Oklahoma City Thunder

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Oklahoma City Thunder

Gli Oklahoma City Thunder sono una delle trenta squadre di pallacanestro militanti nell'NBA, il campionato professionistico statunitense.
Il 2 luglio 2008 fu raggiunto un accordo tra le autorità della città di Seattle e Clayton Bennett, proprietario della franchigia che, fino alla stagione 2007-08, ha militato nell'NBA con il nome di Seattle SuperSonics. L'accordo, legato anche ad un progetto di risollevamento finanziario e morale della città dopo l'attentato del 1995, prevedette il trasfe...

Oklahoma City Thunder ha sconfitto i Lakers

Oklahoma City Thunder 107-100 Lakers, raccoglie due vittorie consecutive, George 37 punti e 4 rimbalzi e 4 rubate, Westbrook 14 punti e 16 rimbalzi e 10 assist, Adams 14 punti e 15 rimbalzi, Schroder 10 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. James ha mancato a causa di un infortunio La contusione di Kuzma è stata ritirata presto. George è stato sopraffatto dai fan dei Lakers dall'inizio alla fine, affrontando una grande pressione psicologica. George è stato davvero [...]

Delicate_sound_of_thunder_pulse

  [THE PIPER AT THE GATES OF DAWN]   [A SAUCERFUL OF SECRETS]   [MORE]   [UMMAGUMMA]   [BEST OF PINK FLOYD]   [ZABRISKIE POINT] [ATOM HEART MOTHER]   [RELICS]   [MEDDLE]   [OBSCURED BY CLOUDS]   [THE DARK SIDE OF THE MOON]   [A NICE PAIR]   [MASTERS OF ROCK] [WISH YOU WERE HERE]   [ANIMALS]   [THE WALL]   [A COLLECTION OF GREAT DANCE SONGS]   [WORKS]   [THE FINAL CUT] [A MOMENTARY LAPSE OF REASON]   [DELICATE SOUND OF THUNDER]   [...]

Russel Westbrook difficile la seconda tripla doppia di media

Russel Westbrook difficile la seconda tripla doppia di media

Russel Westbrook è passato alla storia nella scorsa stagione per la sua tripla doppia di media e per aver battuto il record di triple doppie in una sola stagione appartenente a Oscar Robertson. Anche in questa stagione la guardia degli Oklahoma City Thunder sta andando niente male con 25,6 punti 9,9 r e 10,1 a. Difficilmente però riuscirà a completare la tripla doppia di media. A una sola partita dalla fine i rimbalzi catturati sono 759 a fronte di 77 partite [...]

home: okc_thunder_1f17

Oklahoma City Thunder Gli Oklahoma City Thunder sono una delle trenta franchigie di pallacanestro militanti nell'NBA, il campionato professionistico statunitense. Il 2 luglio 2008 fu raggiunto un accordo tra le autorità della città di Seattle e Clayton Bennett, proprietario della franchigia che, fino alla stagione 2007-08, ha militato nell'NBA con il nome di Seattle SuperSonics. L'accordo, legato anche ad un progetto di risollevamento finanziario e morale della [...]

Nba: Harden come James, 56 punti ai Jazz

Nba: Harden come James, 56 punti ai Jazz

(ANSA) – ROMA, 6 NOV – LeBron James ne aveva fatti 57 giovedì, ieri alla stella di Cleveland ha risposto James Harden, mettendo a referto 56 punti nella vittoria degli Houston Rockets sugli Utah Jazz (137-110). E’ il record assoluto per il giocatore di Los Angeles, ottenuto grazie ad un impressionante 19-25 su azione. Sugli altri campi, proprio i Cavs di James sono usciti sconfitti 117-115 dalla sfida con gli Atlanta Hawks, sul cui tabellino non compare [...]

Harden, la stella Nba risponde alle critiche col sorriso

Harden, la stella Nba risponde alle critiche col sorriso

James Harden è uno dei più forti giocatori dell’Nba ma ormai è famoso, oltre che per la sua barba, per la sua scarsa attitudine alla difesa, che lo porta a regalare canestri facili agli avversari. Il playmaker degli Houston Rockets ha però risposto alle critiche nel nuovo spot dell’adidas in cui si è preso in giro, chiedendosi anche che cosa sarebbe se si impegnasse davvero anche nella sua metà campo…

Harden, rinnovo-d'oro con i Rockets

Harden, rinnovo-d'oro con i Rockets

Se Kevin Durante ha scelto di "tradire" Oklahoma per i Warriors andando a formare un Dream Team con Steph Curry, si può far parlare di sé anche attraverso un rinnovo. È quanto successo a James Harden, che ha accettato la proposta di prolungamento quadriennale ricevuta dagli Houston Rockets. E ci sarebbe anche mancato altro, viste le cifre-shock dell’accordo. L’ottimo rendimento nell’ultima stagione disputata in Texas sotto tutti i fondamentali (punti, [...]

Kyrie Irving dice sì alla squadra USA

Kyrie Irving dice sì alla squadra USA

Fatta la squadra statunitense per i Giochi di Rio,  da ultimi hanno dato la loro disponibilità due protagonisti della finale NBA, Kyrie Irving  (Cleveland) e Harrison Barnes (Warriors). Irving è stato il match winner segnando il canestro del +3 a 52" dalla fine di gara 7 e sarà il play titolare, non poteva dire di no al suo ex allenatore di Duke, Mike Krzyzeswki grazie al quale fu scelto n.1 del draft. Avendo anche passaporto australiano essendo nato a [...]

NBA, Warriors-Thunder, sale la tensione

NBA, Warriors-Thunder, sale la tensione

L'impresa dei Warriors ad Oklahoma ha fatto schizzare alle stelle i prezzi dei biglietti per assistere a gara7, la finale che deciderà l'avversario dei Cleveland per il titolo. Un tifoso ha acquistato due poltroncine bordo campo della Oracle Arena per 29 mila dollari ciascuno. Negli ultimi cinque anni solo la finale per il titolo Miami-Spurs del 2013 ha avuto più successo alla biglietteria, con un costo medio di 1.346 dollari contro i 960 della gara di stanotte. [...]

Gran rimonta dei Warriors, 11 bombe di Thompson

Gran rimonta dei Warriors, 11 bombe di Thompson

Assomigliano ai famosi moschettieri di Dumas i Warriors, i loro fioretti non perdonano. Dopo il bombardamento di Thompson-Aramis, 11 canestri, nuovo record della NBA per i playoff, chiude da par suo Curry-Dartagnan con tutto il suo repertorio, finte, controfinte, cambi di mano e  la conclusione di tabellone sul 104-101 che provoca una profonda delusione nell'arena dei Thunder. Mentre Curry alza le mani indicando il 7, i punti di differenza, gli sconfitti se ne [...]

Warriors ko in casa, Westbrook meglio di Curry

Warriors ko in casa, Westbrook meglio di Curry

L'aver messo fuori gli Spurs con due vittorie a San Antonio ha dato ai Thunder la caratura giusta e la grinta necessaria per vincere sul campo dei Warriors. La quarta finale di conference all'Ovest è cominciata nel migliore dei modi  per credere nel primo titolo, ed è un  momento di notorietà meritato per Billy Donovan, tutti vogliono stringere la mano col coach arrivato dalla NCAA, in ballottaggio con Ettore Messina per questa  panchina diventata importante [...]

Raptors, prima finale per il Canada

Raptors, prima finale per il Canada

Evento nazionale per il Canada. A 21 anni dall'ingresso nella NBA i Raptors, il club nel quale hanno giocato Andrea Bargnani, Belinelli e prima Vinenzo Esposito e dove Murizio Gherardini è stato nel front office, raggiungono la prima finale di conference. Battendo una squadra titolata, con gli ultimi due titoli nell'ultima decade. Non è cosa da poco, non sono ancora riuscite a giocare una finale Charlotte, New Orleans e negli ultimi anni i quotati Clippers di [...]

La festa della mamma turbata dal caso Wade

La festa della mamma turbata dal caso Wade

Sarà vero, alla fine, il detto che spende meglio chi più spende, per definire il volo missilistico dei Cavaliers favorito dagli dei per una serie di combinazioni astrali?   Gravata dalla scure dalla tassa del lusso per  una  campagna acquisti da oltre 200 milioni di dollari, in penombra tutta la  regular season, riaggiustata per ben due volte la formazione, la prima con l'infamante foglio di via a un coach col 73 per cento di successi e vicecampione (David [...]

Oklahoma fa il colpo a San Antonio

Oklahoma fa il colpo a San Antonio

Nei playoff dopo il peggio spesso arriva subito il bello. Cambiato di 180°, come succede solo nelle pieces teatrali,  lo scenario di gara2 di semifinale a San Antonio: Oklahoma ha vinto di 1 punto con un'azione finale da thrilling - 13 secondi e 5 decimi da galleria degli orrori, arbitri  in.... pausa  caffè... -  risollevandosi dalla serataccia della prima finita con 32 punti di scarto dopo che i 43 di ritardo sembravano non lasciare speranze ai Thunder, fra [...]

NBA, che batosta per la premiata ditta

NBA, che batosta per la premiata ditta

Per la "premiata ditta" dei Thundercity  la prima della semifinale a San Antonio è stata una tempesta: 11 canestri totali su 34, nessuno da 3, -31 per Durant e -29 per Westbrook. No, anzi di più una  vera e propria tormenta durata 36 minuti nella quale è avanzata ginocchioni,  sepolta di 43 punti e  con l'apparizione di un timidissimo raggio di sole finale  (19-26 negli ultimi 12') per la decisione di Gregg Popovich di giocare con le riserve,  le quali [...]

Jordan doma i Bucks, Harden salva Houston

Jordan doma i Bucks, Harden salva Houston

Con 9 punti, 19 rimbalzi e 3 stoppate De Andre Jordan è stato il grande protagonista della vittoria dei Clippers per 109-95 sui Bucks; ottima anche la prova di JJ Redick (top-scorer con 21 punti e 6/9 da tre), Blake Griffin (doppia-doppia da 21 punti e 14 rimbalzi) e Chris Paul, 18 punti e altrettanti assist. Un canestro di Matt Barnes ha permesso ai Grizzlies di battere 93-92 i Detroit Pistons, in doppia-doppia la coppia dei lunghi della squadra del Tennessee, [...]

Harden, solo uno spavento. Bryant lotta come un rookie

Harden, solo uno spavento. Bryant lotta come un rookie

Non dovrebbe essere niente di grave l'infortunio subito da James Harden nel secondo quarto della partita contro gli Orlando Magic. Solo una contusione al ginocchio dovuta ad uno scontro con Evan Fournier, mentre quest'ultimo era lanciato in contropiede. Coach McHale, che non ha più schierato il Barba e l'ha tenuto ai box per tutto il 2° tempo, a fine partita ha affermato di non avere nuove informazioni sullo stato del suo giocatore. Harden si è così seduto a [...]

Durant spazza via Datome

Durant spazza via Datome

Dopo la vittoria in quel di Brooklyn e la dimostrazione che, nonostante la perdita di Ulker e una sponsorizzazione da vari milioni di dollari, il Fenerbahce era pronto per la sfida contro gli Oklahoma City Thunder. Gigi Datome era elettrizzato all’idea e sui suoi social network aveva chiamato all’adunata i tifosi turchi nella notte, ma a differenza dei Nets i Thunder sono di ben altra pasta, infatti il 111-81 non lascia repliche e quasi mette spavento per la [...]

LeBron incanta con un selfie. I Thunder si godono Durant

LeBron incanta con un selfie. I Thunder si godono Durant

LeBron James si amministra, e regala l'immagine virale della notte di preseason scattandosi un selfie con i tifosi, Kevin Durant morde il freno e quasi 8 mesi dopo la sua ultima apparizione in campo ritrova anche il feeling con il canestro. LBJ & KD scelgono modi diversi ma ugualmente efficaci di prendersi il palcoscenico nel 3° quarto dei rispettivi debutti stagionali. “Mi mancava la routine pregara, ma una volta tornato in campo mi sono sentito come a casa”. [...]

Harden, scarpe da 200 milioni

Harden, scarpe da 200 milioni

Ormai le stelle NBA hanno quasi più entrate economiche dai diritti d’immagine e sponsor, rispetto ai già altissimi salari che l’NBA elargisce, soprattutto ora che il salary cap si sta alzando vertiginosamente. Per quanto riguarda abbigliamento sportivo la Nike è semplicemente egemone all’interno dei giocatori, tanto da spingere Adidas, rimasta decisamente a secco di superstar, a investire una cifra record di 200 milioni in dieci anni per avere il volto e i [...]

&id=HPN_Oklahoma+City+Thunder_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Oklahoma{{}}City{{}}Thunder" alt="" style="display:none;"/> ?>