Neuroendocrinologia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

In questa categoria: Ipofisi

L'ipòfisi (dal greco ???????? hypóphysis, "gonfi...

Tossicità dell'ossigeno

La tossicità dell'ossigeno sul corpo umano, i cui...

Testosterone

C1 3CC2(C)(O)C C12
pericolo
Il testosterone ...

Ipotalamo

L'ipotalamo è una struttura del sistema nervoso c...

Vasopressina

attenzione
La vasopressina (o ADH, sigla dell'i...

Somatostatina

La somatostatina è un ormone polipeptidico prodot...

Teologie di nessuna grandezza

Teologie di nessuna grandezza

17 luglio 2016 alle ore 10:33  Teologie di nessuna grandezza….che poi, a ben vedere, l'effetto collaterale più rilevante di tutto questo 'radicalizzarsi sul web' di suonati e depressi e varia genia di rimbecilliti di seconda o terza generazione di immigrati che sparano, sgozzano o conducono i camion della morte contro persone inermi e donne e bambini maciullati sull'asfalto è che qualcuno o molti finirà per chiedersi come sia possibile che esista un Dio [...]

insulina e somatostatina con DNAr

insulina e somatostatina con DNAr

biotecnologie: descrizione per immagini a livello divulgativo, didatticoDNAr e sintesi somatostatina, insulina, con plasmidi ricombinanti e batterihttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/biolox.htmhttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/bioapplica/somatostatina.htmhttp://marinofurlan.altervista.org/biotecnologia/bioapplica/insulinabat.htmhttps://youtu.be/DvzgAF6UEEA

Le uova sono rischiose per la salute, allerta colesterolo e cuore, un nuovo studio

Le uova sono rischiose per la salute, allerta colesterolo e cuore, un nuovo studio

Sulle uova ci sono pareri discordanti, c'è chi dice che fanno bene e non sono dannose malgrado ricche di colesterolo. Un nuovo studio  Studio pubblicato sul New york time dell'università del Colorado, ha fatto dei test a 30mila partecipanti, è stato evidenziato che per ogni 300 milligrammi aggiuntivi al giorno di colesterolo nella dieta, c'era un aumento del 17% del rischio di malattie cardiovascolari e un aumento del 18% del rischio di morte prematura [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Neuroendocrinologia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Neuroendocrinology" alt="" style="display:none;"/> ?>