Nati nel 1886

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Per favore lasciate stare Vittorio

Per favore lasciate stare Vittorio

(La Nazionale campione del mondo nel 1938. Al centro, Vittorio Pozzo) La Nazionale ieri ha vinto 5-0 contro il Liechtenstein. Così facendo, ha raggiunto la nona vittoria di fila, fatto che non succedeva dai tempi di Vittorio Pozzo. Però c'è un però. Pozzo in quelle nove sfide vinse anche (in Coppa del Mondo) contro la Francia in casa sua, il Brasile e l'Ungheria, non contro Liechtenstein, Grecia e Finlandia. Perciò, titoli trionfalistici come quello del [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Simon Bolivar

Non guardo mai la tv dopo le 16 perchè sto sempre facendo qualcosa o sto sempre da qualche parte e, anche se la guardo, non metto mai retequattro. Accadono dei giorni, come quello di oggi, in cui non devo tornare a lavoro pomeriggio, fuori è plumbeo ed io non ho impegni, mi infilo nel divano con una copertina calda, silenzio il cellulare e guardo la tv finchè non mi addormento. Mi è capitato un paio di volte di trovare su retequattro vecchi film mandati on onda [...]

Rex Stout : La scatola rossa (The Red Box, 1937) - trad.Nicoletta Lamberti - I Classici del G.M. n.573 del 1989

The Red Box, “La scatola rossa”, è il quarto romanzo di Rex Stout. Risale al 1937, l’epoca d’oro dei romanzi con Nero Wolfe. E’ un classico whodunnit, con una spiccata propensione tuttavia al giallo psicologico. Lleweyn Frost, giovane commediografo, affida a Nero Wolfe il mandato per scoprire chi abbia ucciso una settimana prima, presso l’atelier del noto stilista Boyden McNair, la modella Molly Lauck, morta dopo aver assaggiato un confetto alla [...]

Frida Kahlo a Diego Rivera

“La mia notte… che non vorrei più… La mia notte è come un grande cuore che pulsa. Sono le tre e trenta del mattino. La mia notte è senza luna. La mia notte ha grandi occhi che guardano fissi una luce grigia che filtra dalle finestre”.Inizia così una delle tante lettere che Frida Kahlo ha indirizzato al marito Diego Rivera....“La mia notte piange e il cuscino diventa umido e freddo. La mia notte è lunga e sembra tesa verso una fine incerta. La mia notte mi [...]

Mostre da non peredere...Jean Arp

Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano, Roma – fino al 17 gennaio 2017. Quasi ottanta opere da tutta Europa per uno degli artisti più indipendenti e originali del XX secolo. Perché per Arp l’arte è ogni volta qualcosa di nuovo… . LA MOSTRA : Il percorso della mostra, articolato in dipinti, arazzi, sculture e grafica, analizza tutto l’arco creativo dell’artista, dall’iniziale formazione alsaziana al suo peregrinare tra Parigi, Berlino e Zurigo [...]

Rex Stout : I Quattro Cantoni (Prisoner’s Base, 1952) – trad. Gianni Montanari – I Classici del Giallo N. 730, Mondadori, 1995

Siccome io sono fondamentalemnte un  amante del mystery classico, i Nero Wolfe che adoro sono quelli che arrivano alla fine … Continua a leggere → The post Rex Stout : I Quattro Cantoni (Prisoner’s Base, 1952) – trad. Gianni Montanari – I Classici del Giallo N. 730, Mondadori, 1995 appeared first on La morte sa leggere.

Storia del conflitto Israelo-Palestinese - La menzogna nella guerra (quarta parte)

Storia del conflitto Israelo-Palestinese - La menzogna nella guerra (quarta parte)

  La guerra del 1948 si basa fondamentalmente su una menzogna: normalmente infatti, essa viene raccontata come il conflitto in cui gli eserciti arabi aggrediscono quello ebraico, che si difende eroicamente e che porta alla nascita del glorioso Stato democratico di Israele. E' una menzogna su diversi punti: innanzitutto Ben Gurion si era accordato con il re giordano Abdullah, che possedeva l'unico esercito nel vero senso della parola capace di impensierire gli [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

AMEDEO MAIURI

AMEDEO MAIURI

pagina a cura del prof. Antonio Caporale In memoria di un archeologo e scrittore che amò intensamente Napoli e la Campania  Amedeo Maiuri Direttore del Museo Archeologico di Napoli Frontespizio del saggio: "BREVIARIO DI CAPRI" Frontespizio del saggio: "VITA D'ARCHEOLOGO" LE TAPPE SALIENTI DELLA SUA VITA 1886: nasce a Veroli (FR) 1914: dirige la missione archeologica italiana nelle isole dell’Egeo  1924: dirige il Museo archeologico di Napoli e gli scavi [...]

Istituto Comprensivo Statale "Amedeo Maiuri" di Napoli,

Vorrei abitare in un mondo incantato al centro d’un immenso prato, con tanti fiori e sfumati colori, senza martelli né scalpelli, senza dolori né dottori ma con felicità infinita e mai stop alla vita, con amore senza fine: mai esistite le mine! Questo è il mondo che io vorrei. (Fiorella Pasanisi)   BENVENUTO NEL SITO STORICO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "A. MAIURI" DI NAPOLI via Mosca 43 - tel 081/5786300 (attività svolte nel quinquennio [...]

&id=HPN_Nati+nel+1886_" alt="" style="display:none;"/> ?>