Oberoi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Oberoi

Mumbai: liberati gli ostaggi dell'Oberoi Tutti in salvo i sette italiani

Mumbai: liberati gli ostaggi dell'Oberoi Tutti in salvo i sette italiani

La polizia interviene per evacuare gli hotel. Commandos d'elite indiani nel centro ebraico. Liberi Angelica Bucalossi e il compagno Fulvio Tesoro, una bimba di 6 mesi e la madre. Due terroristi uccisi       La splendida architettura coloniale del Taj Hotel, uno dei più lussuosi dell'India, inaugurato nel 1903.   L'hotel dispone di 565 stanze, di cui 46 suite [...]

MUMBAI: IN CORSO EVACUAZIONE OBEROI-TRIDENT, LIBERE MADRE E FIGLIA ITALIANE

 UN ITALIANO TRA I MORTI C'e' anche un italiano nel macabro bilancio di quasi 130 morti di Mumbai, mentre altri sette connazionali sono ancora barricati nelle loro camere all'hotel Oberoi-Trident: proprio in queste ore è in corso un'operazione dell'esercito indiano stanza per stanza per "bonificare" l'albergo dai terroristi, che da ieri sono asserragliati nell'edificio. A perdere la vita durante le prime drammatiche fasi degli attacchi simultanei che hanno [...]

Terrore a Mumbai: oltre 100 vittime Morto un italiano. Riuscito il blitz al Taj

Terrore a Mumbai: oltre 100 vittime Morto un italiano. Riuscito il blitz al Taj

La firma dei Mujahiddin del Deccan. PREMIER INDIANO: azioni con «basi all'estero». Sette italiani, tra cui una bimba, fra i 200 ostaggi ancora all'Oberoi, dove è in corso un'operazione per liberarli                                                   MUMBAI - Da ore a Mumbai è l'inferno. In ventiquattr'ore sono morte almeno 125 persone e 327 sono rimaste ferite, in un catena di attentati coordinati che hanno colpito alcuni dei centri [...]

Terrore a Mumbai: oltre 100 vittime Morto un italiano. Riuscito il blitz al Taj

Terrore a Mumbai: oltre 100 vittime Morto un italiano. Riuscito il blitz al Taj

La firma dei Mujahiddin del Deccan. PREMIER INDIANO: azioni con «basi all'estero». Sette italiani, tra cui una bimba, fra i 200 ostaggi ancora all'Oberoi, dove è in corso un'operazione per liberarli                                                   MUMBAI - Da ore a Mumbai è l'inferno. In ventiquattr'ore sono morte almeno 125 persone e 327 sono rimaste ferite, in un catena di attentati coordinati che hanno colpito alcuni dei centri [...]

&id=HPN_Oberoi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Oberoi" alt="" style="display:none;"/> ?>