Onda di maremoto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Run-up

La scheda: Run-up

Il maremoto (composto di mare e moto, sul modello di terremoto) è un moto ondoso anomalo del mare, originato da un terremoto sottomarino o prossimo alla costa (in modo improprio è usato anche per onde anomale generate da altri eventi che comportano uno spostamento improvviso di una grande massa d'acqua quali, per esempio, una frana, un'eruzione vulcanica sottomarina o un impatto meteoritico).
Di solito l'onda di un maremoto rimane poco intensa e poco visibile in mare aperto e concentra la sua forza in prossimità della costa quando l'onda, a causa del fondale meno profondo, si solleva e si riversa nell'entroterra (una barca in mare aperto potrebbe anche non accorgersi del passaggio di un'onda di maremoto). L'intensità di un maremoto dipende pertanto dalla quantità di acqua spostata al momento della formazione del maremoto stesso.
Anche a seguito del maremoto dell'Oceano Indiano del 2004, si è diffuso anche l'uso del termine giapponese tsunami (津波? lett. "onda del porto") a volte adattato in zunami come sinonimo di 'onda di maremoto', sebbene per etimologia possa riferirsi anche ad onde non originate da terremoti a differenza del termine maremoto può essere riferito solo ad insiemi di onde generate da terremoti. Tale espressione è diffusamente utilizzata dai mezzi di comunicazione e anche dalla comunità scientifica.


Papa Francesco invia aiuti per Indonesia dopo tsunami

Papa Francesco invia aiuti per Indonesia dopo tsunami

Somma da stanziare e' messaggio di vicinanza

Natale: Bassetti ricorda terremotati

Natale: Bassetti ricorda terremotati

(ANSA) – PERUGIA, 25 DIC – E’ andato alle popolazioni terremotate del Centro Italia e alle vittime dello tsunami in Indonesia, ma anche alla situazione in cui si trovano i giovani, il pensiero del presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, nella messa della notte di Natale nella cattedrale di San Lorenzo. “Motivo di angustia – ha detto – sono ancora le precarie situazioni in cui si trovano i fratelli terremotati nelle zone dell’Appennino [...]

EVENTI: Run-up

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

lo tsunami papale

sono restato stupefatto direi basito da questo tsunami emotivo che ha colpito l'Italia. Il Papa è grave e l'onda ha cominciato a crescere, ilPapa è morto e l'onda di parole ha travolto tutto anime coscienze. Tutti sono costernati, tristi tutti vogliono testimoniare la propria fede......... incredibile! Il villaggio globale ci costringe ad uniformarci le voci fuori dal coro non sono gradite dobbiamo essere tutti uguali. Sono un laico e credo fortemente nei [...]

gli ebrei e lo tsunami

Oggetto: gli ebrei e lo tsunamiData: mercoledì 19 gennaio 2005 19.02GLI EBREI E LO TSUNAMIda Giorgio GoldoniAlla televisione palestinese è apparso il giorno 7 gennaio lo Sceicco Ibrahim Madiras con questo simpatico sermone:"I mussulmani devono ricordarsi di come gli ebrei hanno corrotto la nostra terra... Gli ebrei sono sempre ebrei, la loro personalità e abitudine reca corruzione e distruzione al nostro paese. Vi mettiamo in allarme: gli ebrei sono un cancro [...]

Isola, il mistero del Divino Otelma e una nuova resa dei conti (con la D'Urso)

Isola, il mistero del Divino Otelma e una nuova resa dei conti (con la D'Urso)

Che fine ha fatto il Divino Otelma? Si tratta della domanda che ormai da giorni si fanno i fan dell'Isola dei Famosi. Lo scorso giovedì i telespettatori hanno assistito in diretta all'incidente che ha visto coinvolto il celebre mago e Francesca Cipriani. Durante una prova ricompensa i due ex concorrenti dello show, che presto potrebbero tornare in gara, hanno avuto qualche problema. Nel corso del gioco, forse per via dell'ansia di aiutare gli altri naufraghi, la [...]

Eolie, "se esiste il Paradiso Terrestre io penso che sia in questo Arcipelago e come tale dovrebbe essere rispettato..."

Eolie, "se esiste il Paradiso Terrestre io penso che sia in questo Arcipelago e come tale dovrebbe essere rispettato..."

di Edgard Salamac Gentile direttore, Mio nonno era di LIpari ed io quando posso vengo per qualche settimana. Amo le Eolie molto più di certi isolani e quando vedo o leggo certe cose mi indigno perché se esiste il Paradiso Terrestre io penso che sia nelle Eolie e come tale dovrebbero essere rispettate. Nel suo giornale scrive il dott. Sidoti che informa in modo chiaro e preciso su cosa succede a Lipari, basta saper leggere ed interpretare i numeri, senza dover [...]

Bombe davanti alla cattedrale di Jolo nelle Filippine, 20 morti

Bombe davanti alla cattedrale di Jolo nelle Filippine, 20 morti

La polizia locale ha rivisto al ribasso il bilancio delle vittime dell’attentato alla cattedrale dell’isola di Jolo, nel sud delle Filippine, portandolo a 20 morti, di cui 15 civili e 5 soldati. Il precedente bilancio parlava di 27 morti, la polizia ha spiegato che l’errore era dovuto a un doppio conteggio. Altre 81 persone sono rimaste ferite, tra cui 14 soldati, due poliziotti e 65 civili. Due bombe sono esplose oggi davanti a una cattedrale, sull’isola [...]

Paolo Brosio all’isola pregherò la Madonna per rimanere saldo

Paolo Brosio all’isola pregherò la Madonna per rimanere saldo

Paolo Brosio è un concorrente ufficiale della nuova edizione dell’Isola dei Famosi,. Brosio che è già stato inviato per il reality nel 2006 con la conduzione di Simona Ventura, si chiede come farà a resistere a tante colleghe naufraghe in bikini. Dopo la sua svolta religiosa infatti dovrà affrontare questa nuova prova: “Sarà difficile trovare l'amore sull'isola, bisognerà vedere in che stato sarò. O peschi o sennò la tromba non la suoni ha fatto sapere [...]

Papa Francesco invia aiuti per Indonesia dopo tsunami

Papa Francesco invia aiuti per Indonesia dopo tsunami

Somma da stanziare e' messaggio di vicinanza

Natale: Bassetti ricorda terremotati

Natale: Bassetti ricorda terremotati

(ANSA) – PERUGIA, 25 DIC – E’ andato alle popolazioni terremotate del Centro Italia e alle vittime dello tsunami in Indonesia, ma anche alla situazione in cui si trovano i giovani, il pensiero del presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, nella messa della notte di Natale nella cattedrale di San Lorenzo. “Motivo di angustia – ha detto – sono ancora le precarie situazioni in cui si trovano i fratelli terremotati nelle zone dell’Appennino [...]

Missionario ucciso alle Andamane, perché il suo corpo resterà lì

Missionario ucciso alle Andamane, perché il suo corpo resterà lì

Il corpo di John Allen Chau, il missionario ucciso a frecciate in un’isola sperduta delle Andamane, nell’Oceano Indiano, resterà lì. Il motivo? E’ troppo pericoloso recuperarlo, sia per i soccorritori indiani sia per gli indigeni che lo hanno ucciso. “Chiediamo alle autorità indiane di abbandonare ogni intenzione di recuperare il corpo di John Allen Chau” ha dichiarato Stephen Corry, direttore generale di Survival International. “Ogni tentativo [...]

"Gesù vi ama" e uccidono il missionario a frecciate

"Gesù vi ama" e uccidono il missionario a frecciate

Un missionario statunitense forse troppo ottimista è stato ucciso probabilmente da una pioggia di frecce dalla tribù che popola un’isola dell’arcipelago indiano delle Andamane. Voleva convertire al Cristianesimo gli indigeni, che (per legge) vivono totalmente isolati dalla civiltà. John Allen Chau, 27 anni, è stato attaccato quando è sbarcato illegalmente sulla remota isola di North Sentinel, nell’Oceano Indiano, dopo aver raggiunto la riva in kayak [...]

FOTO: Run-up

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Il fascino dell’isola segreta al centro del Lago Bajkal

Il fascino dell’isola segreta al centro del Lago Bajkal

Spiritualità, energia e straordinaria bellezza. Nel lago Bajkal sono contenuti i quattro quinti di tutte le acque dolci del mondo. Il lago Bajkal è un luogo incantevole che mantiene intatta la sua aura di magia. Non è famoso solo perché si tratta del lago più profondo, ma anche perché al suo centro si trova un autentico diamante come l’isola di Olkhon. Circondato da acque limpide e quasi trasparenti, Olkhon è un posto davvero particolare e viene [...]

Le Quirimbas, dette anche Isole Fortunate

Le Quirimbas, dette anche Isole Fortunate

Un angolo di mondo davvero incontaminato, dove le spiagge ornate da palme si estendono a perdita d'occhio.

Spiagge, Case Vacanze Tropea, Capo Vaticano, Appartamenti, Calabria

Spiagge, Case Vacanze Tropea, Capo Vaticano, Appartamenti, Calabria

Case ed appartamenti a Capo Vaticano e Tropea in calabria vicino al mare - Spiagge Case vacanze a Capo Vaticano, case vacanze a Tropea, case per ferie, appartamenti per ferie al mare vicino Tropea e Capo Vaticano, affitto case al mare, Coccorono, Ricadi http://digilander.libero.it/casaatropea Prenota subito troverai disponibili Giugno, Luglio e Settembre: prezzi bassi --- CHI SIAMO :--- La struttura, la natura, l'ambiente e la storia: Le case sono situate nella [...]

Isola di Pasqua, ecco come sono morti (davvero) gli abitanti

Isola di Pasqua, ecco come sono morti (davvero) gli abitanti

Come morirono gli abitanti dell’Isola di Pasqua. La fine della popolazione di Rapa Nui è da sempre avvolta nel mistero. Secondo alcune teorie formulate qualche tempo fa quando i conquistatori europei arrivarono sull’isola nel 1722 si trovarono di fronte una situazione catastrofica. Tutte le riserve di cibo erano terminate, a causa della sfruttamento delle risorse naturali e la popolazione era stremata dalla guerra civile e dalle malattie portate dai [...]

Il sacrificio per lo spirito dell’#Isola

Il sacrificio per lo spirito dell’#Isola

Craig Warwick porta avanti la sua missione.

Meraviglie. La penisola dei tesori

Fonte: Il Contropelo sabato 6 gennaio 2018 di massimoroccaE così, tra un paio di mesi, ci toccherà vedere la quarta resurrezione. E Matteo Renzi si aggiungerà ad Occhetto, D’Alema, Veltroni e Bersani nella lunga teoria degli sconfitti da Berlusconi. Un Berlusconi ormai transitato dalla chirurgia estetica alla tassidermia, identico nel colore del legno e nella conciatura della pelle alle sedie di Cantù che ornavano i tinelli del proletariato anni [...]

Topless col pancione, la sexy Iena senza veli in spiaggia prima del parto

Topless col pancione, la sexy Iena senza veli in spiaggia prima del parto

Topless e pancione in bella vista. La Iena Nina Palmieri si rilassa in spiaggia senza il top del suo bikini dopo l'annuncio della gravidanza avvenuto in occasione di un servizione su Italia Uno. Le foto sono state pubblicate su Eva Tremila. Nina Palmieri ha partorito nei giorni scorsi e ha pubblicato le immagini su Instagram.

Topless col pancione, la sexy Iena senza veli in spiaggia prima del parto

Topless col pancione, la sexy Iena senza veli in spiaggia prima del parto

Topless e pancione in bella vista. La Iena Nina Palmieri si rilassa in spiaggia senza il top del suo bikini dopo l'annuncio della gravidanza avvenuto in occasione di un servizione su Italia Uno. Le foto sono state pubblicate su Eva Tremila. Nina Palmieri ha partorito nei giorni scorsi e ha pubblicato le immagini su Instagram.

Topless col pancione, la sexy Iena senza veli in spiaggia prima del parto

Topless col pancione, la sexy Iena senza veli in spiaggia prima del parto

Topless e pancione in bella vista. La Iena Nina Palmieri si rilassa in spiaggia senza il top del suo bikini dopo l'annuncio della gravidanza avvenuto in occasione di un servizione su Italia Uno. Le foto sono state pubblicate su Eva Tremila. Nina Palmieri ha partorito nei giorni scorsi e ha pubblicato le immagini su Instagram.

SANTUARIO DELL'AVVOCATA & BAIA DI IERANTO

SANTUARIO DELL'AVVOCATA & BAIA DI IERANTO

Foto di: Leo De Miccolis SANTUARIO DELL'AVVOCATA BAIA DI IERANTO

Spiagge Capo Vaticano, case vacanze Tropea, appartamenti Tropea, case per ferie, Calabria

Spiagge Capo Vaticano, case vacanze Tropea, appartamenti Tropea, case per ferie, Calabria

Spiaggia vicino casa, Casa vacanze in Calabria, vicino Capo Vaticano e Tropea  Casa per ferie vicino Tropea, a pochi passi dal mare, casa vicino mare Affitto casa vacanza vicino Tropea, prezzi modici, ferie al mare, Capo Vaticano, Ricadi, spiagge bellissime http://digilander.libero.it/tropeacasa Prenota subito troverai disponibili Giugno, Luglio e Settembre: prezzi bassi --- CHI SIAMO :--- La struttura, la natura, l'ambiente e la storia: Le case sono situate nella [...]

Vieste/ La Corsa di S. Giorgio si farà e torna sulla spiaggia di San Lorenzo che costeggia il Lungomare Europa.

Vieste/ La Corsa di S. Giorgio si farà e torna sulla spiaggia di San Lorenzo che costeggia il Lungomare Europa.

Vieste/ La Corsa di S. Giorgio si farà e torna sulla spiaggia di San Lorenzo che costeggia il Lungomare Europa. Il comunicato ufficiale. StampaEmail  Tutto pronto o quasi per la tradizionale Corsa dei Cavalli di San Giorgio. E’ quanto è emerso dalla riunione della Commissione di Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo tenutasi giovedì scorso presso la Sala Giunta in Municipio per un vaglio preventivo della regolarità della manifestazione. Tecnici veterinari [...]

&id=HPN_Onda+di+maremoto_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Maremoti" alt="" style="display:none;"/> ?>