Operation Praying Mantis

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Operazione Praying Mantis

La scheda: Operazione Praying Mantis

Operazione Praying Mantis («mantide religiosa») fu il nome in codice di un'azione bellica sostenuta il 18 aprile 1988 nell'area del Golfo Persico da forze aeree e navali della United States Navy ai danni di installazioni petrolifere e unità militari dell'Iran, parallelamente ai più vasti eventi della guerra Iran-Iraq.
Incominciata come attacco in rappresaglia in risposta al danneggiamento, nei giorni precedenti, di una nave statunitense causato da una mina navale posata nel Golfo dalla Marina iraniana, l'operazione si trasformò rapidamente nel maggior scontro tra navi di superficie combattuto dagli Stati Uniti d'America nel periodo successivo alla seconda guerra mondiale: nel corso di più azioni successive, navi e aerei statunitensi distrussero due piattaforme petrolifere iraniane e affondarono o danneggiarono svariate unità navali della Marina iraniana, subendo di converso perdite minime.
Lo scontro, unitamente all'abbattimento da parte statunitense il 3 luglio 1988 del Volo Iran Air 655, fu poi importante nel convincere la dirigenza iraniana a cessare le sanguinose ostilità con l'Iraq.


Operazione Praying Mantis parte della guerra Iran-Iraq:
La fregata iraniana Sahand in fiamme durante i combattimenti del 18 aprile 1988
Data: 18 aprile 1988
Luogo: Golfo Persico
Esito: Vittoria statunitense
Schieramenti:
Stati Uniti Iran
Stati UnitiIran
Comandanti:
Anthony Less Mohammad-Hossein Malekzadegan
Anthony LessMohammad-Hossein Malekzadegan
Effettivi:
1 portaerei 1 nave da sbarco 1 incrociatore 4 cacciatorpediniere 3 fregate 2 fregate 1 cannoniera almeno 6 motoscafi Boghammar
1 portaerei 1 nave da sbarco 1 incrociatore 4 cacciatorpediniere 3 fregate2 fregate 1 cannoniera almeno 6 motoscafi Boghammar
Perdite:
un elicottero precipitato 2 morti 1 fregata, 1 cannoniera e almeno 3 motoscafi affondati 1 fregata gravemente danneggiata 1 aereo danneggiato 60 morti 100 feriti
un elicottero precipitato 2 morti1 fregata, 1 cannoniera e almeno 3 motoscafi affondati 1 fregata gravemente danneggiata 1 aereo danneggiato 60 morti 100 feriti
Voci di operazioni militari presenti su Wikipedia

Kesha rilascia Praying, la prima canzone in quattro anni

Mauro Baldan per RED||CarpetE' stata scritta insieme a Ryan Lewis, produttore che con il rapper Macklemore ha realizzato un paio di albumDopo quattro anni, Kesha rilascia una canzone. Ad annunciare la pubblicazione di Praying è la diretta interessata, che per condividere la notizia ha utilizzato i social media dove è presente. La traccia fa parte di Rainbow, terzo album dell'icona pop disponibile dall'11 agosto.Come noto, la cantautrice negli ultimi anni è stata [...]

Novità Prossime Venture 20. Doppia Razione Di Rolling Stones A Novembre: Il 1° Esce La Solita Ristampa Natalizia "Inutile" E Costosa Di Let It Bleed, Il Giorno 8 Un Molto Più Interessante Bridges To Buenos Aires Audio + Video.

Novità Prossime Venture 20. Doppia Razione Di Rolling Stones A Novembre: Il 1° Esce La Solita Ristampa Natalizia "Inutile" E Costosa Di Let It Bleed, Il Giorno 8 Un Molto Più Interessante Bridges To Buenos Aires Audio + Video.

Rolling Stones - Let It Bleed - 2xLP/2xSACD/1 45 giri - ABKCO/Universal - 01-11-2019 Nello splendore dell'immagine riportata qui sopra, che cliccandoci sopra potete allargare fino a perdercisi dentro a questo splendido manufatto, che propone la versione Super Deluxe di uno dei dischi più belli in assoluto degli Stones, ovvero Let It Bleed. Poi, al solito, uno comincia a ragionarci sopra: per una cifra indicativa tra i 140 e 150 euro cosa ti offrono? Beh, per [...]

Hape E0316 - Chitarra Ukulele, Rossa Prezzo

Hape E0316 - Chitarra Ukulele, Rossa Prezzo

Descrizione Cosa c'è di più bello di accompagnare i momenti di allegria con della buona musica? Questo robusto ukulele rosso in tiglio americano, ha 4 corde accordabili per intonarsi perfettamente al canto del tuo bambino. Non resta che suonare! Avviso di sicurezza Non adatto a bambini con età inferiore all'età indicata Visualizza tutta la Descrizione [...]

Acquistare Intex- Explorer PRO 50, Colore Giallo/Nero/Arancio, 137 x 85 x 23 cm, 58354 Online

Acquistare Intex- Explorer PRO 50, Colore Giallo/Nero/Arancio, 137 x 85 x 23 cm, 58354 Online

Descrizione Explorer Pro 50 137 x 85 x 23 cm, portata massima 40 kg, 1 persona, 3 camere d'aria inclusa quella ausiliaria interna allo scafo, fondo gonfiabile con struttura i-beam per maggiore confort, anelli lungo tutto il perimetro per la corda, età anni 6+ Avviso di sicurezza Nessuna avvertenza specifica Visualizza tutta la Descrizione prodotto Comodo, leggero e [...]

PAW PATROL- Confezione da 3 Rescue Racers, Veicolo con Cucciolo-Marshall, Rocky e Rubble, 6024058 Prezzo

PAW PATROL- Confezione da 3 Rescue Racers, Veicolo con Cucciolo-Marshall, Rocky e Rubble, 6024058 Prezzo

Nome stile:3 Personaggi: Marshall, Rocky e Rubble L'assortimento di personaggi Paw Patrol con il loro veicolo. Marshall, Rocky e Rubble con i loro veicoli, il cucciolo rimane alla guida. I veicoli di Paw Patrol Controlla il prezzo di questo prodotto o acquista PAW PATROL- Confezione da 3 Rescue Racers, Veicolo con Cucciolo-Marshall, Rocky e Rubble, 6024058 con prezzi bassi al di sotto: Molto carini. [...]

La linea rossa di Di Maio sul Conte bis

La linea rossa di Di Maio sul Conte bis

Consultazioni sprint del premier incaricato con i partiti. Ma il leader del M5s alza la posta: «O il nostro programma o il voto». Delrio: «Inaccettabile ultimatum». E Patuanelli getta acqua sul fuoco: «Non vogliamo rompere, trattiamo». Resta il nodo della vicepresidenza: Orlando e Franceschini a Palazzo Chigi. Doveva essere un giro di consultazioni sprint per comporre il nuovo governo giallorosso, si è trasformato in una drammatica frenata. Il [...]

La natura umana non può essere giudicata in base alle apparenze

La natura umana non può essere giudicata in base alle apparenze

Immagine del Lampo da Levante Testimonianza di fede - La natura umana non può essere giudicata in base alle apparenze Yang Rui Un giorno, improvvisamente, venni a sapere che mio padre era stato espulso dalla chiesa. Rimasi completamente scioccata all’epoca e non riuscivo a spiegarmi la cosa. Nel mio cuore, mio padre era la persona migliore al mondo. Anche se ha un brutto carattere, si [...]

Crisi di Sigonella, cosa successe davvero

Crisi di Sigonella, cosa successe davvero

Sono passati quasi vent’anni dalla morte di Bettino Craxi. Uno statista che ha lasciato un segno profondo nel nostro Paese. Dal punto di vista economico, politico e mediatico. Un segno che si può riassumere in un solo nome: Silvio Berlusconi. Ancora oggi, la figura di Craxi divide il paese, tra estimatori e feroci critici. Chi ne tesse le lodi come grande statista, lungimirante. Chi invece abbina il suo nome a Tangentopoli, essendo stato lui la punta di un [...]

Pagina con consigli di sicurezza per Gioco Pokémon GO

HOME Prima di uscire: Controlliamo le previsoni del meteo della zona di gioco ! Controlliamo il nostro abbigliamento. Abiti adatti al periodo,temperatura e alle previsioni del meteo. Scarpe comode per camminare. Se é giorno cappello per il sole. Se é notte portare una pila LED. Non diamo sempre per scontata l´illuminazione pubblica!! Se é estate portatevi dietro anche dello Spray o equivalente per gli insetti come Zanzare. Se é inverno portatevi i [...]

deleted

deleted

FOTO: Operazione Praying Mantis

La Samuel B. Roberts, danneggiata da una mina iraniana il 14 aprile 1988, è riportata in patria dalla nave da trasporto pesante Mighty Servant 2

La Samuel B. Roberts, danneggiata da una mina iraniana il 14 aprile 1988, è riportata in patria dalla nave da trasporto pesante Mighty Servant 2

Carta del Golfo Persico con indicata la posizione delle piattaforme petrolifere iraniane Sassan e Sirri, obiettivo dell'attacco statunitense.

Carta del Golfo Persico con indicata la posizione delle piattaforme petrolifere iraniane Sassan e Sirri, obiettivo dell'attacco statunitense.

La piattaforma Sassan in fiamme dopo l'attacco statunitense.

La piattaforma Sassan in fiamme dopo l'attacco statunitense.

Un gruppo di Marine ispeziona una mitragliatrice antiaerea ZU-23 sulla piattaforma petrolifera iraniana Sassan.

Un gruppo di Marine ispeziona una mitragliatrice antiaerea ZU-23 sulla piattaforma petrolifera iraniana Sassan.

Un A-6 Intruder sgancia una bomba a grappolo durante gli scontri del 18 aprile 1988.

Un A-6 Intruder sgancia una bomba a grappolo durante gli scontri del 18 aprile 1988.

La fregata iraniana Sabalan in una foto d'anteguerra.

La fregata iraniana Sabalan in una foto d'anteguerra.

Veduta aerea della Sahand in fiamme a seguito degli attacchi statunitensi.

Veduta aerea della Sahand in fiamme a seguito degli attacchi statunitensi.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Operation+Praying+Mantis_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Operation{{}}Praying{{}}Mantis" alt="" style="display:none;"/> ?>