha riferito l'agenzia RIA Novosti citando il [...]

Pratolino (FI): Le donne dei Demidoff

Venerdì 20 novembre nella Paggeria del Parco Mediceo di Pratolino giornata di studio sulle figure femminili negli archivi della famiglia Demidoff. L'appuntamento si inserisce nel convegno internazionale "I Demidoff fra Russia e Italia", in programma a Firenze dal 18 al 20 novembre. Ore 10 Presiede Luigi Zangheri Interventi: N. Surovzeva, Università degli Urali, Ekaterinburg Il carteggio di Anatolio Demidoff con A. de Sainson come fonte storica O. Bucharkina, [...]

Dividi et Impera

Dividi et Impera

SETTEMBRE 42 - MAGGIO 43 Dividi e distruggi 25 Settembre 1942 "Duce, li abbiamo presi con le braghe calate... I nostri aerei in ricognizione dal porto di Baku riferiscono di non riscontrare divisioni nemiche organizzate in tutto il Caucaso... Sappiamo che si stanno già muovendo da nord, ma, se tutto andrà bene, dovremmo farcela a strappare ai rossi il loro prezioso petrolio senza rischiare troppo..." La voce del Maresciallo Badoglio, appena arrivato in aereo a [...]

Le prove dell'esistenza di altre forme di vita dagli urali

Le prove dell'esistenza di altre forme di vita dagli urali

Fonte: http://www.ufologie.net/htm/ancural.htm Guardate queste foto.   Chi o cosa ha costruito questa che appare come una perfetta spirale in tungsteno ritrovata nel sottosuolo, insieme a molte altre simili, nei Monti Urali, in un'epoca di stratificazione corrispondente al Pleistocene ? E' uno dei grandi misteri dell'archeologia contemporanea.  Insomma, se è vero quello che sostengono autorevolissimi archeologi russi, al lavoro da tempo su quelle montagne, [...]

OOPART - Le Nano-spirali trovate sui monti Urali (Russia)-SANTA AGATA DEI GOTI - UNA SECONDA VISOKO ?

OOPART - Le Nano-spirali trovate sui monti Urali (Russia)-SANTA AGATA DEI GOTI - UNA SECONDA VISOKO ?

Le Nano-spirali trovate sui monti Urali (Russia) Dal sito : http://images.google.it/imgres?imgurl=http://www.inspiegabile.com/cms/images/ns2.jpg&imgrefurl=http://www.inspiegabile.com/cms/misteri-del-passato/oopart-oggetti-anacronistici/nano-spirali-russia/stampa.html&usg=__7wFTVYf6Qse9p8o1Ooy_4VSlySQ=&h=371&w=108&sz=19&hl=it&start=1&tbnid=AQ0rkeuP9P007M:&tbnh=122&tbnw=36&prev=/images%3Fq%3Doopart%2Bspirali%26gbv%3D2%26hl%3Dit%26sa%3DG Tecnologia Inspiegabile La [...]

Storia dell’Ossezia. IIIParte.

Nel 1989 quando avvenne la dissoluzione dell’U.R.S.S. gli Osseti del Sud decidisero la secessione dalla Georgia per unirsi alla Russia, così da unificarsi agli Osseti del Nord, ma, invece, ci fu una marcia di nazionalisti georgiani verso la città di Tskhinvali, i quali, furono respinti dall’Armata Russa. Il giorno 20 settembre del 1990 la repubblica Osseta proclama l’indipendenza dalla Repubblica Georgiana, boigottando l’elezioni georgiane, ma a [...]

&id=HPN_Mountain+ranges+of+Russia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Mountain{{}}ranges{{}}of{{}}Russia" alt="" style="display:none;"/> ?>