Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa

La scheda: Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa

     Stati membri OSCE
     Stati partner per la cooperazione
L'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE - Organization for Security and Co-operation in Europe nella terminologia inglese) è un'organizzazione regionale per la promozione della pace, del dialogo politico, della giustizia e della cooperazione in Europa che conta, attualmente, 57 paesi membri ed è, pertanto, la più vasta organizzazione regionale per la sicurezza. Non è a tutti gli effetti un'organizzazione internazionale, perché l'OSCE non ha soggettività internazionale.



Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa:
(EN) Organization for Security and Co-operation in Europe
Sede OSCE
Abbreviazione: OSCE
Tipo: Organizzazione internazionale
Fondazione: luglio 1973 (come CSCE), 1º gennaio 1995 (come OSCE)
Sede centrale: Vienna
Area di azione: 57 paesi membri e 11 partner di cooperazione
Segretario generale: Lamberto Zannier
Lingue ufficiali: Inglese, francese, tedesco, italiano, russo, spagnolo
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Cuneo fiscale, Ocse: Italia tra le peggiori in tema di tassazione del lavoro

Cuneo fiscale, Ocse: Italia tra le peggiori in tema di tassazione del lavoro

(Teleborsa) - Tempi duri per le famiglie italiane che, secondo l'indagine Taxing Waves 2019, pubblicata dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, sarebbero in una situazione non rincuorante. L'Italia è stata infatti definita la terza peggiore tra le economie avanzate in tema di tassazione del lavoro e riserva un trattamento più penalizzante perfino se si guarda alle famiglie con figli. Il documento evidenzia una crescita del cuneo fiscale [...]

Allarme Ocse, il declino della classe media stretta tra reddito in calo e lavoro incerto

Allarme Ocse, il declino della classe media stretta tra reddito in calo e lavoro incerto

C'era una volta la classe media. Sì, perchè sembra proprio che la - cara, vecchia e fondamentale sotto il punto di vista economico - "middle class" negli anni si sia sempre più assottigliata, stretta tra reddito stagnanti se non proprio in declino, e lavoro incerto. Lo dice la fotografia scattata dall'Ocse nel Rapporto reso noto nella giornata di ieri intitolato "Under Pressure: the Squeezed Middle Class", all'interno del quale l’istituto di Parigi ha [...]

OCSE, tasso di disoccupazione stabile al 5,2% a febbraio

OCSE, tasso di disoccupazione stabile al 5,2% a febbraio

(Teleborsa) - Disoccupazione stabile nell'Area OCSE. Il tasso dei senza lavoro, nel mese di febbraio, si è attestato al 5,2% come a gennaio. Le persone senza lavoro sono 33,3 milioni (-0,8%). L'Organizzazione segnala che il tasso di disoccupazione nell'Area Euro è stabile al 7,8% mentre è salita al 10,7% in Italia dal 10,5%. Fra le altre principali economie dell'Area Euro, il tasso in Germania cala al 3,1% così come in Francia scende all'8,8% ed in Spagna [...]

CGIA, Italia al terzo posto per il cuneo fiscale più altro tra i Paesi Ocse

CGIA, Italia al terzo posto per il cuneo fiscale più altro tra i Paesi Ocse

(Teleborsa) - Con un cuneo fiscale che pesa al 47,7 per cento sul costo del lavoro, l'Italia, dopo Belgio (53,7 per cento) e Germania (49,6 per cento), è il Paese dove le tasse e i contributi sulla retribuzione lorda dei lavoratori dipendenti sono i più elevati tra le nazioni Ocse. A dirlo è un rapporto pubblicato dall'Ufficio Studi della Cgia di Mestre che, scomponendo il dato, ha evidenziato come i contributi sociali "versati" dai titolari d'azienda [...]

Ocse, Di Maio: "Stime non tengono conto del Dl crescita e sblocca cantieri"

Ocse, Di Maio: "Stime non tengono conto del Dl crescita e sblocca cantieri"

(Teleborsa) - "L'Ocse a settembre del 2018 ci chiedeva di non cancellare la Fornero, ora che bisogna cancellare Quota 100, non tenendo conto che era impegno preso con gli italiani. Inoltre credo sbagliato chiedere di abrogare misura che sta avendo successo e un forte impatto". Lo ha detto il Vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, nel corso del Question Time al Senato durante il quale ha affrontato più temi all'attenzione del [...]

L’Ocse conferma: Italia in recessione. E boccia Quota 100. E DAL GOVERNO DICONO SARA UN PERIODO MERAVIGLIOSO.

L’Ocse conferma: Italia in recessione. E boccia Quota 100. E DAL GOVERNO DICONO SARA UN PERIODO MERAVIGLIOSO.

L’Ocse: “Il tenore di vita degli italiani è rimasto fermo al 2000” L’Ocse conferma: Italia in recessione. E boccia Quota 100. L’Ocse ritiene che nel corso del 2019 l’Italia farà registrare un Pil inferiore dello 0,2 per cento rispetto al 2018. La previsione è contenuta nell’Outlook pubblicato dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico il primo aprile 2019. L’organizzazione con sede a Parigi conferma dunque le stime [...]

PRONTI A BALLARE SUL TITANIC ?nel 2019 il rapporto debito/pil arriverà al 134%...   RECORD STORICO !Rapporto Ocse sull'Italia: "Pil -0,2%": bocciata quota 100 e "il Reddito non aiuterà la crescita". Di Maio: "L'austerity la facciano a casa loro"

PRONTI A BALLARE SUL TITANIC ?nel 2019 il rapporto debito/pil arriverà al 134%... RECORD STORICO !Rapporto Ocse sull'Italia: "Pil -0,2%": bocciata quota 100 e "il Reddito non aiuterà la crescita". Di Maio: "L'austerity la facciano a casa loro"

Rapporto Ocse sull'Italia: "Pil -0,2%": bocciata quota 100 e "il Reddito non aiuterà la crescita". Di Maio: "L'austerity la facciano a casa loro" Ma il ministro Tria lo corregge: "Ocse non parla di austerity. Terremo presente e faremo di più, ma Quota 100 necessaria per problemi di transizione" Nessuna novità, molti osservatori e economisti come il prof. Baldassarri lo sostenevano da mesi, la realtà è sempre superiore alla propaganda.Consiglierei a tutti di [...]

Ocse richiama su reddito e quota 100. Di Maio: no a intromissioni

Ocse richiama su reddito e quota 100. Di Maio: no a intromissioni

Roma, 1 apr. (askanews) - L'Ocse richiama l'Italia e mette in guardia dal rischio che il Reddito di cittadinanza nella sua forma attuale incoraggi "l'occupazione informale" e possa "creare trappole della povertà". Inoltre, nel rapporto sul nostro Paese presentato a Roma, chiede di "abrogare" quota 100 sulle pensioni che rischia di far rallentare la crescita e aumentare il debito e puntare, invece, "a mantenere il nesso tra l'età pensionabile e la speranza di [...]

Ocse: 'Economia Italia in stallo' Bocciati quota 100 e reddito

Ocse: 'Economia Italia in stallo' Bocciati quota 100 e reddito

Negli ultimi anni l’Italia ha registrato una “ripresa modesta” che ora “si sta indebolendo” tanto che nel 2019 “il Pil dovrebbe registrare una contrazione dello 0,2% e un aumento dello 0,5% nel 2020. La politica di bilancio espansiva e una debole crescita faranno lievitare il disavanzo delle finanze pubbliche, che passerà dal 2,1% del Pil nel 2018 al 2,5% nel 2019” mentre il debito salirà al 134%. Sono le stime aggiornate dell’Ocse, contenute [...]

Rapporto Italia, Ocse: "Pil -0,2% nel 2019 +0,5% nel 2020. Tiene export"

Rapporto Italia, Ocse: "Pil -0,2% nel 2019 +0,5% nel 2020. Tiene export"

(Teleborsa) - Contrazione del Pil pari al -0,2% nel 2019 con un aumento dello 0,5% nel 2020, debito pubblico al 134%, mentre la politica di bilancio espansiva e una debole crescita faranno lievitare il disavanzo delle finanze pubbliche, che passerà dal 2,1% del Pil nel 2018 al 2,5% nel 2019. Queste le previsioni dell'Ocse contenute nel Rapporto economico sull'Italia presentato oggi al ministero dell'Economia alla presenza del segretario generale Angel Gurrìa e [...]

Ocse affossa Quota 100 e Reddito di cittadinanza: "Economia italiana si indebolisce"

Ocse affossa Quota 100 e Reddito di cittadinanza: "Economia italiana si indebolisce"

L'ultimo allarme sul forte arretramento dell'economia italiana arriva dall'Ocse. Il Pil italiano è confermato in calo dello 0,2% nel 2019 e in leggera ripresa dello 0,5% nel 2020. E alla luce di una "politica fiscale espansiva e di una bassa crescita" l'organizzazione proietta per il 2019 il deficit dei conti pubblici al 2,5% del Pil dal 2,1% dello scorso anno. "L'Italia continua a soffrire di problemi sociali ed economici di antica data" scrive l'Ocse nel [...]

Ocse:Pil 2019 -0,2%, deficit al 2,5%

Ocse:Pil 2019 -0,2%, deficit al 2,5%

(ANSA) – ROMA, 1 APR – Negli ultimi anni l’Italia ha registrato una “ripresa modesta” che ora “si sta indebolendo” tanto che nel 2019 “il Pil dovrebbe registrare una contrazione dello 0,2% e un aumento dello 0,5% nel 2020. La politica di bilancio espansiva e una debole crescita faranno lievitare il disavanzo delle finanze pubbliche, che passerà dal 2,1% del Pil nel 2018 al 2,5% nel 2019” mentre il debito salirà al 134%. Sono le stime [...]

Ocse:reddito rischia favorire il 'nero'

Ocse:reddito rischia favorire il 'nero'

(ANSA) – ROMA, 1 APR – “Il livello del trasferimento, previsto dal programma attuale del Reddito di Cittadinanza, rischia di incoraggiare l’occupazione informale e di creare trappole della povertà”. Lo scrive l’Ocse nel Rapporto economico sull’Italia.

Ocse vede nero per Italia, -0,2% Pil

Ocse vede nero per Italia, -0,2% Pil

(ANSA) – PARIGI, 06 MAR – L’Ocse vede nero per l’Italia: l’organizzazione parigina, nel suo Interim Economic Outlook presentato oggi a Parigi, rivede al ribasso la crescita italiana portandola in segno negativo, -0,2, nel 2019, per risalire allo 0,5 nel 202. Il taglio è, rispettivamente, di -1,1 e -0,4 punti rispetto alle previsioni del precedente Economic Outlook di novembre. La stima sul 2019 è la peggiore fra le principali organizzazioni economiche [...]

L’Ocse taglia drasticamente la crescita italiana: “Nel 2019 il Pil a -0,2%, sarà recessione” Ma no! Sarà invece un anno bellissimo DICEVA IL CONTE, l'anno del boom ed il prossimo con la manovrona sarà ancora più bello!

L’Ocse taglia drasticamente la crescita italiana: “Nel 2019 il Pil a -0,2%, sarà recessione” Ma no! Sarà invece un anno bellissimo DICEVA IL CONTE, l'anno del boom ed il prossimo con la manovrona sarà ancora più bello!

L'Ocse taglia drasticamente la crescita italiana: "Nel 2019 il Pil a -0,2%, sarà recessione" Nell'Interim Economic Outlook il rallentamento globale e la brusca frenata dell'Eurozona, accentuata da Roma e Berlino: "Rischi da incertezze politiche e commercio" (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 mar - L'Ocse taglia drasticamente le stime di crescita dell'Italia. Nell'Interim Economic Outlook il quadro per la Penisola e' negativo soprattutto per il 2019, con [...]

Allarme dell'Ocse sulla crescita il Pil dell'Italia -0,2% nel 2019

Allarme dell'Ocse sulla crescita il Pil dell'Italia -0,2% nel 2019

L’Ocse rivede al ribasso la crescita italiana: secondo l’Interim Economic Outlook presentato oggi a Parigi, il Pil dell’Italia sarà di segno negativo, -0,2, nel 2019, per risalire allo 0,5 nel 2020, rispettivamente -1,1 punti e -0,4 punti rispetto alle previsioni del precedente Economic Outlook di novembre. L’Ocse prevede un rallentamento della crescita anche per l’insieme dell’area euro. Il Pil nell’area euro sarà dell’1% nel 2019 (-0,8 punti [...]

Davos, anche l'Ocse potrebbe tagliare il Pil dell'Italia a marzo

Davos, anche l'Ocse potrebbe tagliare il Pil dell'Italia a marzo

Le nuove stime dell’Ocse, a marzo, potrebbero tagliare la previsione di crescita per l’Italia. Lo ha confermato Angel Gurrìa, segretario generale dell’organizzazione, a margine dei lavori del Forum economico mondiale. Alla domanda se sia in arrivo un taglio per la crescita dell’Italia nel 2019 anche da parte dell’Ocse, dopo che ieri il Fondo monetario internazionale l’ha rivista a 0,6% dall’1%, Gurria ha risposto “sì, può essere”. Le ultime [...]

Ocse: frena crescita eurozona

Ocse: frena crescita eurozona

(ANSA) – PARIGI, 14 GEN – Il superindice dell’Ocse (Ica), che cerca di prevedere con 6-9 mesi di anticipo le tendenze economiche future, continua a segnalare un rallentamento della crescita in gran parte delle grandi economie: è quanto riferito oggi dall’organismo con sede a Parigi. Nel documento, l’Ocse precisa che la contrazione del Pil viene ormai confermata negli Usa e in Germania. Frenata prevista anche in Canada, Regno Unito e nell’insieme della [...]

Tria, mie dimissioni ipotesi inesistente

Tria, mie dimissioni ipotesi inesistente

(ANSA) – VENEZIA, 7 DIC – “Le dimissioni sono un’ipotesi che non esiste”. Lo ha detto il ministro per l’Economia Giovanni Tria oggi a Venezia, a margine di un convegno dell’Ocse sui temi della cultura. Sull’ipotesi di contatti con esponenti politici dell’opposizione il ministro ha aggiunto “non c’è nessun messaggio”.

Italia al top nell'Ocse per spesa delle pensioni di reversibilità

Italia al top nell'Ocse per spesa delle pensioni di reversibilità

L’Italia è il paese Ocse con la maggiore spesa per pensioni di reversibilità rispetto al Pil. Lo si legge nell’Outlook Pensions 2018 dell’Ocse che sottolinea come nel nostro Paese nel 2017 si sia speso oltre il 2,5% del PIl per queste pensioni a fronte di una media Ocse dell’1%. Seguono l’Italia la Grecia e la Spagna. Il dato è legato anche alla bassa occupazione femminile. Spendono meno dello 0,5% del Pil, tra gli altri l’Australia, il Canada e [...]

&id=HPN_Organizzazione+per+la+sicurezza+e+la+cooperazione+in+Europa_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Organization{{}}for{{}}Security{{}}and{{}}Co-operation{{}}in{{}}Europe" alt="" style="display:none;"/> ?>