Onorificenze tedesche

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Euro

Kosovo, Montenegro, Zimbabwe
L'euro (plurale invariabile oppure, meno comunemente, euri) (EUR o â...

Papa Giovanni Paolo II

Papa
Papa Giovanni Paolo II (in latino: Ioannes Paulus PP. II, in polacco: Jan Pawe? II, nato Kar...

Horst Seehofer

Horst Lorenz Seehofer (Ingolstadt, 4 luglio 1949) è un politico tedesco, leader della CSU ed attual...

Croce spagnola

La Croce spagnola (in tedesco Spanienkreuz) è stata una decorazione al valore e al merito concessa ...

Papa Benedetto XVI

Benedetto XVI (in latino: Benedictus PP. XVI, in tedesco: Benedikt XVI., nato Joseph Aloisius Ratzin...

Johannes Brahms

Johannes Brahms (Amburgo, 7 maggio 1833 – Vienna, 3 aprile 1897) è stato un compositore, pianista...

Barnier, negoziato Labour motiva proroga

Barnier, negoziato Labour motiva proroga

(ANSA) – LUSSEMBURGO, 9 APR – “Il nuovo processo politico del negoziato trasversale” tra la premier britannica Theresa May ed il leader labour Jeremy Corbyn, per formare una maggioranza sull’Accordo di divorzio ai Comuni “è ciò che dà un senso alla domanda di un’estensione. La risposta spetta ai leader al vertice, ma la proroga deve essere utile per dare più tempo, se necessario, per riuscire nel processo politico in corso, per dare tutte le [...]

Brexit: Barnier, proroga va giustificata

Brexit: Barnier, proroga va giustificata

(ANSA) – BRUXELLES, 2 APR – Una proroga lunga della Brexit “comporterà rischi significativi per l’Unione e perciò” Londra dovrà dare ai 27 “una giustificazione forte” per ottenerla. Così il capo negoziatore dell’Ue Michel Barnier, che tra le possibili motivazioni indica “un nuovo referendum, elezioni anticipate o la necessità per Westminster di studiare di nuovo nel dettaglio la Dichiarazione politica”. Barnier ha spiegato che numerose [...]

Brexit: Barnier, più probabile 'no deal'

Brexit: Barnier, più probabile 'no deal'

(ANSA) – BRUXELLES, 2 APR – Una Brexit senza accordo “non è mai stato il nostro scenario preferito. Ma i 27 ora sono pronti. Diventa ogni giorno più probabile”. Così il capo negoziatore dell’Ue Michel Barnier intervenendo all’Epc. “Essere preparati ad uno scenario di ‘no deal’ non significa che non ci saranno disagi. Non andrà tutto liscio. Ci saranno problemi. Essere pronti – aggiunge – significa che tutti i problemi previsti [...]

Disco Dopo Disco E’ Sempre Più Bravo! Hayes Carll – What It Is

Disco Dopo Disco E’ Sempre Più Bravo! Hayes Carll – What It Is

Hayes Carll – What It Is – Dualtone CD Nuovo album per il cantautore texano Hayes Carll, uno che incide con il contagocce (sei album in diciotto anni di carriera), ma potete stare certi che quando pubblica qualcosa riesce sempre a distinguersi dalla banalità. La peculiarità di Carll è che il livello dei suoi lavori è in continuo crescendo, ed ogni suo disco ha sempre qualcosa in più del precedente: Lovers And Leavers [...]

Brexit, Barnier: rinvio ha senso se rafforza chance di ratifica

Brexit, Barnier: rinvio ha senso se rafforza chance di ratifica

Bruxelles, 19 mar. (askanews) - Un rinvio della Brexit oltre la scadenza del 29 marzo avrebbe senso solo se rafforza le chance di ratifica dell'accordo di divorzio negoziato fra Theresa May e l'Unione europea. A parlare ancora una volta il negoziatore europeo, Michel Barnier. "Lo ripeto, se la Gran Bretagna vuole lasciare l'Unione europea in modo ordinato, questo è l'unico accordo possibile e disponibile, perché è stato negoziato in modo serio" ha detto [...]

Brexit: Barnier, accordo unico possibile

Brexit: Barnier, accordo unico possibile

(ANSA) – BRUXELLES, 19 MAR – “Siamo a dieci giorni dal 29 marzo. L’Accordo di divorzio è l’unico possibile per l’uscita ordinata del Regno Unito. L’assenza di ratifica provoca un’incertezza maggiore e per uscirne abbiamo bisogno di scelte e decisioni del Regno Unito”. Così il capo negoziatore della Ue Michel Barnier precisando che se Londra chiederà un’estensione, per prenderla in considerazione “i 27 avranno bisogno di un piano [...]

Brexit: Barnier, prepararsi a no deal

Brexit: Barnier, prepararsi a no deal

(ANSA) – BRUXELLES, 14 MAR – Di fronte a questa “situazione di incertezza, se siamo lucidi e responsabili ci dobbiamo preparare ad una Brexit senza accordo, perché il 29 marzo è vicino”. L’estensione sarà al voto stasera, “non mi permetto di intervenire su questo, ma voglio dire che la situazione è grave e che bisogna prepararsi” allo scenario di un ‘no deal’. “Siamo pronti, ma raccomando di non sottostimare le conseguenze”. Così il [...]

Brexit: Barnier, prepararsi a 'no deal'

Brexit: Barnier, prepararsi a 'no deal'

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – “Il rischio di un ‘no deal’ non è mai stato così grande, chiedo di non sottovalutarlo. Invitiamo in modo solenne tutte le parti interessate a prepararsi. Noi non abbiamo mai lavorato per un ‘no deal’ ma siamo pronti ad affrontare questa situazione”. Lo ha detto il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier, al Parlamento europeo. Londra, ha aggiunto, “deve dirci che scelta ha fatto sulle nostre relazioni future. [...]

Feriti MM:Atm,problema intensità frenata

Feriti MM:Atm,problema intensità frenata

(ANSA) – MILANO, 10 MAR – “L’intensità della frenata è un problema che non vogliamo sottovalutare” lo ha detto Arrigo Giana, dg di Atm, parlando della brusca frenata che si è attivata ieri sulla linea 1 della metropolitana, sul treno in entrata alla stazione di Cadorna, causando diversi feriti. L’Azienda del trasporto pubblico milanese ha indetto una conferenza stampa dove il dg ha spiegato che “il sistema rileva sempre dei fatti e si comporta [...]

Quello "Bravo" Dei Boston Era L'Altro, Comunque Non Male. Barry Goudreau’s Engine Room - Full Steam Ahead

Quello "Bravo" Dei Boston Era L'Altro, Comunque Non Male. Barry Goudreau’s Engine Room - Full Steam Ahead

Barry Goudreau’s Engine Room - Full Steam Ahead - BarryGoudreausEngineRoom.Com Dunque vediamo, invento, Enciclopedia della Musica Rock, lettera B: Barry Goudreau’s Engine Room, vecchio chitarrista della formazione dei Boston (sempre lettera B) dal 1976 al 1981, quindi i primi due dischi: però non era quello “bravo”, ovvero Tom Scholz, che suonava quasi tutto, ma il chitarrista ritmico nel primo album omonimo e poi come secondo solista in Don’t Look [...]

Brexit: Barnier, accordo può salvarsi

Brexit: Barnier, accordo può salvarsi

(ANSA) – LONDRA, 27 FEB – Il capo negoziatore Ue, Michel Barnier, è convinto che una Brexit concordata con Londra sia ancora possibile e che l’accordo di divorzio raggiunto nei mesi scorsi con il governo britannico di Theresa May “possa essere salvato”. Lo ha detto in un’intervista a FranceInfo ripresa dai media del Regno Unito. “Non è corretto dire che il no deal sia ora lo sbocco più probabile, è una possibilità, non ancora una [...]

Addio a Bruno Ganz

Addio a Bruno Ganz

Addio a Bruno Ganz

Addio a Bruno Ganz

L'attore svizzero si e' spento a Zurigo, aveva 77 anni

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

Brexit: Barnier, non riapriremo accordo

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – La settimana scorsa è stato deciso di avviare “nuove discussioni per fare tutto il possibile per uscire dall’impasse” sulla Brexit alla Camera dei Comuni, “ma non riapriremo l’accordo” di divorzio, che contiene il backstop, il meccanismo di garanzia sulle frontiere in Irlanda. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit Michel Barnier, in una conferenza stampa col premier del Lussemburgo Xavier Bettel.

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

Barnier, chiarezza deve venire da Londra

(ANSA) – BRUXELLES, 11 FEB – “Bisogna che qualcosa nel Regno Unito si muova” per uscire dall’impasse sulla Brexit. “La chiarezza deve venire da Londra, è a Londra che devono trovare il modo per costruire una maggioranza positiva”. Così il capo negoziatore dell’Ue per la Brexit, Michel Barnier, in vista dell’incontro col ministro britannico per la Brexit Stephen Barclay, rispondendo ad alcune domande ad una conferenza stampa congiunta col [...]

Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

Barnier, Gb non giochi a scaricabarile

(ANSA) – BRUXELLES, 30 GEN – “Ho difficoltà ad accettare questo gioco dello scaricabarile che alcuni” in Gran Bretagna “vogliono giocare contro di noi”, dal momento che la premier Theresa May “ha preso le distanze dall’accordo che aveva lei stessa negoziato”. Così il capo negoziatore Ue Michel Barnier al Parlamento europeo durante il dibattito sulla Brexit, ricordando che l’Ue “ha sempre negoziato con e non contro la Gran Bretagna”.

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

Brexit: Barnier, forte rischio 'no deal'

(ANSA) – STRASBURGO, 16 GEN – “A dieci settimane” dal 29 marzo, “non è mai stato così elevato il rischio del no deal”: così il capo negoziatore Ue Michel Barnier nel dibattito in aula a Strasburgo dopo il voto di ieri nella Camera dei Comuni. “Adesso nessuno scenario può essere escluso, in particolare quello che abbiamo sempre voluto evitare: l’uscita” del Regno Unito “senza accordo”.

Muscat, sbarco a Malta questione di ore

Muscat, sbarco a Malta questione di ore

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – I 49 migranti delle ong Sea Watch e Sea Eye saranno fatti sbarcare a Malta con una nave militare, per poi essere redistribuiti. Lo ha annunciato il premier Joseph Muscat, sottolineando che l’operazione sarà “questione di ore”. “Alle barche delle ong Seawatch 3 e Albrecht Penck – ha aggiunto – sarà chiesto di lasciare le nostre acque territoriali immediatamente dopo il trasferimento dei migranti”.

A Berlino galleria firmata Chipperfield

A Berlino galleria firmata Chipperfield

(ANSA) – BERLINO, 13 DIC – È stata inaugurata a Berlino la “James Simon Galerie”, opera dell’archistar David Chipperfield e nuovo pezzo forte della cosiddetta Isola dei Musei. Si tratta di una struttura di ingresso per i cinque più celebri musei della capitale. Su una superficie di 4600 metri quadrati, la galleria ha alle spalle un lungo sfortunato cantiere e oggi è stata salutata dalle istituzioni berlinesi come “suggestivo entree” per [...]

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

Brexit: Barnier, accordo è l'unico ed il migliore possibile

I negoziati sulla Brexit sono stati condotti “senza spirito di rivincita o aggressività”. Lo ha affermato il capo negoziatore Ue sulla Brexit Michel Barnier al Comitato Ue delle Regioni (CdR) oggi a Bruxelles, ribadendo ancora una volta che l’accordo è “equilibrato” ed è “l’unico ed il migliore possibile”. “Dobbiamo evitare una frontiera fisica in Irlanda del Nord, ci siamo messi d’accordo sul backstop come una operazione giuridica che [...]

&id=HPN_Onorificenze+tedesche_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:German{{}}awards" alt="" style="display:none;"/> ?>