Omicidio di Wilma Montesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Omicidio di Wilma Montesi

La scheda: Omicidio di Wilma Montesi

Il caso Montesi fu un fatto di cronaca nera avvenuto in Italia il 9 aprile 1953, che ebbe grande rilievo mediatico a causa del coinvolgimento di numerosi personaggi di spicco nelle indagini successive al delitto. Vittima fu la ventunenne Wilma Montesi (3 febbraio 1932 - 9 aprile 1953). Ancora oggi il caso risulta irrisolto, ivi compresa la causa del decesso della giovane.



Cosa nascondevano le canzoni di Rino Gaetano? Secondo l'Avv. Bruno Mautone, Rino stava svelando segreti di casi importanti come Lockeed, Montesi, Sindona, Mattei... Per questo fu ammazzato il 2 giugno di 38 anni fa...

Cosa nascondevano le canzoni di Rino Gaetano? Secondo l'Avv. Bruno Mautone, Rino stava svelando segreti di casi importanti come Lockeed, Montesi, Sindona, Mattei... Per questo fu ammazzato il 2 giugno di 38 anni fa...

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Cosa nascondevano le canzoni di Rino Gaetano? Secondo l'Avv. Bruno Mautone, Rino stava svelando segreti di casi importanti come Lockeed, Montesi, Sindona, Mattei... Per questo fu ammazzato il 2 giugno di 38 anni fa...   I segreti nascosti nelle canzoni di Rino Gaetano https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=MoohtQOTN64 Vi rendete conto di che cosa voleva dire andare contro i petrolieri, contro [...]

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Borsellino, l'audio choc: «Scortato la mattina, ma libero di essere ucciso la sera»

Dagli archivi (ora desecretati) della Commissione parlamentare antimafia emerge la voce di Paolo Borsellino. «In questi video vediamo un Paolo Borsellino arrabbiato, non ce la fa a portare avanti il lavoro, è troppo e il magistrato non riesce a gestire un numero di procedimenti troppo elevato. Quanto sarebbe necessario che la magistratura avesse la possibilità di curare la qualità, se vogliamo affrontare la mafia e la corruzione bisogna dedicarsi a tempo pieno [...]

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Sembra non finire mai il giallo di Emanuela Orlandi, la giovane scomparsa a Roma 36 anni fa: uno dei più intricati misteri italiani. Stamattina alle 8.15, dopo una preghiera davanti ai due sepolcri guidata dal Rettore del Collegio Teutonico, sono iniziate le operazioni al Campo Santo Teutonico: «Le tombe aperte questa mattina sono risultate vuote», ha riferito Pietro Orlandi, fratello di Emanuela. Le operazioni si sono concluse alle 11.15: «Le ricerche hanno [...]

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Sembra non finire mai il giallo di Emanuela Orlandi, la giovane scomparsa a Roma 36 anni fa: uno dei più intricati misteri italiani. Stamattina alle 8.15, dopo una preghiera davanti ai due sepolcri guidata dal Rettore del Collegio Teutonico, sono iniziate le operazioni al Campo Santo Teutonico: «Le tombe aperte questa mattina sono risultate vuote», ha riferito Pietro Orlandi, fratello di Emanuela. Le operazioni si sono concluse alle 11.15: «Le ricerche hanno [...]

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Sembra non finire mai il giallo di Emanuela Orlandi, la giovane scomparsa a Roma 36 anni fa: uno dei più intricati misteri italiani. Stamattina alle 8.15, dopo una preghiera davanti ai due sepolcri guidata dal Rettore del Collegio Teutonico, sono iniziate le operazioni al Campo Santo Teutonico: «Le tombe aperte questa mattina sono risultate vuote», ha riferito Pietro Orlandi, fratello di Emanuela. Le operazioni si sono concluse alle 11.15: «Le ricerche hanno [...]

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Emanuela Orlandi, le due tombe in Vaticano trovate vuote. Il legale: «Incredibile»

Sembra non finire mai il giallo di Emanuela Orlandi, la giovane scomparsa a Roma 36 anni fa: uno dei più intricati misteri italiani. Stamattina alle 8.15, dopo una preghiera davanti ai due sepolcri guidata dal Rettore del Collegio Teutonico, sono iniziate le operazioni al Campo Santo Teutonico: «Le tombe aperte questa mattina sono risultate vuote», ha riferito Pietro Orlandi, fratello di Emanuela. Le operazioni si sono concluse alle 11.15: «Le ricerche hanno [...]

Maurizio Costanzo difende Francesca Fialdini: «È brava e sincera»

Maurizio Costanzo difende Francesca Fialdini: «È brava e sincera»

Un giudizio positivo che sa di investitura, specialmente se a darlo è uno dei 'decani' della televisione italiana. Francesca Fialdini non sa ancora cosa le riserverà il futuro, dopo l'addio a La vita in diretta, ma intanto può godersi le belle parole spese per lei da Maurizio Costanzo. Il conduttore e autore televisivo, che gestisce anche una rubrica su Nuovo, ha elogiato Francesca Fialdini, che nella prossima stagione televisiva potrebbe approdare a RaiTre. [...]

strage di Ustica: parla la Dottoressa Nadia Furnari vice Presidente dell'Associazione antimafie Rita Atria

strage di Ustica: parla la Dottoressa Nadia Furnari vice Presidente dell'Associazione antimafie Rita Atria

strage di Ustica: parla la Dottoressa Nadia Furnari vice Presidente dell'Associazione antimafie Rita Atriapalermo.meridionews.itStrage di Ustica, dopo la retorica resta l'assenza di verità. «Il M5s non ha fatto niente e l'opposizione è inesistente»1

22 giugno 1983, Emanuela Orlandi - L'enigma della ragazza con la fascetta sparita nel nulla. Il fratello Pietro: "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana"

22 giugno 1983, Emanuela Orlandi - L'enigma della ragazza con la fascetta sparita nel nulla. Il fratello Pietro: "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana"

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .     22 giugno 1983, Emanuela Orlandi - L'enigma della ragazza con la fascetta sparita nel nulla. Il fratello Pietro: "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana"   Pietro Orlandi: “Vi racconto cosa c’è dietro la scomparsa di mia sorella Emanuela” "Mia sorella aveva una sola colpa, quella di essere cittadina vaticana" è l'amara verità di Pietro Orlandi fratello [...]

Emanuela Orlandi, parla il fratello Pietro: “Il Vaticano ha avuto un ruolo centrale”

Emanuela Orlandi, parla il fratello Pietro: “Il Vaticano ha avuto un ruolo centrale”

Emanuela Orlandi, parla il fratello Pietro: “Il Vaticano ha avuto un ruolo centrale” Sono 36 anni che Emanuela Orlandi è scomparsa. E’ svanita nel nulla a Roma il 22 giugno del 1983. Ora, suo fratello Pietro Orlandi riflette sui possibili rapitori della sorella. “Sono sicuro al 100% che le persone del Vaticano hanno avuto un ruolo centrale. Quella malavita mi ricorda la banda della Magliana“. Dunque tra le tante ipotesi su uno dei misteri italiani più [...]

FOTO: Omicidio di Wilma Montesi

Spiaggia di Torvaianica, luogo del ritrovamento di Wilma Montesi.

Spiaggia di Torvaianica, luogo del ritrovamento di Wilma Montesi.

Piccioni, Polito e Montagna durante il Processo Wilma Montesi.

Piccioni, Polito e Montagna durante il Processo Wilma Montesi.

L'ultimo libro di Sergio Flamigni - Delitto Moro: la grande menzogna

L'ultimo libro di Sergio Flamigni - Delitto Moro: la grande menzogna

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Carissime compagne e compagni la battaglia del compagno Sergio Flamigni continua. Una battaglia per la verità sul chi organizzò il colpo di Stato contro la Repubblica democratica italiana nata dalla lotta di Liberazione antifascista, che si concretizzò con il rapimento e l'uccisione di Aldo Moro e della sua scorta per impedire il Compromesso storico. Un golpe in perfetta linea con il Piano di [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

«Il primo novembre 2007, un ladro, Rudy Guede è entrato nel mio appartamento, ha violentato e ha ucciso Meredith» dice Amanda Knox parlando dal palco a Modena. Decine di giornalisti accreditati da più Paesi, fotografi e cameraman sono nella città emiliana dove la 31enne di Seattle è arrivata per partecipare al Forum Monzani per il Festival della giustizia penale. Parla per la prima volta ufficialmente nel suo primo ritorno in Italia dopo l'assoluzione nel [...]

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

Amanda Knox piange a Modena: «La gente crede che sia pazza. Rudy Guede ha violentato e ucciso Meredith»

«Il primo novembre 2007, un ladro, Rudy Guede è entrato nel mio appartamento, ha violentato e ha ucciso Meredith» dice Amanda Knox parlando dal palco a Modena. Decine di giornalisti accreditati da più Paesi, fotografi e cameraman sono nella città emiliana dove la 31enne di Seattle è arrivata per partecipare al Forum Monzani per il Festival della giustizia penale. Parla per la prima volta ufficialmente nel suo primo ritorno in Italia dopo l'assoluzione nel [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la relazione [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

Amanda Knox torna in Italia, Raffaele Sollecito: «Si è comportata da bambina»

È un uomo adulto ormai, ma gli anni passati in carcere non potrà mai dimenticarli. Per questo Raffaele Sollecito si mostra stizzito quando gli viene chiesto di Amanda Knox. Il giovane che era stato processato per l'omicidio di Meredith Kercher - il noto delitto di Perugia - è stato intervistato da Video News in concomitanza con il ritorno dell'americana. A Pomeriggio 5 vengono mostrati stralci dell'intervista. Ancora una volta Sollecito ricorda che la [...]

Pasolini analizza Fenoglio

Pasolini analizza Fenoglio

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Guardare il mondo a 360 gradi questo deve far un comunista Quando Pierpaolo Pasolini, leggendo i testi di Beppe Fenoglio, ne criticava le incongruenze https://www.rivistastudio.com/pier-paolo-pasolini/ Beppe Fenoglio, dopo lo sbandamento seguito dell’Armistizio dell’8 settembre 1943 si unì nel 1944 alle formazioni partigiane. Inizialmente si aggregò alle socialcomuniste Brigate [...]

Amanda Knox torna in Italia: «Sono una donna libera». L'assalto dei giornalisti

Amanda Knox torna in Italia: «Sono una donna libera». L'assalto dei giornalisti

Amanda Knox è atterrata all'aeroporto milanese di Linate, per la sua prima visita in Italia da quando è stata scarcerata a ottobre 2011 dopo essere stata assolta dalla Corte d'assise d'appello di Perugia dall'accusa di avere partecipato all'omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher. Capelli raccolti, zainetto sulle spalle, giacca chiara e maglietta nera, è uscita, scortata dalla polizia, dall'area partenze. Non ha risposto ad alcuna domanda dei [...]

Giacomo Matteotti ammazzato dai Fascisti il 10 giugno del 1924 – La storia di chi pagò a caro prezzo la lotta per la libertà

Giacomo Matteotti ammazzato dai Fascisti il 10 giugno del 1924 – La storia di chi pagò a caro prezzo la lotta per la libertà

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .     Esiste una famosa canzone popolare che iniziò a dilagare dopo il rapimento e l’uccisione di Giacomo Matteotti. Da sempre contro il fascismo e le sue nefandezze, l’uomo pagherà cara la sua lotta per la verità. Or, se a ascoltar mi state, canto il delitto di quei galeotti che con gran rabbia vollero trucidare il deputato Giacomo Matteotti. Erano tanti: Viola Rossi e Dumin, il capo [...]

&id=HPN_Omicidio+di+Wilma+Montesi_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Omicidio{{}}di{{}}Wilma{{}}Montesi" alt="" style="display:none;"/> ?>