Natuzza Evolo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: Natuzza Evolo

Fortunata Evolo, detta Natuzza (Paravati di Mileto, 23 agosto 1924 – Paravati di Mileto, 1º novembre 2009), è stata una mistica italiana.


NATUZZA EVOLO E GLI ANGELI

NATUZZA EVOLO E GLI ANGELI

Natuzza ha sempre affermato che la profondità delle sue risposte e dei suoi consigli provenivano non dalle proprie capacità ma dall’essere in contatto con gli angeli di Dio. La fama del legame tra la ragazza di Paravati e le creature angeliche si diffuse rapidamente poco dopo le sue nozze con Nicolace. La terza notte dal rientro di Pasquale dalla Puglia, la notte seguente l’apparizione della Madonna con Gesù e san Giovanni, si verificò uno strano [...]

Dal Cenacolo Famigliare di Melicucco  a Mamma Natuzza... /From the Upper Room of Melicucco Family  to Mom Natuzza ...

Dal Cenacolo Famigliare di Melicucco a Mamma Natuzza... /From the Upper Room of Melicucco Family to Mom Natuzza ...

Omaggio a Mamma Natuzza per la vigilia di Capodanno del 31 dicembre 2016 dal Cenacolo Famigliare di Melicucco. Un vasetto con una piccola stella di natale e un cero votivo con batteria.In lingua inglese (usato google traduttore) / English (used google translator)Tribute to Mom Natuzza for New Year's Eve of December 31, 2016 from the Upper Room of the Family Melicucco. A jar with a small poinsettia and a votive candle with [...]

EVENTI: Natuzza Evolo

Il 17 marzo 2010 il corpo di Elisa veniva rinvenuto nel sottotetto della Chiesa della SS.

Il 17 marzo 2010 il corpo di Elisa veniva rinvenuto nel sottotetto della Chiesa della SS.

Il 12 settembre 1993 scompariva da Potenza la studentessa sedicenne Elisa Claps.

Il 12 settembre 1993 scompariva da Potenza la studentessa sedicenne Elisa Claps.

Il 7 giugno 2008 l'Unione cattolica stampa italiana l'ha insignita del premio Affabulatore d'oro per la sua straordinaria dote di "comunicatrice di Verità".

Il 7 giugno 2008 l'Unione cattolica stampa italiana l'ha insignita del premio Affabulatore d'oro per la sua straordinaria dote di "comunicatrice di Verità".

Il 6 aprile 2019 nella spianata della Villa della Gioia a Paravati, dopo una solenne concelebrazione, con l'insediamento del tribunale diocesano si è ufficialmente aperto il processo di beatificazione.

Il 6 aprile 2019 nella spianata della Villa della Gioia a Paravati, dopo una solenne concelebrazione, con l'insediamento del tribunale diocesano si è ufficialmente aperto il processo di beatificazione.

Nel 1941 Natuzza si licenziò da quel lavoro, andò a vivere presso la nonna materna e pensò di farsi suora, ma venne sconsigliata, proprio perché protagonista di tutti quegli episodi considerati "inquietanti".

Nel 1941 Natuzza si licenziò da quel lavoro, andò a vivere presso la nonna materna e pensò di farsi suora, ma venne sconsigliata, proprio perché protagonista di tutti quegli episodi considerati "inquietanti".

Il 9 aprile 2007 Rai International trasmise da Paravati di Mileto lo spettacolo Notte degli angeli, a lei dedicato, organizzato dal promoter musicale Ruggero Pegna, e condotto da Lorena Bianchetti, ispirato al libro Miracolo d'amore (Rubbettino Editore), storia della guarigione dello stesso Pegna dalla leucemia.

Il 9 aprile 2007 Rai International trasmise da Paravati di Mileto lo spettacolo Notte degli angeli, a lei dedicato, organizzato dal promoter musicale Ruggero Pegna, e condotto da Lorena Bianchetti, ispirato al libro Miracolo d'amore (Rubbettino Editore), storia della guarigione dello stesso Pegna dalla leucemia.

Dal Cenacolo Famigliare di Melicucco a Mamma Natuzza... ...

Omaggio a Mamma Natuzza per la vigilia di Capodanno del 31 dicembre 2016 dal Cenacolo Famigliare di Melicucco. Un vasetto con una piccola stella di natale e un cero votivo con batteria.In lingua inglese (usato google traduttore) / English (used google translator)Tribute to Mom Natuzza for New Year's Eve of December 31, 2016 from the Upper Room of the Family Melicucco. A jar with a small poinsettia and a votive candle with [...]

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronest di Melicucco a San Natuzza Evolo.

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronestì di Melicucco a San Natuzza Evolo. // Floral tribute from the Upper Room in Family Suppa / Pronesti of Melicucco to Natuzza Evolo. Io (Suppa Angela) da circa un anno, insieme alla mia famiglia, sono iscritta ai Cenacoli di Preghiera fondati da Santa Natuzza Evolo (di Paravati), come Cenacolo in Famiglia ma aperto ad amici e parenti. Abbiamo sempre partecipato a ogni iniziativa svoltasi a Paravati per i [...]

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronest di Melicucco a San Natuzza Evolo.

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronestì di Melicucco a San Natuzza Evolo. // Floral tribute from the Upper Room in Family Suppa / Pronesti of Melicucco to Natuzza Evolo. Io (Suppa Angela) da circa un anno, insieme alla mia famiglia, sono iscritta ai Cenacoli di Preghiera fondati da Santa Natuzza Evolo (di Paravati), come Cenacolo in Famiglia ma aperto ad amici e parenti. Abbiamo sempre partecipato a ogni iniziativa svoltasi a Paravati per i [...]

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronestì di Melicucco a San Natuzza Evolo.

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronestì di Melicucco a San Natuzza Evolo.

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronestì di Melicucco a San Natuzza Evolo. // Floral tribute from the Upper Room in Family Suppa / Pronesti of Melicucco to Natuzza Evolo. Io (Suppa Angela) da circa un anno, insieme alla mia famiglia, sono iscritta ai Cenacoli di Preghiera fondati da Santa Natuzza Evolo (di Paravati), come Cenacolo in Famiglia ma aperto ad amici e parenti. Abbiamo sempre partecipato a ogni iniziativa svoltasi a Paravati per i [...]

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronest� di Melicucco a San Natuzza Evolo.

Omaggio floreale dal Cenacolo in Famiglia Suppa/Pronestì di Melicucco a San Natuzza Evolo. // Floral tribute from the Upper Room in Family Suppa / Pronesti of Melicucco to Natuzza Evolo. Io (Suppa Angela) da circa un anno, insieme alla mia famiglia, sono iscritta ai Cenacoli di Preghiera fondati da Santa Natuzza Evolo (di Paravati), come Cenacolo in Famiglia ma aperto ad amici e parenti. Abbiamo sempre partecipato a ogni iniziativa svoltasi a Paravati per i [...]

Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria. Sabato 5 dicembre ore 19:00 Paravati

Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria. Sabato 5 dicembre ore 19:00 Paravati

  Sabato 5 dicembre ore 19:00 presso la parrocchia Santa Maria degli Angeli in Paravati, verrà presentato il libro di Giusy S. Calafati, Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria. Interverranno: -Don Francesco Sicari, parroco di Paravati -Vincenzo Varone, corrispondente della Gazzetta del Sud - don Enzo Gabrieli, postulatore della causa di beatificazione di Natuzza Sarà presente l'autrice.

"Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria"

Il mio ultimo libro: "Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria"...È questo il primo libro di poesia dedicato alla mistica Natuzza Evolo. Un libro scritto a due voci voluto nei modi e nei tempi scelti da Natuzza e dalla Madonna... Più libri più chiesa! I ricavati delle vendite verranno devoluti alla Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle anime in Paravati,la sesta figlia di mamma Natuzza. La più amata. Tutti insieme per il sogno di mamma Natuzza: la [...]

I prossimi appuntamenti con il libro "Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria"

12 agosto Pianette -CS (da definire)

"Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria"

Il mio nuovo parto letterario: "Natuzza Evolo due chiacchiere con Maria", Falco editore. Un tuffo nelle chiacchierate straordinarie tra la Madonna e mamma Natuzza. Un inedito nel panorama letterario attuale. Il primo libro di poesia dedicato alla mistica Natuzza Evolo. Un manuale di preghiera forgiato a due voci. I ricavati delle vendite verranno devoluti alla Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime in Paravati, la sua sesta figlia.... Tutti [...]

PIETRO MASO, LA BIOGRAFIA: "GRAZIE A NATUZZA EVOLO SONO DIVENTATO QUASI UN "SANTO""!

In "Il Male Ero io" Pietro Maso si analizza per la prima volta pubblicamente con l'aiuto dell'amica giornalista Raffaella Regoli, che ne ha ordinato le   memorie . Queste pagine costituiscono una clamorosa esclusiva, in quanto per la prima volta il giovane racconta dettagliatamente, finanche nei  particolari più macabri, l'assassinio dei genitori, avvenuto il 17 aprile del 1991. Scopriamo che in realtà tale omicidio fu a lungo ideato; Pietro accarezza per la [...]

Natuzza Evolo, la Mamma di tutti

Natuzza Evolo, la Mamma di tutti

Mamma Natuzza  Il primo novembre del 2009 moriva Fortunata Evolo, conosciuta come Natuzza da Paravati, diventata Mamma Natuzza per quanti l'hanno conosciuta e amata. Natuzza non sapeva leggere e scrivere e neanche parlare in italiano correttamente ma in compenso sapeva leggere nell'animo di quanti andavano da Lei dapprima per scaricare drammi...

Pellegrinaggio della Comunità di Platania a Paravati da Natuzza Evolo

Pellegrinaggio della Comunità di Platania a Paravati da Natuzza Evolo

Interessante pomeriggio di spiritualità a Paravati, il luogo dove è vissuta Natuzza Evolo, ora sede di un continuo pellegrinaggio alla sua tomba e all'edificio sacro, voluto, insieme ad altre opere, dalla predetta nota ed amata mistica. Infatti, più di 100 pellegrini, sistemati su due pullman gran turismo, accompagnati dal parroco di Platania Don Pino Latelli e da Maddalena Cimino, responsabile dell'ufficio parrocchiale per la pastorale del tempo libero, turismo [...]

VIAGGIO Nel Mistero di Natuzza Evolo

Esistono, nel mondo, persone che hanno vissuto esperienze straordinarie: sono state protagoniste di miracoli e di guarigioni improvvise, diventando simboli della fede, non sempre riconosciuti dalla scienza. Una di queste è Natuzza Evolo, mistica calabrese scomparsa un anno fa. Viaggio a... ricorda la sua figura nella puntata in onda giovedì 25 novembre. Il programma intraprende un pellegrinaggio nella sua terra, a Paravati, per ripercorrerne la vita. Di seguito [...]

Alda Merini e Natuzza Evolo, donne che hanno insegnato tanto

A qualcuno potrà sembrare blasfemo quanto sto per dire, sarebbe quasi come paragonare il diavolo e l’acqua santa, ma non è così:Ritengo sia giusto ricordare due donne importanti per la crescita culturale e religiosa di quanti amano il vero senso della vita e ne vogliono penetrare i misteri e le sensibilità intrinseche.Mi riferisco alla vita e...

Natuzza Evolo

Natuzza Evolo

http://www.bellanotizia.it/ domani 1 Novembre ricorre 1 anno dalla morte  di Natuzza Evolo: quella che il Tg5 ha definito "la più grande mistica cattolica dei nostri tempi !". Mi hanno segnalato che per l'occasione, domani 1 NOVEMBRE  (che tra l'altro è pure la festa di Tutti i Santi), SI PARLERA' DI NATUZZA  in queste 3 trasmissioni televisive della Rai : 1) "A SUA IMMAGINE"  ore 10.30 su Rai 1 (quasi interamente dedicata a lei) 2) "I FATTI VOSTRI" alle [...]

Natuzza Evolo, un anno dopo

È trascorso un anno da quando Natuzza ha cessato di vivere la sua vita terrena. Ha abbandonato il corpo fisico ormai malandato dalle continue sofferenze ed è andata a congiungersi, nel mare delle anime elette, alla grande Anima che alimenta l’Amore per la Vita: Dio.Noi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerla sappiamo quanto ha sofferto e pregato...

il carisma di Natuzza Evolo

il carisma di Natuzza Evolo

Sono stato spesso a Paravati quando mamma Natuzza era in vita, ma non ricordo il Cristo in croce col dente spezzato. Eppure sono entrato nella sua stanza, ho dialogato con lei. Le ho stretto le mani, l’ho baciata. Ha benedetto me e la mia famiglia, ha rassicurato i miei figli con voce tremula ma ferma e la sua figura benevola, il suo sorriso, la sua...

Natuzza Evolo: il miracolo di una vita

Natuzza Evolo: il miracolo di una vita

“…su ‘na grasta rutta!”… A cosa o a chi può servire un vaso rotto? Al massimo, frantumato del tutto può essere usato come ciottolame per drenaggio e a nient’altro! Eppure, la “grasta”, il vaso di fiori rotto al quale Mamma Natuzza, la Mistica di Paravati, si paragonava nella sua infinita umile bontà dava conforto a ricchi, potenti...

&id=HPN_Natuzza+Evolo_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Natuzza{{}}Evolo" alt="" style="display:none;"/> ?>