Opus musivum

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Repubblica Italiana

La scheda: Repubblica Italiana

Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di quasi 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.


Coordinate: 43°N 12°E / 43°N 12°E43, 12
«Il bel paese / ch'Appennin parte, e 'l mar circonda et l'Alpe»
L'Italia (/iˈtalja/, ascolta), ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di quasi 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.
La parte continentale, delimitata dall'arco alpino, confina a nord, da ovest a est, con Francia, Svizzera, Austria e Slovenia, il resto del territorio, circondato dai mari Ligure, Tirreno, Ionio e Adriatico, si protende nel mar Mediterraneo, occupando la penisola italiana e numerose isole (le maggiori sono Sicilia e Sardegna), per un totale di 302 072,84 km². Gli Stati della Città del Vaticano e di San Marino sono enclavi della Repubblica mentre Campione d'Italia è l'unica exclave italiana.
Roma, che fu capitale dell'Impero romano, è stata per secoli il centro politico e culturale della civiltà occidentale. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Italia medievale fu soggetta a invasioni e dominazioni di popolazioni germaniche, come gli Ostrogoti, i Longobardi e i Normanni. Nel XV secolo, con la diffusione del Rinascimento, ridivenne il centro culturale del mondo occidentale, ma dopo le guerre d'Italia del XVI secolo ricadde sotto l'egemonia delle potenze straniere, quali Francia, Spagna e Austria. Durante il Risorgimento combatté per l'indipendenza e per l'unità d'Italia, finché il 17 marzo 1861 fu proclamato il Regno d'Italia che cessò di esistere nel 1946, dopo il ventennio fascista, la sconfitta nella seconda guerra mondiale e la guerra di Liberazione, quando, a seguito di un referendum istituzionale, lo Stato italiano divenne una repubblica parlamentare.
Nel 2013 l'Italia, ottava potenza economica mondiale e quarta a livello europeo, è un paese con un alto standard di vita: l'indice di sviluppo umano è molto alto, 0,887, e la speranza di vita è di 82,4 anni. È membro fondatore dell'Unione europea, della NATO, del Consiglio d'Europa e dell'OCSE, aderisce all'ONU e al trattato di Schengen. È inoltre membro del G7 e del G20, partecipa al progetto di condivisione nucleare della NATO, è una grande potenza regionale europea, in grado di esercitare influenza politica anche su scelte e decisioni di ordine extra-europeo e globale, e si colloca in nona posizione nel mondo per spese militari. L'Italia vanta il maggior numero di siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è il quinto paese più visitato del mondo.

Scavi, via distacco mosaico Casa Albergo

Scavi, via distacco mosaico Casa Albergo

(ANSA) – ERCOLANO (NAPOLI), 21 GEN – Ha preso il via, questa mattina, l’intervento di distacco del mosaico nella Casa dell’Albergo al Parco archeologico di Ercolano, un’ulteriore tappa dei lavori di manutenzione straordinaria avviati dal sito dalla scorsa estate e che si concluderanno alla fine del 2019. Un gruppo di tecnici e restauratori ha delineato le parti del mosaico, di circa 20 metri quadrati a fondo bianco con fascia di bordo perimetrale nera, [...]

Mosaici

Mosaici

Siamo specializzati nella posa di pavimenti e rivestimenti in mosaico vetroso di bagni, piscine, centri benessere e di oggetti arredativi

Specializzati nella posa del mosaico

Specializzati nella posa del mosaico

Pur avendo nobili e antiche origini il mosaico è tuttora un'arte praticata in tutto il mondo. In Italia naturalmente il centro del mosaico contemporaneo resta Ravenna. Esistono tre metodi diversi per la messa in opera del mosaico il metodo diretto: è il più semplice e il più rapido: dopo avere effettuato un disegno a carboncino sul supporto, si applica uno strato poco spesso di adesivo sulle zone da lavorare. Si dispongono inizialmente le tessere più grandi, [...]

Torna il libro su mosaico 'Ara Pacis'

Torna il libro su mosaico 'Ara Pacis'

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – Dodici anni dopo la sua posa, il mosaico ‘Ara Pacis’ di Palladino – istallato presso l’altare della pax augustea nella struttura di vetro e acciaio dell’architetto Richard Meier – torna ad essere celebrato ed ammirato anche attraverso il libro a lui dedicato. La ristampa del volume ‘Ara Pacis – un mosaico di Mimmo Palladino’ è stata presentata presso il Museo dell’Ara. A promuoverla Consulbrokers, società di [...]

Stefano Di Marino : Mosaico a tessere di sangue. Collana Crimen, Cordero Editore, 2014

Stefano Di Marino : Mosaico a tessere di sangue. Collana Crimen, Cordero Editore, 2014

Il romanzo non l'ho trovato sewmplicemente in libreria ma ho dovuto prenotarlo. Sto parlando di un romanzo di Stefano Di Marino, pubblicato circa cinque anni fa, che mi ha confermato l'autore ora è fuori dalle stampe, giacchè gli sono tornati indietro i diritti. Pare che quindi io sia stato uno degli ultimo se non l'ultimo a beccare una delle rimanenze di magazzino. MOSAICO A TESSERE DI SANGUE, è un thriller ad alta tensione, spasmodico talora, francamente uno [...]

Mosaico da guinness in Messico, è fatto di perline

Mosaico da guinness in Messico, è fatto di perline

Guadalajara (askanews) - Un mosaico da guinness dei primati in Messico. E' quello svelato a Guadalajara in una cerimonia festosa accompagnata dalla musica dei mariachi. Si tratta di un mosaico realizzato da 15 artisti della comunuità indigena Wixarika con le perline locali, conosciute come "chaquiras". Il mosaico misura 81,51 metri quadrati e per questo ha vinto il guinness dei primati superando il record precedente di un mosaico in perline presentato a New [...]

Restituisce tessere mosaico Paestum

Restituisce tessere mosaico Paestum

(ANSA) – CAPACCIO-PAESTUM (SALERNO), 26 LUG – Si pente e restituisce le tessere di un mosaico al Museo di Paestum, nel salernitano. Protagonista della vicenda è uno cittadino statunitense, J.T., che abita nello Stato di Washington e che negli anni Settanta, durante una visita agli scavi della città magno-greca, si era impossessato di alcune tessere musive appartenenti ad un mosaico presente nell’area. A scatenare i sensi di colpa, dopo 50 anni da quei [...]

Nelson Mandela, mosaico gigante con le lattine per il centenario

Nelson Mandela, mosaico gigante con le lattine per il centenario

Cape Town (askanews) - Un moscaico gigante che raffigura Nelson Amndela, realizzato a Cape Town con centinaia di lattine. E' uno dei tanti omaggi resi all'ex presidente sudafricano nel centenario della nascita.

Nadia Toffa, nuovo post sulla gigantesca poltrona a mosaico. Poi rassicura i fan

Nadia Toffa, nuovo post sulla gigantesca poltrona a mosaico. Poi rassicura i fan

Nadia Toffa torna a postare una foto su Instagram e rassicura i fan sulle proprie condizioni di salute. L'inviata e conduttrice de Le Iene, infatti, ha pubblicato uno scatto in cui siede, alla Fondazione Bisazza di Montecchio Maggiore (Vicenza) in Veneto, su una gigantesca poltrona fatta a mosaico. Spensierata e sorridente nonostante la battaglia col cancro che sta conducendo, Nadia ha rassicurato anche una fan che le aveva chiesto come stava. «Molto meglio», la [...]

Nadia Toffa, nuovo post sulla gigantesca poltrona a mosaico. Poi rassicura i fan

Nadia Toffa, nuovo post sulla gigantesca poltrona a mosaico. Poi rassicura i fan

Nadia Toffa torna a postare una foto su Instagram e rassicura i fan sulle proprie condizioni di salute. L'inviata e conduttrice de Le Iene, infatti, ha pubblicato uno scatto in cui siede, alla Fondazione Bisazza di Montecchio Maggiore (Vicenza) in Veneto, su una gigantesca poltrona fatta a mosaico. Spensierata e sorridente nonostante la battaglia col cancro che sta conducendo, Nadia ha rassicurato anche una fan che le aveva chiesto come stava. «Molto meglio», la [...]

FOTO: Repubblica Italiana

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Cristo Pantocratore cattedrale di Cefalù

Espansione della civiltà etrusca dall'VIII al VI secolo a.C.

Espansione della civiltà etrusca dall'VIII al VI secolo a.C.

Nadia Toffa, nuovo post sulla gigantesca poltrona a mosaico. Poi rassicura i fan

Nadia Toffa, nuovo post sulla gigantesca poltrona a mosaico. Poi rassicura i fan

Nadia Toffa torna a postare una foto su Instagram e rassicura i fan sulle proprie condizioni di salute. L'inviata e conduttrice de Le Iene, infatti, ha pubblicato uno scatto in cui siede, alla Fondazione Bisazza di Montecchio Maggiore (Vicenza) in Veneto, su una gigantesca poltrona fatta a mosaico. Spensierata e sorridente nonostante la battaglia col cancro che sta conducendo, Nadia ha rassicurato anche una fan che le aveva chiesto come [...]

IL GIOCO DEL MOSAICO di Pietro Sacchelli

IL GIOCO DEL MOSAICO di Pietro Sacchelli

NOVITÀ EDITORIALE In questi giorni è stato pubblicato "IL GIOCO DEL MOSAICO" (Ed. OMEGA, Torino 2018), un libretto operativo di parascolastica di 48 pagine con valenza riabilitativa per alunni con diagnosi di disprassia non verbale e diversamente abili ma anche adatto ai bambini della scuola primaria con finalità ludico-didattiche. L’autore è Pietro Sacchelli, socio e membro del Direttivo A.I.M.C. di Massa-Carrara. La proposta editoriale si prefigge [...]

Mosaico in bagno, un classico intramontabile

Mosaico in bagno, un classico intramontabile

In collaborazione con Il mosaico conferisce eleganza alla stanza da bagno e consente di risolvere situazioni complesse come pareti curve, nicchie o mensole. L'offerta di materiali è pressoché infinita e spazia dal marmo alla ceramica ma anche vetro e altri materiali come la foglia d'oro. Molto importante è la scelta del formato, scopriamo quindi i formati di mosaico più comuni con una galleria di immagini di bagni. E non bisogna pensare che la posa sia [...]

Apre le porte Villa dei mosaici a Spello

Apre le porte Villa dei mosaici a Spello

(ANSA) – PERUGIA, 14 MAG – Anche quest’anno la campagna #EUinmyregion passa per l’Umbria. L’iniziativa voluta dalla Commissione europea – Dg Regio per tutto il mese di maggio permetterà ai cittadini di scoprire migliaia di progetti finanziati dall’Ue. Il 15 maggio aprirà le porte la Villa dei Mosaici di Spello, restaurata grazie al Por Fesr Umbria, cui si sono aggiunti fondi ministeriali (Par Fsc 2007-2013) e comunali, per un totale di 4,27 [...]

Istituto d'Arte per il Mosaico "G. Severini"

Vengono qui elencati alcuni siti internet ove è possibile trovare infornmazioni sui principali mosaici romani della città.

Istituto d'Arte per il Mosaico "G. Severini"

L�idea di creare a Ravenna una scuola per lo studio dell'arte musiva nacque dall'entusiasmo di un gruppo di docenti della locale Accademia di Belle Arti, i quali iniziarono l'insegnamento di tale disciplina entro le mura dell'Accademia stessa chiamando a far parte del corpo docente, già nel 1926, il maestro Giuseppe Zampiga noto mosaicista dell'epoca . L'idea cominciò a diffondersi nell'ambiente ravennate e ad essere recepita dalle istituzioni della [...]

Istituto d'Arte per il Mosaico "G. Severini"

ATTIVITÀ DELL'ISTITUTO DAL 1959 AD OGGI 1965 1967 1968 1972 1976 1979 1980 1982 1983 1984 1985 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1997 1998 2000 2002 PROSSIMI APPUNTAMENTI

Istituto d'Arte per il Mosaico "G. Severini"

Renato Signorini  (1908 -   ) - Nato a Ravenna nel 1908, ha frequentato la locale Accademia di Belle Arti e si è diplomato all'Istituto d'Arte di Firenze in decorazione pittorica nel 1935. Delle sue numerose attività ricordiamo la partecipazione ai restauri del mosaico pavimentale di S. Vitale (1930) e l'anno successivo l'esecuzione della decorazione musiva dell'abside di S. GIusto a Trieste su cartone del pittore G.. Cadorin. Nel 1935 viene chiamato [...]

Istituto d'Arte per il Mosaico "G. Severini"

Antonio Rocchi  (1916 -   ) - Nato a Ravenna nel 1916, ha frequentato la locale Accademia di Belle Arti conseguendo il diploma di Maturità nel 1939 presso il Liceo Artistico di Bologna. Dal 1940 inizia l'attività musiva, mantenendo l'impegno pittorico. Lavora quindi in Svizzera dove incontra il maestro Gino Severini con cui collabora per la realizzazione di diversi mosaici sia in Svizzera che, successivamente, in Francia. Nel 1945 è, insieme a Reanto [...]

Istituto d'Arte per il Mosaico "G. Severini"

DOCENTI E LEZIONI

&id=HPN_Opus+musivum_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Mosaico" alt="" style="display:none;"/> ?>