Organizations designated as terrorist in Asia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

La scheda: Rivoluzione siriana

Iran Hezbollah
Russia (dal 2015)
Altre formazioni
Supporto:
Esercito siriano libero Turchia (dal 2016) Supporto: Arabia Saudita Qatar Stati Uniti (2011-2017) Israele Francia Giordania
Formazioni jihadiste: Tahrir al-Sham (dal 2017) Fronte al-Nusra (2012-2016)
Supporto: Al Qaida Arabia Saudita Qatar Turchia
Fronte di Liberazione Nazionale (NLF) (Fronte Islamico dal 2012 al 2015):
Ahrar al-Sham
Jaysh al-Islām
Supporto: Arabia Saudita Qatar Turchia
Stato Islamico ...

Italiano ucciso dall'Isis sara' sepolto in Italia

Italiano ucciso dall'Isis sara' sepolto in Italia

La decisione dei genitori, salma rientrera'

Pompeo, Iran una minaccia come l'Isis

Pompeo, Iran una minaccia come l'Isis

(ANSA) – BEIRUT, 20 MAR – L’Iran, assieme all’Isis e ad al Qaida, è la principale minaccia per gli Stati Uniti e i suoi alleati nella regione: lo ha detto oggi Mike Pompeo, Segretario di Stato americano appena giunto in Kuwait per un tour regionale che coinvolge anche Libano e Israele. Parlando con le autorità dell’emirato del Golfo, Pompeo ha affermato: “Soffriamo tutti delle stesse minacce, da al Qaida, dall’Isis, dall’Iran”.

Lorenzo Orsetti è caduto combattendo in Siria, contro l’Isis - Quelli che lo criticano sono gli stessi che vorrebbero contrastare il terrorismo col culo ben saldo sul divano di casa...!

Lorenzo Orsetti è caduto combattendo in Siria, contro l’Isis - Quelli che lo criticano sono gli stessi che vorrebbero contrastare il terrorismo col culo ben saldo sul divano di casa...!

  . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Lorenzo Orsetti è caduto combattendo in Siria, contro l’Isis - Quelli che lo criticano sono gli stessi che vorrebbero contrastare il terrorismo col culo ben saldo sul divano di casa...! E’ caduto combattendo contro l’Isis, a Baghouz, in Siria al confine con l’Iraq, Lorenzo Orsetti. Fiorentino, 33 anni, si definiva anarchico e ha lasciato, partendo, questo sintetico messaggio: “Mi chiamo [...]

Portavoce Isis, 'al Baghdadi è vivo'

Portavoce Isis, 'al Baghdadi è vivo'

(ANSA) – ROMA, 19 MAR – Abu Bakr al Baghdadi “è vivo” e lo Stato islamico non è stato sconfitto: lo afferma il portavoce dell’Isis Abu Hassan al-Muhajir in una registrazione audio di 44 minuti pubblicata ieri dai network dello Stato Islamico. Baghdadi, secondo il portavoce, avrebbe inviato un messaggio diretto ai suoi sostenitori: “Siate prudenti, prudenti con gli strumenti di comunicazione, anche se questo rallenterà il vostro lavoro da due [...]

Lorenzo Orsetti ucciso in Siria, l'Isis diffonde alcune foto

Lorenzo Orsetti ucciso in Siria, l'Isis diffonde alcune foto

Roma, 19 mar. (askanews) - La tessera sanitaria con la data di nascita, 13 febbraio 1986 e il nome di Lorenzo Orsetti; la carta di credito e una foto in bianco e nero in cui il ragazzo giace a terra con le braccia in alto. L'Isis ha diffuso alcune foto che sembrano proprio riferisi al 33enne toscano che combatteva a fianco dei curdi, ucciso in Siria durante uno scontro a fuoco a Baghuz, ultima roccaforte dello Stato Islamico nell'estremo Nord-est del Paese. Sulla [...]

Siria: fonti, preso campo Isis a Baghuz

Siria: fonti, preso campo Isis a Baghuz

(ANSAmed) – BEIRUT, 19 MAR – L’accampamento dell’Isis a Baghuz, nel sud-est della Siria, è stato sottoposto a un “rastrellamento totale” da parte delle forze curdo-siriane sostenute dagli Usa che lo hanno conquistato. Lo riferiscono fonti curde. Le fonti affermano che durante il rastrellamento centinaia di miliziani feriti o ammalati sono stati catturati e trasferiti nel più vicino ospedale da campo. Le fonti confermano che ci sono ancora sacche di [...]

Forse la sepoltura in Siria per Orsetti, italiano ucciso dall'Isis

Forse la sepoltura in Siria per Orsetti, italiano ucciso dall'Isis

L’Isis ha pubblicato la fotografia dei documenti di un italiano, Lorenzo Orsetti, fiorentino, nato nel 1986, dichiarando di averlo ucciso durante una battaglia a Baghuz, in Siria. Orsetti sarebbe stato ucciso in un’imboscata. L’Isis ha diffuso la foto del cadavere di quello che viene descritto come “il crociato italiano Lorenzo Orsetti”. L’immagine, pubblicata sui social network da Aamaq, piattaforma di notizie legata all’Isis, mostra il viso e parte [...]

Isis, ucciso un italiano in Siria

Isis, ucciso un italiano in Siria

(ANSA) – BEIRUT, 18 MAR – L’Isis ha pubblicato la fotografia dei documenti di un italiano dichiarando di averlo ucciso durante una battaglia a Baghuz, in Siria. Lo riferisce il Site, il sito che monitora il jihadismo sul web. Secondo le foto dei documenti postate si tratterebbe di Lorenzo Orsetti, fiorentino, nato nel 1986. Orsetti combatteva nelle file delle milizie curde Ypg, legate al Pkk turco, contro i jihadisti dello ‘Stato islamico’. Lo affermano [...]

L'Isis minaccia vendetta dopo la strage nelle moschee

L'Isis minaccia vendetta dopo la strage nelle moschee

Killer minacciato in carcere. Facebook rimuove 1,5 mln di video

L'Isis minaccia vendetta  dopo la strage nelle moschee

L'Isis minaccia vendetta dopo la strage nelle moschee

I numeri della prima strage in diretta social della storia del terrorismo fanno paura. Non solo quelli delle vittime, 50 morti e più di trenta feriti, anche quelli dei fan della morte in streaming, mentre dall’Isis e dall’intera galassia jihadista arriva la promessa della vendetta contro i “crociati”. Dopo il massacro 2.0, anche il fuoco incrociato – per ora solo di post – del terrorismo islamico arriva via internet. In un messaggio del 15 marzo [...]

Nuova Zelanda: Isis, vendetta in arrivo

Nuova Zelanda: Isis, vendetta in arrivo

(ANSA) – ROMA, 17 MAR – La Jihad minaccia vendetta per la strage delle moschee di Christchurch. In un post del 15 marzo condiviso su Telegram gruppi affiliati ad Al Qaida parlano del massacro in Nuova Zelanda come di “guerra dei Crociati” contro i musulmani e promettono di rispondere con il “linguaggio del sangue”. Sul canale Telegram filo Isis Al-Asyaf Al Baghdadi, l’appello è “a versare il sangue dei Crociati”, mentre altri siti citati dal [...]

Gaza, scende tensione dopo crisi razzi Hamas su Tel Aviv

Gaza, scende tensione dopo crisi razzi Hamas su Tel Aviv

L'Egitto media la tregua. Fonti esercito, lanciati per sbaglio

Turchia: condannato australiano Isis

Turchia: condannato australiano Isis

(ANSA) – ISTANBUL, 15 MAR – Un tribunale di Kilis, nel sud-est della Turchia, ha condannato oggi a 7 anni e mezzo di carcere per i suoi legami con l’Isis un cittadino di origine australiana, Neil Christopher Prakash. L’uomo è stato processato per terrorismo dopo essere stato arrestato nella stessa provincia nell’ottobre 2016, mentre cercava di entrare illegalmente in Turchia dalla Siria insieme a un gruppo di sospetti militanti del sedicente Stato [...]

Gaza: tv, cessate il fuoco Hamas-Israele

Gaza: tv, cessate il fuoco Hamas-Israele

(ANSAmed) – TEL AVIV, 15 MAR – Grazie alla mediazione egiziana Hamas e Israele hanno raggiunto un cessate il fuoco a distanza di 12 ore dai primi lanci di razzi contro Tel Aviv e il sud del paese. Lo dice la tv israeliana Kan – riferita da Times of Israel – riprendendo notizie simili apparse sui media palestinesi. Non c’e’ al momento conferma da parte di fonti ufficiali israeliane.

Raid israeliano su Gaza, colpiti obiettivi Hamas

Raid israeliano su Gaza, colpiti obiettivi Hamas

Per rappresaglia dopo lancio di razzi su Tel Aviv

Forze curde in campo Isis in Siria

Forze curde in campo Isis in Siria

Nel sud-est dove sono asserragliati miliziani jihadisti e civili

Siria: resa di 500 miliziani a Baghuz

Siria: resa di 500 miliziani a Baghuz

(ANSAmed) – BEIRUT, 13 MAR – Circa 500 miliziani dell’Isis si sono arresi stamani alle forze curdo-siriane nella Siria sud-orientale. Lo riferiscono fonti militari curde, citate da media regionali, mentre prosegue l’offensiva sostenuta dagli Stati Uniti contro i fuggitivi dell’Isis nella pianura di Baghuz, tra l’Eufrate e il confine iracheno.

Scontri tra curdi e Isis a Baghouz

Scontri tra curdi e Isis a Baghouz

(ANSAmed) – BEIRUT, 12 MAR – Sono durati per tutta la notte gli scontri armati nel sud-est della Siria tra forze curdo-siriane sostenute dagli Stati Uniti e miliziani dell’Isis asserragliati nella pianura di Baghouz, tra l’Eufrate e il confine iracheno. Lo riferiscono fonti sul terreno, secondo cui un numero imprecisato di miliziani è riuscito a fuggire verso la sponda orientale del fiume, mentre altri si sono rifugiati su alcune colline che sovrastano [...]

Pkk: Ankara convoca ambasciatore belga

Pkk: Ankara convoca ambasciatore belga

(ANSA) – ISTANBUL, 11 MAR – L’ambasciatore del Belgio in Turchia, Michel Malherbe, è stato convocato presso il ministero degli Esteri di Ankara. L’iniziativa di protesta diplomatica è stata decisa per comunicargli il “disappunto” del governo di Recep Tayyip Erdogan a seguito della decisione di venerdì scorso della Corte d’appello di Bruxelles di non processare per terrorismo 36 sospetti militanti del Pkk. Lo riferiscono fonti diplomatiche turche.

Riparte offensiva su ultima sacca Isis

Riparte offensiva su ultima sacca Isis

(ANSA) – BEIRUT, 10 MAR – Nell’est della Siria le milizie curde filo-Usa hanno ripreso l’offensiva sull’ultima sacca di resistenza dell’Isis attorno a Baghuz, dopo alcuni giorni di pausa nei combattimenti in cui si è dato modo a migliaia di civili di allontanarsi dalla zona. Lo rivela un portavoce delle Forze democratiche siriane (Sdf), Mustafa Bali, che spiega che è scaduto l’ultimatum concesso ai miliziani dell’ex Califfato perché si [...]

&id=HPN_Organizations+designated+as+terrorist+in+Asia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Organizations{{}}designated{{}}as{{}}terrorist{{}}in{{}}Asia" alt="" style="display:none;"/> ?>