Nati in provincia di Bergamo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Giulio Terzi di Sant'Agata

Giulio Maria Terzi di Sant'Agata (Bergamo, 9 giugno 1946) è un ambasciatore e politico italiano, ex Ministro degli affari esteri del governo Monti.

Clara Maffei

Elena Chiara Maria Antonia Carrara Spinelli (Bergamo, 13 marzo 1814 – Milano, 13 luglio 1886) è stata una patriota e mecenate italiana, meglio nota come Clara, Chi...

Giovanni Cariani

Giovanni Busi detto il Cariani (Fuipiano al Brembo, c. 1485 – Venezia, 1547) è stato un pittore italiano.
Giovanni Busi, figlio di Zanino a sua volta figlio di ...

Gisalbertini di Bergamo

Voce principale: Storia di Bergamo.
Orobi
Bergamo nell'Impero Romano:
Regio XI Transpadana
Ponte di Lemine
I longobardi: il Ducato di Bergamo
I fran...

Gregorio Barbarigo

Vescovo e cardinale
Gregorio Giovanni Gaspare Barbarigo (Venezia, 16 settembre 1625 – Padova, 18 giugno 1697) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano ...

Corpo musicale GAETANO DONIZETTI di Bagnatica

1861-2011 RiconoscimentoRoma CONCERTO PER LE ADOZIONI Corpo musicale " Gaetano Donizetti " di Bagnatica - (BG) --- CONCERTO per il S. Patrono 2019 24 Giugno ore 21,00 24 Giugno ore 21,00 programma da definire CONCERTO d'AUGURI 26 Dicembre ore 20,30 FLICORNO d'ORO La Direzione area RISERVATA Progetti Culturali * propedeutica * Progetto per Scuola Primaria * Junior Orchestra Manifestazioni e Concerti in Aggiornamento SAGGI Archivio musicale APRI Registrazioni [...]

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori Francesca Fioretti torna a sorridere a un anno dalla scomparsa dell’amato compagno, Davide Astori. Lo scorso marzo infatti il calciatore che militava nelle fila della Fiorentina è venuto a mancare a seguito di un malore, lasciando Francesca e la figlia Vittoria. Francesca ha subito cercato di reagire per tornare alla vita di tutti i giorni e ci è riuscita anche grazie all’aiuto delle [...]

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori

Francesca Fioretti torna a sorridere a un anno dalla scomparsa dell’amato compagno, Davide Astori. Lo scorso marzo infatti il calciatore che militava nelle fila della Fiorentina è venuto a mancare a seguito di un malore, lasciando Francesca e la figlia Vittoria. Francesca ha subito cercato di reagire per tornare alla vita di tutti i giorni e ci è riuscita anche grazie all’aiuto delle persone che le sono state a fianco. La Fioretti, che ha partecipato alla [...]

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori

Francesca Fioretti, primi sorrisi a un anno dalla morte di Davide Astori

Francesca Fioretti torna a sorridere a un anno dalla scomparsa dell’amato compagno, Davide Astori. Lo scorso marzo infatti il calciatore che militava nelle fila della Fiorentina è venuto a mancare a seguito di un malore, lasciando Francesca e la figlia Vittoria. Francesca ha subito cercato di reagire per tornare alla vita di tutti i giorni e ci è riuscita anche grazie all’aiuto delle persone che le sono state a fianco. La Fioretti, che ha partecipato alla [...]

Definì la Kyenge "un orango", Calderoli condannato a 18 mesi

Definì la Kyenge "un orango", Calderoli condannato a 18 mesi

Bergamo (askanews) - Si era scusato in Senato il senatore leghista Roberto Calderoli che durante un evento della Lega a Treviglio, nel Milanese, nel 2013 aveva definito "un orango" l'allora ministro per l'integrazione del governo Letta, Cecile Kyenge, deputata di origine congolese. La sua parziale retromarcia, tuttavia, non è servito a evitargli una condanna a 18 mesi di carcere con sospensione della pena e non menzione nel casellario giudiziario da parte del [...]

Svp-Lega: Calderoli, sì all'accordo

Svp-Lega: Calderoli, sì all'accordo

(ANSA) – BOLZANO, 5 GEN – “E’ stato fatto un bel lavoro, sono contento del risultato ottenuto”, così il senatore della Lega Roberto Calderoli dopo la riunione con i vertici Svp e della Lega a Bolzano in vista della formazione della giunta provinciale. “Abbiamo ottenuto dei bei segnali delle due forze politiche per un futuro di crescita. Ora proveremo, dopo lo studio dell’aumento di competenze per le regioni ordinarie, ad intervenire anche su quelle [...]

Davide Astori, la mamma nella stanza del figlio: «Ho già perdonato, non cerco colpevoli»

Davide Astori, la mamma nella stanza del figlio: «Ho già perdonato, non cerco colpevoli»

«Ho altri due, di figli, sono una madre, ho il dovere di essere forte anche per loro. Ma voglio la verità, un perché, non un colpevole». Per la prima volta la signora Anna, mamma di Davide Astori, parla dopo la morte del figlio, trovato senza vita a Udine la mattina del 7 marzo scorso nella camera d'albergo dove era in ritiro con la squadra, prima della partita contro l'Udinese. Lo ha fatto rilasciando un'intervista al Corriere della Sera. «Prego per lui, [...]

Davide Astori, la mamma nella stanza del figlio: «Ho già perdonato, non cerco colpevoli»

Davide Astori, la mamma nella stanza del figlio: «Ho già perdonato, non cerco colpevoli»

«Ho altri due, di figli, sono una madre, ho il dovere di essere forte anche per loro. Ma voglio la verità, un perché, non un colpevole». Per la prima volta la signora Anna, mamma di Davide Astori, parla dopo la morte del figlio, trovato senza vita a Udine la mattina del 7 marzo scorso nella camera d'albergo dove era in ritiro con la squadra, prima della partita contro l'Udinese. Lo ha fatto rilasciando un'intervista al Corriere della Sera. «Prego per lui, [...]

Morte di Davide Astori, 2 medici indagati per omicidio colposo

Morte di Davide Astori, 2 medici indagati per omicidio colposo

Firenze (askanews) - La Procura di Firenze ha inviato due avvisi di garanzia per la morte di Davide Astori, il capitano della Fiorentina deceduto il 4 marzo scorso in un hotel di Udine alla vigilia del match di campionato con l'Udinese. Si tratterebbe di due medici di strutture pubbliche, il primo di Firenze e il secondo di Cagliari, che avrebbero firmato le idoneità alle attività sportive del calciatore. La svolta nell'indagine dei magistrati toscani è [...]

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Svolta nelle indagini sulla morte di Davide Astori. La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia nell'ambito dell'inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina nei riguardi di due medici che risultano indagati per il reato di omicidio colposo. Secondo quanto appreso, si tratterebbe di due professionisti che lavorano in strutture pubbliche incaricate di certificare l'idoneità sportiva, una con sede a Firenze e l'altra con sede a Cagliari. Come [...]

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Davide Astori, due medici indagati per omicidio colposo

Svolta nelle indagini sulla morte di Davide Astori. La procura di Firenze ha emesso due avvisi di garanzia nell'ambito dell'inchiesta sulla morte del capitano della Fiorentina nei riguardi di due medici che risultano indagati per il reato di omicidio colposo. Secondo quanto appreso, si tratterebbe di due professionisti che lavorano in strutture pubbliche incaricate di certificare l'idoneità sportiva, una con sede a Firenze e l'altra con sede a Cagliari. Davide [...]

GF Vip, il retroscena di Ivan Cattaneo: "Inviai un messaggio sexy ad Al Bano"

GF Vip, il retroscena di Ivan Cattaneo: "Inviai un messaggio sexy ad Al Bano"

Fuori dalla casa del GF Vip, Ivan Cattaneo svela di aver inviato per errore un messaggio sexy ad Al Bano. L'artista s è raccontato ancora una volta senza peli sulla lingua nel format del Grande Fratello Vip intitolato Obbligo o Verità, rivelando moltissimi dettagli riguardo il suo passato sentimentale. Come aveva già fatto quasi dieci anni fa, Ivan ha raccontato di aver avuto in flirt con un calciatore famosissimo. "Ho un ex che era famosissimo negli anni 80, [...]

Ivan Cattaneo confessa: «Mi misero in un manicomio perché gay. Il mio amore ha trovato un'altra donna»

Ivan Cattaneo confessa: «Mi misero in un manicomio perché gay. Il mio amore ha trovato un'altra donna»

Ivan Cattaneo, reduce dall'eliminazione della casa del Grande Fratello è ospite a Verissimo. Il cantante, icona degli anni '70, ha voluto raccontare la sua esperienza nel reality e ha raccontato anche la sua carriera, le sue passioni e la sua vita che è stata piuttosto turbolenta. A Silvia Toffanin spiega cosa è successo quando ha detto alla sua famiglia di essere gay. «Mia mamma a 13 anni mi ha portato da un medico, lei aveva capito che ero diverso, ma di [...]

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

La Cassazione ha rilevato la piena coincidenza tra il profilo genetico catalogato come "Ignoto 1", rinvenuto sulle mutandine di Yara Gambirasio, e quelle di Massimo Bossetti. E' quanto si legge nelle motivazioni della sentenza di condanna all'ergastolo per l'imputato nel processo sull'uccisione della ragazzina. L'evidenza scientifica, frutto di "numerose e varie analisi biologiche effettuate da diversi laboratori", ha "valore di prova piena". In 155 pagine la [...]

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

Yara, la Cassazione: il Dna "Ignoto 1" è quello di Massimo Bossetti

La Cassazione ha rilevato la piena coincidenza tra il profilo genetico catalogato come "Ignoto 1", rinvenuto sulle vestite di Yara Gambirasio, e quelle di Massimo Bossetti. E' quanto si legge nelle motivazioni della sentenza di condanna all'ergastolo per l'imputato nel processo sull'uccisione della ragazzina. L'evidenza scientifica, frutto di "numerose e varie analisi biologiche effettuate da diversi laboratori", ha "valore di prova piena". In 155 pagine la [...]

Caso Yara, Cassazione: 'Dna Ignoto 1 è quello di Bossetti'

Caso Yara, Cassazione: 'Dna Ignoto 1 è quello di Bossetti'

“Numerose e varie analisi biologiche effettuate da diversi laboratori hanno messo in evidenza la piena coincidenza identificativa tra il profilo genetico di Ignoto 1, rinvenuto sulla mutandine della vittima, e quelle dell’imputato”. Lo scrive la Cassazione nella motivazioni della sentenza a Massimo Bossetti, condannato all’ergastolo per l’omicidio di Yara Gambirasio. L’evidenza scientifica, sottolinea, ha “valore di prova piena”. In 155 pagine la [...]

Ivan Cattaneo a Verissimo racconta il suo dramma da ragazzino

Ivan Cattaneo a Verissimo racconta il suo dramma da ragazzino

L'ex gieffino e cantante Ivan Cattaneo è stato ospite a “Verissimo” durante l’intervista con Silvia Toffanin racconta il suo passato fatto anche di un ricovero in un ospedale psichiatrico in onda sabato: «A 13 anni mi ero innamorato di un ragazzo ha raccontato Ivan Cattaneo ma all’epoca avevo letto sui giornali che questi gay, definiti “mostri”, per innamorarsi e curare la loro imperfezione, dovevano diventare donne. Quindi, per avere questo ragazzo [...]

Elena Fanchini in lacrime

Elena Fanchini in lacrime

Una brutta frattura durante l'allenamento blocca il rientro della campionessa di sci.

GF Vip 3: Ivan Cattaneo bacia Monte

GF Vip 3: Ivan Cattaneo bacia Monte

Ivan dice a Giulia: "Tu sei insicura del suo amore"

Ivan Cattaneo a Verissimo: “Sono finito in un ospedale psichiatrico”

Ivan Cattaneo a Verissimo: “Sono finito in un ospedale psichiatrico”

Ivan Cattaneo a Verissimo confessa per la prima volta il suo passato difficile, segnato da un ricovero in un ospedale psichiatrico. L'istrionico cantante, reduce dall'avventura del Grande Fratello Vip, si è raccontato senza filtri nel salotto di Silvia Toffanin, rivelando le grandi sofferenze vissute quando, a soli 13 anni, capì di essere gay. "Mi ero innamorato di un ragazzo - ha svelato Ivan Cattaneo -, ma all’epoca avevo letto sui giornali che questi [...]

&id=HPN_Nati+in+provincia+di+Bergamo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:People{{}}from{{}}the{{}}Province{{}}of{{}}Bergamo" alt="" style="display:none;"/> ?>