Native American tribes in North Dakota

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

In questa categoria: Dakota del Nord


Il Dakota del Nord (in inglese North Dakota, ) è il 39esimo stato degli Stati Uniti. È stato ammesso all'...

Ojibway

Gli Ojibway (altre varianti del nome: Ojibwa e Ojibwe) sono una tribù di nativi americani appartenente al grup...

Hidatsa

Gli Hidatsa sono un gruppo di popolazioni semisedentarie che si autodefinivano Popolo dei Salici. Coltivavano l...

Arikara

Gli Arikara, chiamati anche Sahnish, Arikaree o Ree, sono una tribù di Nativi americani stanziati in North Dak...

Hunkpapa

Il termine Hunkpapa indica una tribù indiana facente parte del ceppo linguistico dei Lakota Sioux, ne fu un fa...

Leonard Peltier

Leonard Peltier (Grand Forks, 12 settembre 1944) è un attivista statunitense per i diritti dei nativi american...

Oleodotti, i Sioux non mollano, dissotterrano l'ascia di guerra e rilanciano la battaglia contro Trump

Oleodotti, i Sioux non mollano, dissotterrano l'ascia di guerra e rilanciano la battaglia contro Trump

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Oleodotti, i Sioux non mollano, dissotterrano l'ascia di guerra e rilanciano la battaglia contro Trump     La tribù Standing Rock Sioux ha rilanciato la battaglia contro la controversa Dakota Access pipeline (Dapl) e ha trovato una sponda in molti candidati democratici alle primarie per le presidenziali, che sono sempre più contrari a nuovi progetti  per i combustibili fossili e [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Deiezione Come il canto dei Sioux

Deiezione un gruppo punk rock di Pisa pieni di grinta e con la voglia di protestare contro quello che ritengono sbaglliato. Il loro cuore  tanto grande da dedicare una canzone ai Sioux. Come nasce la band? Ci siamo incontrati a fine 2014 con la volontà di creare della musica veloce, essenziale e politicizzata, tant'è che c'erano molti bridge strumentali nei primi brani che abbiamo eliminato, e suoniamo in giro con gruppi di tutti i generi dall'Italia e dal [...]

I Sioux vincono la battaglia contro l'oleodotto ma Trump gela tutti: “Decido io”

I Sioux vincono la battaglia contro l'oleodotto ma Trump gela tutti: “Decido io”

Da un lato della piana di Sacred stone, in North Dakota, ci sono 280 tribù di indiani - Sioux, Oglala Lakota, Navajo, Seneca, Onondaga, Anishinaabe - accampate da giorni. Migliaia di individui - il più vasto raduno di nativi dopo Little Big Horn, l’hanno ribattezzato i media - arrivati fin qui da tutti gli States, ma anche da Perù e Nuova Zelanda. Cultori della Madre Terra, protestano per bloccare un oleodotto. Dall’altra parte di Sacred [...]

Usa, duemila veterani corrono in aiuto degli indiani sioux per bloccare la costruzione di un ...

di Anna Guaita NEW YORK -  Una volta, gli indiani avevano paura dei soldati americani. Le lunghe sanguinose lotte fra le varie tribù e il governo federale segnarono una frattura rimasta poi nel dna delle nazioni indigene. Ma oggi sono proprio i soldati a correre in aiuto delle tribù, per difenderle invece dalla polizia e dalle sue tattiche "militari". Un esercito di 2000 veterani, completamente disarmati, sta arrivando nelle fredde lande del Dakota del nord, [...]

Usa, duemila veterani corrono in aiuto degli indiani sioux per bloccare la costruzione di un oleodotto

Usa, duemila veterani corrono in aiuto degli indiani sioux per bloccare la costruzione di un oleodotto

di Anna GuaitaNEW YORK -  Una volta, gli indiani avevano paura dei soldati americani. Le lunghe sanguinose lotte fra le varie tribù e il governo federale segnarono una frattura rimasta poi nel dna delle nazioni indigene. Ma oggi sono proprio i soldati a correre in aiuto delle tribù, per difenderle invece dalla polizia e dalle sue tattiche "militari". Un esercito di 2000 veterani, completamente disarmati, sta arrivando nelle fredde lande del Dakota del nord, [...]

Sioux

«Brillava il sole in cielo. Ma quando i soldati abbandonarono il campo dopo il loro sporco lavoro, iniziò una forte nevicata. Nella notte arrivò anche il vento. Ci fu una tempesta e il freddo gelido penetrava nelle ossa. Quello che rimase fu un unico immenso cimitero di donne, bambini e neonati che non avevano fatto alcun male se non cercare di scappare via» Indiani Sioux, il giorno della memoria - Famiglia Cristiana  

Conchita al Crazy Horse è très parisienne

Conchita al Crazy Horse è très parisienne

Ve la ricordate Conchita Wurst, la drag queen austriaca con la barba, vincitrice dell’Eurovision 2014? Non paga di aver fatto parlare di sé per le sue doti canore, ha di recente debuttato al Crazy Horse di Parigi. Così, lo storico locale di cabaret fondato nel 1951 da Alain Bernardin, ha ospitato per la prima volta una trans. Inutile dire che la star ha incantato la platea con tre performance, cantate e danzate insieme al corpo di ballo del teatro, fasciata dai [...]

Conchita Wurst, una trans al Crazy Horse .

Conchita Wurst, una trans al Crazy Horse .

      Thomas Neuwirth ,meglio conosciuto come Conchita Wurst, la drag queen austriaca con la barba, vincitrice dell’Eurovision 2014, con la canzone  Rise Like a Phoenix,ha di recente debuttato al Crazy Horse di Parigi, ed è la prima volta che  lo storico locale di cabaret fondato nel 1951 da Alain Bernardin, ospita  una trans. Luci ,paillettes, canzoni,danze e ..barbe! Seduta su un trono rosso  come una regina,circondata da ballerine che in suo onore [...]

Conchita Wurst, al Crazy Horse rimane solo con... la barba

Conchita Wurst, al Crazy Horse rimane solo con... la barba

Sexy spogliarello per Conchita Wurst che il 9 novembre ha debuttato al "Crazy Horse" di Parigi. La drag queen con la barba, vincitrice dell'Eurovision 2014, è stata protagonista di uno show a cavallo tra musica e burlesque. La star austriaca è il primo ospite travestito ad esibirsi nel locale, fondato nel lontano 1951, e ha incantato la platea con tre performance cantate e danzate insieme al corpo di ballo del "Crazy Horse". Conchita ha puntato su trasparenze [...]

Conchita Wurst : Il sexxi sp0gliarello conquista il Crazy Horse

Conchita Wurst : Il sexxi sp0gliarello conquista il Crazy Horse

 Conchita Wurst, la drag queen con la barba vincitrice dell’Eurovision 2014, si sp0glia per il Crazy Horse, mitico cabaret di Parigi, tempio del nud0 e della femminilità, per sette show d’eccezione fino al 15 novembre. Per il suo debutto ieri sera, in un’atmosfera di festa, erano presenti personalità della moda e dello spettacolo.    Sulle note di ‘Rise Like a Phoenix’, la canzone dell’Eurovision, diventa una regina su un trono rosso in bustier [...]

Conchita Wurst, di giorno all'Onu e di notte... al Crazy Horse!

Conchita Wurst, di giorno all'Onu e di notte... al Crazy Horse!

Dopo aver vinto l'European Song Contest 2014 aveva detto di voler dedicare la sua voce alla promozione della tolleranza e alla lotta alle discriminazioni. Così Conchita Wurst, la barbuta drag-queen austriaca, ha cantato davanti al segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon. E se di giorno è la paladina dei diritti civili, di notte si trasforma nella regina del Crazy Horse. Si esibirà infatti nel tempio dell'eros parigino dal 9 al 15 novembre.  

Conchita Wurst, di giorno all'Onu e di notte... al Crazy Horse!

Conchita Wurst, di giorno all'Onu e di notte... al Crazy Horse!

Dopo aver vinto l'European Song Contest 2014 aveva detto di voler dedicare la sua voce alla promozione della tolleranza e alla lotta alle discriminazioni. Così Conchita Wurst, la barbuta drag-queen austriaca, ha cantato davanti al segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon. E se di giorno è la paladina dei diritti civili, di notte si trasforma nella regina del Crazy Horse. Si esibirà infatti nel tempio dell'eros parigino dal 9 al 15 novembre.

Conchita Wurst star del Crazy Horse

Conchita Wurst star del Crazy Horse

Dopo la vittoria all'Eurovision Song Contest, Conchita Wurst non si ferma più. Ha incantato tutti cantando con la barba, adesso la "drag queen" conquista anche il Crazy Horse, il tempio della bellezza femminile parigino. Si esibirà dal 9 al 15 novembre e sarà uno spettacolo con molte sorprese come anticipa "Chi" che mostra le prime foto. "Parigi è la capitale de l'amour et du glamour, qui c'è tutto quello di cui ho bisogno", ha confessato Conchita. Che dopo [...]

Giulia Pauselli dopo Amici 10 regina al Crazy Horse: "E' un sogno"

Giulia Pauselli dopo Amici 10 regina al Crazy Horse: "E' un sogno"

Giulia Pauselli, finalista ad "Amici 10" e vecchio flirt di Stefano De Martino, farà parte del corpo di ballo del Crazy Horse, celebre locale di Parigi. La ballerina debutterà ad ottobre sullo storico palco. "Un sogno che diventa realtà - dice Giulia - Avevo fatto già un provino due anni fa poi a giugno ho partecipato al casting in occasione delle date italiane del tour Forever Crazy al teatro Nuovo di Milano siamo rimaste in tre e hanno scelto me!" "Ora ho due [...]

Giulia Pauselli, da Amici a Parigi: la ballerina regina al Crazy Horse

Giulia Pauselli, da Amici a Parigi: la ballerina regina al Crazy Horse

Dal reality ai grandi palchi internazionali. «Un sogno che diventa realtà» è stato il primo commento di Giulia Pauselli, 23 anni di Montecatini Terme, che ieri pomeriggio ha ricevuto la telefonata dalla casting director del Crazy Horse che le confermava di essere stata ufficialmente scelta come nuova componente del corpo di ballo del locale parigino conosciuto in tutto il Mondo. Pauselli sarà ufficialmente la terza donna italiana a far parte del corpo di ballo [...]

Crazy Horse, l'erotismo in mostra a Parigi

Crazy Horse, l'erotismo in mostra a Parigi

Le ballerine sexy e da sogno dello storico locale parigino Crazy Horse sono state immortalate, senza trucco e spensierate, dal fotografo di moda Riccardo Tinelli. Gli scatti del "Favoloso Crazy Horse" sono in mostra fino all'11 aprile all'Espace Purgatoire di Parigi. Per chi non potesse ammirare l'esposizione, lo spettacolo itinerante del Crazy Horse farà tappa al Teatro Nuovo di Milano dal 2 al 18 luglio. Le "crazy girl" - così vengono soprannominate le [...]

deleted

deleted

POESIA SIOUX....

POESIA SIOUX....

Non ti auguro un dono qualsiasi..... Ti auguro soltanto quello che... i più non hanno.... Ti auguro tempo... per divertirti e per ridere... se lo impiegherai bene.... potrai ricavarne qualcosa..... Ti auguro tempo.... per il tuo Fare e il tuo Pensare... non solo per te stesso.... ma anche per donarlo agli altri..... Ti auguro tempo.... non per affrettarti e correre.... ma tempo per essere contento..... Ti auguro tempo.... non soltanto per trascorrerlo... ti auguro [...]

&id=HPN_Native+American+tribes+in+North+Dakota_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Native{{}}American{{}}tribes{{}}in{{}}North{{}}Dakota" alt="" style="display:none;"/> ?>