Onda di maremoto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Run-up

La scheda: Run-up

Il maremoto (composto di mare e moto, sul modello di terremoto) è un moto ondoso anomalo del mare, originato da un terremoto sottomarino o prossimo alla costa (in modo improprio è usato anche per onde anomale generate da altri eventi che comportano uno spostamento improvviso di una grande massa d'acqua quali, per esempio, una frana, un'eruzione vulcanica sottomarina o un impatto meteoritico).
Di solito l'onda di un maremoto rimane poco intensa e poco visibile in mare aperto e concentra la sua forza in prossimità della costa quando l'onda, a causa del fondale meno profondo, si solleva e si riversa nell'entroterra (una barca in mare aperto potrebbe anche non accorgersi del passaggio di un'onda di maremoto). L'intensità di un maremoto dipende pertanto dalla quantità di acqua spostata al momento della formazione del maremoto stesso.
Anche a seguito del maremoto dell'Oceano Indiano del 2004, si è diffuso anche l'uso del termine giapponese tsunami (津波? lett. "onda del porto") a volte adattato in zunami come sinonimo di 'onda di maremoto', sebbene per etimologia possa riferirsi anche ad onde non originate da terremoti a differenza del termine maremoto può essere riferito solo ad insiemi di onde generate da terremoti. Tale espressione è diffusamente utilizzata dai mezzi di comunicazione e anche dalla comunità scientifica.


Giappone, l'ottavo anniversario dello tsunami del 2011

Giappone, l'ottavo anniversario dello tsunami del 2011

Tokyo, 11 mar. (askanews) - Il Giappone ha commemorato oggi l'ottavo anniversario del devastante terremoto-tsunami che colpì il nordest del paese l'11 marzo 2011. In quell'occasione almeno 15mile persone morirono. Le scosse e il maremoto innescarono l'incidente nucleare di Fukushima, il secondo peggiore dopo Cernobyl. Otto anni fa un forte sisma di magnitudo 9 con epicentro in mare, colpì le aree del Tohoku e provocò un violento tsunami. Migliaia di persone, [...]

Brexit, May presenta il piano B Ministro: con stop sarà tsunami

Brexit, May presenta il piano B Ministro: con stop sarà tsunami

“Se la Brexit dovesse essere bloccata ci sarà uno tsunami politico”. Lo sostiene il ministro britannico per il Commercio Internazionale Liam Fox in un editoriale sul Sunday Telegraph. “Il fallimento nel realizzare la Brexit creerà un abisso tra il Parlamento e la gente, uno scisma nel nostro sistema politico dalle conseguenze imprevedibili”, ha sottolineato. Dopo la bocciatura del suo piano per il divorzio da Bruxelles, la premier Theresa May torna in [...]

EVENTI: Run-up

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Il 26 dicembre 2004 il violento maremoto che colpì le coste thailandesi e indonesiane non provocò (più o meno colpevolmente, anche per la mancanza di un sistema ufficiale di allarme automatizzato e l'inaspettata proporzione del fenomeno) un efficace allarme sulle coste dell'India e dello Sri Lanka, dove l'onda anomala distruttrice arrivò dopo circa quattro ore provocando ulteriori 40 000 vittime.

Ministro, con stop Brexit sarà tsunami

Ministro, con stop Brexit sarà tsunami

(ANSA) – LONDRA, 20 GEN – “Se la Brexit dovesse essere bloccata ci sarà uno tsunami politico”. Lo sostiene il ministro britannico per il Commercio Internazionale Liam Fox in un editoriale sul Sunday Telegraph. “Il fallimento nel realizzare la Brexit creerà un abisso tra il Parlamento e la gente, uno scisma nel nostro sistema politico dalle conseguenze imprevedibili”, ha sottolineato. Dopo la bocciatura del suo piano per il divorzio da Bruxelles, la [...]

Indonesia: scossa di magnitudo 6.6

Indonesia: scossa di magnitudo 6.6

(ANSA) – ROMA, 6 GEN – Una scossa di terremoto di magnitudo 6.6 è stata registrata a 174 chilometri a nord ovest della città di Ternate, nell’arcipelago delle Molucche, in Indonesia. Lo riferisce l’Usgs, l’istituto geologico americano. Il sisma si è verificato ad una profondità di 60,5 chilometri. Secondo il Centro allerta tsunami del Pacifico, al momento non c’è un allarme tsunami. Un primo rapporto dell’Usgs aveva parlato di un terremoto [...]

Papa Francesco invia aiuti per Indonesia dopo tsunami

Papa Francesco invia aiuti per Indonesia dopo tsunami

Somma da stanziare e' messaggio di vicinanza

Tsunami Indonesia, raddoppiano gli sfollati: ora sono 40.000

Tsunami Indonesia, raddoppiano gli sfollati: ora sono 40.000

Lampung, Indonesia, (askanews) - È salito a oltre 40.000 il numero degli sfollati a causa dell'enorme tsunami che ha colpito l'Indonesia il 22 dicembre, quasi il doppio rispetto al precedente bilancio reso noto dalle autorità indonesiane, che parlava di 22.000 persone evacuate. Sale anche il numero dei feriti, aumentati da 1.500 a 7.200, mentre è appena diminuita la cifra delle persone morte, da 430 a 426. L'enorme onda che ha travolto le coste fra Java e [...]

Filippine, rientrato allarme tsunami

Filippine, rientrato allarme tsunami

(ANSA) – ROMA, 29 DIC – Non sono al momento segnalati danni a persone o cose ed è rientrato l’allarme tsunami in seguito al forte terremoto di magnitudo 7 (rivista al ribasso) avvenuto alle 12:39 ora locale (4:39 in Italia) in mare a sud delle Filippine.

Vulcano Anak Krakatau più che dimezzato

Vulcano Anak Krakatau più che dimezzato

(ANSA) – GIACARTA, 29 DIC – Il vulcano indonesiano Anak Krakatau, la cui eruzione ha provocato il violento tsunami che ha ucciso almeno 430 persone, ha perso oltre due terzi della sua altezza e del suo volume nell’ultima settimana. Secondo gli esperti del Centro indonesiano per il contenimento dei disastri geologici, attualmente il vulcano è alto 110 metri, rispetto ai 338 metri di settembre. Il suo volume, inoltre, è ora di 40-70 milioni di metri cubi, [...]

Sisma e allerta tsunami nelle Filippine

Sisma e allerta tsunami nelle Filippine

(ANSA) – ROMA, 29 DIC – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7 è stata registrata al largo delle Filippine ed è stata emessa un’allerta tsunami. Secondo i dati del servizio geologico statunitense Usgs, la scossa è avvenuta alle 11:39 ora locale (le 4:39 in Italia) e ha avuto ipocentro a circa 50 km di profondità ed epicentro 100 km a sudest di Pondaguitan, che si trova sulla grande isola filippina meridionale di Mindanao. Il Centro d’allerta [...]

Indonesia: alzato livello allerta vulcan

Indonesia: alzato livello allerta vulcan

(ANSA) – ROMA, 27 DIC – L’agenzia indonesiana per la gestione dei disastri ha alzato il livello di allerta, da 2 a 3 (un gradino sotto il massimo), per il vulcano Anak Krakatoa dopo una serie di eruzioni e il timore di nuovi tsunami come quello che sabato scorso ha causato almeno 429 morti e 159 dispersi nello stretto della Sonda. Lo riferisce la Bbc online. Tutti i voli che passano attorno al vulcano sono stati deviati su altre rotte ed è stata imposta una [...]

FOTO: Run-up

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Animazione degli tsunami creati dal terremoto sottomarino del 2004 nel sud-est asiatico.

Oltre 16 mila sfollati per lo tsunami in Indonesia

Oltre 16 mila sfollati per lo tsunami in Indonesia

Ancora timori per il vulcano Krakatoa

Indonesia, sopravvissuta: nessun segno di tsunami in arrivo

Indonesia, sopravvissuta: nessun segno di tsunami in arrivo

Tsunami in Indonesia: droni e cani per cercare i sopravvissuti

Tsunami in Indonesia: droni e cani per cercare i sopravvissuti

I soccorritori – militari e volontari – stanno cercando sopravissuti allo tsunami del 22 dicembre anche con l’ausilio di droni da ricognizione e di cani, secondo quanto riportano vari media fra cui Al Jazeera. I droni contribuiscono anche a formare il quadro della situazione logistica e della distruzione lungo le coste attorno allo stretto della Sonda, fra Sumatra e Giava. nLa pioggia torrenziale di queste ore sta rallentando tanto i soccorsi quanto gli [...]

Indonesia, sopravvissuta: nessun segno di tsunami in arrivo

Indonesia, sopravvissuta: nessun segno di tsunami in arrivo

Sale il bilancio delle vittime, quasi 130 i dispersi

Indonesia: 430 le vittime dello tsunami, 15 mila gli sfollati

Indonesia: 430 le vittime dello tsunami, 15 mila gli sfollati

E’ salito a 429 morti il drammatico bilancio dello tsunami che ha colpito quattro giorni fa le isole indonesiane di Giava e Sumatra. I feriti sono oltre 1500. “La situazione è ancora molto complessa”, dichiara Andrea Iacomini, portavoce di Unicef Italia. “Il numero degli sfollati aumenta di ora in ora. Ad oggi ne contiamo circa 15.000 tra cui un gran numero di bambini. Molte persone dormono ancora per strada, altre presso le abitazioni di amici o parenti [...]

Indonesia, cantante sopravvissuto allo tsunami: «Mia moglie è dispersa, pregate per lei»

Indonesia, cantante sopravvissuto allo tsunami: «Mia moglie è dispersa, pregate per lei»

«Pregate per mia moglie, è dispersa». Il leader della band indonesiana Seventeen, i cui membri sono stati travolti dallo tsunami di ieri sera in Indonesia mentre si stavano esibendo sulla spiaggia, ha pubblicato un filmato su Instagram in cui chiede ai suoi fan di pregare per sua moglie Dylan, ancora dispersa come altri due componenti del gruppo e un membro dello staff. Confermando la morte del bassista e del manager della band, il cantante Riefan Fajarsyah ha [...]

Indonesia, cantante sopravvissuto allo tsunami: «Mia moglie è dispersa, pregate per lei»

Indonesia, cantante sopravvissuto allo tsunami: «Mia moglie è dispersa, pregate per lei»

«Pregate per mia moglie, è dispersa». Il leader della band indonesiana Seventeen, i cui membri sono stati travolti dallo tsunami di ieri sera in Indonesia mentre si stavano esibendo sulla spiaggia, ha pubblicato un filmato su Instagram in cui chiede ai suoi fan di pregare per sua moglie Dylan, ancora dispersa come altri due componenti del gruppo e un membro dello staff. Confermando la morte del bassista e del manager della band, il cantante Riefan Fajarsyah ha [...]

Natale: Bassetti ricorda terremotati

Natale: Bassetti ricorda terremotati

(ANSA) – PERUGIA, 25 DIC – E’ andato alle popolazioni terremotate del Centro Italia e alle vittime dello tsunami in Indonesia, ma anche alla situazione in cui si trovano i giovani, il pensiero del presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, nella messa della notte di Natale nella cattedrale di San Lorenzo. “Motivo di angustia – ha detto – sono ancora le precarie situazioni in cui si trovano i fratelli terremotati nelle zone dell’Appennino [...]

Tsunami in Indonesia, sale a oltre 300 bilancio delle vittime

Tsunami in Indonesia, sale a oltre 300 bilancio delle vittime

Uno tsunami ha devastato le spiagge attorno allo stretto della Sonda, che separa le isole di Giava e Sumatra, in Indonesia. E’ salito a 373 morti il bilancio delle vittime, stando all’Agenzia indonesiana per la gestione dei disastri. Il suo portavoce, Sutopo Purwo Nugroho, ha fatto sapere che al momento si contano 128 dispersi mentre i feriti sono 1.459. Il ‘figlio del Krakatoa’, il vulcano Anak, continua ad eruttare e autorità indonesiane hanno invitato [...]

Tsunami Indonesia, i morti salgono a 373

Tsunami Indonesia, i morti salgono a 373

(ANSA) – ROMA, 24 DIC – Sale a 373 morti il bilancio delle vittime dello tsunami che ha colpito l’Indonesia, stando all’Agenzia indonesiana per la gestione dei disastri. Il suo portavoce, Sutopo Purwo Nugroho, ha fatto sapere che al momento si contano 128 dispersi mentre i feriti sono 1.459.

&id=HPN_Onda+di+maremoto_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Maremoti" alt="" style="display:none;"/> ?>