Nazione di recente industrializzazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Nazioni di recente industrializzazione

La scheda: Nazioni di recente industrializzazione

La categoria delle Nazioni di recente industrializzazione (NIC) è una classifiazione socio-economica applicata da scienziati ed economisti.
Le nazioni del NIC sono caratterizzate da:
economie di recente espansione (pur non eguagliando i paesi sviluppati).
da una rapida crescita economica (di solito orientati verso l'esportazione).
I fattori che hanno portato queste nazioni a una rapida Industrializzazione sono di natura sia sociale che economica. In molte NIC si sono verificati sovvertimenti sociali quando le popolazioni, dalle zone rurali, sono migrate verso le città, dove le fabbriche potevano trarre molte migliaia di lavoratori. Il flusso migratorio dei contadini verso le zone industrializzate cittadine ha creato manodopera per il settore manifatturiero.
Altri fattori di sviluppo sono:
Incremento dei diritti civili del cittadino.
Leader politici competenti
Trasformazione dell'agricoltura con la spinta del Settore secondario
Un sistema economico basato sull'economia di mercato, favorendo il commercio internazionale.
Aziende che operano in tutti i continenti.
Forte investimento di capitali provenienti da paesi stranieri
La leadership politica nella loro zona di influenza.
Diminuzione del tasso di povertà.
In accordo con il The Economist molte persone considerano il termine datato ma un nuovo termine deve ancora essere condiviso.


Truffa a concorso agenti, tre arresti

Truffa a concorso agenti, tre arresti

(ROMA) – ROMA, 15 FEB – Organizzarono una truffa durante il concorso per il reclutamento, nel 2016, di 400 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria, divulgando materiale riservato tramite un soggetto legato alla società che si era aggiudicata l’appalto per l’elaborazione, la stampa e la fornitura dei questionari da utilizzare alla prova scritta. Con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata in danno dello Stato [...]

Lorella Boccia e le nozze con Niccolò Presta: «Ripeterò quel sì di nuovo, senza paura»

Lorella Boccia e le nozze con Niccolò Presta: «Ripeterò quel sì di nuovo, senza paura»

“Durante una produzione televisiva: io ero la ballerina di Ciao Darwin, lui lavorava dietro le quinte. Avevamo entrambi una storia lunga alle spalle e non ne cercavamo un’altra”, Lorella Boccia, presto sposa di Niccolò Presta, figlio dell’agente tv Lucio, racconta il primo incontro col suo futuro marito: “ I suoi occhi, blu, mi avevano colpito – ha raccontato a “Vanity Fair” - Poi mi ha chiesto di uscire, più volte, ma gli ho detto di no fino alla [...]

Lorella Boccia e le nozze con Niccolò Presta: «Ripeterò quel sì di nuovo, senza paura»

Lorella Boccia e le nozze con Niccolò Presta: «Ripeterò quel sì di nuovo, senza paura»

“Durante una produzione televisiva: io ero la ballerina di Ciao Darwin, lui lavorava dietro le quinte. Avevamo entrambi una storia lunga alle spalle e non ne cercavamo un’altra”, Lorella Boccia, presto sposa di Niccolò Presta, figlio dell’agente tv Lucio, racconta il primo incontro col suo futuro marito: “ I suoi occhi, blu, mi avevano colpito – ha raccontato a “Vanity Fair” - Poi mi ha chiesto di uscire, più volte, ma gli ho detto di no fino alla [...]

Lorella Boccia e le nozze con Niccolò Presta: «Ripeterò quel sì di nuovo, senza paura»

Lorella Boccia e le nozze con Niccolò Presta: «Ripeterò quel sì di nuovo, senza paura»

“Durante una produzione televisiva: io ero la ballerina di Ciao Darwin, lui lavorava dietro le quinte. Avevamo entrambi una storia lunga alle spalle e non ne cercavamo un’altra”, Lorella Boccia, presto sposa di Niccolò Presta, figlio dell’agente tv Lucio, racconta il primo incontro col suo futuro marito: “ I suoi occhi, blu, mi avevano colpito – ha raccontato a “Vanity Fair” - Poi mi ha chiesto di uscire, più volte, ma gli ho detto di no fino alla [...]

La tempesta sui mercati emergenti

La tempesta sui mercati emergenti

EFFETTO DOMINO La tempesta sui mercati emergenti L’Argentina è di nuovo ad un passo dal baratro finanziario (foto: AFP) L’epicentro è in Argentina e Turchia, ma le onde sismiche stanno investendo tutti i maggiori mercati emergenti: dall'Indonesia al Sudafrica, dal Brasile all'India. L'agosto bollente che ha travolto Buenos Aires e Ankara è ora diventato un settembre di timori globali. Due i fattori scatenanti di questa bufera [...]

Borse Asia giù, Orso mercati emergenti

Borse Asia giù, Orso mercati emergenti

(ANSA) – MILANO, 16 AGO – Seduta debole per le Borse asiatiche che risentono della chiusura in rosso di Wall Street, appesantita dalle vendite sui titoli tecnologici dopo che il gigante cinese di internet Tencent (-2,8% a Hong Kong) ha riportato il primo calo dei profitti in almeno un decennio. I listini, su cui pesa anche l’affanno delle materie prime, hanno ridotto le perdite dopo la notizia del riavvio dei negoziati sul commercio estero tra Cina e Usa [...]

Usa: 'Italia e volatilità mercati emergenti nell'agenda del G7'

Usa: 'Italia e volatilità mercati emergenti nell'agenda del G7'

L’Italia e la volatilita’ sui mercati emergenti saranno nell’agenda del G7 finanziario a Whistler in Canada. Lo afferma un funzionario del Tesoro americano, illustrando l’agenda dei lavori della riunione dei ministri finanziari e dei governatori delle banche centrali che si terra’ a Whistler, in Canada. Il Tesoro americano sta seguendo da vicino gli sviluppi della situazione italiana e al momento non vede alcun impatto sistemico legato alla volatilita’ [...]

Istat: canone Rai esce da paniere prezzi

Istat: canone Rai esce da paniere prezzi

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Per valutare l’andamento dei prezzi nel 2018 non si considereranno più la telefonia pubblica, quindi le cabine telefoniche, il canone Rai e il lettore Mp4 mentre si terranno d’occhio la lavasciuga, il Robot aspirapolvere, l’avocado, il mango e i vini liquorosi. E’ quanto prevede il nuovo paniere Istat per l’anno che tiene conto delle novità emerse nelle abitudini di spesa delle famiglie, dell’evoluzione di norme e [...]

Twitter Lite per Paesi emergenti

Twitter Lite per Paesi emergenti

(ANSA) – ROMA, 25 SET – Non solo Facebook, Google o Skype, anche Twitter si “snellisce” per offrire una versione Lite della sua applicazione ai mercati emergenti, quelli in crescita, che però hanno connessioni scarse o lente e dove gli smartphone in uso non sono sempre potentissimi. I primi test, conferma la compagnia californiana al sito TechCrunch, sono partiti nelle Filippine con Twitter Lite per Android. Twitter aveva lanciato in primavera una [...]

Gli USA scelgono Trump. Saranno davvero “Great Again”?

Gli USA scelgono Trump. Saranno davvero “Great Again”?

(Teleborsa) - Sembra che, ancora una volta, i sondaggi siano sbagliati e Donald Trump ha conquistato una vittoria inaspettata nelle elezioni americane. È già visibile una reazione iniziale negativa sugli asset rischiosi, come peso messicano e dollaro americano.  La questione chiave sarà capire se Trump dimostrerà o meno di essere un presidente populista o pragmatico, spiega Valentijn van Nieuwenhuijzen, Chief Strategist e Head of Multi Asset di NN Investment [...]

FOTO: Nazioni di recente industrializzazione

Nuovi paesi industrializzati a partire dal 2009

Nuovi paesi industrializzati a partire dal 2009

Nuovi paesi industrializzati a partire dal 2009

Nuovi paesi industrializzati a partire dal 2009

Nuovi paesi industrializzati a partire dal 2009

Nuovi paesi industrializzati a partire dal 2009

Facebook punta su Messenger Lite per conquistare i Paesi emergenti

Facebook punta su Messenger Lite per conquistare i Paesi emergenti

(Teleborsa) - Una versione più leggera di Messenger rivolta ai mercati in via di sviluppo. E' questa l'ultima trovata di Facebook per conquistare i Paesi in via di sviluppo.  L'app di messaggistica verrà attualizzata perché al momento risulta troppo pesante in quei Paesi in cui le connessioni sono più lente e gli smartphone disponibili meno moderni. Messenger Lite, sarà questo il nome della nuova versione di messaggistica del colosso guidato [...]

Turchia, tentato golpe aumenta rischio downgrade e riduzione PIL

(Teleborsa) - "Visto il forte intensificarsi dell’instabilità politica in Turchia e il profilo esterno del paese estremamente fragile e in peggioramento, riteniamo probabile che gli asset turchi restino sotto pressione anche in futuro, mentre la stabilità strutturale sottostante viene rivalutata". Lo ha dichiarato Salman Ahmed, Chief Investment Strategist di Lombard Odier Investment Managers aggiungendo che la risoluzione piuttosto rapida, in termini di [...]

UK, il commercio con l'estero subisce la crisi degli emergenti

(Teleborsa) - La Gran Bretagna non risulta affatto immune al rallentamento economico dei paesi emergenti, con le esportazioni e le importazioni che continuano ad essere gli elementi chiave dell'economia inglese. Nel 2015 la bilancia commerciale complessiva ha raggiunto un deficit di 34,7 miliardi di sterline, in aumento di 0,3 miliardi dal 2014. A dicembre del 2015, invece, il deficit della bilancia commerciale dei beni è sceso a 9,9 mld di sterline rispetto al [...]

UK, il commercio con l'estero subisce la crisi degli emergenti

(Teleborsa) - La Gran Bretagna non risulta affatto immune al rallentamento economico dei paesi emergenti, con le esportazioni e le importazioni che continuano ad essere gli elementi chiave dell'economia inglese. Nel 2015 la bilancia commerciale complessiva ha raggiunto un deficit di 34,7 miliardi di sterline, in aumento di 0,3 miliardi dal 2014. A dicembre del 2015, invece, il deficit della bilancia commerciale dei beni è sceso a 9,9 mld di sterline rispetto al [...]

Christine Lagarde lancia l'allarme sui mercati emergenti

(Teleborsa) - "Le economie emergenti e quelle in via di sviluppo generano quasi il 60% del PIL mondiale, mentre soltanto un anno fa non arrivavano al 50%. E’ quanto ha rilevato Christine Lagarde, il direttore generale del Fondo Monetario internazionale, durante un discorso all'Università del Maryland.  La Lagarde, ha sottolineato che durante la crisi finanziaria del 2008, proprio grazie alle economie emergenti è arrivato il supporto alla crescita globale. [...]

Picnic goloso a Trevi

Picnic goloso a Trevi

Un borgo che scivola mollemente sulla collina ai piedi del Monte Serano quasi a immergersi ancora di più nelle migliaia di piante d'ulivo che lo circondano. La visione di Trevi non rende giustizia, ma basta passeggiare per le strade del centro o lungo i suoi sentieri, ammirare i suoi tesori d'arte e assaggiare le sue prelibatezze per capire. Un connubio di cultura e tradizioni contadine che dal 23 al 25 aprile darà vita alla terza edizione di Pic & Nic a Trevi, [...]

Moody’s lancia l'allarme sulla crescita globale

(Teleborsa) - Moody’s lancia un allarme sulla crescita globale: l'attività economica su scala mondiale sarà debole fino al 2017.  L’agenzia di rating cita il rallentamento della seconda economia mondiale, la Cina e degli altri mercati emergenti stimando che la crescita dei paesi del G20 sarà in media del 2,5% nel biennio 2015-2017. Si tratta di stime in linea con quanto già previsto da Moody's lo scorso agosto. In particolare, il PIL salirà al 2,8% nel [...]

OCSE, prospettive deteriorate dagli Emergenti ma l'Europa tiene

La crescita economica si indebolisce leggermente nei paesi OCSE, a causa della crisi dei Paesi Emergenti, mentre migliora la situazione nella Zona Euro, per effetto del risveglio di alcune grandi economie come Italia e Francia. E' questo, in estrema sintesi, quanto emerso dall'ultimo leading indicator elaborato dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo. Ad agosto il dato relativo all'intera Area OCSE si è portato a 99,9 punti rispetto ai 100 del mese [...]

OCSE, prospettive deteriorate dagli Emergenti ma l'Europa tiene

La crescita economica si indebolisce leggermente nei paesi OCSE, a causa della crisi dei Paesi Emergenti, mentre migliora la situazione nella Zona Euro, per effetto del risveglio di alcune grandi economie come Italia e Francia. E' questo, in estrema sintesi, quanto emerso dall'ultimo leading indicator elaborato dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo. Ad agosto il dato relativo all'intera Area OCSE si è portato a 99,9 punti rispetto ai 100 del mese [...]

La rivoluzione dei paesi emergenti

La rivoluzione dei paesi emergenti

Si tratta di un’azione rivoluzionaria, contrastata con forza da Usa e banche d’affari. I cosiddetti Brics creeranno una loro Banca per lo Sviluppo e un’agenzia di rating. I cinque leader dei Paesi Brics: da sinistra, la presidente del Brasile Dilma Roussef, il presidente russo Vladimir Putin, il primo nimistro indiano Manmohan Singh, il presidente cinese Hu Jintao, il presidente del Sudafrica Jacob Zuma. di Franco Fracassi I Paesi emergenti creeranno la [...]

&id=HPN_Nazione+di+recente+industrializzazione_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Newly{{}}industrialized{{}}country" alt="" style="display:none;"/> ?>