Olympic divers of Brazil

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

La scheda: Cassius Duran

Cassius Ricardo Duran (San Paolo, 31 maggio 1979) è un tuffatore brasiliano. Ha difeso i colori della nazionale di tuffi brasiliana alle olimpiadi di Sidney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008.

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, mamma guarda che sincro!

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, mamma guarda che sincro!

In vasca con le bambine le due campionesse si allenano Amiche, mamme, mogli, ma ancora pronte a tuffarsi in nuove sfide. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, due anni e mezzo dopo aver vinto l'argento olimpico a Rio, tornano ad allenarsi in vasca inseguendo il sogno di Tokyo 2020. Nella piscina del Lido di Bolzano sincronizzate e sorridenti si tuffano davanti alle figlie Maya e Ludovica si 10 e 17 mesi. “Oggi sincro in 4 con le nostre polpettine” ha scritto [...]

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, mamma guarda che sincro!

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, mamma guarda che sincro!

In vasca con le bambine le due campionesse si allenano Amiche, mamme, mogli, ma ancora pronte a tuffarsi in nuove sfide. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, due anni e mezzo dopo aver vinto l'argento olimpico a Rio, tornano ad allenarsi in vasca inseguendo il sogno di Tokyo 2020. Nella piscina del Lido di Bolzano sincronizzate e sorridenti si tuffano davanti alle figlie Maya e Ludovica si 10 e 17 mesi. “Oggi sincro in 4 con le nostre polpettine” ha scritto [...]

Il terzo giorno, le parole di Dio fanno nascere la terra e i mari, e l’autorità di Dio colma di vita il mondo

Il terzo giorno, le parole di Dio fanno nascere la terra e i mari, e l’autorità di Dio colma di vita il mondo

Leggiamo adesso la prima frase di Genesi 1:9-11: “Poi Dio disse: ‘Le acque che son sotto il cielo siano raccolte in un unico luogo, e apparisca l’asciutto’”. Quali cambiamenti si verificarono quando Dio disse semplicemente: “Le acque che son sotto il cielo siano raccolte in un unico luogo, e apparisca l’asciutto”? E che cosa vi era in quello spazio, a parte la luce e il firmamento? Nelle Scritture si dice: “E Dio chiamò l’asciutto [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Tania Cagnotto torno ad allenarmi

Tania Cagnotto torno ad allenarmi

La campionessa Tania Cagnotto tornerà ad allenarsi in vista delle olimpiadi di Tokyo 2020: lo ha annunciato la stessa tuffatrice, in una intervista al settimanale “Gente” Tania Cagnotto svela che in autunno tornerà ad allenarsi, assieme a Francesca Dallapè, in vista di Tokyo 2020. » Non ne volevo sapere ma devo dire che da un mesetto la sfida mi stuzzica¯. Ora si stanno facendo strada Elena Bertocchi e Chiara Pellecani, di appena 15 anni, che hanno vinto [...]

deleted

deleted

Pauline Ducret, la principessina scatenata a Mykonos

Pauline Ducret, la principessina scatenata a Mykonos

La somiglianza con mamma Stephanie di Monaco è sotto gli occhi di tutti. Bella e sorridente, Pauline Ducret, cugina di Charlotte Casiraghi, è in vacanza a Mykonos e nell'isola greca si diverte con gli amici. Per lei, modaiola e prezzemolina di party e sfilate, un paio di short strappati in denim e un top a fascia arancione, capelli raccolti e risata contagiosa.

Pauline Ducret, la principessina scatenata a Mykonos

Pauline Ducret, la principessina scatenata a Mykonos

La somiglianza con mamma Stephanie di Monaco è sotto gli occhi di tutti. Bella e sorridente, Pauline Ducret, cugina di Charlotte Casiraghi, è in vacanza a Mykonos e nell'isola greca si diverte con gli amici. Per lei, modaiola e prezzemolina di e sfilate, un paio di short strappati in denim e un top a fascia arancione, capelli raccolti e risata contagiosa.

Pauline Ducret, la principessina scatenata a Mykonos

Pauline Ducret, la principessina scatenata a Mykonos

La somiglianza con mamma Stephanie di Monaco è sotto gli occhi di tutti. Bella e sorridente, Pauline Ducret, cugina di Charlotte Casiraghi, è in vacanza a Mykonos e nell'isola greca si diverte con gli amici.   Per lei, modaiola e prezzemolina di e sfilate, un paio di short strappati in denim e un top a fascia arancione, capelli raccolti e risata contagiosa.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Favola: Il figlio ingrato di nome Leandro (per adulti)

INTRODUZIONE: solo se vi rimproverate e offendete la vostra superbia, potrete ottenere aiuto e perdono da chi vive nella serietà la sua  vita per bene, questa è la storia di un disobbediente alla gratitudine che fu aiutato ugualmente con un miracolo... INIZIO Favola : Il figlio ingrato di nome Leandro In una città dell’Italia del nord, nella Lombardia del 1650 d.c. viveva un padre con tre figli. Egli faceva il guaritore ed era chiamato dai suoi amici “il [...]

deleted

deleted

Diego Armando Maradona contro Neymar

Diego Armando Maradona contro Neymar

Il calciatore Neymar può essere il trascinatore del Brasile ai “Mondiali 2018” in Russia, ma il comportamento in campo del giocatore rischia di gettare una macchia sulle sue prestazioni. Ne è convinto anche Diego Armando Maradona, che non è contento del comportamento di Neymar durante i Mondiali: il 'Pibe de Oro' ha voluto mandare un consiglio al brasiliano, un giocatore che lui ha sempre apprezzato. «Se non la smette con queste sceneggiate, qualcuno gli [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Ronaldinho, che doppietta: «Sposerà le sue due fidanzate». Convivono in tre dal 2016

Ronaldinho, che doppietta: «Sposerà le sue due fidanzate». Convivono in tre dal 2016

Oltre alle sue doti da di fantasista sul campo, e nei suoi anni migliori anche di bomber, mezzo mondo è consapevole delle doti fuori dal campo di Ronaldinho, l’ex Pallone d’oro, campione del mondo nel 2002 col Brasile e d’Europa nel 2006 col Barcellona e visto anche in Italia con la maglia dello stellare Milan di Ancelotti prima, Leonardo e Allegri poi. Ciò che non tutti sanno però è che Dinho sta per mettere a segno una clamorosa doppietta. Ma stavolta [...]

&id=HPN_Olympic+divers+of+Brazil_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Olympic{{}}divers{{}}of{{}}Brazil" alt="" style="display:none;"/> ?>