Nicolas Maduro

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Nicolás Maduro

La scheda: Nicolás Maduro

Nicolás Maduro Moros (Caracas, 23 novembre 1962) è un politico e sindacalista venezuelano. È presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela dal 19 aprile 2013, dopo aver ricoperto il medesimo incarico dal 5 marzo 2013 al 19 aprile 2013 ad interim. È stato Ministro degli esteri dal 2006 al gennaio 2013 e vicepresidente del Venezuela dall'ottobre 2012 al 5 marzo 2013.
Maduro ha governato il Venezuela tramite decreto legge, dal 19 novembre 2013. La sua presidenza ha coinciso con un deterioramento di tutti i parametri macroeconomici. In particolare, negli ultimi anni, in seguito a diversi fattori tra i quali la diffusa corruzione, la politica economica governativa e la diminuzione del prezzo del petrolio, principale fonte di guadagno per l'economia venezuelana, lo status economico del Venezuela è notevolmente peggiorato con un aumento del crimine, dell'inflazione, della povertà e della penuria di generi alimentari e di largo consumo. A causa della conseguente diminuzione della qualità della vita, nel 2014 sono incominciate proteste di piazza che sono diventate vere e proprie sommosse quotidiane dal 2016.
Durante il suo governo l'opposizione democratica è stata repressa violentemente. Le organizzazioni internazionali per la tutela dei diritti umani hanno segnalato diversi casi di uccisioni, tortura e altri maltrattamenti, inclusi episodi di violenza sessuale, ai danni di manifestanti. Il sistema giudiziario è stato impiegato per ridurre al silenzio i dissidenti, anche tramite il ricorso alla giurisdizione militare per perseguire i civili.


Nicolas Maduro, Chavez sta combattendo per la sua vita

Nicolas Maduro, Chavez sta combattendo per la sua vita

Arrestati 4 parà, volevano soldi autisti

Arrestati 4 parà, volevano soldi autisti

(ANSA) – PRATO, 16 NOV – Erano in servizio di pattugliamento sulle strade di Prato, nell’ambito dell’operazione Strade sicure, ma per far passare cittadini cinesi che transitavano con i loro furgoni nella zona industriale del Macrolotto 1, pretendevano e ottenevamo denaro. Per questo 4 paracadutisti del 183° Nembo di Pistoia sono stati arrestati e posti ai domiciliari con l’accusa di concussione dopo un’indagine condotta dalla squadra mobile. I [...]

EVENTI: Nicolás Maduro

Il 14 aprile 2013 batte Henrique Capriles Radonski di Prima la Giustizia, partito di centro-sinistra, a seguito di elezioni da quest'ultimo contestate, ma il cui esito viene ratificato dal Consiglio Nazionale Elettorale (CNE), che ufficializza la vittoria di Nicolás Maduro e la sua elezione alla Presidenza della Repubblica con il 50,78% dei voti contro il 48,95% dello sfidante.

Il 14 aprile 2013 batte Henrique Capriles Radonski di Prima la Giustizia, partito di centro-sinistra, a seguito di elezioni da quest'ultimo contestate, ma il cui esito viene ratificato dal Consiglio Nazionale Elettorale (CNE), che ufficializza la vittoria di Nicolás Maduro e la sua elezione alla Presidenza della Repubblica con il 50,78% dei voti contro il 48,95% dello sfidante.

Nel 2012 è stata riportata la notizia che sarebbe anche un seguace del guru indiano Sathya Sai Baba.

Nel 2012 è stata riportata la notizia che sarebbe anche un seguace del guru indiano Sathya Sai Baba.

Nel 2015, Maduro ha avviato la Operación Liberación y Protección del Pueblo (OLP) detto anche programma "Safe Homeland", il cui scopo era quello di rispondere a un aumento della violenza.

Dal 2015 ci sono tre cambi (CENCOEX, SICAD, Simadi) e un cambio parallelo chiamato "dollaro nero", che era illegale fino alle riforme del 2014.

Nel 2015, Maduro ha avviato la Operación Liberación y Protección del Pueblo (OLP) detto anche programma "Safe Homeland", il cui scopo era quello di rispondere a un aumento della violenza.

Dal 2015 ci sono tre cambi (CENCOEX, SICAD, Simadi) e un cambio parallelo chiamato "dollaro nero", che era illegale fino alle riforme del 2014.

Dal 2003, il Venezuela ha un regolamento sulle transazioni in valuta estera.

Dal 2003, il Venezuela ha un regolamento sulle transazioni in valuta estera.

Nel 2006, abbandonata la carica di presidente del parlamento, entra a far parte della compagine governativa per diventare capo del Ministero del Potere Popolare per gli Affari Esteri.

Nel 2006, abbandonata la carica di presidente del parlamento, entra a far parte della compagine governativa per diventare capo del Ministero del Potere Popolare per gli Affari Esteri.

Nel 2017 la procuratrice generale del Venezuela Luisa Ortega Díaz ha promosso davanti alla Corte Suprema un'azione nei suoi confronti, con l'accusa di aver violato l'ordine costituzionale e sovvertito il sistema democratico.

Nel 2017 è stato denunciato da Luisa Ortega Díaz, assieme ad alcuni ministri del suo governo, alla Corte penale internazionale per aver assassinato negli anni 2015, 2016 e 2017 circa ottomila persone, nonché attuato la tortura, la detenzione arbitraria, la violazione di domicilio e la sottoposizione di civili al giudizio di tribunali militari, per ragioni politiche.

Nel 2017 la procuratrice generale del Venezuela Luisa Ortega Díaz ha promosso davanti alla Corte Suprema un'azione nei suoi confronti, con l'accusa di aver violato l'ordine costituzionale e sovvertito il sistema democratico.

Nel 2017 è stato denunciato da Luisa Ortega Díaz, assieme ad alcuni ministri del suo governo, alla Corte penale internazionale per aver assassinato negli anni 2015, 2016 e 2017 circa ottomila persone, nonché attuato la tortura, la detenzione arbitraria, la violazione di domicilio e la sottoposizione di civili al giudizio di tribunali militari, per ragioni politiche.

Il 23 gennaio 2019 Juan Guaidó, Presidente dell'Assemblea Nazionale, ha dichiarato illegittimo il mandato di Maduro e si è autoproclamato Presidente della Repubblica Bolivariana.

Il 23 gennaio 2019 Juan Guaidó, Presidente dell'Assemblea Nazionale, ha dichiarato illegittimo il mandato di Maduro e si è autoproclamato Presidente della Repubblica Bolivariana.

Il 21 maggio 2018 Nicolás Maduro viene rieletto per un secondo mandato da presidente del Venezuela (fino al 2025), al termine di contestatissime elezioni presidenziali, con un alto astensionismo (superiore al 50%) e dichiarate illegittime dai suoi oppositori (il MUD non ha partecipato alla competizione elettorale) che denunciano pressioni sugli elettori e pretendono una nuova votazione.

Dal 20 agosto 2018 il nuovo Bolivar Sovrano (Bolivar Soberano, BsS), che ha ridotto di cinque zeri il valore attuale del Bolivar Forte (Bolivar Fuerte, BsF) che è ancorato al Petro, la criptomoneta venezuelana sostenuta dai giacimenti del paese e legata al valore del petrolio.

Il 21 maggio 2018 Nicolás Maduro viene rieletto per un secondo mandato da presidente del Venezuela (fino al 2025), al termine di contestatissime elezioni presidenziali, con un alto astensionismo (superiore al 50%) e dichiarate illegittime dai suoi oppositori (il MUD non ha partecipato alla competizione elettorale) che denunciano pressioni sugli elettori e pretendono una nuova votazione.

Dal 20 agosto 2018 il nuovo Bolivar Sovrano (Bolivar Soberano, BsS), che ha ridotto di cinque zeri il valore attuale del Bolivar Forte (Bolivar Fuerte, BsF) che è ancorato al Petro, la criptomoneta venezuelana sostenuta dai giacimenti del paese e legata al valore del petrolio.

Maurizio Crozza: “Bolsonaro è il campione del mondo dei fascisti, e Salvini si è complimentato con lui...”

Maurizio Crozza: “Bolsonaro è il campione del mondo dei fascisti, e Salvini si è complimentato con lui...”

Maurizio Crozza nel monologo sull’elezione di Bolsonaro quale nuovo presidente del Brasile durante una puntata di Fratelli di Crozza | Episodio 19 | Stagione 2 | 02/11/2018

Bolsonaro spera in vittoria a 1/o turno

Bolsonaro spera in vittoria a 1/o turno

(ANSA) – SAN PAOLO, 3 OTT – Jair Bolsonaro, il candidato di estrema destra in testa ai sondaggi sulle elezioni presidenziali in Brasile, comincia a credere nella possibilità di una vittoria al primo turno delle elezioni, domenica prossima. “Vi chiedo ardentemente di sforzarvi un pochino di più, perché possiamo conquistare la presidenza al primo turno”, ha detto Bolsonaro in un video-messaggio inviato ieri notte ai militanti del suo Partito Sociale [...]

All'Autista

Le poesie di Michele Paturzo tratte dalla pubblicazione  "GLI ELOGI"  - Edita a cura dell'Istituto Andrea Doria  Casa Editrice G.D'Onofrio - Napoli-Sorrento - 20 Gennaio 1960 Poesie dedicate ai Marinai della Marina Militare All' Autista Chiarisco : non l'autista del tassì che in tasca non ha mai i soldi pel resto ; nè l'altro che lavora tutto il dì pel commerciante ricco e po molesto ; ma quello, ben mi spiego, di Marina, dell'aria scanzonata e [...]

Autisti Anm non idonei, fanno sport

Autisti Anm non idonei, fanno sport

(ANSA) – NAPOLI, 13 OTT – Non idonei per condurre un autobus, ma adatti a insegnare fitness, sciare, andare in bicicletta: sono alcuni dei non idonei dell’Anm, Azienda napoletana mobilità – azienda dei trasporti di Napoli sull’orlo del fallimento – che risultano impossibilitati a guidare un pullman, ma poi svolgerebbero altre attività, anche di esercizio fisico. Sono, in particolare, autisti che “hanno problemi tali da non poter stare più al [...]

Giocava con Pelè e Beckenbauer, ora fa l'autista di Uber

Giocava con Pelè e Beckenbauer, ora fa l'autista di Uber

Dal calcio a Uber, c’ è la storia di una vita. Quella di Santiago Formoso: uno spagnolo che ha fatto parlare di sé negli Stati Uniti, molto prima che Pau Gasol riuscisse ad ottenere il suo primo anello di campione nella NBA. Santiago Formoso si trasferì in New Jersey con la sua famiglia alla fine degli anni ’60. L’abilità nel calcio, gli permise di ottenere una borsa di studio presso l’Università della Pennsylvania. Solo alcuni anni più tardi riuscì [...]

Rai Sport: la scollatura della conduttrice manda in tilt i social

Rai Sport: la scollatura della conduttrice manda in tilt i social

Stasera dalle 18.45 non perdete Speciale Mercato Zona11. ⚽️⚽️⚽️ RaiSport 1. #specialemercato #zona11 #raisport #rai #sporttv #sport #calciomercato #me #barbarafrancescaovieni #news #gossip #seriea #milan #inter #juventus #work #mywork #lovemyjob #gossipgirl #gossipcalcio #mercato #mylife #myworld #followme #followus Una foto pubblicata da La Babi (@barbarafrancescaovieni) in data: 23 Gen 2017 alle ore 05:25 PST Nel dopo partita di Inter-Lazio, in [...]

Autonoleggio con Conducente a Perugia per l'Umbria

Autonoleggio Umbria Car Rental With Driver Perugia ncc— Perugia ncc - Umbría Autonoleggio Car Rental with driver Shuttle Service Perugia NCC. Autonoleggio Car hire with driver Shuttle Service Terni NCC. Autonoleggio Car hire with driver Shuttle Service Foligno NCC. Autonoleggio Car hire with driver Shuttle Service Città di Castello NCC.Autonoleggio Cab Driver Shuttle Service Perugia-Autonoleggio Terni-Car Rental with driver Shuttle Service Terni- [...]

Berlino, autista lottò. E' caccia a un tunisino

Berlino, autista lottò. E' caccia a un tunisino

Caccia all'attentatore:potrebbe essere un tunisino di 21 anni, la polizia lo cerca tra le decine di feriti ricoverati.

FOTO: Nicolás Maduro

Nicolás_Maduro

Nicolás_Maduro

Nicolas Maduro incontra il presidente del Brasile Dilma Rousseff.

Nicolas Maduro incontra il presidente del Brasile Dilma Rousseff.

Nicolas Maduro incontra il presidente del Brasile Dilma Rousseff.

Nicolas Maduro incontra il presidente del Brasile Dilma Rousseff.

Il nuovo motore 107 della Harley-Davidson. Test-drive

Il nuovo motore 107 della Harley-Davidson. Test-drive

Da che parte si comincia la recensione di un motore? Dipende dalle competenze tecniche. E se non hai altre competenze se non quella di appoggiare il tuo culo sulla sella e ascoltare le sensazioni che trasmette al resto del corpo? Allora c'è un solo modo per fare una buona recensione: chiedere a lui di farla. Di seguito potete trovare il testo scritto dal mio compagno di viaggio e fedele collaboratore, oltre che la parte del mio corpo preposta a prendere un mucchio [...]

La torcia olimpica è in Brasile. Rousseff: "Giochi trionfali"

La torcia olimpica è in Brasile. Rousseff: "Giochi trionfali"

Dilma a Merkel, 'Brasile rivincita 1-7'

Dilma a Merkel, 'Brasile rivincita 1-7'

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 20 AGO - La presidente del Brasile, Dilma Rousseff, ha promesso la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, che la nazionale di calcio verde-oro in futuro "si prenderà la rivincita contro la Germania, dopo l'umiliante 1-7 della semifinale dei Mondiali del 2014. La dichiarazione è stata resa durante la visita ufficiale di Merkel nel Paese sudamericano. In un clima definito "rilassato" dai media presenti, la Merkel ha risposto che "aspetterà [...]

AAAA...autista ricercasi

Siamo alla disperata ricerca di un autista per la ns. ammiraglia che ci accompagna nelle mediofondo e quantaltro. Se ci fosse qualche pensionato che ci legge e abbia interesse a seguirci, telefoni al 333 6156622. Grazie!!!

Sincronette investite: arrestato autista

Sincronette investite: arrestato autista

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - È stato arrestato oggi il conducente del bus-navetta che giovedì ha investito tre atlete della squadra austriaca di nuoto sincronizzato all'interno del villaggio dei Giochi europei di Baku. Ne dà notizia il ministero degli Interni dell'Azerbaigian. L'uomo, Vali Akmadov, era stato fermato subito dopo il grave incidente: tra le varie accuse contestate, quella di lesioni gravi e altre violazioni del Codice della strada. Il Comitato [...]

Uber, un videogame per reclutare autisti

Uber, un videogame per reclutare autisti

(ANSA) - ROMA, 12 GIU - Uber fa una nuova mossa per guadagnare popolarità. Il servizio alternativo ai taxi ha lanciato un videogioco per iPhone aperto a tutti, ma pensato in particolar modo per reclutare nuovi autisti e migliorare le abilità degli attuali conducenti. Il gioco, che si chiama Uber Drive, simula la vita reale, con il giocatore che deve portare un passeggero dal punto A al punto B. Il punteggio varia in base alla capacità di scegliere le strade [...]

Brasile: sondaggi, Dilma avanti di poco

Brasile: sondaggi, Dilma avanti di poco

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 26 OTT - La presidente uscente di sinistra Dilma Rousseff ha un vantaggio compreso tra i quattro e i sei punti percentuali sullo sfidante moderato Aecio Neves, secondo gli ultimi sondaggi Ibope e Datafolha diffusi a poche ore del ballottaggio delle presidenziali brasiliane di oggi. Nei giorni scorsi i due erano stati dati testa a testa dopo una rimonta di Neves che lo aveva portato persino avanti. Poi Dilma è risalita anche fino a uno [...]

Rousseff ringrazia giocatori Selecao

Rousseff ringrazia giocatori Selecao

(ANSA) - SAN PAOLO, 13 LUG - ''Non abbiamo vinto la Coppa ma abbiamo organizzato il Mondiale dei Mondiali. Senza di voi sarebbe stato impossibile. Grazie per i momenti di allegria che ci avete regalato in questo Mondiale e che sicuramente ci regalerete anche nei prossimi''. Firmato Dilma Rousseff. La presidente brasiliana ha inviato una lettera ai giocatori della nazionale per ringraziarli, nonostante la pesante sconfitta in semifinale contro la Germania e quella [...]

Mondiali: Rousseff, immenso dispiacere

Mondiali: Rousseff, immenso dispiacere

(ANSA) - SAN PAOLO, 9 LUG - ''Mi dispiace immensamente per tutti noi tifosi e per i giocatori'', cosi' su Twitter la presidente brasiliana Dilma Rousseff ha commentato la disfatta contro la Germania.

Rousseff e Blatter consegneranno Coppa

Rousseff e Blatter consegneranno Coppa

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - Non saranno lo spagnolo Carles Puyol e la modella brasiliana Gisele Bundchen a consegnare la Coppa ai vincitori del Mondiale, il 13 luglio al Maracanà. Per negare la notizia diffusa dalla Federcalcio della Spagna, è intervenuto il segretario generale della Fifa Jerome Valcke, ribadendo che a compiere il gesto conclusivo del torneo saranno la presidente del Brasile Dilma Rousseff e il n.1 della Fifa Joseph Blatter. "Puyol e Bundchen - ha [...]

Rousseff non assisterà a Brasile-Camerun

Rousseff non assisterà a Brasile-Camerun

(ANSA) - SAN PAOLO, 23 GIU - La presidente brasiliana Dilma Rousseff non andra' oggi allo stadio Mane' Garrincha di Brasilia per assistere a Brasile-Camerun ma seguira' la partita in tv dal Palazzo dell'Alvorada. Dilma, come il presidente della Camera, Herique Eduardo Alves, quello del Senato, Renan Calheiros, e la stragrande maggioranza dei ministri e dei politici brasiliani, evita gli stadi del Mondiale nel timore di contestazioni.

&id=HPN_Nicolas+Maduro_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Nicolas{{}}Maduro" alt="" style="display:none;"/> ?>