Citt di Napoli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Citt di Napoli. Cerca invece Napoli.

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Repubblica Italiana

La scheda: Repubblica Italiana

Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
« Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe »
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.


Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
« Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe »
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 301 340 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.

Hamsik: "Regalo scudetto a città Napoli"

Hamsik: "Regalo scudetto a città Napoli"

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - Marek Hamsik lancia la sfida per il 2016: nel mirino lo scudetto e un buon Europeo con la Slovacchia. "Voglio contribuire ai successi in Francia della 'mia' Nazionale e soddisfare il sogno che tutta la città di Napoli coltiva da lunga data: la vittoria dello scudetto", ha detto il 28enne fantasista. "Sono felice di avere giocato nel 2010 la Coppa del mondo in Sudafrica - ha aggiunto - adesso mi si presenta l'opportunità di giocare [...]

Cemento nelle città, Napoli maglia nera

Cemento nelle città, Napoli maglia nera

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - I comuni più cementificati d'Italia sono Napoli (62,1%), Milano (61,7%), Torino (54,8%), Pescara (53,4%), Monza (48,6%). E' quanto emerge dal nuovo rapporto sul consumo di suolo dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). A livello regionale mantengono "il primato nazionale" della copertura artificiale la Lombardia e il Veneto con oltre il 10%; mentre Emilia-Romagna, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia si [...]

Muhammad Alì, 100 foto al PAN di Napoli

Muhammad Alì, 100 foto al PAN di Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAR – Napoli rende omaggio a Muhammad Alì, una delle icone sportive più famose e celebrate del XX secolo, con una mostra al PAN – Palazzo delle Arti di Napoli in programma dal 22 marzo e fino al 16 giugno. La rassegna offrirà al pubblico 100 immagini, scatti provenienti dai più grandi archivi fotografici internazionali come il New York Post Archive, Sygma Photo Archives, The Life Images Collection in cui Alì è colto in [...]

Wanna Marchi e Stefania Nobile contro Barbara D'Urso: «Ci ha teso un agguato»

Wanna Marchi e Stefania Nobile contro Barbara D'Urso: «Ci ha teso un agguato»

Wanna Marchi e Stefania Nobile non ci stanno. Dopo le polemiche sull'ospitata a Live - Non è la d'Urso, si sfogano su Instagram. «Ci hanno hanno fatto un agguato, ma era tutto calcolato», dice Stefania nelle storie. «Barbara d’Urso? Ha sbagliato il mio nome, mi ha sempre chiamato Stefania Nobili, ma non fa niente. Tenerle testa non era facile. D’altra parte, lei fa il suo gioco. Ho sempre detto che non mi è simpatica. Ha un pelo sullo stomaco così. Ma [...]

Stefania Nobile e Wanna Marchi polemiche dopo l’ospitata dalla D’Urso

Stefania Nobile e Wanna Marchi polemiche dopo l’ospitata dalla D’Urso

Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile che sono state le protagoniste del due contro tutti al programma “Live non è la D’Urso”. Gli animi si fanno subito caldi. La prima a ribattere alle accuse è Stefania Nobile: «Dopo 18 anni vi sembra che abbiamo espiato abbastanza? O dobbiamo tornare dentro? Perché sapete la ruota gira! Sono stata alla presentazione di un libro dove c'era Roberto Formigoni che veniva sempre a mangiare al mio ristorante... fece finta [...]

Nel Napoletano in fiamme cumuli rifiuti

Nel Napoletano in fiamme cumuli rifiuti

(ANSA) – TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 21 MAR – Torna il fenomeno dei cumuli dei rifiuti dati alle fiamme a Torre del Greco (Napoli), città da mesi alle prese con enormi difficoltà legate alla raccolta della spazzatura. Difficoltà acuitesi nelle ultime settimane a causa del mancato accordo per sancire il passaggio di cantiere tra il consorzio Gema e la ditta Buttol, accordo ancora non formalizzato per la richiesta delle organizzazioni sindacali di garantire [...]

NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE

NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE

Attualità Napoli - mercoledì, 20 marzo 2019 NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE Dopo i tagli dei buoni ticket e di alcune indennità dalla busta paga per un valore di oltre 110 euro, senza alcun accordo o intesa con i sindacati, le guardie giurate della Security Service di Napoli hanno deciso di scioperare e scendere in piazza. I dipendenti hanno manifestato davanti ai cancelli della direzione aziendale di Napoli a Fuorigrotta con a [...]

Stazioni chiuse, a piedi nel Napoletano

Stazioni chiuse, a piedi nel Napoletano

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAR – Stazioni sbarrate con avvisi all’utenza, studenti e pendolari in attesa dei bus sostitutivi, corse in pesante ritardo sulla tabella di marcia. Altra giornata di caos per diverse migliaia di utenti della Circumvesuviana, la linea ferroviaria gestita dall’Eav, che collega centinaia di comuni, soprattutto in provincia di Napoli con il capoluogo, ma che tocca anche centri del Salernitano e dell’Avellinese. Continua lo sciopero ad [...]

Artista: Repubblica Italiana

in: Colpo grosso ma non troppo.

in: Signori professori.

Blitz Cc contro traffico droga,11 misure

Blitz Cc contro traffico droga,11 misure

(ANSA) – NAPOLI, 21 MAR – I Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania (Napoli) hanno dato esecuzione a misure cautelari emesse dal gip di Napoli a carico di 11 persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e di estorsione aggravati dal metodo mafioso. I provvedimenti sono stati emessi dopo indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. I destinatari dei provvedimenti sono residenti tra [...]

'Live non è la D'Urso' Wanna Marchi choc: «Punite per aver venduto del sale a deficienti che ci hanno creduto»

'Live non è la D'Urso' Wanna Marchi choc: «Punite per aver venduto del sale a deficienti che ci hanno creduto»

«Siamo state punite per aver venduto sale a dei deficienti che ci hanno creduto» è la frase choc che Wanna Marchi ha pronunciato in diretta durante la seconda puntata di "Live non è la D'Urso". Ospite su canale insieme alla figlia Stefania Nobile, Wanna Marchi sono state le protagoniste del due contro tutti. Dopo nove anni e sei mesi in carcere per per bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa, Wanna Marchi [...]

Stefano De Martino e Gilda Ambrosio di nuovo insieme, cena e passeggiata

Stefano De Martino e Gilda Ambrosio di nuovo insieme, cena e passeggiata

Di nuovo insieme Stefano De Martino e Gilda Ambrosio. Mentre per lui si parla di un ritorno in coppia con la sua ex Belen Rodriguez, mamma del figlio Santiago, e lei è accreditata come nuova love story del calciatore playboy Marco Borriello, i due sono stati sorpresi insieme nottetempo a Milano. L’ex ballerino di “Amici”, oggi conduttore di “Made in Sud” e la modella influencer hanno avuto una relazione in passato ed ora sono stati fotografati da [...]

FOTO: Repubblica Italiana

Partenopei

Partenopei

Repubblica_Italiana

Repubblica_Italiana

Veduta dal parco urbano dei Camaldoli

Veduta dal parco urbano dei Camaldoli

Veduta dal parco urbano dei Camaldoli

Veduta dal parco urbano dei Camaldoli

Espansione della civiltà etrusca dall'VIII al VI secolo a.C.

Espansione della civiltà etrusca dall'VIII al VI secolo a.C.

'Live non è la D'Urso' Wanna Marchi choc: «Punite per aver venduto del sale a deficienti che ci hanno creduto»

'Live non è la D'Urso' Wanna Marchi choc: «Punite per aver venduto del sale a deficienti che ci hanno creduto»

«Siamo state punite per aver venduto sale a dei deficienti che ci hanno creduto» è la frase choc che Wanna Marchi ha pronunciato in diretta durante la seconda puntata di "Live non è la D'Urso". Ospite su canale insieme alla figlia Stefania Nobile, Wanna Marchi sono state le protagoniste del due contro tutti. Dopo nove anni e sei mesi in carcere per per bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa, Wanna Marchi [...]

'Live non è la D'Urso', Barbara "scippa" Alessia Macari alla Venier e lancia una frecciatina: «A noi piace»

'Live non è la D'Urso', Barbara "scippa" Alessia Macari alla Venier e lancia una frecciatina: «A noi piace»

Domenica scorsa era ospite a Domenica Live con il fidanzato Oliver Kragl, questa sera Alessia Macari è parte dello staf della seconda puntata di 'Live non è la D'Urso' che abbiamo seguito su Leggo.it. Barbara D'Urso "scippa", si far dire, Alessia a Mara Venier e lancia una frecciatina: «a noi Alessia Macari piace». Un'espressione che non è passata inosservata. Ma andiamo con ordine. La vincitrice del Grande Fratello a inizio stagione era la valetta del [...]

Artista: Repubblica Italiana

in: Colpo grosso ma non troppo.

in: Signori professori.

'Live non è la D'Urso', Barbara "scippa" Alessia Macari alla Venier e lancia una frecciatina: «A noi piace»

'Live non è la D'Urso', Barbara "scippa" Alessia Macari alla Venier e lancia una frecciatina: «A noi piace»

Domenica scorsa era ospite a Domenica Live con il fidanzato Oliver Kragl, questa sera Alessia Macari è parte dello staf della seconda puntata di 'Live non è la D'Urso' che abbiamo seguito su Leggo.it. Barbara D'Urso "scippa", si far dire, Alessia a Mara Venier e lancia una frecciatina: «a noi Alessia Macari piace». Un'espressione che non è passata inosservata. Ma andiamo con ordine. La vincitrice del Grande Fratello a inizio stagione era la valetta del gioco [...]

Bocconcini di pollo al latte

Bocconcini di pollo al latte

I bocconcini di pollo al latte sono un secondo piatto gustoso e delicato, in cui il petto di pollo si sposa con il candore e la delicatezza del latte. Sono facili da preparare e leggerissimi. A differenza dei bocconcini di pollo fritti o al forno, poi, non vanno cosparsi di pane grattugiato o di formaggio, ma semplicemente ricoperti da una sottilissima patina di farina. Come fare i bocconcini di pollo al latte I deliziosi bocconcini di pollo al latte si preparano [...]

Io sto con Saviano! Assistiamo alla creazione di una nuova casta. Ma non era stato detto che questo “governo” sarebbe stato contro ogni tipo di privilegio? Mi sono perso qualcosa?

Io sto con Saviano! Assistiamo alla creazione di una nuova casta. Ma non era stato detto che questo “governo” sarebbe stato contro ogni tipo di privilegio? Mi sono perso qualcosa?

Saviano: "Le mie parole a processo mentre il ministro scappa" Ho definito il ministro dell'Interno "ministro della Mala Vita". Ribadisco pienamente la mia definizione, ne difendo la legittimità. Salvini, invece, ha deciso di sottrarsi al giudizio. Sì, confermo la notizia. Verrò processato. Verrò processato per aver definito il ministro dell'Interno "ministro della Mala Vita". Ribadisco pienamente la mia definizione, ne difendo la legittimità e vado con [...]

È Gaeta la nuova location di “The New Pope” di Sorrentino

È Gaeta la nuova location di “The New Pope” di Sorrentino

Dopo il successo di "The Young Pope", la serie tv firmata Paolo Sorrentino si appresta a girare il suo seguito: "The New Pope". E, per farlo, la troupe è approdata a Gaeta, la seconda location italiana dopo Venezia. Non si sa ancora nulla (o quasi) della trama di "The New Pope": vige il massimo riserbo per quella serie televisiva che - diretta dal regista italiano Premio Oscar - nella sua prima stagione ha ottenuto risultati da record. Si sa però che Paolo [...]

Paccheri scampi e melanzane

Paccheri scampi e melanzane

PACCHERI SCAMPI E MELANZANE Paccheri scampi e melanzane   Ingredienti x 4: 400 gr. di Paccheri 800 gr. di scampi piccoli 1 melanzana di media grandezza 6 pomodorini datterini 1 lt di brodo di pesce (da preparare con i gusci degli scampi) 1 carota 2 cipolle olio extra vergine di oliva sale qb Preparazione:  Tempo: ca. 60 minuti 1. Pulite gli scampi lasciando la polpa integra e [...]

Barbara D'Urso mette in guardia Lucia Bramieri da Gianluca Mastelli

Barbara D'Urso mette in guardia Lucia Bramieri da Gianluca Mastelli

Qualche settimana fa Lucia Bramieri si era presentata a "Pomeriggio 5" con il suo fidanzato Gianluca Mastelli. A distanza di giorni Barbara D'Urso ha ricevuto una mail che potrebbe mettere in crisi la storia d'amore tra Lucia Bramieri ed il fidanzato, una telespettatrice della trasmissione, ha voluto far recapitare alla Bramieri anche gli screenshot e gli audio vocali del suo fidanzato (l'ultimo messaggio risale all'8 marzo) ad un'altra donna: "La mia migliore [...]

Barbara D'Urso mette in guardia Lucia Bramieri dal suo fidanzato

Barbara D'Urso mette in guardia Lucia Bramieri dal suo fidanzato

A "Pomeriggio Cinque" Barbara D'Urso ha ricevuto una mail che potrebbe mettere in crisi la storia d'amore tra Lucia Bramieri ed il fidanzato Gianluca Mastelli, una telespettatrice della trasmissione, ha voluto far recapitare alla Bramieri anche gli screenshot e gli audio vocali del suo fidanzato (l'ultimo messaggio risale all'8 marzo) ad un'altra donna: "La mia migliore amica è uscita a cena con Gianluca il 10 gennaio. L'ha corteggiata per diversi mesi. Ci sono [...]

Gran Caffè Gambrinus  Venerdì 22 marzo | ore 18,00 “Morire a Napoli” di Nicandro Siravo e Daniele Ippolito

Gran Caffè Gambrinus Venerdì 22 marzo | ore 18,00 “Morire a Napoli” di Nicandro Siravo e Daniele Ippolito

ROGIOSI EDITORE presenta “Morire a Napoli” di Nicandro Siravo e Daniele Ippolito Gran Caffè Gambrinus Venerdì 22 marzo | ore 18,00 Venerdì 22 marzo, alle 18,00, la sala da tè del Gran Caffè Gambrinus ospiterà la presentazione del libro “Morire a Napoli”, scritto da Nicandro Siravo e Daniele Ippolito, e pubblicato da Rogiosi Editore. Insieme agli autori, interverranno Mimmo Falco, presidente del CORECOM e vice presidente dell’OdG Campania, e Enzo [...]

Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana

Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana

Cronaca Lunedì 18 Marzo 2019, 15:11 Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana Un rapinatore di cellulari, Djallo Ousmane, di 49 anni, è stato arrestato dalla polizia perché ritenuto responsabile del reato di rapina impropria in concorso e denunciato per i reati di ricettazione e rifiuto di generalità. Ieri pomeriggio, in piazza Garibaldi, nei pressi della stazione della metropolitana, l'uomo è stato bloccato da una guardia [...]

&id=HPN_Napoli_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Naples" alt="" style="display:none;"/> ?>