Octagonal buildings

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Cappella Palatina di Aquisgrana

La cappella Palatina (Pfalzkapelle) è il nucleo più antico della cattedrale di Aquisgrana e fu fatta costruire da Carlo Mag...

Battistero di San Giovanni (Firenze)

Coordinate: 43°46?23.51?N 11°15?18.7?E? / ?43.773197°N 11.255194°E43.773197, 11.255194
Il battistero dedicato a san Gi...

Cupola della Roccia

Coordinate: 31°46?40?N 35°14?06?E? / ?31.777778°N 35.235°E31.777778, 35.235
La Cupola della Roccia (in in arabo: ??? ?...

Torre dei Venti

La Torre dei Venti, chiamata anche horologion, è una torre ottagonale in marmo Pentelico, situata nell'agorà romano di Aten...

Basilica di San Vitale (Ravenna)

Coordinate: 44°25?14?N 12°11?46?E? / ?44.420556°N 12.196111°E44.420556, 12.196111
La basilica di San Vitale è uno dei...

Castel del Monte

Coordinate: 41°05?03?N 16°16?17?E? / ?41.084167°N 16.271389°E41.084167, 16.271389
Note citate nel corpo del testo
C...

After stravince il weekend con 3,2 milioni. Cafarnao scala la classifica

After (guarda la video recensione) e il suo pubblico permettono finalmente al weekend appena passato di chiudersi con un saldo attivo rispetto allo stesso dello scorso anno: ben +48%. Dal 1° gennaio il dato complessivo è ancora negativo, con -6,7% ma considerando che un paio di settimane fa eravamo a -10%, non c'è di che lamentarsi. After incassa 3,2 milioni di euro e chiude il fine settimana al primo posto davanti a Dumbo (guarda la video recensione), che [...]

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

Regia: Nadine Labaki

IV Domenica del Tempo ordinario (C) Da Nazaret a Cafarnao

IV domenica del tempo ordinario Ger 1,4-5.17-19; Sal 71 (70); 1Cor 12,31-13,13; Lc 4,21-30 Da Nazaret a Cafarnao Il quarto capitolo del Vangelo di Luca è contraddistinto dalla presenza di due note contrastanti. La prima è la lunga «nota tenuta» costituita dal riferimento al settimo giorno. Di sabato Gesù entra nella sinagoga di Nazaret (Lc 4,16), insegna a Cafarnao (4,31), scaccia il demonio con la sola forza della parola (Lc 4,31), senza infrangere il [...]

Via restauro interno Battistero Firenze

Via restauro interno Battistero Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 14 DIC – Via al primo grande restauro nell’arco di secoli degli interni del Battistero di San Giovanni a Firenze. L’Opera di Santa Maria del Fiore, che cura il celebre monumento insieme a cattedrale e campanile di Giotto, ha allestito nelle scorse settimane grandi impalcature alle pareti marmoree: oggi, apprende l’ANSA, i primissimi interventi della vasta operazione di ripulitura delle superfici, che comporterà operazioni di recupero [...]

Duomo e Battistero Firenze in Lego

Duomo e Battistero Firenze in Lego

(ANSA) – FIRENZE, 11 OTT – Ventimila mattoncini Lego di 400 forme differenti e 10 colori, recuperati in vari Paesi del mondo da appassionati e collezionisti: tanti saranno necessari per costruire per la prima volta un modello in grandi dimensioni (150 centimetri per 60 per 65 di altezza) del Duomo e del Battistero di Firenze. Progettato da un ragazzo pugliese di 17 anni, Giacinto Consiglio, il modellino sarà realizzato pezzo per pezzo al Museo dell’Opera [...]

Smontata porta sud Battistero Firenze

Smontata porta sud Battistero Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 16 APR - La più antica delle tre porte del Battistero di Firenze, la porta sud, realizzata da Andrea Pisano tra il 1330 e il 1336 ha lasciato definitivamente la sua sede originale, dopo 680 anni, per essere trasportata nei laboratori dell'Opificio delle pietre dure dove sarà restaurata. Le operazioni sono iniziate alle 21.00 di venerdì notte e sono terminate alle 2.00 del mattino. Dopo il restauro, per cui si prevedono almeno tre anni di tempo, [...]

Lo smontaggio della porta del Battistero di Firenze

Lo smontaggio della porta del Battistero di Firenze

Si restaura Porta Sud Battistero Firenze

Si restaura Porta Sud Battistero Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 13 APR - Al via il restauro della più antica delle tre Porte del Battistero di Firenze, quella Sud, realizzata tra il 1330 e il 1336 da Andrea Pisano, il più celebre scultore italiano del Trecento, che eseguì 28 formelle con episodi della vita di S.Giovanni Battista, patrono di Battistero e di Firenze. Nella notte tra il 15 e il 16 aprile lo spettacolare trasporto all'Opificio delle Pietre Dure - la porta, bronzea, pesa circa 8 quintali, è [...]

Varese - Battistero di San Giovanni

Varese - Battistero di San Giovanni

Un più antico edificio è testimoniato per il VII-VIII, a pianta "poligonale" con una piccola abside verso est; al centro dell'edificio la vasca battesimale interrata di forma ottagonale,  recuperata durante i restauri degli anni 1948/50, è oggi visibile, con le pareti in muratura, chiuse da un lato da una lastra di pietra per lo scolo delle acque. Altri resti visibili sono alcuni resti murari e della pavimentazione. Già nel XIII secolo il battistero fu [...]

Battistero Firenze,sostituita porta Nord

Battistero Firenze,sostituita porta Nord

(ANSA) - FIRENZE, 23 GEN - Sono serviti sei mesi di studi, 4 anni di lavoro, 15 persone impiegate a tempo pieno, 350 ore di cesello per ognuno dei 28 pannelli, 3,5 tonnellate di bronzo, 15 di materiale refrattario, 440 kg di cera per realizzare gli stampi, 1 tonnellata di silicone per fare i calchi dei pannelli e dei fregi della cornice. Questi i numeri della copia della Porta Nord del Battistero di Firenze, alta 5 metri per 3 di larghezza, come l'originale di [...]

riassunti recenti del volume 03

12.03.2016        197 Nel Tempio con Giuseppe d’Arimatea. L’ora dell’incenso.       Mentre stanno per entrare nel Tempio, Gesù domanda a Giovanni di Endor se vi è mai stato. Lui risponde di sì, quando nacque, perché era il primogenito da offrire al Signore, ma sua madre morì a causa della malattia che si era procurata andando troppo presto al Tempio.       In seguito vi andò di nuovo a dodici anni e ora si sente indegno di entrare nel [...]

Restauri: 'liberato' Battistero Firenze

Restauri: 'liberato' Battistero Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 24 OTT - Liberato dai ponteggi torna a splendere, con i suoi marmi policromi e con un bianco rivelatosi poi non così bianco durante la ripulitura, il Battistero di Firenze, monumento simbolo e tra i più amati della città, dove il 10 novembre, in occasione della sua visita per il Convegno ecclesiale, passerà il Papa per entrare poi in Duomo. Il restauro delle facciate, iniziato a febbraio 2014 e sostenuto in parte anche dalle donazioni di [...]

SE UNO VUOL ESSERE IL PRIMO, SIA L�ULTIMO DI TUTTI E IL SERVO DI TUTTI

DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015 Dal Vangelo secondo Marco 9,30-37 In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli, attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Istruiva infatti i suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell’uomo sta per esser consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma una volta ucciso, dopo tre giorni, risusciterà». Essi però non comprendevano queste parole e avevano timore di chiedergli spiegazioni. Giunsero intanto [...]

Restaurata Porta Nord Battistero Firenze

Restaurata Porta Nord Battistero Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 11 SET - Trasporto notturno, la notte scorsa, della grande porta nord del Battistero di Firenze al Nuovo museo dell'Opera del Duomo che aprirà al pubblico il 29 novembre. Le 'cure' alla porta, all'Opificio delle Pietre Dure, sono durate 2 anni e mezzo: è stato portato alla luce l'oro ancora esistente dopo sei secoli. Sono stati necessari due viaggi, uno per ogni anta del peso di 4 tonnellate.

Battistero Firenze con colori originali

Battistero Firenze con colori originali

(ANSA) - FIRENZE, 10 LUG - Da quest'anno la superficie del Battistero di Firenze sarà più luminosa: nell'ambito del restauro del monumento, in corso fino all'autunno, le superfici verranno riportate al loro colore originale. Questo lavoro, dal 2016, sarà ripetuto ogni anno, a cura dei tecnici dell'Opera di Santa Maria del Fiore. Lo ha annunciato il presidente dell'ente, Franco Lucchesi.

Battistero Firenze, al lavoro in cordata

Battistero Firenze, al lavoro in cordata

(ANSA) - FIRENZE, 11 MAG - Da oggi si lavorerà anche in cordata per il restauro del Battistero di Firenze. Al via l'intervento alla copertura marmorea: i restauratori saranno affiancati da operatori specializzati in lavori edilizi in cordata che si caleranno a partire da un'altezza di circa 35 metri. Il restauro è iniziato a febbraio 2014 e il completamento è previsto entro il 30 settembre, in vista dell'apertura del nuovo Museo dell'Opera del Duomo e del [...]

paralitico di cafarnao

paralitico di cafarnao

guarigione del paralitico a cafarnao   Ed entrò di nuovo a Cafarnao dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone, da non esserci più posto neanche davanti alla porta, ed egli annunziava loro la parola. Si recarono da lui con un paralitico portato da quattro persone. Non potendo però portarglielo innanzi, a causa della folla, scoperchiarono il tetto nel punto dov'egli si trovava e, fatta un'apertura, calarono il lettuccio su cui [...]

La casa di Pietro a Cafarnao.

La casa di Pietro a Cafarnao.

Era una piccola stanza, in cui Gesù ha condiviso molte notti con la famiglia di Pietro. A partire dagli anni 60, a motivo del culto che veniva praticato, è stata trasformata, intonacata e arricchita di affreschi e graffiti artigianali che riportavano invocazioni a Gesù e a Pietro. Si sono trovati anche resti di mosaici bizantini, sicuramente riportati in tempi successivi. La casa di Pietro fu poi allargata per ricevere le visite dei devoti e circondata da un [...]

Omelia a Cafarnao: "Credo in Gesù Cristo... nostro Signore" - "Seguimi"

Ci ho messo un po' di tempo a caricare questo video perché riascoltandolo ero perplesso su alcuni passaggi forse poco chiari. Ho chiesto a chi sa di teologia più di me per essere sicuro di non aver detto stupidaggini e pare che non ci siano problemi :-) Cerco di spiegarvi dov'è  l'inghippo e poi valutate voi ascoltando. Le idee chiave del testo sono molto articolate ma una di quelle portanti è che il nostro Dio, la Santa Trinità, proprio perché Amore e Dono [...]

Battistero Firenze 'veste' Emilio Pucci

Battistero Firenze 'veste' Emilio Pucci

(ANSA) - FIRENZE, 9 GIU - Il Battistero di Firenze si 'veste' con i disegni di Emilio Pucci. E' Monumental Pucci, installazione ideata da Pitti Immagine per la maison e realizzata col Comune e il contributo del ministero dello Sviluppo economico e di Ita in occasione di Firenze Hometown of Fashion che festeggia i 60 anni del Centro di Firenze per la moda italiana nel corso di Pitti Uomo (17-20 giugno). Colori e grafismi iconici del foulard Battistero dell'archivio [...]

&id=HPN_Octagonal+buildings_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Octagonal{{}}buildings" alt="" style="display:none;"/> ?>