Omicidio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Omicidio

L'omicidio è la soppressione di una vita umana a opera di un altro essere umano. L'omicida può provocare la morte altrui per mezzo di qualsiasi modalità (reato a forma libera), anche per omissione, ma in ogni caso la sua azione o inazione sono volontarie. Questa volontà generica non va confusa col dolo ed è presente anche nell'omicidio colposo e preterintenzionale, poiché volontà di compiere l'azione che causa la morte altrui (ad esempio, superare i limiti di velocità, finendo, poi, invo...

Omicidio di Serena Mollicone: il maresciallo dei carabinieri, il figlio e la moglie incastrati dalla perizia

Omicidio di Serena Mollicone: il maresciallo dei carabinieri, il figlio e la moglie incastrati dalla perizia

Serena Mollicone uccisa in caserma. Nel corso di una lite sbattuta con la testa contro una porta dell’alloggio di servizio dell’ex maresciallo della stazione di Arce. E’ stata depositata, nella giornata di lunedì, l’informativa conclusiva in Procura a Cassino, nella quale vengono tratteggiate le ipotesi a carico dell’ex marresciallo Franco Mottola, di suo figlio Marco (il quale avrebbe avuto un alterco con Serena) e di sua moglie Annamaria. Uno dei tre [...]

Omicidio di Serena Mollicone: il maresciallo dei carabinieri, il figlio e la moglie incastrati dalla perizia

Omicidio di Serena Mollicone: il maresciallo dei carabinieri, il figlio e la moglie incastrati dalla perizia

Serena Mollicone uccisa in caserma. Nel corso di una lite sbattuta con la testa contro una porta dell’alloggio di servizio dell’ex maresciallo della stazione di Arce. E’ stata depositata, nella giornata di lunedì, l’informativa conclusiva in Procura a Cassino, nella quale vengono tratteggiate le ipotesi a carico dell’ex marresciallo Franco Mottola, di suo figlio Marco (il quale avrebbe avuto un alterco con Serena) e di sua moglie Annamaria. Uno dei tre [...]

Preso Rinaldi, accusa omicidio innocente

Preso Rinaldi, accusa omicidio innocente

(ANSA) – NAPOLI, 16 FEB – I Carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli hanno catturato Ciro Rinaldi, soprannominato ‘My way’, a capo dell’omonimo gruppo avversario al clan Mazzarella, operante nel Rione Villa, nell’area orientale della città. Era ricercato dal 2 novembre 2018. A suo carico due ordinanze di custodia cautelare in carcere: una per il duplice omicidio di Raffaele Cepparulo e dell’innocente Ciro Colonna, ucciso per errore a 19 anni, [...]

Bimba di 6 anni viene rapita, stuprata e uccisa. Il padre: «Non mi sono accorto di nulla, stavo guardando un porno»

Bimba di 6 anni viene rapita, stuprata e uccisa. Il padre: «Non mi sono accorto di nulla, stavo guardando un porno»

Fu rapita, violentata e uccisa, nel mentre il padre era in camera a guardare un film porno. In questi giorni si sta tenendo il processo per la morte di Alesha MacPhail, la ragazzina scomparsa il luglio scorso in Scozia. Il 16enne, arrestato per l'omicidio ha puntato il dito contro la fidanzata del padre che ha ripercorso gli ultimi attimi in cui ha visto la sua bambina. L'uomo ha raccontato di aver messo a letto Alesha, di essere poi andato in camera sua con la [...]

Battisti: famiglie vittime, ora sollievo

Battisti: famiglie vittime, ora sollievo

(ANSA) – MILANO, 16 FEB – “Solitamente per noi famiglia il 16 febbraio è il giorno del silenzio, ma oggi è un giorno di sollievo, in cui possiamo dire ai nostri cari riposate in pace”: Alberto Torregiani ha concluso con questo breve intervento la cerimonia per i 40 anni dall’omicidio di suo padre Pierluigi, omicidio per cui è fra i condannati – come progettista dell’attentato – Cesare Battisti, catturato in Bolivia il mese scorso. Un arresto [...]

Ris in casa vittima omicidio, due Dna

Ris in casa vittima omicidio, due Dna

(ANSA) – CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), 16 FEB – Potrebbero portare ad una svolta nelle indagini per l’omicidio di Pietro Longobucco, l’uomo di 61 anni, con precedenti, trovato cadavere nelle acque antistanti il porto di Schiavonea, lo scorso 17 dicembre, gli esiti di un sopralluogo in corso nell’abitazione della vittima. Gli uomini del Reparto investigazioni scientifiche (Ris) di Messina e personale specializzato del Nucleo Operativo della Compagnia dei [...]

Orfani femminicidio,ecco modello Alghero

Orfani femminicidio,ecco modello Alghero

(ANSA) – ALGHERO, 16 FEB – Il modello Alghero per aiutare gli orfani di femminicidio sta diventando una “best pratice” da seguire in campo nazionale. Il tutto nasce dopo il femminicidio di Michela Fiori, la donna di Alghero uccisa dal marito Marcello Tilloca la mattina di domenica 23 dicembre. “Il nostro modello si basa sul fondo per i bambini che tra versamenti e prenotazioni sfiora i 110.000 euro e assicura, con l’adozione che prevede anche versamenti [...]

Sostanze tossiche sui vestiti, l'altro tipo di inquinamento

Sostanze tossiche sui vestiti, l'altro tipo di inquinamento

L'inquinamento non è solo quello dell'aria, dei fiumi, laghi e mari e dei roghi tossici, ma esiste anche un inquinamento sui capi di abbigliamento che indossiamo e ci possiamo intossicare. Sono state trovate sostanze altamente tossiche su giacche, pantaloni, impermeabili come ftalati, formaldeide, metalli pesanti, coloranti, solventi, alcuni di queste sostanze altamente pericolose, cancerogene e responsabili di allergie fino allo choc anafilattico. Secondo i [...]

Uomo spara in azienda Illinois, 5 morti

Uomo spara in azienda Illinois, 5 morti

(ANSA) – NEW YORK, 16 FEB – Entra nella fabbrica dove lavorava e fa una strage, uccidendo cinque dei suoi colleghi e ferendo cinque agenti della polizia. I motivi che hanno spinto Gary Martin, 45 anni, al gesto folle non sono noti: forse la frustrazione per il lavoro, forse stava per essere licenziato. Le indagini sono in corso e ci vorrà del tempo prima di capire il perché il killer abbia agito. Era il primo pomeriggio quando Martin è entrato in azienda, [...]

Omicidio indiano: autopsia,60 coltellate

Omicidio indiano: autopsia,60 coltellate

(ANSA) – PADOVA, 15 FEB – Sono 60 le coltellate che Sanjay Budhwar, indiano di 36 anni accusato di omicidio, ha inferto al rivale Hoshiar Singh, connazionale di 45 anni, ucciso domenica scorsa. La vittima è deceduta a causa di uno shock emorragico secondo l’autopsia che il dottor Antonello Cirnelli ha fatto sul corpo della vittima. Singh si sarebbe difeso, sulle braccia ci sono infatti segni evidenti di un tentativo di allontanare da sé la furia omicida [...]

Morte Daphne Caruana Galizia, parlano i figli: "La pianificazione dell'omicidio sembrava una scena di guerra..."

Morte Daphne Caruana Galizia, parlano i figli: "La pianificazione dell'omicidio sembrava una scena di guerra..."

Daphne Caruana Galizia, giornalista maltese, è morta il 16 ottobre 2017, uccisa da una bomba nascosta sulla sua auto. Roberto Saviano intervista in esclusiva a livello internazionale per la prima volta i tre figli, Matthew, Andrew e Paul.

Morte Daphne Caruana Galizia, parlano i figli: "Chi ha commissionato l'omicidio ha sottovalutato la vicenda..."

Morte Daphne Caruana Galizia, parlano i figli: "Chi ha commissionato l'omicidio ha sottovalutato la vicenda..."

Daphne Caruana Galizia, giornalista maltese, è morta il 16 ottobre 2017, uccisa da una bomba nascosta sulla sua auto. Roberto Saviano intervista in esclusiva a livello internazionale per la prima volta i tre figli, Matthew, Andrew e Paul.

Italiani uccisero 140 greci, archiviata la strage del 1943

Italiani uccisero 140 greci, archiviata la strage del 1943

Nessun colpevole per la strage di Domenikon, in Grecia, dove durante la seconda Guerra mondiale, il 16 febbraio 1943, almeno 140 civili greci furono uccisi dai militari italiani. L’archiviazione, disposta dal gip militare di Roma Elisabetta Tizzani nei mesi scorsi, si è appresa solo ora. La lunga indagine, avviata dall’allora procuratore militare di Roma Marco De Paolis, si è conclusa con una richiesta di archiviazione per 9 degli 11 indagati, perché [...]

Uccisa per il no a nozze combinate: assolti padre, fratello e zio

Uccisa per il no a nozze combinate: assolti padre, fratello e zio

Tutti assolti per l’omicidio di Sana Cheema, la ragazza italo-pachistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018. Come si legge su Ansa, la decisione è stata presa da un tribunale pachistano che ha ritenuto non colpevoli “per mancanza di prove certe” il padre, lo zio e il fratello della giovane. La 25enne fu condotta in Pakistan perché la famiglia voleva costringerla ad accettare un matrimonio combinato. Sarebbe poi stata assassinata perché non [...]

Strage greci nel '43,italiani archiviati

Strage greci nel '43,italiani archiviati

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Nessun colpevole per la strage di Domenikon, in Grecia, dove durante la seconda Guerra mondiale, il 16 febbraio 1943, almeno 140 civili greci furono uccisi dai militari italiani. L’archiviazione, disposta dal gip militare di Roma Elisabetta Tizzani nei mesi scorsi, si è appresa solo ora. La lunga indagine, avviata dall’allora procuratore militare di Roma Marco De Paolis, si è conclusa con una richiesta di archiviazione per 9 [...]

Uccisa in Pakistan, Salvini: vergogna

Uccisa in Pakistan, Salvini: vergogna

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Che vergogna! Se questa è ‘giustizia islamica’ c’è da aver paura. Una preghiera per Sana. Scriverò al mio collega, il ministro dell’Interno pakistano, per esprimere il rammarico del popolo italiano”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando l’assoluzione di padre, zio e fratello della 25enne Sana Cheema, la 25enne italo-pakistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018 per un matrimonio [...]

Ragazza uccisa in Pakistan: assolti il padre, lo zio e fratello

Ragazza uccisa in Pakistan: assolti il padre, lo zio e fratello

Un tribunale pachistano ha assolto “per mancanza di prove certe” il padre, lo zio e il fratello di Sana Cheema, la 25enne italo-pachistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018 per costringerla a nozze combinate nel Paese d’origine della famiglia e poi uccisa perché le aveva rifiutate. I familiari avevano inizialmente detto che Sana era morta per cause naturali, ma l’autopsia rivelò che era stata strangolata.

Ragazza morta Pakistan, assolti parenti

Ragazza morta Pakistan, assolti parenti

(ANSA) – ISLAMABAD, 15 FEB – Un tribunale pachistano ha assolto “per mancanza di prove certe” il padre, lo zio e il fratello di Sana Cheema, la 25enne italo-pachistana portata via da Brescia nell’aprile del 2018 per costringerla a nozze combinate nel Paese d’origine della famiglia e poi uccisa perché le aveva rifiutate. I familiari avevano inizialmente detto che Sana era morta per cause naturali, ma l’autopsia rivelò che era stata strangolata.

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

(ANSA) – BAGHDAD, 14 FEB – Nove membri della milizia Saraya al-Salam (Brigate della Pace) sono state uccisi da una bomba piazzata lungo una strada a 100 chilometri a nord di Baghdad. Tra le vittime, il colonnello Ghalib Dawri, capo delle operazioni anti-esplosivo nella provincia di Salahuddin e Hussein Attiyeh, il comandante di una milizia guidata dal leader populista Muqtada Sadr. L’attacco non è stato rivendicato. La milizia si occupa della sicurezza [...]

Compagna Khashoggi rischiò essere uccisa

Compagna Khashoggi rischiò essere uccisa

(ANSA) – ISTANBUL, 14 FEB – Lo ‘squadrone della morte’ saudita che ha ucciso Jamal Khashoggi sarebbe stato pronto a uccidere anche Hatice Cengiz, la fidanzata turca del reporter che lo attendeva fuori dal consolato di Riad e che per prima ha lanciato l’allarme sulla sua scomparsa, se anche lei fosse entrata nell’edificio. Lo scrive la polizia turca in un nuovo rapporto sul delitto, citato da Anadolu. A salvare la donna, aggiunge la relazione, è stato [...]

&id=HPN_Omicidio_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Homicide" alt="" style="display:none;"/> ?>