sicurezza nazionale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a sicurezza nazionale. Cerca invece Nazionale.

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

In questa categoria: Raffica a ventaglio

La raffica a ventaglio è una tecnica che consiste in u...

Scontro a fuoco del bar dell'Angelo

Lo Scontro a fuoco del bar dell'Angelo fu un episodio d...

Lev Trotsky

Lev Trockij (IPA: ) (in russo: ??? ???????), Lev Trotsk...

Omicidio di Antonio Santoro

L'omicidio di Antonio Santoro fu commesso a Udine il 6 ...

Ambasciata

L'ambasciata è una rappresentanza diplomatica di uno S...

Marina militare

La marina militare è una forza armata della componente...

Il Volo ambasciatore della musica italiana al galà italo-cinese

Il Volo ambasciatore della musica italiana al galà italo-cinese

Roma, 22 mar. (askanews) - Il Volo ha rappresentato l'Italia, con la sua musica, nel Galà dell'amicizia italo-cinese che si è svolto a Roma, alla Lanterna di Fuksas, in occasione della visita del presidente cinese Xi Jinping in Italia. "E' bello poter essere qui e rappresentare l'Italia attraverso la nostra musica e le nostre voci. Sono belli questi incontri tra culture diverse, quella italiana e quella cinese. E' bello come dei cantanti cinesi, dei ragazzi [...]

Bus a fuoco, Toninelli: più sicurezza, basta polemiche barconi

Bus a fuoco, Toninelli: più sicurezza, basta polemiche barconi

Milano, 22 mar. (askanews) - Il governo lavora a "un piano nazionale" per potenziare la "sicurezza interna": "Basta creare casi nazionali per ogni singolo barcone". Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, a margine di un sopralluogo ad una sala operativa di Rfi a Milano. Parlando del bus dato alle fiamme nel Milanese, Toninelli ha detto: "Siamo andati vicini ad una strage e la cosa ci preoccupa enormemente". Toninelli parlando con i cronisti ha [...]

Unicef: più bambini uccisi da acqua non sicura che dai proiettili

Unicef: più bambini uccisi da acqua non sicura che dai proiettili

Milano, 22 mar. (askanews) - L'acqua può uccidere più dei proiettili. Nei paesi colpiti da conflitti protratti nel tempo, i bambini con meno di 15 anni hanno, in media, probabilità tre volte maggiori di morire a causa di malattie diarroiche, dovute alla mancanza di acqua sicura e di servizi igienico-sanitari, che per violenza diretta. Lo spiega l Unicef in occasione della Giornata Mondiale dell acqua. Il rapporto "Acqua sotto attacco" (Water Under Fire) [...]

Uova e frutta in carcere contro Sy

Uova e frutta in carcere contro Sy

(ANSA) – MILANO, 22 MAR – C’è stato un fitto lancio di uova e frutta, nel carcere di San Vittore, ieri, quando è arrivata la distribuzione della colazione a mensa. Gli insulti e gli alimenti sono partiti in direzione della cella di Ousseynou Sy, il dirottatore del Pullman con 51 bambini, che ha passato la sua prima notte, insonne, a San Vittore. Reazioni del genere non sono insolite, in carcere, quando arrivano nuovi detenuti come violentatori e pedofili, [...]

Salvini, bene modello sicurezza italiano

Salvini, bene modello sicurezza italiano

(ANSA) – POMARICO (MATERA), 22 MAR – “Quando sento parlare di modello americano, dico che io mi tengo stretto il modello di sicurezza italiano: il lavoro della nostra intelligence delle nostre forze di sicurezza può dare lezioni a tutti. Poi non si finisce mai di imparare”. Così il ministro dell’Interno, Matteo Salvini commenta le parole del vicepremier Luigi Di Maio sul modello americano per la sicurezza.

Allarme anti-incendio: passeggeri sotto la doccia nel Frecciarossa

Allarme anti-incendio: passeggeri sotto la doccia nel Frecciarossa

Fastidioso inconveniente per i passeggeri del Frecciarossa 9657 Milano-Roma, quansdo un guasto tecnico ha fatto scattare la doccia anti-incendio, inzuppando i viaggiatori. Il personale ha raccolto i dati dei passeggeri per il risarcimento danni,

Sy a carabinieri: non sparate al pullman

Sy a carabinieri: non sparate al pullman

L'audio dell'autista che ha dirottato un bus pieno di studenti

'Call of Duty: Mobile' sarà presto realtà

'Call of Duty: Mobile' sarà presto realtà

Per avere notizie certe, pre-registrati. Quali saranno le mappe e le modalità?

VERGOGNIAMOCI UN PO' Non esiste alcun pericolo di invasione.La possibile invasione, cioè, esiste solo nella propaganda di Salvini e nelle paranoie notturne di alcune brave signore.

VERGOGNIAMOCI UN PO' Non esiste alcun pericolo di invasione.La possibile invasione, cioè, esiste solo nella propaganda di Salvini e nelle paranoie notturne di alcune brave signore.

VERGOGNIAMOCI UN PO' Non esiste alcun pericolo di invasione. “L’ autista dello scuolabus è nato in Francia da genitori di origine senegalese. È nero ma non è arrivato in Italia con i barconi. Il bambino che ha dato l’allarme è di origine marocchina. I carabinieri che li hanno salvati bianchi italiani. Lo stragista in Nuova Zelanda è bianco australiano. Il mondo è fatto così: buoni e cattivi di tutti i colori e di ogni dove. Non è un concetto difficile [...]

Vasto incendio in deposito cosmetici

Vasto incendio in deposito cosmetici

(ANSA) – CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI), 21 MAR – Un incendio di vaste proporzioni sta impegnando a Castellammare di Stabia (Napoli) molte squadre di vigili del fuoco intervenute a domare le fiamme che si stanno sviluppando all’interno di un deposito di cosmetici in via Ripuaria a Castellammare di Stabia, zona alla periferia nord, industriale, ai confini con Pompei e Torre Annunziata. Il fumo intenso si sta elevando come una colonna nera che viene spinta [...]

De Vito non risponde al gip, chiederà l'interrogatorio

De Vito non risponde al gip, chiederà l'interrogatorio

Durante l’interrogatorio di garanzia nel carcere di Regina Coeli l’ormai ex presidente dell’assemblea capitolina Marcello De Vito si è avvalso della facoltà di non rispondere. A riferirlo è il suo legale Angelo Di Lorenzo, il quale precisa che De Vito chiederà di essere ascoltato nei prossimi giorni per chiarire la sua posizione. “Chiarirò tutto. Sono sereno anche se molto dispiaciuto per quanto sta succedendo”, ha riferito De Vito al suo nuovo [...]

Loggia segreta a Castelvetrano, 27 arresti

Loggia segreta a Castelvetrano, 27 arresti

Operazione contro una loggia massonica segreta a Castelvetrano, il paese natale del boss latitante Matteo Messina Denaro. I carabinieri, coordinati dalla Procura, stanno eseguendo 27 arresti per reati contro la Pubblica Amministrazione, contro l’amministrazione della Giustizia nonché associazione a delinquere segreta. Altre dieci persone sono indagate a piede libero. Arrestati anche esponenti politici come l’ex deputato regionale di Fi Giovanni Lo Sciuto, [...]

Intelligence arresta capo di gabinetto di Guaido'

Intelligence arresta capo di gabinetto di Guaido'

Media e opposizione diffondono notizia su Twitter

Utrecht: turco incriminato di terrorismo

Utrecht: turco incriminato di terrorismo

(ANSA) – L’AJA, 21 MAR – Gokmen Tanis, l’uomo di origini turche accusato di aver ucciso tre persone sparando in un tram della città olandese di Utrecht, è stato incriminato dalla procura per omicidio e terrorismo. Lo comunica una nota della Procura aggiungendo che l’uomo ha agito da solo. Domani comparirà davanti al giudice a porte chiuse

Accoltella moglie, arrestato medico

Accoltella moglie, arrestato medico

(ANSA) – LA SPEZIA, 21 MAR – Ha accoltellato la moglie all’addome durante una lite: l’uomo, un medico 70enne, è stato arrestato per tentato omicidio dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Sarzana. Il ferimento è avvenuto la scorsa notte nell’appartamento della coppia, a Bolano. La donna, coetanea e collega del marito, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale della Spezia, dove è stata operata: è in prognosi riservata. [...]

Italia-Cina, Mattarella: sicurezza e equità su scambi commerciali

Italia-Cina, Mattarella: sicurezza e equità su scambi commerciali

Roma, 21 mar. (askanews) - "Il partenariato tra Italia e Cina è costruito su fondamenta solide, ispirate da naturali convergenze tra due antichissime civiltà" ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla vigilia della firma, il 23 marzo, del Memorandum di intesa Italia-Cina, contestualmente alla visita in Italia del presidente cinese, Xi Jinping, in una intervista concessa ai giornalisti cinesi. I due paesi - ha detto il capo dello Stato - [...]

NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE

NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE

Attualità Napoli - mercoledì, 20 marzo 2019 NAPOLI, SCIOPERANO I VIGILANTES DELLA SECURITY SERVICE Dopo i tagli dei buoni ticket e di alcune indennità dalla busta paga per un valore di oltre 110 euro, senza alcun accordo o intesa con i sindacati, le guardie giurate della Security Service di Napoli hanno deciso di scioperare e scendere in piazza. I dipendenti hanno manifestato davanti ai cancelli della direzione aziendale di Napoli a Fuorigrotta con a [...]

Mafia: Casellati, sia priorità Stato

Mafia: Casellati, sia priorità Stato

(ANSA) – ROMA, 21 MAR – “La battaglia contro le mafie, per lo Stato, è e deve restare una priorità assoluta fino a quando le organizzazioni criminali non saranno disarticolate. Perché la mafia e la corruzione sono tumori che vanno estirpati e debellati definitivamente dal nostro Paese”. Lo ha detto il Presidente del Senato Elisabetta Casellati in occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie che [...]

Salina, la stradella di Valdichiesa-Monte Fossa sarà messa in sicurezza

Salina, la stradella di Valdichiesa-Monte Fossa sarà messa in sicurezza

Si è svolto stamane, a Palazzo dei Leoni, l'incontro tra l'Assessore Carlotta Previti e i dirigenti e i funzionari dell'Assessorato al Territorio e Ambiente della Regione Sicilia, dottori Massimo Rizzuto e Giuseppe Sabatino, sul bando azione 6.5.1 - Azioni Previste nei Piani di Gestione di Rete Natura 2000 - PO FESR 2014-2020, alla presenza dei sindaci del territorio della Città Metropolitana di Messina. L'assessore Previti ha illustrato il progetto, in [...]

Il conducente è Ousseynou Sy: ha precedenti per abuso su minore e guida da ubriaco

Il conducente è Ousseynou Sy: ha precedenti per abuso su minore e guida da ubriaco

Chi è l'autista del bus che ha provocato il terrore sequestrando gli studenti: Ousseynou Sy, l'autista 47enne di origini senegalesi dopo aver sequestrato la scolaresca ha incendiato il bus sulla strada provinciale 415 che collega Pantigliate a San Donato Milanese, in provincia di Milano, ha agito per protestare contro le morti nel Mediterraneo: «Vanno fermate le morti nel Mediterraneo, ora da qui non scende nessuno». È stato fermato dai carabinieri dopo un [...]

&id=HPN_Nazionale_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:National{{}}security" alt="" style="display:none;"/> ?>