Omofobia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

La scheda: Omofobia

     01% - 10%
     11% - 20%
     21% - 30%
     31% - 40%
     41% - 50%
     51% - 60%
     61% - 70%
     71% - 80%
     81% - 90%
     Non disponibile
L'omofobia è la paura e l'avversione irrazionale nei confronti dell'omosessualità, della bisessualità e della transessualità, e quindi delle persone omosessuali, bisessuali e transessuali basata sul pregiudizio. L'Unione europea la considera analoga al razzism...

Bufera su Bolsonaro e la Shoah

Bufera su Bolsonaro e la Shoah

Critiche da presidente Israele e Yad Vashem. Poi la precisazione

Nervi tesi Lega-M5s, Salvini: 'Ministri devono lavorare'

Nervi tesi Lega-M5s, Salvini: 'Ministri devono lavorare'

La “difesa dei confini” c’è, lo “sblocco dei cantieri” no. Nella pagella del governo firmata da Matteo Salvini è chiaro chi “lavora” e chi “polemizza”, chi è “concreto” e chi no. “Io rispondo col lavoro, con i fatti. Questa gente cerca fascisti, comunisti, nazisti, marziani, venusiani… ma i ministri sono pagati per lavorare”, dice il vicepremier della Lega. La “gente” di cui parla sono i ministri M5s e Luigi Di Maio, che lo ha [...]

Tensioni fra Lega e M5S, botta e risposta tra Di Maio e Salvini

Tensioni fra Lega e M5S, botta e risposta tra Di Maio e Salvini

Botta e risposta tra Salvini e Di Maio sugli alleati della Lega in Europa che negano l’Olocausto. Dopo le perplessità del ministro dei Cinque Stelle sugli alleati della Lega nella Ue e la risposta di Matteo Salvini, “i ministri sono pagati per lavorare”, Di Maio ha ribattuto a sua volta. Di Maio risponde a Salvini sull’Olocausto “Quando dico che è preoccupante che la Lega si allei con chi lascia il Parlamento quando si commemora la Shoah credo di [...]

BIMBO MINCHIA DI MAIO.! La Shoah è cosa troppo seria e troppo tragica per essere maneggiata così impunemente

BIMBO MINCHIA DI MAIO.! La Shoah è cosa troppo seria e troppo tragica per essere maneggiata così impunemente

Non per difendere la lega ma.I 5Stelle non hanno patenti per accusare la Lega di collusione con i negazionisti. Per poter criticare bisogna, come minimo, non aver aperto il nostro Parlamento per la prima volta a ufficiali iraniani che hanno organizzato la conferenza che ha negato la Shoah. “Mi preoccupa questa deriva di ultradestra a livello europeo con forze politiche che faranno parte del gruppo con cui si alleerà la Lega, che addirittura, in alcuni casi, [...]

Di Maio: 'Preoccupa la Lega alleata con chi nega l'Olocausto'

Di Maio: 'Preoccupa la Lega alleata con chi nega l'Olocausto'

“Mi preoccupa questa deriva di ultradestra a livello europeo con forze politiche che faranno parte del gruppo con cui si alleerà la Lega, che addirittura, in alcuni casi, negano l’Olocausto”. Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio a margine di un incontro a Milano rispondendo ai giornalisti sulle alleanze in vista delle Europee. “Stiamo parlando di gruppi parlamentari – ha aggiunto Di Maio – che sono usciti dal Parlamento, quando si commemorava la [...]

Clooney contro Brunei, boicottare hotel

Clooney contro Brunei, boicottare hotel

(ANSA) – NEW YORK, 29 MAR – George Clooney si mobilita contro le leggi anti-Lgbt in vigore in Brunei e chiede il boicottaggio degli hotel con legami con il sultanato, presenti anche in Italia. Dal prossimo mese, nel piccolo stato islamico, infatti, entrerà in vigore il nuovo codice penale basato sulla sharia e che prevede la pena di morte, anche tramite lapidazione, per omosessuali e adulteri. In un editoriale scritto per Deadline, l’attore invita a non [...]

Nadia Toffa nella bufera per il tweet sull'Olocausto

Nadia Toffa nella bufera per il tweet sull'Olocausto

Nadia Toffa scatena la polemica con alcuni commenti sull'Olocausto e il conflitto in Medio Oriente fra arabi e palestinesi. L'inviata delle Iene in questi giorni ha pubblicato su Twitter una frase che ha fatto infuriare moltissimi utenti. "Capisco profondamente il dolore per l'Olocausto - ha scritto Nadia -, ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo. Che il Signore porti pace tra questi popoli. Preghiamo per la pace". Il commento della giornalista [...]

Nadia Toffa: «Capisco l'Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo», e sul web scoppia la bufera

Nadia Toffa: «Capisco l'Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo», e sul web scoppia la bufera

Nadia Toffa: «Capisco l'Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo», e sul web scoppia la bufera Nadia Toffa finisce nella bufera dopo alcune dichiarazioni in merito agli ebrei. La "iena" ha scritto su Twitter: «Capisco profondamente il dolore per l'Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo», ma la sua frase non è piaciuta alla rete dove si sono scatenati i commenti e le accuse.   La conduttrice ha voluto [...]

Bufera per Nadia Toffa: "Capisco il dolore per l'Olocausto ma…"

Bufera per Nadia Toffa: "Capisco il dolore per l'Olocausto ma…"

“Capisco profondamente il dolore per l’Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo. Che il Signore porti pace tra questi popoli. Preghiamo per la pace”. Così Nadia Toffa scatena la bufera su Twitter, commentando le ultime notizie sulla guerra in Medio Oriente. Le risposte sono arrivate repentine. “Toffa, ripassi un po’ di Storia”, “Può cortesemente spiegare il nesso con l’Olocausto e quello che afferma?”, “No [...]

Leodori: Memoria Shoah sia resa obbligatoria nelle scuole

Leodori: Memoria Shoah sia resa obbligatoria nelle scuole

Oswiecim (Polonia), 25 mar. (askanews) - "Tramandare ai giovani, fare conoscere e soprattutto fare capire quello che è successo perché spiegare è impossibile ma cercare di fare capire quello che è successo è indispensabile. Il fatto di aver portato qui dei ragazzi di terza media è stato fatto nel tentativo di lanciare un messaggio chiaro fin da questa età. Auspico che la memoria sia resa obbligatoria nei percorsi formativi di questi ragazzi nelle [...]

Shoah, Dureghello: trasmettere la memoria, solo così avremo vinto

Shoah, Dureghello: trasmettere la memoria, solo così avremo vinto

Oswiecim, 25 mar. (askanews) - "E' importante raccogliere il testimone. Questi ragazzi hanno oggi la responsabilità di continuare a trasmettere ciò che è stato questo luogo. Non solo un luogo di morte e di sterminio, ma un luogo in cui l'umanità voleva distruggersi. Questo è l'impegno per cui siamo grati al presidente del Consiglio regionale del Lazio: quello di aver portato qui tantissimi giovani, anche molto giovani, perché la terza media non è [...]

Auschwitz: ora sarà vietato farsi selfie e foto sui binari

Auschwitz: ora sarà vietato farsi selfie e foto sui binari

Per rispetto, non mostreremo le foto dei visitatori che vanno ad Auschwitz e che postano sui social, Instagram in primis, selfie e foto di loro stessi che sorridono e che camminano sui binari dei treni. Quei treni della morte non sono un soggetto divertente. E ad Auschwitz si sono stancanti di vedere turisti irrispettosi di un luogo simbolo della sofferenza umana. Così, i gestori del museo, usando proprio i social, hanno rivolto un [...]

Heather Parisi asfalta la Cuccarini e l’omofobia: “Sì ai figli per i gay. Sono cresciuta in mezzo ai gay, mi chiamavano fr*cia”

Heather Parisi asfalta la Cuccarini e l’omofobia: “Sì ai figli per i gay. Sono cresciuta in mezzo ai gay, mi chiamavano fr*cia”

Heather Parisi asfalta la Cuccarini e l’omofobia: “Sì ai figli per i gay. Sono cresciuta in mezzo ai gay, mi chiamavano fr*cia” Ieri sera a Live Non è la d’Urso, Barbara ha chiesto a Heather Parisi di commentare i botta e risposta con Lorella Cuccarini. La ballerina ha elegantemente asfaltato la bionda più amata dai sovranisti, per la sua gaffe sulle elezioni politiche. “Io sono ironica, sono una persona ribelle, detesto il populismo e amo [...]

Visto che molto probabilmente il nostro vicepremier Salvini avrà finito i giga, ve lo spieghiamo noi chi è la bestia che da ubriaco ha travolto un bambino a Marostica: RAZZISTA, OMOFOBO E NEMICO DELLE "ZECCHE ROSSE"

Visto che molto probabilmente il nostro vicepremier Salvini avrà finito i giga, ve lo spieghiamo noi chi è la bestia che da ubriaco ha travolto un bambino a Marostica: RAZZISTA, OMOFOBO E NEMICO DELLE "ZECCHE ROSSE"

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Visto che molto probabilmente il nostro vicepremier Salvini avrà finito i giga, ve lo spieghiamo noi chi è la bestia che da ubriaco ha travolto un bambino a Marostica: RAZZISTA, OMOFOBO E NEMICO DELLE "ZECCHE ROSSE" Ma cos'è? Salvini ha finito o giga? No perchè un giustiziere come lui non può tollerare un crimine del genere, avrebbe dovuto intasare i social, avrebbe dovuto twittare tutto [...]

Liliana Segre, la senatrice a vita che si impegna per non dimenticare la shoah

Liliana Segre, la senatrice a vita che si impegna per non dimenticare la shoah

Liliana Segre, sopravvissuta al lager di Auschiwitz, dove morì il padre Alberto, è da sempre impegnata nelle scuole per raccontare la shoah. Eravamo un duo particolare. Papà grande, alto, la bambina per mano. Per mano siamo arrivati fino ad Auschwitz. Ma là le mani sono state divise per sempre. Il 19 gennaio 2018 il Presidente della Repubblica nomina Liliana Segre senatrice a vita per "per avere illustrato la Patria con [...]

Museo Shoah, Mibac blocca ultimo lotto

Museo Shoah, Mibac blocca ultimo lotto

(ANSA) – FERRARA, 27 FEB – Il Segretariato regionale del Ministero per i Beni culturali (Mibac) ha deciso di non impegnare “i 25 milioni circa di euro che erano già stati stanziati per l’ultimo lotto previsto per il completamento del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (Meis)”. Lo hanno comunicato in modo congiunto il sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, e l’assessore alla cultura dell’Emilia-Romagna, Massimo Mezzetti, in “una [...]

Basta omofobia, Napoli con la Tarantina dopo il murales sfregiato

Basta omofobia, Napoli con la Tarantina dopo il murales sfregiato

Napoli, 26 feb. (askanews) - Sit-in di solidarietà a Napoli in risposta allo sfregio del murales "Tarantina Taran" dedicato alla "Tarantina", storica trans dei Quartieri Spagnoli. L'opera di street art realizzata dall'artista Vittorio Valiante nei giorni scorsi è stata vandalizzata. Con spray nero è stato cancellato il volto ed è apparsa la scritta omofoba: "Non è Napoli". Cittadini e istituzioni sono scesi in piazza per prendere le distanze dal gesto e [...]

Marcia contro l'antisemitismo a Parigi

Marcia contro l'antisemitismo a Parigi

(ANSA) – PARIGI, 19 FEB – Il mondo della politica francese si riunisce in piazza questa sera a place de la Republique, per dire no all’antisemitismo, dopo il moltiplicarsi di atti antiebraici nel paese negli ultimi mesi. Manifestazioni sono annunciate in tutto il Paese in diverse decine di città. Di fronte all’aumento del 74% degli atti antisemiti nel 2018, alla scoperta di una croce uncinata sul volto di un ritratto di Simone Veil o gli insulti dei gilet [...]

Francia: Macron a memoriale Shoah

Francia: Macron a memoriale Shoah

(ANSA) – PARIGI, 19 FEB – Mentre si moltiplicano gli atti antisemiti in Francia, con un’ultima profanazione di 80 tombe ebraiche in Alsazia, il presidente francese, Emmanuel Macron, conferma che questa sera non parteciperà alla manifestazione unitaria contro l’antisemitismo promossa dai partiti politici per le ore 19 in Place de la République a Parigi e in tante altre città di Francia. Ha invece annunciato che si recherà alle 18:30 al Memoriale [...]

Si stringe cerchio su pestaggio omofobo

Si stringe cerchio su pestaggio omofobo

(ANSA) – CAGLIARI, 4 FEB – Hanno le ore contate i ragazzi, quattro o cinque persone, responsabili dell’aggressione omofoba avvenuta alcuni giorni fa in piazza Deledda a San Sperate e che ha visto come vittime un ragazzino di 17 anni e una sua amica di 18. I carabinieri della Compagnia di Iglesias stanno sentendo tutti i giovani che si trovavano in piazza al momento del pestaggio, ripreso con uno smartphone e il cui video è stato fatto girare sui social [...]

&id=HPN_Omofobia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Homophobia" alt="" style="display:none;"/> ?>